Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'ammortizzatori'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Vespe Automatiche
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
    • Raid Carnia 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

  1. Buongiorno pochi giorni fa mi è arrivato il Px200E ed ora piano piano comincio nel sostituire i vari pezzi usurati, a partire dagli ammortizzatori che attualmente sono quelli originali e vorrei sostituirli con qualcosa di più perforanti, scartando i bitumo per una questione di prezzo eccessivo mi stavo dirottando verso i pinasco, (quelli di colore nero) oppure se potete consigliarmi qualcosa di alternativa ma valido. Grazie mille..-. Dovrei cambiare anche i cerchi e i copertoni ma vorrei qualcosa di diverso dei Michelin s83 cosa mi consigliate (con camera d’aria)
  2. Salve ragazzi, Devo sostituire entrambi gli ammortizzatori ma vorrei qualcosa di più performanti ma senza svenarmi....quindi sono indeciso tra i carbone oppure Yss....cosa mi consigliate?
  3. Ciao a tutti ragazzi😁 Devo cambiare ammortizzatori alla mia px 125 arcobaleno, sono orientato sui fournales (anche se carissimi😪) ho letto qualche recensione ma molto datate, volevo sapere se attualmente qualcuno li monta come si trova???
  4. Ciao a tutti, sono appena entrato per cercare di avere un consulto da voi. Premetto che da ragazzo sono stato possessore di scooter, quindi conosco già i limiti delle ruote piccole. Sono da poco possessore di un ET4 del 1998. La uso solo per qualche giretto al mare. Ci vado sempre con passeggero e purtroppo, quando si prende un dosso, una buca piccola anche a velocità moderata (20 km/h), sia la sospensione anteriore che posteriore vanno apparentemente a fine corsa, dando un forte contraccolpo alla schiena soprattutto del passeggero. Il nostro peso complessivo è circa 130kg
  5. Ciao , in restauro del mio PK 125 S devo cambiare gli ammort. Rimonterei quelli simili aigli originali , il mio dubbio è che siano un po' di bassa qualità .... o sbaglio ? Grazie ( si possono rifare come quelli delle auto ? )
  6. Salve a tutti ragazzi, possiedo una vespa primavera et3 che ho deciso di riportare a nuovo ( restauro telaio e motore) tutto cercando di farlo con le mie manine ( quelle dei meccanici costano troppo). Per ora lo smontaggio procede bene anche se mi sono messo alla ricerca di un negozio che venda ricambi originali per vespa (visto che la mia intenzione era quella, una volta restaurata di iscriverla al FMI). Online mi sono imbattuto in un sito che vende online sembra molto serio e c'è veramente di tutto I Ricambi della Vespa - Vendita ricambi, accessori, targhette, pedane grezze, contachilometri
  7. Ciao ieri mi stavo occupando della sostituzione degli ammortizzatori della mia vespa pk hp ho iniziato con quello davanti pensandolo il più semplice visto che dietro avrei dovuto rimuovere anche la proma .... Rimuovo la ruota anteriore e mi affaccio sotto il parafango per vedere il bullone e rimango sorpreso perché al posto del singolo bullone che mi aspettavo mi trovo davanti una staffa che si distanzia da pochi millimetri dal parafango... Credo che l'unica soluzione per sostituirlo sia quella di rimuovere l'intera forcella ma mi rivolgo a voi per sapere se conoscete qualche trucchetto per no
  8. Ciao a tutti, ho comprato coppia cif sport regolabili (montato solo posteriore), già affiancando il posteriore all'originale ho notato una bella differenza di lunghezza (cif molto più corto) in realtà un assetto basso mi piace, però poi leggendo in giro mi è venuto dubbio che fosse "troppo" basso tanto da creare problemi nelle curve. I dubbi ora aumentano perché vedo che cif vende una estensione (non presente nella confezione) di 44 mm; dal sito non si capisce se è un optional oppure serve sempre. Ho un px arcobaleno. Consigli ? A.
  9. SALVE A TUTTI Sono proprietario di una Vespa PX 150 del 1983, acquistata nel 2006 e tenuta ferma in garage negli ultimi 5 anni.Quest'anno un mio caro amico per il suo trentesimo ha deciso di diventare Vespista e l'ho aiutato volentieri nell'acquisto di una bellissima vespa px del 1984.Ovviamente mi sono sentito di rimettere su strada la mia cara TERESINA (così che chiamo la mia vespa: TERESA) che sorprendentemente riempito il serbatoio è ripartita al primo colpo.La vespa non è iscritta al registro perchè le condizioni non lo consentono ma sono iscritto a un vespa club.Le foto che vedrete sono
  10. Ciao a tutti, Dovrei cambiare gli ammortizzatori sulla gtr; pensavo a qualcosa di regolabile senza spendere un patrimonio e leggendo qua e la ho deciso per gli yss, visto che parecchi definivano i carbone troppo duri e con poche regolazioni. Online specifici per gtr ho trovato solo il posteriore (uguale per quasi praticamente tutti i modelli secondo il sito) e l anteriore di fascia alta ( idem x il sito)...qualcuno saprebbe dirmi con quali altre vespe sono compatibili gli ammortizzatori della gtr? Attacchi dimensioni ecc... Ogni altro consiglio è ben accetto Grazie mille
  11. Ciao a tutti, secondo voi la pressione degli pneumatici consigliata dalla Piaggio và rivista se si sostituiscono gli ammortizzatori originali con altri più rigidi? Nello specifico i Pinasco. Se si, la pressione andrebbe aumentata o diminuita? Perchè a 1,5 atm davvero non mi sembra di avere un buon feeling con l'avantreno (Michelin S83)
  12. Ciao, volevo sapere se questi ammortizzatori vanno bene sulla Special in caso montassi delle gomme 90/90 pirelli l26. E poi se il prezzo vi sembra giusto (mi pare conveniente no?), e se avete qualche feedback sul venditore se è onesto ecc. Grazie mille a chi mi toglierà questi dubbi. A parte questo credo che la vespa con le gomme e ammortizzatori nuovi dovrebbe diventare più sicura sia sul bagnato in curva ed in frenata, voi che dite? edit. come un idiota ho dimenticato i link il rivenditore è la vespa due visto che non posso mettere i link, specifico: gli ammortizzatori sono marca carbo
  13. Save a tutti i vespisti. Vi ciedo un consiglio tecnico: devo cambiare gli ammortizzatori alla mia vespa special con motore 125 primavera. la mia domanda è: rimanendo in un range di spesa intorno agli 80/90 euro, prendo i CIF o i CARBONE regolabili? sono entrambi prodotti italiani, ma qualcuno ha esperienza in merito e mi può aiutare? grazie a chi mi risponderà. Saluti. Stefano
  14. Ciao a tutti!Sono nuovo di questo forum nonostante ho seguito molte vostre discussioni e ho seguito molti vostri consigli. Arrivo al dunque. Oggi mi sono recato alla carbone e ho acquistato due ammortizzatori regolabili per la mia px dell'81. Ho chiesto a un meccanico e mi ha detto che vuole 80\90 euro per il montaggio.Visto che sono a corto di euri volevo chiedere a voi dei della tecnica se il montaggio è cosa complicata o è solo questione di tempo materiale.Che ne dite?Posso farcela o è meglio affidarmi a un meccanico?Grazie a tutti!
  15. Sono nuovo del forum e mi scuso anticipatamente se avete già risposto a questa domanda, devo sostituire entrambi gli ammo della mia vespa PX 150, volevo qualcosa di migliore degli originali già che devo cambiarli; cosa mi consigliate di non troppo eccessivo e sui 100/120€ ?!
  16. ciao a tutti sono nuovo di questo forum ma appassionato di vespe già da tempo...... sono appena entrato in possesso di un px 125e dell'82 che vorrei restaurare e elaborare a dovere... la mia idea di base è questa: gt m1xl zirri-quattrini raccordo carter e lucidatura marmitta m3px albero motore spalle piene corsa 60(si può montare il c60 sullo zirri o ci sono problemi?????) carburatore mikuni tm 34???troppo grosso??????che dite accensione elettronica anticipo variabile sp8 parmakit con volano da 1kg la trasmissione è quella che mi crea + dubbi: x la frizione pensavo ad una 6+6 molle D
  17. dario79

    vespa v31t

    Ciao a tutti, ho acquistato di recente una V31T 16xxxx conservata (Verificando il telaio su motori di ricerca mi dicono che la vespa è un 1950), guardandola attentamente mi sono accorto che come ammortizzatori anteriori c'è solo la molla, è possibile che sia così in questo modello e con questo n°di telaio? . Inoltre il fanale anteriore è marchiato Zenith e il vetro è mezzo rigato. Non vorrei mai che sia la forcella completa di una Vespa Bacchetta. Grazie a chiunque mi possa aiutare!!!!!
  18. Salve a tutti...durante il restauro del motore del mio px125e del 1982, ho scoperto questo inconveniente. Vi posto delle immagini del mio problema all'albero cambio.... [ATTACH=CONFIG]50857[/ATTACH] [ATTACH=CONFIG]50858[/ATTACH] come risolvo?? Saldatura tig o sostituzione integrale? o ci sono altre alternative???
  19. cari compagni vorrei sostituire gli ammortizzatori ant e post ma non vorrei prendere i bitubo (troppo costosi) avete qualcosa da consigliare? il motoricambi mi ha consigliato un ammortizzatore rinforzato dicendo che fosse simile al bitubo per 55 euro l'uno. altra domanda... per sostituire il posteriore devo sfilare il serbatoio? grazie per l'attezione...
  20. Ciao a tutti, è da una vita che non mi faccio vivo. Il topic non sapevo se metterlo qui o in restauri, ma credo sia più adatto qui.Praticamente ho una Vespa R, sono partito da un telaio (trovato a 20€) e pian piano la stavo completando. Ora non so se mi conviene finirla oppure no. Sicuramente qualcosa di funzionante lo troverei a meno, ma c'è la soddisfazione a riportarla in vita che mi ferma. Certo, bisogna porsi un limite ed il mio limite era intorno a massimo, ma massimo 900€ e non un euro in più. Ma mi viene il dubbio di non riuscirci a stare dentro. Premetto che mi faccio completamente tu
  21. Spero di non essere OT ma vorrei un consiglio per l'acquisto, non per una Vespa ma semplicemente per una coppia di ammortizzatori. Mi hanno da poco regalato un Vespone PX 125 arcobaleno del 1986; marcia però è bello spompo e ha bisogno di un po' revisione... Per l'altra mia Vespa aveva preso dei ricambi su ebay, attratto dal prezzo, mi sono preso più di qualche mezza sola... Ora ho un dubbio per gli ammortizzatori: si va dai 14 a 120 per i bitubo regolabili. Non ha grandi pretese ma vado anche spesso in due o non volevo essere subito a terra... Ho visto questi, che mi sembravano un buon com
  22. DEVO CAMBIARE L'AMMO ANTERIORE E STO GUARADNDFO IN GIRO. CHE DIFFERENZA C'E' TRA UNO E L'ALTRO? IL RIVENDITORE MI HA SOLO DETTO CHE UNO VA MONTATO SU FRENO A DISCO, L'ALTRO SU TAMBURO. CI SONO ALTRE DIFFERENZE? FOTO1 FOTO2
  23. Ho appena montato una coppia di carbone, come suggerito da molti sul forum. Mi trovo molto bene, soprattutto perchè gli originali che avevo erano ormai morti e il cambio è incredibile! Soldi ben spesi. (Ne approfitto per ringraziare pubblicamente paolone di vesparesources che me li ha forniti) Il problema però è che prima di montarli il coperchio della scatola carburatore si toglieva con facilità, ora invece tocca contro la lamiera e mi stupisce, perchè in nuovo ammortizzatore posteriore è più lungo di 4/5 cm rispetto al vecchio e quindi in teoria mi sarei aspettato che "spingesse" più in gi
  24. ciao a tutti ho cercato in tutti i negozi, e ho trovato solo un rms da ordinare, ma ha la molla bianca. lo so che è una boiata, ma lo preferirei con la molla nera. E' possibile trovarli ancora? c'è un altra marca che produce ammortizzatori anteriori regolabili per pks??? grazie ciao
  25. salve a tutti devo...o meglio vorrei sostituire gli ammortizzatori originali del fiero px200 con i loro 40mila km alle spalle e rovistando sul sito di tonazzo ho scovato degli ammortizzatori sportivi per px non quelli bitubo ma altri da circa 42 o 48 euro anteriore e posteriore. Pareri sugli ammo tonazzo? avete da consigliare qualcosa che mi permetta di non spendere i 150 euro l'uno dei bitubo?! grazie
×
  • Crea nuovo...