Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'che'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 155 risultati

  1. ciao a tutti, vorrei sapere come si fa a capire che cilindro monta la mia vespa 50 special. Il precedente proprietario mi ha detto che sicuramente non si tratta di quello originale, ma non mi ha saputo dire di più. Premetto che le mie conoscenze di meccanica sono pressochè nulle. Grazie mille in anticipo a chi mi sarà d'aiuto. PS: spero di averlo inserito nella giusta sezione, in caso contrario chiedo scusa.
  2. Ciao a tutti, da poco tempo ho messo le mani sulla mia pk s per elaborarla un po' e la mia scelta è caduta sul 102 dr. La vespa è così configurata: -102 dr p&p; -shbc 19.19 max 76, min 42, starter 50, airbox originale pk senza retina metallica; -24/72 DD; -Frizione 4 dischi; -Padellino originale pulito; Ho da poco tempo iniziato il rodaggio, il problema sta nel fatto che scalda parecchio e dopo pochi chilometri. Inoltre non sembra darmi le prestazioni attese, potrebbe essere la carburazione o l'anticipo? Tutte e due le ho affidate al mio meccanico di fiducia, che è rinomato per essere un preparatore di vespe,( difatti il suo soprannome è "Polini")però non mi convince tanto nè la carburazione (il getto del max mi sembra troppo piccolo), nè l'anticipo. Premetto che mi manca una parte di carter, quella di fianco al volano. Questo fa si che l'aria del volano non vada sul cilindo ma dietro. Potrebbe essere questa la causa dell'eccessiva temperatura? Monto una candela di grado 7 (non ricordo precisamente la sigla in questo momento ma è una champion), potrei migliorare qualcosa montando una b8hs?
  3. ciao a tutti, da oggi la mia vespa sprint veloce non si spegne più con il tastino sul manubrio. ho controllato i vari fili e pare tutto ok cosa potrebbe essere? inizialmente andava anche male, soffocava e scoppiettava poi ha ripreso ad andare bene ma cmq non si spegne col tastino. grazie
  4. Salve a tutti, girando per la baia mi sono imbattuto in questo tipo di marmitte. Hanno pure una pagina Facebook dedicata. Nel silenziatore riporta la scritta ya mgm. Qualcuno le ha mai provate?
  5. Salve a tutti, girando per la baia mi sono imbattuto in questo tipo di marmitte. Hanno pure una pagina Facebook dedicata. Nel silenziatore riporta la scritta ya mgm. Qualcuno le ha mai provate?
  6. Ciao a tutti, spero sia il posto giusto dove chiedere aiuto... ho una vespa primavera del 1980... rimasta ferma 2 anni. Sostanzialmente purtroppo la uso solo per andare a fare la revisione... Comunque... la vespa ha mezzo serbatoio pieno di miscela al 2%, candela nuova, la bobina funziona (quando provo a farla partire se tengo le luci accese il faro si accende). In discesa cercando di farla partire in seconda la vespa sembra che parta (borbottando) ma si ingolfa e si spegne... le ho provate tutte... avete consigli ? (A parte portarla da un meccanico 😬) grazie a chi mi darà suggerimenti
  7. https://www.repubblica.it/motori/2019/04/01/news/scooter_125_in_autostrade_e_tangenziali_nuovo_codice_della_strada_ecco_le_novita_previste_dal_testo_base-223024926/?ref=RHPPLF-BH-I0-C4-P5-S1.4-T1
  8. Ciao a tutti. Ho un problema con il mio px 125 prima serie, con gt 177dr e marmitta polini original, per il resto completamente originale. Da pochi giorni ho sostituito il tubo benzina e ho deciso di revisionare il carburatore smontandolo completamente e ripulendolo con benzina e sostituendo le guarnizioni, ho controllato lo spillo conico è in buone condizioni. Appena l'accendo fa molto fumo parte alle 2/3 pedivellata, in moto va perfettamente ma appena mi fermo si spegne e parte solo a spinta, la candela è di color nocciola. Vi confesso, non ho molta esperienza. Cosa sarà? Potrebbe centrare con la corrente? Grazie in anticipo
  9. Buon giorno a tutti, sto chiudendo il motore del mio px, montato l albero secondario, mi sono accorto che l ingranaggio della quarta marcia non si allinea di 2, 4 mm con il primario. Mi era sorto il dubbio di non aver mandato a battuta l albero. Guardando i denti della quarta, mi sono accorto che sono segnati solo per il pezzo in cui i due si toccano, ciò mi fa pensare che fosse cisi anche prima. Se qualcuno mi può dare lumi?? Grazie mille.
  10. Buonasera a tutti, sono stefano possessore del px 125 del 1982...dopo anni di onoratissimo sevizio, il paraolio lato frizione ha deciso di andare in penzione.. Andando un pó in giro tra cilindro e pistone... Premetto che avevo lavorato solo su motori 50...così con spaccati vari.. Tutorial e tanta pazienza ho aperto il blocco sostituito paraoli e cuscinetti.. Oring.. Guarnizioni e gruppo termico! Avevo sotto un polini, ma ho optato per un dr 177(nn cerco prestazioni, ma un po più di brio). Rimonto tutto.. Alla terza pedalata tutto parte... Ma che succede??? Fuma e dico io sarà la carburazione... Ma poi vedo dell'olio nero che esce dalla marmitta... Il giorno seguente lavespa nn riesce a mettersi in moto, e si sente un soffio dallo sfiato della frizione, il filtro aria si bagna.. E la macchia di olio nero sotto é aumentata... Cosa puó essere successo? Cosa potrei aver sbagliato? Allego foto e video sperando in un vostro aiuto Ps. Dopo un pó di pedalate la vespa poi si accende.... VID_20181026_191045.mp4
  11. Buongiorno ho avuto il piacere di aiutare un mio amico a recuperare dopo varie peripezie la vespa del suo bisnonno, lui essendo poco pratico di riconoscimento vespe mi ha chiesto aiuto. Io pensando di andare sul sicuro ho cercato e trovato i numeri di telaio ma soltanto che la vernice che si è gonfiata lo copre e senza qualche attrezzo mi è difficile leggerli. La mia mente ha focalizzato due serie di vespa la VNA o la VNB nelle sue numerose seri spero che qualcuno di voi possa darmi delle delucidazioni.
  12. Ciao a tutti, ho un ape 50 che da qualche giorno non prende giri... anche sgasando in folle fa un rumore simile a quando la vespa parte dopo essere ingolfata (che fa un po' fatica a salire e poi fa una bella fumata bianca e tutto è risolto)... fumate non ne fa, la candela l'ho cambiata (e nel farlo ho visto che la vecchie era veramente lenta, quindi ho sperato che il problema fosse quello)... benzina ed olio sono al pieno. Se parto e metto la prima non sale con i giri, con la seconda o terza peggio che mai (forse faccio 20km/h se va bene). La cosa è stata progressiva, nel senso che dal nulla ha cominciato a non prendere giri ma andava sui 40 o pocomeno (sembrava di stare in salita) e nel giro di mezz'ora la situazione è precipitata. Idee? Grazie
  13. Che olio del cambio usate per le vostre vespe? Io la vespa non la uso nella seconda metà di novembre e a dicembre gennaio febbraio e marzo e la temperatura nel periodo che la uso oscilla da 7/8 gradi fino a un massimo di 35. Che specifiche deve avere e consigliatemi un prodotto valido in queste condizioni
  14. Buona sera a tutti, Ho acquistato da poco una vespa PX150E del 1982. Tra le varie cose da sistemare c'è la ruota anteriore che ha un gioco non indifferente tanto da rendere pericoloso l'utilizzo. Ho ordinato subito un kit per la revisione ed ho sostituito cuscinetti e paraoli sia del portaganasce che del tamburo. Rimonto il tutto e scopro che il gioco, seppur diminuito è tuttora presente. Il perno (diametro 16) è in buone condizioni, non presenta segni d'usura. Due cose mi danno da pensare: 1) il cuscinetto a rullini mi sembra leggermente lasco provando ad inserirlo nel perno ( il perno misura 16mm e i dati sul cuscinetto riportano 16-16,8) 2) sia nello smontare che nel rimontare i cuscinetti sul tamburo non ho trovato molta resistenza senza comunque aver gioco una volta inseriti. Il paraolio sul tamburo, quello dal lato delle scanalature per il contachilometri, non resta in posizione: la sede risulta un po' troppo larga oppure il paraolio non è quello giusto. E' normale che la ruota balli un po'? Qualcuno ha già avuto problemi simili? Grazie in anticipo a chiunque vorrà darmi chiarimenti e/o suggerimenti
  15. Salve, quale albero potrei montare su m1l d56 Carter quattrini? Come Campana cosa mi consigliate? Ho pensato alla 24/72 ma non saprei di quale casa prenderla.
  16. Devo avvicinare la crocera alla quarta marcia perché tende a scappate Pensavo di spessorare la rondella che separa l'asse alla crocieta Secondo voi sensa aprire il carter ma svitando solamente l'asse del preselettore si riesce a toglierlo spessorarlo e poi riavvitarlo alla crocera sensa che cada la sua rondella o la crocera si metta in modo strano
  17. Ciao a tutti! Questa TS l'ho trovata su roma ed ha un prezzo molto allettante... sta a posto di documenti. targa e libretto originali. il numero di telaio fa scopa col libretto, il numero del motore non sono riuscito a trovarlo perchè non sapevo dove cercare ed era un po sporco (ma io ho esperienza pari a zero) Allego delle foto al fine di permettervi di farmela a pezzi, ossia criticarla nel modo più aspro possibile per trovarne i difetti di originalità e poterli rinfacciare al venditore :D Quelli più palesi che vedo sono la sella (ma il proprietario possiede anche una sella doppia che però non ho avuto modo di vedere) e la mancanza del copriruota di scorta. Aggiungiamo sicuramente fregio parafango sbagliato, fanale posteriore cinese, un po fuoriasse e col tettuccio non in tinta. Che altro trovate? La mia idea è di offrire 3000 euro. Come la valutate come offerta? congrua? Considerate che NON è iscritta a registri storici, ma dovrà esserlo, quindi vanno messi in conto gli interventi necessari a renderla tale... Grazie a tutti!
  18. Ciao, finalmente la vespa sta funzionando come si deve, i casini continuano ieri ho fatto un incidente in auto fortunatamente a ragione e senza danni ame e gravi alla macchina, però ce ne un altro che si presenta di non facile soluzione: Dato che questo per ora questo è piccolino, ma crescerà e diventerà di grossa taglia..... Come faccio a portarmelo in giro con la Sprint?..... Ogni consiglio è ben accetto. Francesco
  19. Buongiorno, da un po' di tempo è impossibile inviare messaggi pricati. Grazie per l'interessamento. Francesco
  20. Ciao a tutti!!! Spero che riusciate a darmi una mano perché non riesco a risolvere il problema che ho essendo anche la mia prima Vespa acquistata e cominciata a usare da poco (una 50 R che però monta cerchi con gomme da 10 pollici)... Sostanzialmente ho il freno anteriore che gratta, ma non lo fa continuamente ma solo in un determinato punto. Sinceramente non ricordo se ha cominciato a farlo da quando ho montato il contachilometri, fatto sta che appena comprata non lo faceva... La cosa però è strana perché: - se sto correndo, a volte gratta in un punto e a volte no (ma praticamente gratta sempre); - se, stando in piedi in parte alla vespa, la tengo inclinata su un fianco e giro in tondo, il freno non gratta da nessuna parte; - due giorni fa volevo portare dietro al mia morosa però mi sono dovuto fermare poco dopo perché era come se avessi il freno tirato (grattava sempre in qualsiasi punto). Anche quando è scesa grattava sempre ed era proprio dura da muovere avanti e indietro, ho dovuto fare qualche metro e poi ha ricominciato a grattare solo in un punto; - con vespa sul cavalletto e sollevata da terra. Giro del tutto il manubrio e, una volta individuato il punto dove tocca il freno, se faccio leggerissimamente leva sulla ruota come se volessi sterzare di più, il freno non gratta. Se smetto di far leva, gratta. Il mio dubbio è se nell'avvitare il dado con l'ingranaggio io possa averlo avvitato leggermente storto tanto da avere la ruota che oscilla (cosa credo improbabile). Ho provato anche a svitare il dado e a riavvitarlo ma nulla, il freno tocca sempre in un punto. Ma quindi cosa potrebbe essere? Aspetto il vostro aiuto!!!!!!! GRAZIE!!!!!!!
  21. Buondi a tutti, ho cercato tra le mille discussioni e non ho trovato nulla di interessante... Mi capita che nel giro di un anno è la terza volta che mi si buca la ruota posteriore (quella anteriore mai eh!)...Me ne accorgo quando la riprendo quindi vuol dire che buco viaggiando, e qui mi viene il dubbio... Non è che c'è qualcosa che tocca, che scalda magari? A voi la parola...e a me le chiavi inglesi per rimettere una nuova camera d'aria. PS: P125X dell'80, quindi freni a tamburo(direi non nuovi) Grazie come sempre a chi vuole darmi un parere e un aiuto
  22. ciao a tutti oggi ero sulla mia vespa sprint veloce fermo al semaforo e di colpo mi si spegne. faccio per riaccenderla ma non parte. scoppietta dalla marmitta come quando c'è della benza incombusta. poi si accende ma se accelero si spegne... secondo voi cos'è? carburatore? perdo benzina? candela ? grazie
  23. Ciao a tutti, sono nuovo del sito e con poca esperienza! La mia vespa PX125E ha deciso di non accendersi più dopo una dura scalata in montagna. Forse gli ho tirato troppo il collo...:-) Ho fatto dei piccoli test: Cambiato candela Inserita benzina della testa del cilindro Ma niente. La vespa non parte. Ora mi voglio concentrare sul gruppo termico e smontarlo per vedere se si sono incollate le fasce o c'è qualche grippata. La pedalina va giù praticamente a vuoto, motore senza compressione. Chiedo consigli! Grazie mille
  24. Salve a tutti sono nuovo in questo forum, sto restaurando la mia vespa 50 special con la seguente configurazione: 102 polini albero motore pinasco anticipato marmitta polini a banana carburatore 19 però non so che rapporti montare 24/72 o 22/63? la zone dove abito non è molto pianeggiante. Per favore potete aiutarmi? Grazie
  25. Ciao a tutti, questa è la mia prima discussione. Ho una vespa che monta un 130 con carburatore phbl 24 con filtro a torta della polini in spugna, albero anticipato c51, rapporti 24/61, marmitta polini senza silenziatore. Che getti (min/max) mi consigliate? lo spillo a che tacca lo metto? Ora ho il max 86 Min 53 Spillo 2 tacca Uso il motul 800 al 2,5% La candela è marrone/nera (Più nera che marrone), vuoti non ne fa accelerando dal minimo al massimo, le marce non si murano. Ma il motore scalda tanto cosa mi consigliate di fare? Uso la candela Ngk br8 (l'anticipo e giusto) il volano pesa 1.6kg l'accensione e originale. E un motore da viaggio ma vorrei sapere perché scalda abbastanza rapidamente ad alte temperature. Ho notato che mettendo lo spillo alla 3 tacca scalda di meno. Ma Purtoroppo 2 settimane fa ho scaldato il motore è l'ho dovuto rettificare. Ora dovrò fare il rodaggio di 350km. Ho scaldato perché avevo la carburazione magra e faceva i vuoti accelerando dal minimo al massimo e quando mi fermavo il motore rimaneva accelerato un po 3/4 secondi tutto questo è capitato con il getto del max84, min48, spillo 2 tacca. Ora la carburazione mi sembra giusta. Ma non capisco perché scaldi ancora tanto nonostante l'aumento del getto del massimo è uno candela più fredda rispetto alla precedente, cosa faccio? Per voi il max 86 e piccolo secondo la descrizione che ce scritta sopra? Grazie a tutti quelli che mi daranno una mano. Mi scuso per il post lungo.
×
  • Crea nuovo...