Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'che'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 168 risultati

  1. Ciao a tutti, vi scrivo per uscire dalla jungla di ammortizzatori idraulici anteriori x aiutare un mio amico, che ha una VESPA GL. Per 10 anni, ha usato quelli marcati RMS o CIF, ma sono sempre stati un disastro. Ne ha cambiati ben 5. La forcella, ha la molla originale, da 190 mm ma purtroppo l'amm. idraulico, dopo poco non ha più forza, e non frena la molla in estensione, e si sempre sempre TOC. E abbastanza disperato, perchè alla fine abbiamo capito che i ricambi in circolazione sono di qualità pessima, specialmente su quelli rifatti originali, ma ormai è stanco di spendere soldi per un ammo idraulico che poi sà che dura poco. Fa circa sui 10, 15 mila Km all'anno. Di ammortizzatori originali Piaggio da ripristinare sono introvabili... Ho letto chi consiglia pure l'amm. dell'APE...ma se mi trovo sempre la stessa marca...RMS, CIF, ecc..? Avremmo scelto di optare sul CARBONE HI-TECH, o PINASCO, o anche la ESCORTS, (quelli del mio Px) sperando che siano fatti meglio come qualità e facciano il loro lavoro... Il CARBONE HI-TECH, anche se ha la molla più corta, di 25 mm che non andrà montata come va con la molla originale? L'ammortizzatore PINASCO, che è venduto senza molla, ho sentito che in realtà e un Carbone, marchiato Pinasco....(potrebbe essere vera?) Per concludere, cosa ci consigliate? Grazie mille per le risposte.
  2. Lova

    Che cerchi montare

    Buongiorno a tutti, ho una vespa px 125 e arcobaleno dell'89, il cerchio posteriore è marcio. Che cerchi mi consigliate? Tubeless? E che pneumatici? Mi hanno consigliato dunlop o pirelli goccia. Cosa ne pensate?
  3. Ciao ragazzi, ho un problema con il mio PX che non parte se non a spinta. Ho usato il tasto "cerca" per trovare topic già aperti ma nessuno è simile al mio. Un mese è mezzo fa, dopo aver grippato il 177 Parmakit in alluminio, ho montato un Polini 177 in ghisa. Ho fatto tutto rodaggio al 3% e gradualmente ho cominciato a "tirare" senza problemi. Sabato scorso, sbadato io perché non mi sono accorto di quanti chilometri avevo già fatto, mi sono trovato con le maledette 3 gocce di benzina nel serbatoio e il PX ha cominciato ad andare prepotentemente su di giri. Ho girato la chiave ma il motore non è sceso di giri fino a quando, troppi secondi dopo, non ho girato il gas e sì è finalmente spento. Panico: avrò scaldato o grippato? A spinta faccio i 200m che mi separano dal benzinaio, faccio il pieno, do una pedivellata e il motore riparte senza problemi. Torno a casa (5km circa di salita) "tirandola" per bene e va che è una meraviglia. Mi fermo un'oretta, provo ad accenderla ma non c'è verso, riesco a farla partire solo a spinta. Bestemmio anche perché domenica avevo un raduno. La mattina dopo, quindi, provo a farla partire e dopo 2 pedivellate si accende. Durante il raduno percorro quasi 100km stressandola a tutte le velocità e sento che va da Dio; le diverse soste fatte in giornata non mi creano alcun tipo di problema in fase di accensione. Alla sera, dopo aver tenuto il PX fermo per qualche ora, saluto tutti, provo ad accenderlo per tornare a casa ma non parte. Vado quindi a spinta e dopo pochi metri si accende. Da lunedì ad oggi sto provando ad accenderla ogni volta che torno a casa e, salvo rari casi tra centinaia di tentativi, si accende esclusivamente a spinta. Ho provato a fare ancora chilometri tirandola per bene e non ha alcun problema di compressione. Ho anche cambiato candela ma la situazione non è cambiata. Cosa può essere?
  4. Buona sera a tutti, Ho acquistato da poco una vespa PX150E del 1982. Tra le varie cose da sistemare c'è la ruota anteriore che ha un gioco non indifferente tanto da rendere pericoloso l'utilizzo. Ho ordinato subito un kit per la revisione ed ho sostituito cuscinetti e paraoli sia del portaganasce che del tamburo. Rimonto il tutto e scopro che il gioco, seppur diminuito è tuttora presente. Il perno (diametro 16) è in buone condizioni, non presenta segni d'usura. Due cose mi danno da pensare: 1) il cuscinetto a rullini mi sembra leggermente lasco provando ad inserirlo nel perno ( il perno misura 16mm e i dati sul cuscinetto riportano 16-16,8) 2) sia nello smontare che nel rimontare i cuscinetti sul tamburo non ho trovato molta resistenza senza comunque aver gioco una volta inseriti. Il paraolio sul tamburo, quello dal lato delle scanalature per il contachilometri, non resta in posizione: la sede risulta un po' troppo larga oppure il paraolio non è quello giusto. E' normale che la ruota balli un po'? Qualcuno ha già avuto problemi simili? Grazie in anticipo a chiunque vorrà darmi chiarimenti e/o suggerimenti
  5. Lova

    Che cerchi montare

    Buongiorno a tutti, ho una vespa px 125 e arcobaleno dell'89, il cerchio posteriore è marcio. Che cerchi mi consigliate? Tubeless? E che pneumatici? Mi hanno consigliato dunlop o pirelli goccia. Cosa ne pensate?
  6. Salve avevo postato un po' di tempo da per un problema al motore che ho successivamente risolto. Ora ho quasi finito il rodaggio e approssimativamente ho fatto una buona carburazione. Questa è la mia configurazione: -102 dr p&p -19/19 shbce max 78, min 42 -24/72 -Serpentone Polini Ora dopo aver fatto un giretto con il fidato contachilometri dell'applicazione, come avevo sospettato prima di fare la prova, la vespa non corre abbastanza. In 4a, quasi tirata fa i 45 e sento proprio che il motore non ha forza tanto che in nessun modo si impenna. La frizione non dovrebbe slittare perché l'erogazione è sempre regolare e la coppia è costante (anche l'apertura in 2a e 3a marcia è abbastanza violenta). Potrebbe essere il gruppo termico scaldato? In 2a accensione ricordo che si accelera tantissimo (a freddo) fino a spegnersi e poi non ne voleva sapere di partire senza aria aperta. Ho dato una controllata un po' di tempo fa ma sembrava tutto apposto(anche se tutto era nascosto dalla carburazione estremamente grassa). Se può essere di aiuto la 3a marcia è molto più lunga della quarta marcia, infatti dopo un certo regime in 4a non spinge quasi più. Volevo chiedervi se questo calo di prestazioni può essere imputato a qualcos'altro. Premetto che il motore è stato revisionato da un meccanico.
  7. Cerco qualcuno esperto che mi tolga qualsiasi dubbio nell’acquistare questa vespa perché qualcosa non mi torna..di che modello si tratta? Vnb1t oppure VNA1t oppure vna2t ? La vespa in questione è irriconoscibile (nel senso restauro impegnativo) lasciata fuori 25/30 all’acqua e il vento ..ma i proprietari hanno ancora il libretto come si vede dalla foto integro.. dai dati tecnici non ci sono riuscito,chiedo aiuto a qualcuno più esperto..grazie
  8. Salve a tutti. Chiedo consiglio ai voi esperti perchè devo sicuramente sostituire il carburatore della mia Px 125 E (1986) e non so quale prendere. Purtroppo sono poco pratico di meccanica e non vorrei prenderne uno sbagliato. Sul libretto c'è scritto che la vespa monta un telaio VNX2T e nella parte del motore invece è scritto VNX1M Cercando su internet viene fuori il mondo. Come faccio a capire quale posso (far) montare sulla mia vespa? Grazie 1000 in anticipo Giumak
  9. Ho da poco acquistato una 50 special restaurata e ho notato che la frizione slitta un pochettino(anche in fase di avviamento la pedalina trascina proprio)...se tolgo 100ml di olio circa il problema sembra sparire. Come mai? Posso usarla cosi?
  10. Il mio impianto elettrico nuovo appena installato mi fa bruciare l’anabbagliante..Tenete conto che dove c’è il fanalino posteriore quello verde sostituisce il grigio solo come colore grazie anticipatamente, allego le foto
  11. Salve a tutti sono nuovo qui sul forum appena comprata la mia vespa 50 special 3 marce ho avuto problemi con la pedivella che sgranava spesso (circa una volta ogni 3 spedivellate). Approfittando del rifacimento del motore ho cambiato l’ingranaggio dell’accensione che era visibilmente consumato. Ma anche con l’ingranaggio nuovo il sintomo si presenta lo stesso ma meno spesso (sgrana circa una volta ogni 10 spedivellate). Sapreste aiutarmi? Grazie
  12. Salve io possiedo una vespa 50 special, vorrei sapere perché quando cambio marce la vespa salta, se qualcuno mi saprebbe rispondere mi farebbe un grande piacere.
  13. Salve volevo chiedervi quale può essere il problema legato al fatto che la mia pk parte senza tirare l’aria. Nel senso che se tirassi l’aria la vespa non partirebbe, invece 3/4 spedivellate senza tirare l’arua La vespa parte. Poi un altro cosa, quando la spengo fa fatica a ripartire, anzi è raro che riesca a riavviarsi. Problema di carburazione? Forse è le vite a farfalla? Aspirazione al collettore?
  14. ciao a tutti, vorrei sapere come si fa a capire che cilindro monta la mia vespa 50 special. Il precedente proprietario mi ha detto che sicuramente non si tratta di quello originale, ma non mi ha saputo dire di più. Premetto che le mie conoscenze di meccanica sono pressochè nulle. Grazie mille in anticipo a chi mi sarà d'aiuto. PS: spero di averlo inserito nella giusta sezione, in caso contrario chiedo scusa.
  15. Che olio del cambio usate per le vostre vespe? Io la vespa non la uso nella seconda metà di novembre e a dicembre gennaio febbraio e marzo e la temperatura nel periodo che la uso oscilla da 7/8 gradi fino a un massimo di 35. Che specifiche deve avere e consigliatemi un prodotto valido in queste condizioni
  16. Ciao a tutti, da poco tempo ho messo le mani sulla mia pk s per elaborarla un po' e la mia scelta è caduta sul 102 dr. La vespa è così configurata: -102 dr p&p; -shbc 19.19 max 76, min 42, starter 50, airbox originale pk senza retina metallica; -24/72 DD; -Frizione 4 dischi; -Padellino originale pulito; Ho da poco tempo iniziato il rodaggio, il problema sta nel fatto che scalda parecchio e dopo pochi chilometri. Inoltre non sembra darmi le prestazioni attese, potrebbe essere la carburazione o l'anticipo? Tutte e due le ho affidate al mio meccanico di fiducia, che è rinomato per essere un preparatore di vespe,( difatti il suo soprannome è "Polini")però non mi convince tanto nè la carburazione (il getto del max mi sembra troppo piccolo), nè l'anticipo. Premetto che mi manca una parte di carter, quella di fianco al volano. Questo fa si che l'aria del volano non vada sul cilindo ma dietro. Potrebbe essere questa la causa dell'eccessiva temperatura? Monto una candela di grado 7 (non ricordo precisamente la sigla in questo momento ma è una champion), potrei migliorare qualcosa montando una b8hs?
  17. ciao a tutti, da oggi la mia vespa sprint veloce non si spegne più con il tastino sul manubrio. ho controllato i vari fili e pare tutto ok cosa potrebbe essere? inizialmente andava anche male, soffocava e scoppiettava poi ha ripreso ad andare bene ma cmq non si spegne col tastino. grazie
  18. Salve a tutti, girando per la baia mi sono imbattuto in questo tipo di marmitte. Hanno pure una pagina Facebook dedicata. Nel silenziatore riporta la scritta ya mgm. Qualcuno le ha mai provate?
  19. Salve a tutti, girando per la baia mi sono imbattuto in questo tipo di marmitte. Hanno pure una pagina Facebook dedicata. Nel silenziatore riporta la scritta ya mgm. Qualcuno le ha mai provate?
  20. Ciao a tutti, spero sia il posto giusto dove chiedere aiuto... ho una vespa primavera del 1980... rimasta ferma 2 anni. Sostanzialmente purtroppo la uso solo per andare a fare la revisione... Comunque... la vespa ha mezzo serbatoio pieno di miscela al 2%, candela nuova, la bobina funziona (quando provo a farla partire se tengo le luci accese il faro si accende). In discesa cercando di farla partire in seconda la vespa sembra che parta (borbottando) ma si ingolfa e si spegne... le ho provate tutte... avete consigli ? (A parte portarla da un meccanico 😬) grazie a chi mi darà suggerimenti
  21. https://www.repubblica.it/motori/2019/04/01/news/scooter_125_in_autostrade_e_tangenziali_nuovo_codice_della_strada_ecco_le_novita_previste_dal_testo_base-223024926/?ref=RHPPLF-BH-I0-C4-P5-S1.4-T1
  22. Ciao a tutti. Ho un problema con il mio px 125 prima serie, con gt 177dr e marmitta polini original, per il resto completamente originale. Da pochi giorni ho sostituito il tubo benzina e ho deciso di revisionare il carburatore smontandolo completamente e ripulendolo con benzina e sostituendo le guarnizioni, ho controllato lo spillo conico è in buone condizioni. Appena l'accendo fa molto fumo parte alle 2/3 pedivellata, in moto va perfettamente ma appena mi fermo si spegne e parte solo a spinta, la candela è di color nocciola. Vi confesso, non ho molta esperienza. Cosa sarà? Potrebbe centrare con la corrente? Grazie in anticipo
  23. Buon giorno a tutti, sto chiudendo il motore del mio px, montato l albero secondario, mi sono accorto che l ingranaggio della quarta marcia non si allinea di 2, 4 mm con il primario. Mi era sorto il dubbio di non aver mandato a battuta l albero. Guardando i denti della quarta, mi sono accorto che sono segnati solo per il pezzo in cui i due si toccano, ciò mi fa pensare che fosse cisi anche prima. Se qualcuno mi può dare lumi?? Grazie mille.
  24. Buonasera a tutti, sono stefano possessore del px 125 del 1982...dopo anni di onoratissimo sevizio, il paraolio lato frizione ha deciso di andare in penzione.. Andando un pó in giro tra cilindro e pistone... Premetto che avevo lavorato solo su motori 50...così con spaccati vari.. Tutorial e tanta pazienza ho aperto il blocco sostituito paraoli e cuscinetti.. Oring.. Guarnizioni e gruppo termico! Avevo sotto un polini, ma ho optato per un dr 177(nn cerco prestazioni, ma un po più di brio). Rimonto tutto.. Alla terza pedalata tutto parte... Ma che succede??? Fuma e dico io sarà la carburazione... Ma poi vedo dell'olio nero che esce dalla marmitta... Il giorno seguente lavespa nn riesce a mettersi in moto, e si sente un soffio dallo sfiato della frizione, il filtro aria si bagna.. E la macchia di olio nero sotto é aumentata... Cosa puó essere successo? Cosa potrei aver sbagliato? Allego foto e video sperando in un vostro aiuto Ps. Dopo un pó di pedalate la vespa poi si accende.... VID_20181026_191045.mp4
×
  • Crea nuovo...