Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'carburazione'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Vespe Automatiche
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
    • Raid Carnia 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

  1. Ciao a tutti, ho comprato anche io la Polini Original per scatalizzare la mia PX 150 del 2014 ma non riesco proprio a carburarla, premetto che la vespa è tutta originale e non è mai stato toccato niente, fa vuoti in rilascio e a volte anche in partenza, però se vado deciso in accelerazione va bene, appena decelero iniziano i vuoti, attualmente monto la configurazione di serie 140-be5-ho provato con il max dal 96 al 106, 45/140, ghigliottina 11, ho cambiato anche l'accensione con la ducati regolata su IT e messo via la Kokusan pensando che era quello il problema ma niente, se monto la configurazione classica: ghigliottina 01, 48/160, 160-be3-ho provato con il max da 96 a 106 ma con questa configurazione diventa improponibile, ho ripulito il carburatore cosi tante volte che e diventato nuovo, ho cambiato tutte le guarnizioni il galleggiante lo spillo e lo starter, cambiato guarnizione basamento cilindro ripulita la testata e pistone montato fasce nuove e chiuso con dinamometrica, montata candela nuova RL82C, ho anche controllato se c'è la paratia sotto al serbatoio e c'è. Il paraolio lato volano mi sembra ok perché non ci sono perdite d'olio e poi non rimane accelerata. A questo punto non so più cosa controllare😫 chi e cosi gentile da aiutare una povera anima in pena😭
  2. Buongiorno a tutti, vi scrivo perchè la mia vespetta 125 primavera ha bisogno di un aiuto che magari i più esperti mi sapranno dare. La mia vespa attualmente è cosi configurata: 130 dr carburatore shbc 19 con getto max 88 (gli altri sono quelli originali) albero rms anticipato filtro aria completo PINASCO 25160007 marmitta SILURO BGM PRO il resto originale. L'anno scorso invece che montare la SILURO BGM PRO avevo una proma banana e invece del getto max 88 avevo un 84. La vespa andava bene, raggiungevo i 92/93 senza difficoltà e facevo anche tratti abbastanza lunghi a buon velocità senza problemi. Ad un certo punto visto l'eccessivo rumore che faceva la marmitta mi sono deciso a prendere la siluro BGM Pro che in fatto di prestazione avrebbe dovuto essere simile alla proma. Cosi è stato, la vespa andava abbastanza bene e riuscivo anche a raggiungere i 90 come prima. Ad un certo punto ho tirato una super grippata ( era agosto inoltrato ) faceva molto caldo e quel giorno ho dato colpa ad una miscela non fatta troppo bene, cosi che ho sostituito il cilindro con un dr nuovo. Fatto il rodaggio (circa 400 km) verso fine settembre, un giorno andando un po' a manetta (ma nemmeno tanto) la vespa mi ha tirato ancora una scaldata (molto più leggerà della volta prima), in qualche modo sono riuscito a tirare subito la frizione e dopo aver aspettato 10 minuti che si raffreddasse sono ripartito. La compressione mi pareva ancora buona fortunatamente. Da quel giorno ho pensato che qualcosa non andava dopo aver cambiato marmitta, cosi ho ricontrollato anticipo (messo a 17 gradi circa), cambiato getto max con uno da 88 e ricontrollato le puntine. Risultato la vespa sale abbastanza bene di giri ma ad un certo punto mura, o meglio tartaglia come se ci fossero dei vuoti. Se ritorno ai medi regimi la vespa va di nuovo bene. Allora ho riprovato di nuovo a verificare anticipo e puntine (lo avrò fatto 4/5 volte) ma niente, la vespa agli alti invece di fare "taaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa" fa "taaaaaatatatataaaaaatatatataa". Ho nato una cosa tra le varie prove: con le puntine distanziate di max 0.35 il problema agli alti lo fa molto di meno, ma la vespa supera di poco gli 80 e sembra che stia per decollare. Se allargo a 0.45 questo problema si presenta anche senza raggiungere giri troppo alti. A questo punto non so cosa fare. Mannaggia a me che ho cambiato marmitta! Cosa mi suggerite? Sono scoraggiato, mi rimane solo che portarla dal meccanico ( in caso conoscete qualcuno di fiducia zona busto arsizio/gallarate?) Grazie
  3. Salve ,dopo aver restaurato completamente la mia 125 PX ho sostituito anche il gruppo termico con un 150 , avrei bisogno di sapere se alcune parti del carburatore vanno sostituite ( ugelli , ghigliottina altro ) Rodaggio di 400 km effettuato e nei vari spostamenti va bene .Attualmente unica anomalia è : dopo aver percorso 4/5 chilometri a velocità sostenuta 60km il motore si spegne per poi rimettersi in moto subito dopo .Qualcuno può aiutarmi a risolvere la problematica .
  4. Buona sera a tutti, ho una domanda, forse fatta un milione di volte, ma non me ne vogliate, sono novizio (soprattutto novizio di vespa!!!): Ho una vespa PX150E ARCOBALENO con mix separato dell'86. L'ho completamente ristrutturata in tutto e per tutto (come uscita da mamma Piaggio ieri). Nel ristrutturarla gli ho montato un gruppo termico PINASCO 177, cilindro in ghisa (quindi normale, nulla di che) ma non ho fatto nessun anticipo, raccordatura o altro. Montato carburatore originale (nuovo) Dellorto SI 20-20 (quello di serie). Domanda: devo cambiare getto del massimo, freno d'aria o emulsionatore, getto del minimo o similare, rispetto all'originale ? Se "SI" che numero di getto/i ? . . . consigli ? La vespa funziona bene e gira molto bene "a caldo", invece a freddo (diciamo dopo 5 minuti che è accesa sul cavalletto al minimo prima di partire) parte e sembra frenata (imballata se accelero), faccio fatica a spiegare con precisione, ma il concetto è quello. Siccome sono proprio alla prima esperienza con la vespa, chiedo se secondo voi è normale o c'è qualcosa da sistemare. Forse carburazione ? - Ma ripero, a caldo gira molto bene (rotonda e non perde un colpo, sia in accelerazione che in decelerazione). In tal caso, consigli ? Parte, si accende (con aria tirata) al primo colpo e poi tolgo aria e continua a girare bene. Grazie anticipatamente a chi potesse, volesse essermi di aiuto anche solo per un consiglio, contronto o parere. Grzie - Gianluca
  5. Salve la mia vespa 115 malossi non supera i 75 115 malossi raccordato carburatore19/19 max90min45 filtro originale albero anticipato 22/63 marmitta simonini anticipo a 16 gradi 1/2/3 arriva a 70 poi non tira la quarta cosa potrebbe essere grazie mille
  6. Ciao, il mio motore ha un carburatore 19 mm polini cp con 85 carter albero originale marmitta proma vorrei trovare la carburazione ideale, visto che non sono esperto mi servirebbe qualche consiglio. Innanzitutto vorrei capire come verificare la carburazione, se devo controllare la candela, ascoltare come gira il motore ecc.. il motore con una 18/67 decisamente corta ed un polso un polso inesperto faceva circa 23-24 km/l ora montando un pignione drt 19 ancora non so come consumi quanto sia migliorata la situazione, ma comunque la candela mi lascia un po perplesso nera nel bordo e nocciola piuttosto chiaro sulle estremità dell elettrodo.
  7. Salve ragazzi, ho finito il mio motore per la vespetta (130 polini rifasato a valvola con espansione e accensione idm) però di carburazioni non ne ho mai fatte e mi trovo davvero in difficolta. la taratura è ora Min50 Max110 AV266 X7(3taccadabasso) e valvola 40, sembra di primo acchitto provandola magrina di minimo; io non so neanche da dove partire, i getti ce li ho tutti pero guidatemi passo passo perfavore ahaha
  8. Buongiorno a tutti, sono circa 20 anni che non metto mano ad una small frame, l'ultima fu una PK 50S. Adesso ho preso una 50 N dell'89 da risistemare per mio figlio. La vespa parte ma quando tolgo l'aria tende a morire, a soffocarsi e si spegne. Se do gas sale bene di giri e non mi sembra malaccio ma quando scende di giri tende a morire. Ho pulito il carburatore, non ci sono sfiati, tutto sembra fissato bene, non perde benzina ma dopo la pulizia ( dentro c'era di tutto ) va esattamente come prima. Carburatore sporco o pulito ...va uguale. La vespa è tutta originale tranne marmitta espansione che adesso eliminerò, carburatore 16-12M. A dir la verità non ho cambiato lo spillo, potrebbe essere quello a dare quel difetto? Mi ricordo però che nel carburatore della PK 50 esisteva una rotellina da regolare per fare la carburazione ma su questo carburatore sta rotellina non cè. Come si regola la carburazione su sta vespa? Per favore datemi un suggerimento. Grazie mille Andrea
  9. Cosa ne pensate ? Ngk b8hs...ad orecchio gira benone, sale abbastanza prontamente e scende idem, carb sparco...chiudo ancora di 1/4 di giro ? Forse faccio un po troppo fumo ma potrebbe essere anche il motul 510... A.
  10. Buonasera vi spiego il problema Mi trovo in una situazione dove la mia vespa si ingolfa quando mantengo un'andatatura a regime legorare categoricamente sotto coppia per lungo tempo. Borbotta un pochino quando decido di aprire un po' di più, ma si riprende effettivamente quasi subito dopodiché gira scattante e regolare e tiene anche il minimo dopo una tirata. Io penso ci sia qualche finezza da capire, ma ammettendo i miei limiti e tutte le mie prove non sono riuscito a perfezionare la cosa. Con il minimo penso di essere a posto, la vespa in "staccata" non scoppietta più del dovuto e non tende a rimanere accelerata, solo raramente ma do un colpetto di gas e torna a posto Quindi che sia il circuito del massimo? Spero di essere stato chiaro Saluti, simone
  11. Ciao a tutti, ho rifatto il motore del mio Px125 arcobaleno montando un Polini 177 in ghisa. Ho lavorato i carter come da istruzioni della Polini, usando la candela consigliata sempre da manuale L78C champion montando un carburatore si24/24 con i getti originali 160 be3 116 e 160-55, anticipo come da manuale 19° fatto con la strobo problema: ad alti giri in folle scoppietta in rilascio e a gas costante mentre vado a bassi giri strappa un po, se do dei colpi di gas senza filtro (originale forato sui getti), spruzza dal carburatore, candela pressochè nera, padella originale. Consigli! Grazie a tutti
  12. Buon pomeriggio ho un problema con la mia vespa pk50s con gt 102dr e il resto tutto originale albero e rapporti.. ho cambiato carburatore da 16/16 a 19/19 con tanto di collettore.. i getti max 78 starter 60 Min 45.. tiene bene il minimo ma come accelerò borbotta fino a poi aprire su alti giri che può essere?
  13. Salve a tutti sono nuovo del forum.. volevo sapere come agire in quanto ho cambiato il mio carburatore alla mia pk 50 con gt102 dr albero ET3 e rapporti originali e sito pedalino da 16/16 a 19/19 con tanto di collettore e tutto..parte al primo colpo e tiene bene il minimo ma mentre accelerò si affoga per poi ad alto regime riprende i giri il motore..nota o provato a tirare lo starter e va molto meglio ma non perfetto..cosa potrebbe essere come getti sono questi max 78 starter 60 Min 45?
  14. ciao!! ho portato a montare un 24 dell’orto l’altro giorno in sostituzione a un 19. ho visto un bel cambiamento da prima ora va molto meglio. la special monta: 105 polini, travasi, albero anticipato, 22/63, mdm marri k2 base. l’unica cosa è che al minimo si ingolfa e mi fa fumo e la devo sempre tenere un po’ su di giri (non tiene il minimo) mi hanno consigliato di passare a un 50 di gigler minimo in sostituzione al 56 e la cosa cambia leggermente. che mi consigliate? la riporto dal meccanico ? anche lui mi ha consigliato di provare ad abbassare il gigler e semmai di riportargliela che me la mette a puntino
  15. Buona sera,ho bisogno di aiuto cortesemente: ho sostituito la marmitta originale al mio pe200 con sip road 3,bassi ed alti perfetti ma hai medi borbotta e fa fatica a prendere giri.premetto che tutto il resto é originale ,ho provato anche ad aumentare il getto del max di 4 punti ma da lo stesso problema
  16. Buonasera a tutti, Premetto che non sono un esperto; vado al dunque: PX 125 arcobaleno , gruppo termico 177 VMC Stelvio , carburatore originale , marmitta SIP Road 2.0"doppietta" Voi che ve ne intendete parecchio, devo adeguare i getti ulteriormente ?( ho il massimo 102 e il minimo 45-140) Spero di aver posto la domanda nella sezione corretta e grazie in anticipo
  17. Buongiorno vespisti. Ho finito di rimontare da poco il mio Px125e con 177 DR e marmitta sip road 2.0, come getti prima col 125 originale viaggiavo con 102 max 48 min e be3 la carburazione era perfetta. Adesso con il 177 mi sembra incarburabile perché io per ora, che sono in rodaggio, vorrei stare con una carburazione piuttosto grassa invece non ci riesco! max 112, il resto tutto invariato. Ho provato a fare 4/5 km più volte senza tirargli il collo ma niente, arrivo a casa e la candela è marroncina chiara..
  18. Buongiorno a tutti, vi scrivo perché sto avendo problemi con il mio px125 dell 83 con testata pinasco 177 e carburatore originale. Non ho mai avuto problemi fino a quando settimana scorsa sono andato a fare benzina, fatta benzina la metto in moto e noto che il motore è molto più accelerato rispetto a prima e usando l acceleratore noto che ha dei vuoti incredibili ai bassi ma riesce comunque a salire di giri. Cosi ho pensato fosse la benzina marcia, ho svuotato il serbatoio, pulito il carburatore (tutto) e aggiunto nuova miscela ma niente il motore ha sempre gli stessi problemi. Dopo ciò ho pensato fosse la carburazione, così ho fatto tutti passaggi per la carburazione base (2,5 giri alla vite), fatto ciò il motore era migliorato, girava un po meglio ma i vuoti erano ancora presenti nel primo quarto di acceleratore, c'è qualcuno che sa quale potrebbe essere il problema?? Grazie
  19. Buongiorno ! Dopo aver risolto vari problemi, ne è uscito un altro..La vespa parte solo con il famoso cicchetto , se do gas e faccio salire i giri lentamente la vespa va anche bene ma quando invece do gas di colpo, fa un vuoto e tira delle botte dalla marmitta e poi si spegne. Ho revisionato il carburatore , pulito e sostituite guarnizioni varie .Getto del massimo 160 , getto del minimo 48 (credo sia un po’ piccolo ). Sostituito rubinetto benzina , e tubo benzina fatto della stessa misura del vecchio. Sostituito anche lo statore con un nuovo e relative puntine regolate a 0,45. Cosa potrebbe essere ? Grazie in anticipo!!
  20. Buonasera, dopo una revisione completa del carburatore dell'Orto SI20-20D del mio PX, noto, quando per esempio mi fermo al semaforo oppure faccio una sosta con motore acceso che, alla ripartenza, la vespa si ingolfa. Servono alcuni secondi perche possa salire di giri e riprendere a girare nornalmente, alla fermata successiva, il problema si ripresenta. Cosa potrebbe essere?
  21. Ciao a tutti come da titolo voglio aprire la solita discussione sulla carburazione voglio fare una configurazione del genere 85 dr carburatore 16/16 rapporti 19/67 ruote da 9pollici. ora classica domanda che vi hanno fatto mille volte ma non riesco a trovare niente per il mio caso, che getti mi servono? Nel carburatore sono giá presenti quando lo acquisti? Per il rodaggio qualche consiglio? La candela posso lasciarci quella che ho adesso per 50 special originale? Grazie
  22. Ciao a tutti ragazzi. So che ci sono moltissimi altri forum già a aperti su questo argomento ma non riesco a rivedermici nel problema che ho io. Ho un px del 1980 che monta un 177dr con 7mila km all’attivo e cita 35mila km complessivi. Da un anno a questa parte ho avuto sempre piccoli problemi di carburazione dovuti prima ad alcune guarnizione vecchie ecc. La scorsa settimana ho sostituito filtro aria, guarnizione Airbox, tubo benzina, kit revisione carburatore e guarnizione basamento carburatore. Rispetto a prima va un po’ meglio ma continua a darmi ancora vuoti ai bassi regimi, non tiene il minimo e fatica ad accendersi. Sembra ingolfata. La candela è color nocciola, scintilla sembra essere buona. Cosa può essere? Il pensiero più tragico è che prenda aria da qualche paraolio. Ma da quello che so due anni fa li aveva sostituiti il meccanico (anche se non ci giurerei) causa sostituzione parastrappi. Spero possiate aiutarmi.
  23. Ciao ragazzi... volevo qualche parere sulla carburazione del mio px 125E (150cc). Premetto che monto un getto del max da 105 e una polini original. Le foto sono state fatte dopo una tirata in terza e aver spento subito il motore. Penso di non essere lontano dalla giusta combinazione però sento che la vespa va male. Quando avevo il gt 125 spingeva di più di quello che spinge ora con il 150. Può essere anche una questione di rodaggio, essendo che il motore ha attualmente 330 km. In'oltre ho notato che sale meno di giri in confronto al 125... Il 125 in terza mi faceva gli 80 di tacchimetro, mentre questo arriva a 60 e inizia a gracchiare come se fosse grassa.
  24. Salve ho una vespa 50 r con gt 75 cc , proma e SHBC 19.19 . Da qualche settimana mi da problemi agli alti giri come se non arrivasse proprio ad alti giri come un limitatore .Ho provato già a carburarla ma niente e dalla candela la carburazione è perfetta .Un altro pensiero che mi viene è che aspiri aria , monto un bocchettone spaccato e penso che aspiri aria da li
  25. Salve a tutti, ho da poco montato un 102 polini nuovo, monto anche un 19 19 getto max. 78 e minimo 45. Ho notato fin dai primi chilometri che la vespa avesse difficoltà ad accendersi e a reggere il minimo e che quando andavo dopo diversi chilometri la vespa mi faceva come un grande vuoto e poi mi si spegneva. Ho collegato questi sintomi alle puntine ed al condensatore anche perché quest’ultimo a detta del vecchio proprietario sarebbe stato da cambiare. Oltre a ciò ho notato anche una poca potenza nel motore. Qualcuno saprebbe darmi un aiuto?? Adesso sto mettendo perfezionando la carburazione, ho intenzione di montare un max. 82 e un minimo di qualche punto più grande. Grazie mille
×
  • Crea nuovo...