Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'carrozziere'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data creata

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


Trovato 9 risultati

  1. Ciao a tutti, qualcuno ha da consigliarmi un carrozziere economico a Genova per rifare una vespa px ? grazie
  2. eccomi ritornato dopo diversi anni per un brutto incidente in vespa. dopo essermi ristabilito ma nn guarito ho deciso di riparare la mia vespa semidistrutta in un incidente. chiedevo consigli x un bravo carrozziere in provincia di napoli non particolarmente esoso. e poi x diversi anni nn ho pagato il bollo quindi presumo che la vespa sia stata radiata. cosa bisogna fare x reimmatricolarla ho targhe e libretto originali. grazie anticipate x i consigli.
  3. Ciao a tutti, ho fatto una ricerca ma ho trovato solo post un po' vecchiotti... avrei bisogno di un carrozziere bravo per sistemare il mio 200 Rally che è malandato sulle pedane (come al solito). Se qualcuno ha informazioni gliene sarei molto grato. Vorrei fare un restauro definitivo sia di carrozzeria che di meccanica, anche se va alla grande però pensavo di sostituire impianto elettrico, guaine, ecc. Grazie delle eventuali risposte.
  4. Qualcuno mi sa indicare un carrozziere ed un meccanico per la mia p200e del 79?
  5. SALVE A TUTTI Sono proprietario di una Vespa PX 150 del 1983, acquistata nel 2006 e tenuta ferma in garage negli ultimi 5 anni.Quest'anno un mio caro amico per il suo trentesimo ha deciso di diventare Vespista e l'ho aiutato volentieri nell'acquisto di una bellissima vespa px del 1984.Ovviamente mi sono sentito di rimettere su strada la mia cara TERESINA (così che chiamo la mia vespa: TERESA) che sorprendentemente riempito il serbatoio è ripartita al primo colpo.La vespa non è iscritta al registro perchè le condizioni non lo consentono ma sono iscritto a un vespa club.Le foto che vedrete sono di circa 10 anni fa (ovvero di quando l'ho acquistata per 1000€ compreso accessori e passaggio di proprietà)Negli anni ho imparato a fare qualche lavoretto di manutenzione e adesso che ho deciso di rimetterla su strada ho effettuato io personalmente i seguenti lnterventi:1)Sostituzione Pompa benzina con inserimento di filtro in carta (10€ tra pompa e filtro)2)Candela NGK Br7hs 2,50€3)Revisione carburatore (10€ tra spillo conico e guarnizioni)4)sostituzione marmitta con una marmitta della SITO 38,50€5)sostituzione cerchi camere d'aria e un pneumatico (n.2 cerchi 9,00 ciascuno, 2 camere d'aria 3,50€ ciascuna marca Vrubber, gomma marca ignota €1 6)sostituzione ganasce posteriori 6€7)ammortizzatori sia anteriore che posteriore RMS 45€ la coppiasostituzione olio cambio con olio specifico per cambi 7€Premesso cheA)la vespa è in uno stato di messa appunto molte delle soluzioni impiegate sono transitorie e passeggere.B)I lavori vengono eseguiti da me personalmente nel dopo lavoro e tempo libero senza un banco e con attrezzature non di qualità eccelsa (beta ecc.)C)Molti dei lavori svolti sono basati sulle conoscenze acquisite dai tutorial trovati in reteD)Manualità medio-buona vs poca esperienza maturata anni fa ed adesso totalmente assopitaE)Papà anziano che si gode e commenta i lavori come i vecchietti davanti ai cantieri ma anche ottimo suggeritore e proprietario dei "ferri"F)PAZIENZA E TESTARDAGGINE INFINITAConsiderazioni in merito: - punto 1) il filtro credo che lo rimuoverò a breve dopo essere certo che non ci sono residui nel serbatoio che potrebbero andare a finire al carburatore e mi impegnerò a realizzare un tubo lungo 52 cm (lunghezza consigliata vi prego di darmi conferma) visto che lasciandolo bello lungo ho avuto problemi di alimentazione del carburatore, in pratica non partiva nonostante ci fosse la benzina.-Punto 2) la candela è sempre nera e bagnaticcia e nonostante chiudo il rubinetto della benzina mi è capitato che la vespa non è voluta ripartire con la pedivella ma solo a seguito di una lunga e faticosa manovra di partenza in seconda. Credo che ciò sia dovuto a una carburazione grassa o comunque a qualche altro problema al carburatore che a me sfugge. Attualmente la miscela la faccio al 2% per evitare intasamenti prematuri della marmitta.-Punto 3) (sostituzione spillo conico e guarnizioni varie) fatta senza estrarlo dalla scatola per via della vite regolazione vite fine rapporto aria/benzina piuttosto scomoda da svitare senza un'opportuna chiave a bussola del 7 (o dell 8 adesso non ricordo). L'ho svitata per un pò ma non del tutto operando nel modo suddetto la revisione dello spillo e delle guarnizioni. Qualora tale vite non dovesse essere riavvitata correttamente cosa comporterebbe?-Punto 4)la marmitta precedente era completamente intasata e al momento dello smontaggio era colma di grasso scuro nel raccordo con lo scarico del cilindro. Anche il cilindro era molto sporco e pulito con carta assorbente in quel punto ( sarà compromesso???).Potrei recuperare la marmitta precedente con una ripulita (metodi del fuoco o della soda caustica o in successione)?-Punto 5) i cerchi precedenti erano completamente arrugginiti a tal punto da intaccare le camere d'aria, uno delle due l'ho salvata era una buona michelin.Uno dei cerchi l'ho spazzolato con trapano e spazzola in ottone rimuovendo tutto: ruggine e vernice, vorrei riutilizzarlo come ruota di scorta e usare la vecchia camera d'aria e una dei copertoni. Mi sapreste consigliare come trattare il cerchio nella massima economia e semplicità possibile?Ho sostituito i cerchi e nel farlo mi sono accorto che i prigionieri puntano nello stesso verso dei perni dei tamburi ovvero i dadi da avvitare sono tutti sullo stesso semicerchio mentre i precedenti ne portava 5 da un lato e 5 dall'altro evitando di far confusione in caso di smontaggio ruota. Attualmente la ruota posteriore mi sembra un po' troppo inclinata e anche la guida pare che ne risente...ho combinato qualche pasticcio?-Punto 6) appena inserita le ganasce nuove sembrava che toccassero il tamburo poichè sentivo un sibilo mentre spostavo la vespa a mano.Inoltre ho stretto il freno posteriore stringendo il dado vicino la guaina ma il risultato non è stato un granchè, vi prego di segnalarmi un opportuno tutorial o almeno datemi qualche indicazione visto che ne vale della mia sicurezza e di chi trasporto.Il tamburo anteriore non sono riuscito a rimuoverlo nonostante abbia rimosso il segeer senza pinza apposita ma con una semplice pinza a becco più un giravite-Punto 7) gli ammortizzatori sono stati la cosa più semplice da sostituire. I silent block e i tamponi mi sembravano ancora buoni e li ho riusati come mi ha consigliato il ricambista. Ho una curiosità: è normale che se scuoto il posteriore della vespa da ferma senza cavalletto questa mi oscilla lateralmente (imbardata eccessiva del retrotreno) non riscontrata però durante la guida.RICHIESTA CONSIGLI SU LAVORI FUTURI: 1) ho osservato che gli o-ring parapolvere della forcella anteriore dove ha sede il mozzo della ruota sono in pratica distrutti. il kit revisione forcella non costa moltissimo ma ho visto che richiede un bel pò di lavoro (che non risulta semplice nemmeno agli esperti) e attrezzature specifiche tipo la pressa e una buona capacità di centraggio, mi consigliate di rivolgermi ad un'officina o si può ovviare con il fai da te?2)Per una pulitura carter: ho letto che per pulire i carter è sufficiente la benzina ma ciò non potrebbe danneggiare i paraoli lato volano e altre guarnizioni?3)Il cambio risultava molto duro e scattoso con rumori forti il tutto è migliorato con il cambio olio ma nel passare da seconda a terza mi passa spesso direttamente in quarta...domanda: sarà colpa della crociera?4) Ho osservato l'usura delle vecchie ganasce e mi pare che si siano consumate non uniformemente è probabile che il tamburo sia ovalizzato. Se non erro era già stato rettificato sarebbe possibile rettificarlo di nuovo o va sostituito?5) Le frecce posteriori da un paio di giorni non funzionano più ho controllato il corretto montaggio dei cofani e mi sembra tutto ok, cosa va controllato?6) carrozzeria...in tal caso mi rivolgo al carrozziere il quale mi ha promesso per 200€ una "lavata di faccia" (rinfrescata, romanella...ecc) che consiste in una lucidatura rimozione ruggine e pittura a pennello con sostituzione e verniciatura parafango anteriore che attualmente è i condizioni molto peggiori (per via di un tamponamento con uno scooter con a bordo tre piccoli teppistelli di Forcella senza assicurazione e senza casco). GRAZIE PER L'ATTENZIONE siete dei veri vespisti se avete letto tutto VI RINGRAZIO IN ANTICIPO per eventuali consigli
  6. Ciao a tutti, sono un Vespista di milano. Ho in mente di ridipingere per bene il mio telaio, che ha bisogno anche di qualche sistemata per alcune botte causate da due cadute. Il mio interrogativo adesso è: dove posso andare a farmi ridipingere il telaio per bene? quanto potrebbe costarmi all'incirca portando il telaio nudo e crudo, pensado io allo smontaggio ed al rimontaggio intero? Vorrei finire nelle mani di uno bravo e non del primo carrozziere\stuccatore! Grazie in anticipo a tutti!
  7. Paolo F

    Carrozziere provincia venezia

    Ciao a tutti, dopo una decina d'anni che le avevo accantonate in garage, sto per mettermi a restaurare come si deve le mie due vespe (VBB1T del '61 & V5A2T del '71), ci chiedo quindi se potete consigliarmi un carrozziere ferrato in materia di vespa e onesto economicamente parlando in provincia di Venezia o zone limitrofe (io sono di Jesolo) ... Vi ringrazio in anticipo Ciao Paolo
  8. Ciao, oggi mi hanno fatto cadere la vespa... mi si è ammaccato il coperchio al lato marmitta, il parafango di davanti e un po storta la pedana... sapreste dirmi quanto verrà a costare tutto? Il carrozziere dovrà riverniciare tutto? Aiuto per favore ho 16 anni e sono dispiaciutissimo... è un PK 50 S rossa. aiutatemii
  9. Ciao a tutti, come da titolo sto cercando un carrozziere di cui mi dite ci si possa fidare per sistemare/riverniciare la mia PX, che dopo la caduta di luglio è un po' grattuggiata! Se fosse qualcuno del forum anche meglio, se è qualcuno non del forum ma cui avete già affidato la vostra ciospa con risultati positivi, va comunque bene! Io sono della provincina di Venezia ma posso spostarmi tranquillamente anche fra Treviso e Padova. Grazie mille! Ale