Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'cambio'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Vespe Automatiche
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
    • Raid Carnia 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

  1. Buongiorno, sono nuovo nel forum. Ho cercato nel forum e su internet ma non sono riuscito a trovare una situazione del genere. Ho una vespa 125 incidentata e vorrei cambiare il telaio. Ne ho trovato uno che sta messo bene con tanto di targa, libretto e numero di telaio. Le informazioni sono tutte tra loro corrette. La mia idea è quella di fare il passaggio di proprietà e poi di rimettere tutto quello che era sulla vecchia vespa incidentata sul nuovo telaio. Il vecchio telaio è ancora di mia proprietà con tanto di targa e libretto, che andrò a demolire. Quali passi dovrei fare, oltre a farmi certificare il montaggio di tutto sul nuovo telaio da un meccanico/carrozziere iscritto al CCIAA, per poter circolare? Grazie Ducale.
  2. Quesito si accorcia di più la 4 marcia usando la 36 su cluster 21,o 35 su cluster 20?
  3. Ciao a tutti ho un quesito sul mio pe ho montato un quartini 232 ,si 26 Er ,sip Road 3, Keytronic, vorrei cambiare la 4 da 35 denti e montare una 36 bgm per avvicinare 3e4, vorrei sapere se a livello di meccanica sono in sicurezza?
  4. Buongiorno vespisti, chiaramente ho un problema alla vespa … in pratica mi sono fermato per controllare una freccia e niente le marce non entrano più, mi spiego meglio. le marce entrano quando vogliono loro altrimenti sta in folle come se lo fosse veramente! ho ipotizzato da subito fossero i cavi del cambio da sostituire però non vedo nessun sfilacciamento sia sullo sterzo che sul selettore. ho provato a tirarli un pelino col registro e sembra migliorata ma continuano e non entrare correttamente le marce. a questo punto mi viene il dubbio non sia stata stretta bene la vite sinistra sulla crociera. Crociera nuova cambiata da 3/400 km
  5. Buongiorno come promesso eccomi con un nuovo post! Dopo il restauro della mia PX 125 E dell'81 mi sto accorgendo di qualche noia al cambio. Nello specifico accade, diciamo la metà delle volte, che passando da terza a quarta percepisco come "uno scalino", tanto che se mi ci metto di impegno riesco anche a non prendere la marcia e stare in folle. Se la cambiata è "vigorosa" tanto da superare lo scalino, la 4a entra sempre. Problema simile anche in scalata da 4a a 3a, a volte prende la folle, devo stare super attento per prendere bene la marcia. 1a, folle e 2a sono perfette. Nessuna marcia esce, il problema è solo l'innesto. La questione sembra identica ad un problema già risolto (grazie a voi), dove usavo un preselettore modello arcobaleno sul mio px con cambio pre-arcobaleno, ma non dovrebbe essere il caso ora. Premetto che al cambio sono stati fatti i seguenti lavori: - sostituzione albero (il vecchio era malandato) - sostituzione ingranaggio 3a - sostituzione crociera Ho già provato a giochicchiare con i registri cambio/frizione, senza risultato. Visti i precedenti, sto iniziando a sospettare che qualche lavoro non sia stato fatto bene ... interpellato "l'esperto" sostiene che sia normale avere questo scalino tra la 3a e la 4a. Va da sé che chiederò ad un altro meccanico. 1) Possibile mi sia stato montato uno/due ingranaggi al contrario? 2) Possibile mi sta stata montata una crociera piatta al posto della bombata ? 3) Possibile mi sia stato montato un ingranaggio della 3a per il cambio a crociera piatta? 4) Possibile che mi sia stato montato UN ALBERO per il cambio a crociera piatta ?
  6. Buongiorno a tutti ragazzi, sto riassemblando il cambio della mia vespa pk 50 s e vorrei sapere cosa ne pensate delle battute relative all'ingranaggio della terza marcia. Premetto che sto rimettendo a nuovo il blocco della mia vespa, ferma da tanti anni, e mi ricordo che ogni tanto saltavano le marce soprattutto seconda e terza nei tratti in salita; per tale motivo ho deciso di revisionare completamente il cambio andando a cambiare gli ingranaggi rovinati. Per quanto riguarda prima e seconda le battute sono messe peggio di queste in foto quindi ho già provveduto ad acquistare due ingranaggi Piaggio originali fondo di magazzino (NOS). Per il terzo ingranaggio la situazione non sembra così rosea ma tenevo a mostarvi la situazione (cliccate sul link per aprire le foto caricate su imgur). Purtroppo non sono riuscito a trovare un ingranaggio originale nuovo quindi, nel caso fosse da cambiare (e penso che lo sia visto che alcuni spigoli non esisto più) cosa ne pensate di quello prodotto dalla CIF? Ok la qualità non sarà eccelsa ma teoricamente nemmeno così scarsa da rovinarsi, chessò dopo 2000/3000 KM, considerando anche di utilizzare un buon olio per il cambio (pensavo un bardhal gear box o un motul transoil expert). Inoltre, metterò anche una crociera nuova e procederò allo spessoramento del cambio (ho già acquistato il kit rasamenti DRT). Grazie in anticipo a chiunque avrà voglia e paziena di rispondere!
  7. salve a tutti da un po' di tempo a questa parte mi ritrovo con la manopola del cambio molto dura , soprattutto quando devo passare dall terza , seconda e prima. Se sono fermo , dalla seconda alla prima , devo farlo con 2 mani talmente e' duro. Ora mi consiglierete di lubrificare le guaine ma non so se e' quello e' il problema, se fossero le guaine dovrebbe farlo sempre, vero? Invece a volte sembra che fili tutto liscio quando mi aiuto , in fase di scalata, con un rapido e secco colpo di acceleratore ( tirando la leva della frizione). Oggi mi sono accorto che quando inserisco la prima e tenendo ancora la leva frizione tirata , la Vespa si muove in avanti, ma e' veramente poco il movimento. Avevo letto che potrebbe essere la causa del cambio duro, e' vero? p.s. naturalmente ho messo il grasso nel selettore grazie per i vostri suggerimenti
  8. Ciao a tutti, ho da poco comprato una Vespa PX 125 del 1981, siccome l’accensione è a puntine preferivo mettere quella elettronica, ma non so quale kit comprare... ho cercato su internet e ho visto che su Ebay vendono un kit per PX 125 con volano, bobina, statore e regolatore di tensione. Io volevo chiedere, devo comprare tutti e 4 questi pezzi? O basta prendere solo la centralina? Sono nuovo nel mondo delle vespe quindi ho tanto da imparare scusate
  9. Buonasera ragazzi, Ho appena finito di cambiare il paraolio lato volano. Pero purtroppo penso di non averlo montato correttamente, oppure non capisco dove posso aver sbagliato. La vespa non voleva proprio partire, ad un certo punto è partita ma su di giri come se fosse accelerata al massimo. Qualcuno sa dov è l errore? grazie mille
  10. Buonasera a tutti sono nuovo del gruppo, sto cambiando il blocco motore della mia vespa hp monofilo con un blocco bifilo. come posso modificare il manubrio ? vi ringrazio in anticipo per i consigli.
  11. ciao a tutti, ho aperto il selettore del cambio per sostituire un filo, e questo è lo spettacolo che mi sono trovato di fronte: secondo voi è normale che sia così sudicio o deve essere pulito e ingrassato di nuovo?
  12. Buonasera a tutti, cari amici della vespa! Possiedo da poco una px125 dell 80 e vi spiego subito quale è il mio problema. In salita a motore sotto sforzo mi capita spesso che sia impossibile scalare dalla terza alla seconda, tanto che insistendo alla fine metto a folle. Se a questo punto voglio inserire la seconda, tenendo la frizione abbassata, anche la seconda è durissima e non entra. Quando succede sono costretto a rallentare e ripartire in prima... In generale in piano e discesa la vespa non dà nessun problema di cambio, se non una leggera tendenza a saltare la seconda in scalata e andare in folle (ma questa potrebbe anche essere inesperienza...). Cosa pensate possa essere?
  13. Ciao Ragazzi, sono nuovamente a chiedere aiuto/consiglio. Sto sostituendo il cambio, da 3 a 4 marce sulla mia vespa pk “V”. Domanda: Devo cambiare anche il selettore o è uguale? Sembrerebbe funzionare, ma prima di chiudere vorrei essere sicuro...
  14. Cari vespisti Grazie di avermi accettato in questo gruppo. Mi chiamo Giacomo, vivo da 5 anni in Germania ed ho un PX 125 del 1981. Mio suocero ha acquistato una PX 125 anniversario unità d'Italia qui in Germania nel 2011. La tiene come una reliquia e da 10 anni ci avrà fatto sì e no 300 km. Ne' i figli, né tantomeno io siamo autorizzati a guidarla. Ha notato dei rivoli di olio tra il piattello nero della ruota ed il cambio. Si vede nella terza foto (spero). L'ha già portata dal meccanico per controllarla ma a parte chiedergli 60 euro (ha aggiunto serie di improperi), non ha trovato o risolto nulla. Mi ha chiesto, molto scoraggiato di cercare informazioni in rete. Mi affido alla vostra esperienza. Avete qualche idea o suggerimento ? Grazie Giacomo
  15. Salve a tutti. Non sono affatto esperto e perciò chiedo un vostro parere. Ho una vespa 125 degli anni 80. Quando ruoto la manopola del cambio per scalare dalla 3^ alla 2^ marcia spesso la manopola non si arresta in corrispondenza della seconda marcia, ma gira ancora sino a “folle”. In pratica salta la seconda marcia e passa direttamente a folle. Il difetto non è scomparso con la sostituzione dei fili del cambio ed il mio meccanico dice il problema, dipende dall'usura dovuta alla vetustà della vespa e che bisognerebbe effettuare un intervento alquanto invasivo e costoso che comporta, lui dice, "l’apertura del motore”. Secondo voi è così? Grazie per la vostra attenzione
  16. Buonasera a tutti, è da tutto il giorno che cerco di regolare il cambio della Vespa, non sono un meccanico ed ho comprato la Vespa un paio di settimane fa. Ho cercato su youtube e su i forum, ma non riesco a trovare dove sta il problema. Per sicurezza e per scartare uno dei tanti possibili problemi, ho comandato le due guaine nuove con i fili del cambio e dovrebbero arrivarmi tra pochi giorni. La prima, la folle e la seconda entrano in modo perfetto, però le altre due marce neanche con due mani riesco ad inserirle. Volevo chiedervi se sareste così gentili da potermi aiutare 😁 Ringrazio già in anticipo. Mirko
  17. Buonasera a tutti sono nuovo in questo gruppo da qualche mese possessore di un px125 del 1982.Ho bisogno della vostra esperienza in pratica nel fare il cambio olio ho notato una puzza di benza nell'olio lo cambiato e quello nuovo idem però nn ho notato un consumo anche se ci avrò fatto un centinaio di km. Premetto che la vespa non da nessun sintomo nemmeno fuma giusto in partenza ma dopo 5/6 km a motore caldo va bene.Mi chiedo potrò circolare ancora finché non mi darà sintomi, cmq credo che il paraolio è causa della contaminazione dell'olio.Grazie!
  18. Damiano70

    Cambio olio

    Buongiorno, ho una vespa 300 gts super, ogni volta che cambio l’olio faccio una gran fatica a svitare il tappo di scarico, è possibile usare un trapano avvitatore ad impulsi per svitare il tappo di scarico senza danneggiare il filetto del carter? grazie Damiano
  19. Sandroh

    Cambio olio

    Salve ragazzi, ho acquistato una vespa px200e anno 85 il vecchio proprietario mi ha detto che la vespa e ferma da un pò quindi dovrei fare cambio olio e vorrei sapere che olio comprare, ed anche che tipo di olio prendere per fare miscela.
  20. Buongiorno, devo fare il cambio dell'olio motore alla mia Vespa px del 2007 150 scatalizzata mi e' rimasta questa boccia aperta da circa 3 anni in casa , secondo voi posso utilizzarlo? oppure perde le sue caratteristiche? Ho sempre avuto il dubbio che fosse l'olio giusto o sbagliato per la mia Vespa, ho sentito diverse opinioni a proposito. Non mi ricordo quanto ne devo immettere, 250 o ricordo male? Grazie
  21. Ciao a tutti, Domando a chi più esperto di me, la mia vespa 125 primavera del '77 quando metto in prima e sono fermo si sente proprio una botta della marcia che si inserisce.. La vespa fa come un piccolo scattino in avanti dalla botta.. Stessa cosa del rumore della botta quando cambio in corsa da seconda a terza oppure quando scalo... Si sente proprio una botta nel cambio.. È normale? Può essere la frizione che non lavora correttamente? Magari da registrare? Io ho provato a vedere se slitta la frizione ma non sembra.. Può esserci qualche altro problema?
  22. Buongiorno a tutti, ho letto molte discussioni a riguardo ma non ho mai trovato una risposta concreta alla mia domanda. Sono un possessore di un P125X del '79 quindi con cambio a denti piccoli (4° 44 denti e motore VNL3M per capirci) e vivo in collina quindi posso dire un 50% salite e 50% pianura. L'elaborazione in questione è: - 177 vmc ghisa - raccordatura carter - SI 24/24 raccordato - albero ritardato BGM - frizione rinforzata (6 molle rinforzate e anello al castello) - espansione o padellino (entrambi malossi) - volano alleggerito a 2Kg La mia domanda relativa ai rapporti è: esistono dei rapporti ad esempio la 23/65 del 200 che porti questa configurazione senza dover cambiare tutto il multiplo con quello del PX125E (denti grossi e 4° da 36 denti) o devo montarne una piu lunga ancora? (perchè avendo la 4° da 44 denti le marce risultano più corte sul denti piccoli che monta una 22/67 se non sbaglio, rispetto ai denti grossi che accetterebbe benissimo una 23/65). Vi ringrazio tutti in anticipo.
  23. Ciao a tutti, Ho un problema con la mia Vespa 50 special del 78 4 marce. oggi mentre stavo tornando da scuola ho notato che la il selettore delle marce si stava allontanando sempre di più dal manubrio, successivamente la quarta non mi è più entrata e appena sono arrivato a casa (per fortuna) la leva ha iniziato a girare anche di 360 gradi, cosa può essere ? Premetto che la crociera e tutti i cavi sono stati sostituiti 2 mesi fa
  24. Buonasera a tutti, Da qualche anno posseggo una vespa 50 special 4 marce dep 1979, attualmente monto un gruppobtermico polini 130 e devo dire che mi diverto un sacco, tuttavia da qualche giorno, terminato il giro in vespa, trovo una goccia di olio chiaro subito sotto il motore, questa mattina guardando meglio ho notato che la goccia si accumula sul selettore dep cambio, sapreste dirmi da che cosa possa essere portata la perdita? Potrebbe essere l o ring dell alberino della frizione? Sotto vi riporto due foto in cui si vede dove si accumula l olio, Grazie a tutti
  25. Ciao a tutti, Sulla mia vespa 125 primavera del 77 volevo togliere la Marmitta originale "padellino" e montare la Proma.. È possibile eseguire questa operazione senza sganciare per forza il motore dal telaio? Si può fare togliendo solo la Marmitta senza fare altri lavori? Altra cosa che vi chiedo, è come faccio a capire che la proma che ho preso va bene per il motore 125 primavera? Perché da quello che ho letto ci sono 2 diversi collettori uno per il 50 e uno per il 125.. Da quale misura posso capire se il collettore è quello giusto? Qualcuno mi sa dare qualche informazione? Grazie in anticipo
×
  • Crea nuovo...