Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'anno'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Vespe Automatiche
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
    • Raid Carnia 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

  1. Buongiorno a tutti, ho una domanda da porgere a chi ne sa ben più di me: - Ho una vespa PX150E Arcobaleno del 1986 e, seppur nuovo, ho il clacson che al minimo si sente a stento, accelerando si sente . . . ma come si usava una volta (poco). Siccome penso che il clacson sia uno strumento che, seppur si usi poco, è uno accessorio di sicurezza . . . non esiste un clacson, magari di nuova generazione, da sostituire un pò più performante ? Grazie per le eventuali risposte - Gianluca
  2. Ciao a tutti e scrivo in quanto avrei una domanda da porre: Sto ristrutturanto un PX150E Arcobaleno dell'86: Nonostante abbia cambiato gli o-ring frizione mi perde ugualmente (giusto una goccia d'olio quando spengo) dall'alberino/leva frizione. Secondo voi è sufficiente cambiare il solo coperchio (con relativi o-ring) o anche l'alberino/leva ? Grazie per le eventuali risposte - Gianluca
  3. Buongiorno a tutti mi sto affacciando adesso a queste moto d’epoca, non sono un esperto nel settore. Gradirei sapere se si può immatricolare in Italia una vespa 150 vbb 4 marce anno 1962 con libretto estero indonesia. Se si qual’é la prassi e costi. Grazie
  4. Ho problema su Vespa 50anno 1990 la prima serie con avviamento solo elettrico. Improvvisamente funzionano più le luci anteriore, posteriore, la luce del quadro, spia riserva e le frecce. La Vespa funziona normalmente e clacson funziona normalmente. Non riesco a capire dove è il problema. qualche suggerimento ?
  5. Ciao a tutti. Ho trovato, nel vecchio fienile di famiglia, questa vespa. Qualcuno saprebbe dirmi di che modello si tratta e gli anni in cui è stata prodotta? Grazie per l'aiuto.
  6. vendo vespa rally 200 da restaurare, mancano i cofani e il contakilometri, quanto posso chiedere? grazie
  7. Salve, scrivo sperando che qualcuno mi possa aiutare. Ho ereditato da mio nonno una Vespa 150 modello VBB2T, comprata da lui nel 1965 a Lecce, utilizzata per una decina d’anni e poi abbandonata in un vecchio garage. Ora mi sto muovendo per farla restaurare e ho dei dubbi soprattutto a livello di accessori. Ho già spulciato nelle varie discussioni dei forum, nonché nei siti dei rivenditori di ricambi, ma non ho trovato le informazioni che mi servono. 1) per quanto riguarda il sedile posteriore (detto “poltronvespa”), ripristinare l’originale o montarne uno nuovo, é legale ai fini della circolazione? Non credo che al giorno d’oggi sia consentito viaggiare con un passeggero seduto di lato. Ho visto che in quasi tutte le vespe restaurate lo hanno sostituito con un semplice cuscino rettangolare. 2) La vespa monta un paracolpi sul parafango anteriore e un paracolpi perimetrale attorno ai due cofani, fissato sulla staffa poggiapiedi e sulla “coda”, sotto la targa. Io sono sicuro che la vespa sia stata acquistata così, ma non so se sono accessori originali della VBB2T oppure se é un adattamento fatto dalla concessionaria stessa. Nel manuale originale, non si fa nessun riferimento a questo tipo di “optionals”. Vi ringrazio anticipatamente dell'interesse, Matteo
  8. Ciao ho trovato in vendita un telaio et3 A bloccasterzo tondo bosco capire che anno anno cominciato a farlo? Grazie
  9. Un saluto a tutti gli amici del forum mi presento mi chiamo Ferdinando e sono in possesso di una vespa 50 mod. hp anno 1991 tipo modello V5N1T. Vengo al punto la vespa è ferma da circa 20 anni qualche settimana fa lo tirata fuori dal suo sepolcro, gli ho dato una ripulita è guardando qualche forum ho provato a rimetterla in moto. Prima di tutto ho ripulito il serbatoio della miscela dove c'erano delle incrostazioni dovute alla miscela che con il tempo si è essiccata ed indurita. Poi ho smontato il carburatore, ci sono riuscito con facilità, gli ho dato una pulita ma ecco il problema in pratica non sono riuscito più a rimontarlo nel suo alloggiamento parlo di un carburatore marca dell'orto mod. SHB 16/12N, In pratica non si aggancia più al suo alloggiamento, non so se avete presente l'attacco mi sembra fatto di plastica con la fascetta metallica che aggancia. In pratica il carburatore è come se non entrasse più nel suo alloggiamento, risultato ho forzato troppo prima ho spaccato un lembo dell'attacco, poi ho spaccato un lembo dell'attacco del carburatore nel cercare di reinserirlo. In pratica ho combinato un disastro è adesso ho ricomprato il carburatore nuovo che ho trovato in offerta. Per cortesia qualcuno mi può darmi un consiglio su come reinserirlo e cercare di rimettere in moto la vespa???? Allego ad esempio una foto indicativa presa a prestito dove vi mostro il danno prodotto. devo sostituire l'attacco che va al motore???. Grazie
  10. Salve a tutti ho trovato questa vespa a Londra e non ha il libretto Il n di telaio e' V5A1T*922626 Qualcuno sa Di Che anno e' e Che modello e'? Grazie mille Simone
  11. Salve Ragazzi ho una vespa ma ho smarrito il libretto anni fa, con l'emergenza covid ho deciso di sistemarla visto che di tempo me ne avanza.. la sigla del telaio è V5A1T stella 8670- - stella (non ho messo gli ultimi due numeri per privacy) ho visto la tabella e mi dice che è stata prodotta tra il 69 e il 71 Vespa 50 R 69-71 V5A1T 700001-893568 ho fatto dei calcoli seguendo i numeri prodotti in quei tre anni è risultato stata prodotta nel secondo semestre del 71 ma se qualcuno riesce a darmi informazioni più dettagliate glie ne sarei grato. grazie
  12. Ciao ragazzi... in questi giorni ho controllato l'anticipo con stroboscopica e questo è il risultato, spero possiate vederlo : https://photos.app.goo.gl/y2TXy1P7s8p5azJYA In pratica puntando il volano con la pistola il volano non risulta "fermo" ma si muove senza un senso logico. Ho controllato che il volano fosse stretto e la chiavetta in sede: tutto ok. L'albero non gira storto e l'impianto elettrico è tutto originale. La pistola strobo sull'altra vespa funziona bene. Prima di spendere soldi in uno statore nuovo... avete qualche consiglio per capire quale può essere il problema?
  13. Salve a tutti ... Mi chaimo Francesco ed e da 2 Mesi che ho deciso di restaurare la mia vespa ferma da 20 anni. Volevo alcune delucidazione sull' assicurazione ( se farla depoca o meno ) 1. Se la faccio d'epoca devo farla per forza del colore di quell'annata? 2. Quanto mi costerà più o meno farla d'epoca? 3. quanto mi costerà più o meno facedo un assicurazione "normale"? ...... Chiedo questo perchè la vorrei fare di un'altro colore e anche perchè un mio amico che ha l'assicurazione "normale" paga 240 euro annuali e ha la possibilità di Staccarla. Grazie In anticipo per chi Risponderà e Buona Serata.
  14. Auguri ragazzi degli 80, intramontabili dei 70, indistruttibili dei 60 e nonneti dei 50! Auguri a tutti i nati post Special ed a tutti i quattordicenni dentro e pure a quelli fuori! Un nuovo anno si somma a quelli del libretto e nessuna targa a sei o sedici cifre, nessuna assicurazione e nessun bieco e cieco amministratore Statalista, potrà fermarci! Giunti fin qui a questo 2020 con un solo obiettivo comune, affrontare un altro restauro, un'altra strada lontana, un altro progetto, al fare dei Vespisti che nubifragio non ferma e bisteccata non turba per come 1000 volte detto, scalando marcia davanti alla salita più dura,! Oggi posso anche dire con gioia che dopo ogni salita inizia sempre una bellissima discesa, a noi piacciono le discese che corron via verdi di boschi profumati curva e controcurva, in sciame procediamo, fino al prox ristorante, alla prossima tappa, al prox anno! Ci sarà sempre una vespa per la strada ed una strada per la vespa.... e su quella strada, spero sempre sicura ed amica ci incontreremo, salutandoci al fare dei vespisti con indice e medio a"V", oggi come ieri verso il domani! BUON ANNO A TUTTI.
  15. Salve a tutti, mi chiamo Giovanni e mi sono appena iscritto a questo sito per cercare di capire il problema che ha la mia vespa PX 150 anno 2006 (con miscelatore e freno a disco) in questi giorni. Praticamente si accende a primo colpo (con pedivella), il rumore sembra buono resta accesa 1 minuto e dopo si spegne e non riparte più, chiudo la benzina e spengo tutto. Il giorno dopo fa la stessa storia, e anche il giorno dopo ancora. Ho provato a togliere la candela ed è risultata nera e bagnata, dopo averla pulita e asciugata ho riprovato a rimettere in moto ma niente. Il girono seguente dopo la prima accensione, e dopo essersi spenta se tolgo la candela è di nuovo nera e bagnata. Ho fatto la pulizia del carburatore prima dell'estate e la vespa è andata bene sempre, oltre a perdere qualche goccina d'olio che sembra venire dal coperchio del carburatore. Oggi vado a comprare guarnizioni e spillo nuovo per rifare la pulizia, qualcuno di voi sa cosa può essere??? si risolve con una uova pulizia??? grazie IMG_2288.HEIC IMG_2289.HEIC
  16. Buongiorno a tutti. Premetto che sono in cerca di un aiuto perché di questa cos’è ne capisco poco. Spero di scrivere nel posto giusto. Ho una vespa come descritto sopra quindi una vespa nuova e non datata come molte che vedo descritte in questo forum. Senza conoscenze specifiche non me la sono sentita di prendere un mezzo da mettere a posto senza conoscenze. Magari un giorno... rimane che pero’ ho Un problema. Ieri ho fatto un giro tranquillo di circa 20 km e sentivo che la vespa man mano perdeva prestazione. Tornato a casa mi sono reso conto che da spenta non riuscivo a muoverla. Morale c’era la ruota dietro bloccata e la leva del freno posteriore molto dura. Abbastanza puzza di bruciato sotto la sella e tanto caldo. Lasciata raffreddare questa mattina e’ Perfetta e gira senza problemi. Che faccio a parte provarla di nuovo per bene?? Cosa potrebbe essere? Vespa con 1000 km nuova. Mi date un consiglio?
  17. Salve a tutti, sono nuovo del forum, ho da poco acquistato una Vespa pk 50 (senza frecce) e mi è sorta una curiositá..... Ho letto che le vespe pk sono state prodotte dall 1982 in poi, solo che la mia è del 1979, come può essere? Non capisco... In rete non ho trovato info a riguardo... Detto questo spero di trovarmi bene sul forum e di riuscire a farmi una piccola cultura su questo mondo 😁
  18. Buongiorno a tutti gli appassionati di questo forum, ho da proporre un quesito riguardante un malfunzionamento della mia PX 150 EURO3 che si sta verificando da qualche settimana: durante la partenza il motore fa dei vuoti e tende a spegnersi, ma non appena superata la fase iniziale, quando ci si appresta nel dare più gas, esso magicamente si riprende, ed il problema, apparentemente, sembra svanire, per poi ripresentarsi puntuale alla prossima ripartenza. Potrebbe essere un problema di carburazione ? La vespa ha circa 27000 km e sinceramente non gli ho mai fatto pulire , ne registrare il carburatore. Ringrazio anticipatamente.
  19. ciao a tutti possiedo una vespa px150 anno 2015 volevo cambiare lo scarico con una sito ,ho visto che ci sono due versioni la sito normale e la Exhaust System quale e' la meglio?grazie
  20. Ciao a tutti, ho intenzione di sostituire il faro anteriore al mio px 125 del 2000 con uno alogeno. Di seguito vi posto una foto del manubrio aperto, dove si vedono i collegamenti del faro. Sapete dirmi se i collegamenti sono uguali a quello alogeno, se corrispondono i colori ecc.. o se devo fare qualche modifica? Quale mi consigliate di comprare? Ho sentito in giro che il faro della LML sarebbe migliore di queli Triom è vero? Grazie a tutti
  21. Salve a tutti, devo sostituire il parabrezza alla mia PX 125 arcobaleno, anno 1984, ma questa volta lo volevo comprare giusto dato che quello precedente (Biondi) non mi permetteva di regolare lo specchietto, ci andava a battere. Qualcuno mi ha detto che il parabrezza Isotta ci va a pennello ma non so se vale solo per i nuovi PX che dovrebbero avere attacchi diversi dalla mia. Fatemi sapere se qualcuno ha esperienza in merito. Grazie del vostro aiuto.
  22. Salve, una cortesia chiedo mi si è sganciato il tubo benzina (Nr.1) e l'ho agganciato, poi ho inserito anche il nr.2 nell'alloggio (presumo quello giusto) anche se non so a che serve Poi ci sono altri tubi il nr.3 e il nr.4; li ho lasciati a penzoloni così come li ho trovati. qualcuno è così gentile da spiegarmi a che servono i tubi 2-3-4 e se l'operazione da me fatta è corretta ? Grazie Marinaio
  23. chi mi sa dire l'anno di un faro basso con telaio n vn2m 061792 grazie
  24. Ciao a tutti, premetto che sono new entry, per cui l'esperienza manca..... ho acquistato un P200 ELESTRAT "LUSSO" ( è corretto?) del 1996 restaurato; da quel poco che ho letto qui mi sembra che l'accensione elettrica sia stata messa in produzione 1997, ma, sul libretto, l'anno di prima immatricolazione è febbraio 1996 in Germania, e poi reimmatricolata in italia, qualcuno ne sa qualcosa in più?
×
  • Crea nuovo...