Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'cambio'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data creata

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


Trovato 381 risultati

  1. Giovanni V5a

    Che olio per cambio usate

    Che olio del cambio usate per le vostre vespe? Io la vespa non la uso nella seconda metà di novembre e a dicembre gennaio febbraio e marzo e la temperatura nel periodo che la uso oscilla da 7/8 gradi fino a un massimo di 35. Che specifiche deve avere e consigliatemi un prodotto valido in queste condizioni
  2. Ciao a tutti,mi chiamo Paolo e sono nuovo su questo forum,vi spiego il mio problema la mia vespa pk da poco restaurata sia di motore che di carrozzeria,ha il cambio che va duro sopratutto da fermo che a volte è impossibile cambiare marcia tipo da prima a seconda,quando la vespa è in movimento invece le marce entrano bene tutto sommato,la frizione anch essa va dura e quando sono in prima marcia a vespa ferma la vespa si muove avanti,ho già provato a svitare il registro per tirare il filo ma niente lo fa ugualmente...grazie in anticipo a chi mi saprà aiutare a dovere...
  3. Buongionro, girando mi sono accorto che l'inserimento delle marce crea un gran rumore. Il rumore sembra un colpo (non so se mi sono spiegato bene). Un secondo problema è che ogni tanto durante il cambio di marcia mi entra in folle e devo rimetterla (in entrambe le direzioni). Cosa può essere la causa? Grazie per il vostro aiuto Huffi P.S. non sono un meccanico
  4. Buongiorno a tutti i vespaioli, un saluto dal Salento. La mia vespa pk-n 50 classe 1989, il cui motore è stato rifatto l'anno scorso dopo che avevo grippato, ha deciso di darmi altri problemi. Da giorni sentivo il cambio duretto. Specie a motore fermo mi era difficile tornare in folle. L'altro giorno dapprima, mentre ero in terza, dapprima ho notato il cambio bloccato tanto da non poter piú scalare... quando mi sono fermato ho visto che è rimasta la terza marcia inserita (tanto che ora a spinte posso partire e posso fare strada), ma il cambio praticamente ruota a vuoto e ha anche piú 'gioco' di quello che io ricordi. Puó essere un problema di cavi e guaine oppure è un problema di crociera?
  5. Salve a tutti ragazzi, mi sa che ho fatto una cavolata,ho sostituito l'olio frizione della mia et3 con del 15w40 e mi sembra che slitti un pochino,preoccupato l' ho cambiato con del sal 40 ( avevo quello in casa) ma non mi sembra sia migliorata molto. Domani compro e rimetto del sae30. Speriamo bene. Consigli per togliere l ' olio sbagliato? Grazie.
  6. Buonasera a tutti sto restaurando la mia vespa 50 N a 3 marcie , ho un problema e cioè lo rimontata tutta e in un primo momento non mi entravano bene le marcie , il problema erano dovute alle guaine, smontato il tutto cambiane le guaine tagliate a misura corretta , a questo punto una volta collegati i fili del cambio, è sorto questo problema inaspettato cioè la folle è precisa sul puntino però la prima non entra in su ma entrano tutte in giu ( verso il basso ) praticamente ho la folle e poi ruotando il cambio verso il basso entra prima seconda e terza, cosa può essere? Provate sia da spenta che in moto. Grazie
  7. Salve al forum... Sto riassemblando la secondaria e il gioco tra 1° marcia e anello di tenuta (con cambio in verticale) è di 0,30 (misura del spessimetro). Devo aggiungere un anello di spallamento? Buona gnespa a tutti
  8. Ciao a tutti, sono nuovo nel forum, volevo chiedervi un parere: ho una vespa PX125E del 1985 e da poco l'ho ripresa dopo 5 anni. Dopo aver dato una bella pulita al carburatore ho effettuato un cambio olio mettendo un olio SAE 90 da 4€. Mentre per la miscela ho comprato un olio Bardahl 100% sintetico per scooter 2T . Mi è poi capitato di dover portare la vespa dal meccanico (specializzato in vespe) per un problema elettrico, al quale ho accennato anche dell'olio SAE90 che avevo messo per lubrificare il cambio. Il meccanico, contrariato, mi ha fatto trovare, la volta successiva, la vespa pronta per l'uso dicendomi di aver anche sostituito l'olio che avevo inizialmente usato (SAE90 minerale) con l'olio Bardahl sintetico per miscela che avevo nel cruscotto. Insomma nonostante io sapessi che ci vuole olio minerale per il cambio, lui mi ha detto che il sintetico va bene perchè quello è un buon olio e perchè il cambio della mia vespa è tuttora duro quindi il SAE90 non va bene. Ora siccome io ci tengo alla mia vespa e non vorrei rovinare la frizione, mi chiedo: mi devo fidare nel senso che effettivamente per alleggerire il cambio che è bello tosto mi conviene lubrificare con il sintetico, oppure questo rischia di rompere cambio/frizione quindi dovrei optare per un SAE30 minerale? Quali sono i rischi di usare un sintetico per il cambio? Finora non ha dato problemi ma premetto di aver usato la vespa per 15 giorni al massimo e per pochi km. Cosa mi consigliate?
  9. Salve a tutti, avevo da un po’ di tempo il freno anteriore duro ed ogni tanto andava in blocco . Sono andato da un meccanico ed ora frena bene . Non ho capito cosa ha fatto ma si è preso 65 euro , mi ha detto la pompa . se fosse così e non penso mi son fatto fregare vero? Ho una px 150 del 2006 a pesto amici
  10. E' passato un pò di tempo e non mi sono risparmiato con i test su strada effettuati con motori lml corsa 57 o corsa 60 poco elaborati e molto elaborati, ho fatto prove con motori px di tutte le configurazioni ho lasciato marmitte in prova in molte officine per testarle ed infine metto i coni delle marmitte + vendute che ho visto che vanno davvero bene. Dal cono + piccolo ci ricavo le Megadelle per motori originali elaborati e molto elaborati per motori originali lml lascio paratia vergine + aggiunta di cono versione 1 versione 1,2 motori originali px aggiungo un buco sulla paratia perchè sono + coppiosi i motori px ed hanno lo scarico del cilindro + piccolo, versione 1,5 motori elaborati aggiungo fino a 3 buchi sulla paratia da circa 10 mm, poi ce la versione 1,8 oltre ad aggiungere i buchi sulla paratia cambio il tubetto di scarico con uno + grande, si passa da foro di uscita tubetto di scarico da 17 a 18 - 18,5 in alcuni casi ho messo anche 19 la marmitta allunga ancora di + . poi ho il cono per marmitta v2 praticamente con questa sullla mia star ho fatto i 140 di gps allunga di + della versione cono cilindrico ma allunga di meno della versione maggiore es,, v4 v5 v6 però tira la quarta marcia molto arrabbiata anche nelle salite + impegnative e difficili almeno nel mio motore, Se metto per esempio la versione v6 mi tira una terza con 5-6 kmh + veloce ma in quarta siamo sempre li, anzi in salita va di meno, potrebbe andare + forte nelle discese o nel caso mettessi dei rapporti del cambio + corti. poi ce la versione v4 , cono con tubo di scarico cambiato v4 + tubetto scarico maggiorato ancora di + poi la versione v5, ci metto solo il cono , tubetto di scarico originale. in parole povere con i coni + piccoli si ha + coppia ai bassi e con quelli + grandi si perdono un pò di bassi in favore degli alti regimi. Ogni gradino verso i numeri maggiori si ha una piccola perdita di bassi a favore degli alti.. v6 stesso cono della v5 tubetto di scarico maggiorato. + tardi completo il post aggiungendo dei particolari.. [ATTACH=CONFIG]50574[/ATTACH] [ATTACH=CONFIG]50575[/ATTACH]
  11. Buongiorno amici, sono Giuseppe e scrivo da Arzano (NA). Ho un piccolo problema con il mio px 150 arcobaleno dell' 84 cioè, frizione e cambio duro tant'è che, mia figlia che sta prendendo la patente per poterla guidare, non sempre riesce agevolmente a cambiare le marce. Ci sono soluzioni certe anche cambiando eventualmente dei pezzi? Grazie per le eventuali risposte.
  12. Ciao a tutti, ho una vespa vnb3 da poco rimessa in strada ma non restaurata. Va tutto bene, tranne che quando a vespa spenta e in folle la spingo tenendola dritta, procede tutto bene, quando invece la spingo piegandola sul lato sinistro, si sente a ritmo continuo un rumore come la marcia che salta "stoc stoc" e a volte invece si blocca la ruota come se si mettesse la marcia. Poi, riportandola dritta, ritorna tutto normale... Sicuramente è la marcia... qualcuno saprebbe darmi qualche parere? Grazie in anticipo
  13. salve a tutti. smontato il cambio della mia Rally 200 mi son subito reso conto del gioco mostruoso degli ingranaggi del cambio. Con anello originale da 2 mm ci sono 8/10 di gioco. Dovrei pertanto mettere un anello da almeno 2,5 mm per rientrare nelle tolleranze piaggio (0,15-0,40). il problema è che non riesco a trovare molto bene questi anelli a un solo dente, Tonazzo comunque li ha. in particolare trovo anelli con 4 denti che comunque entrano regolarmente. ora vi chiedo: c'è una qualche controindicazione d usare anelli con 4 denti al posto di uno? e poi: Esistono spessori superiori a 2,5? Piaggio ne forniva da 2,6 e ci starei più tranquillo...o devo sostituire i vari ingranaggi? p.s. La quarta già è nuova.
  14. Salve, sono nuovo del forum, volevo chiedervi dei consigli riguardanti il cambio della mia Vespa, notandolo un po' duro vorrei ingrassare il preselettore del cambio, cambiare l'olio e ingrassare il cavo della frizione, questi sono i miei dubbi: 1) Per il preselettore è più opportuno usare un grasso al litio normale o uno spray? 2) Il migliore olio del cambio da usare per la Vespa è il SAE 30? Grazie dell'attenzione
  15. Aiuto! Qualcuno sa dirmi come fare per montare il cuscinetto a rulli dell'albero ruota lato cambio? ( motore 150 vlb1m) ( è in quattro parti... rasamento, gabbietta, 14 rulli, e corpo cuscinetto... ) ho usato grasso x fare aderire i rullini alla gabbietta... inserito dentro al corpo cuscinetto... ma quando spingo dentro il carter saltano via i rullini... occorre un attrezzatura particolare? Grazie a tutti!
  16. Ciao a tutti! Sono nuovo del forum.. appassionato di vecchi motori piaggio: ape, vespa.. facendo ordine in cantina ho trovato un vecchio motore 150 vlb1m credo sia di una vespa 150 sprint.. ( anche se sotto la testata vi è riportato 150 GL ... ho cominciato a restaurarlo..ora avrei bisogno di qualche aiutino... ho smontato il cuscinetto a rulli albero ruota lato cambio.. vorrei sapere come si rimonta... ha il corpo esterno un rasamento una gabbietta e dei rulli...lo devo comporre e successivamente inserire nel carter? o c'è qualche altro modo? Grazie mille a tutti!?
  17. nel mio PX125 in discesa in fase di decelerazione mi tende a scappare la 4" marcia potrebbe essere un problema di tensionamento dei cavi ?
  18. Buongiorno ragazzi , ho appena acquistato una 150 VBB1T .. visto che vorrei usarla tutti i giorni e per raduni medio lunghi vi chiedo un parere : Meglio cambiare il motore con uno a 3 travasi ( tipo px - sprint veloce ) o elaborare il motore originale ? ci tengo a dire che voglio lasciare le ruote da 8 originali, per non intaccare l'originalità estetica del mezzo e poter tornare indietro "velocemente " So che ci sono altre discussioni in merito ma chiedo un confronto tra queste due scelte.. con il motore originale oppurtunamente elaborato 177 pinasco + carburatore + marmitta + albero quale velocità posso raggiungere ? mi interessa una vespa da 85/90 di crocera che non sia sotto sforzo .. quali vantaggi avrei con motore a 3 travasi ? scusate ma non sono molto informato in merito . Nel caso in cui scelga di montare un motore 3 travasi , posso montarne uno qualsiasi large frame ? tipo ts -sprint veloce - PX - px avviamento elettrico + miscelatore . leggevo che bisogna fare alcune modifiche non troppo complicate.. confermate ? Grazie a tutti!! P.S : Siete grandi !!
  19. Buongiorno, vorrei sapere che olio cambio utilizzare per la Vespa 50 N. Sul manuale è scritto Esso motor Oil 30 che però non fanno più. Mio nonno non ricorda se va il 60 o il 90
  20. Ciao a tutti, volevo rendervi partecipi di una mia piccola disavventura: Succede a tutti prima o poi. Inizia a "saltellare" il motore, la luce dei fanali a tratti diventa un flash, iniziano a saltare le lampadine. OK, se ne è andato il glorioso Cin Xan Min Ci Pin ecc.ecc. , un regolatore montato per scommessa 10 anni fa e che ha fatto il suo tempo gloriosamente. E con questo fan tre in 34 anni, vabbè.... siamo sulla media. Ne comprai l'anno scorso uno di scorta della RMS da un noto fornitore e lo ho montato durante il w.e., uno schifo. Funzionava tutto ma con una luce davvero fioca frecce comprese. Se ritrovo la fattura lo mando indietro. Cercandone uno qua vicino, ho messo su un regolatore Ducati, acquistato dal Eddy, persona che a Chioggia con i PX è cresciuto (e sempre dietro al bancone di vendita) e se vende solo quelli ci sarà un motivo, no? Infatti, ora ho una luce anteriore che se ci si schianta una farfalla chiamo pure Batman. Nemmeno me la ricordavo così. Cosa ho imparato? Che se compri una centralina a metà costo di una seria il lavoro dovrai rifarlo due volte! Blue
  21. PEDVED

    chiarimento cambio ruote da 9 a 19

    ciao a tutti, ho una vespa 50 N con polini 130e vorrei mettere le ruote da 10 per aver maggiore stabilità. Non capisco però cosa mi occorre, su internet vedo dei kit di conversione da 9 a 10: http://www.ebay.it/itm/KIT-2-RUOTE-COMPLETE-CERCHI-CHIUSI-GOMME-CAMERE-VESPA-50-2-75-9-A-3-00-10-/142020027675?hash=item21110da51b oppure le ruote intere, cerchi, tamburi, mozzo, porta tamburi (per il quale mi han chiesto 400 euro) Vorrei chiedervi la differenza tra i 2, lasciando i cerchi chiusi. Grazie
  22. Bentrovati carissimi! In questi giorni mi sto godendo la Vespa nel traffico di Torino con molta soddisfazione, però trovo il cambio ancora un po' duretto nonostante abbia nuovamente ingrassato il preselettore sia con grasso spray e poi con altrettanto in pasta, in modo decisamente abbondante. In realtà 1^ e 2^ sono relativamente morbide all'inserimento, 3^ e 4^ decisamente meno, la 3^ in fase di inserimento sembra puntare leggermente... Consigli? Grazie
  23. DONATO83

    Vespa gt problemi cambio

    Buongiorno ragazzi avrei bisogno del vostro aiuto ho cambiato guaine e cavi marce della mia vespa gt 125 del 67 ho notato che le marce vanno bene ma spesso vanno in folle tipo folle tra la 3/4 voglio essere piu' preciso praticamente mentre inserisco le marce 1,2,3,4 a volte sono precise a volte no tipo resta a meta' corsa il selettore delle marce vicino al volano non vorrei siano I cavi delle marce troppo corte devo dire che ho cambiato i cavi delle marce perche' ho notato che scalando dalla 2/1 facevo molta fatica non so piu' cosa fare le marce cmq nn slittano aiutooooooo
  24. Ciao a tutti, chiedo il vostro aiuto in prima persona dopo aver attinto più di una volta dalle vostre preziose discussioni nel forum. Sono in procinto di aprire il blocco motore della mia Special per sostituire gli o-ring e già che ci sono sostituisco l'albero motore, attualmente monto un RMS che qualche anno fa con un mio amico abbiamo deciso di anticipare "a mano" con la flex. Ora monterò un Mazzucchelli anticipato (non da me questa volta ), il mio dubbio è sull'anticipo dello statore, attualmente va molto bene, lo avevo portato a registrare da un meccanico molto bravo; ora dato che il nuovo albero ha la stessa corsa di quello che andrò a sostituire ho pensato che se mi segno com'è posizionato attualmente lo statore e poi lo rimonto uguale dovrebbe andare bene... o cambiando l'albero motore devo fare registrare nuovamente l'anticipo? (io mi faccio tutto in casa ma quella mi sembra un'operazione da maestri per cui ci vado con i piedi di piombo) Grazie a tutti in anticipo
  25. Ciao,ho cambiato olio del cambio e messo le nuove guarnizioni ai 2 bulloni preposti. Purtroppo perdono olio entrambe! Ho stretto un poco di più i bulloni ma nulla....avete qualche trucco per evitare il problema? Grazie