Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'cilindro'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 155 risultati

  1. salve a tutti, ho un problema con un cilindro pinasco alluminio, il volano tocca il cilindro, a qualcuno è mai capitato?
  2. Vi spiego la stroria, Vespa px 1983 con cilindro, pistone e testata polini p&p, la porto dal meccanico per sostituzione cuscinetto albero. Faccio sostituire il gruppo termico, raccomandando di mettere l'originale 150. Il meccanico "certo tutto originale"... dopo 10000 km ho un po' di tempo e smonto il gt per revisione fasce etc... scopro che il cilindro è originale, pistone ok ma la testata ha lasciato quella del polini 177!!!!! Insulti di svariati minuti..., il pistone quasi completamente nero, compro pistone nuovo asso e testata nuova 150. Monto il tutto si accende al primo colpo. PROBLEMA: il minimo lo regge bene ma non sale di giri, come se affogasse, fa parecchio fumo... secondo voi?? Carburatore con vite girata a 2,5. Non ho ancora smontato carburatore per vedere se ci sono altri imbrogli... Saranno i getti?? Grazie mille a tutti
  3. Buongiorno a tutti sono nuovo del forum ,dopo aver fatto il mio 130 polini girato ho visto questo cilindro sul sito zirri ,d.56 mm corsa 51 mm.Ho dei dubbi su questo cilindro ha il diametro dello spinotto uguale a tutti gli altri cilindri in commercio?Si può montare anche con un albero per aspirazione al carter bisogna spianare il basamento ?ringrazio in anticipo
  4. ...la "lenght of the exhaust port"(in exhaust calculator 2) nei dati di input intende lunghezza dal bordo del pistone fino all'inizio dell'espansione, compreso il collettore della marmitta? nella descrizione dice lenght piston border - exhaust , ma visto che nelle espa di esempio si aggira intorno ai 30 , 35mm.... la distanza dal pistone alla fine del collettore del 177polini è 7cm, alla quale dovrei aggiungere un 20cm di collettore della marmitta perciò 270mm....
  5. Salve,devo aprire completamente il blocco motore del mio px200e. Vorrei chiedervi se mi conviene rettificare il suo cilindro originale,sostituirlo con uno completamente nuovo sempre originale piaggio o se montare un 210 in alluminio polini o malossi. I carter non verranno raccordati con eventuale 210 e tutta la configurazione rimarrebbe originale a parte marmitta simil originale. Grazie.
  6. Ciao a tutti, ho una discussione da aprire per la mia VNB3T Vorrei dargli un po' più di potenza perchè noto che con un passeggero fa fatica... quando prende velocità va via bene ma in due è inchiodata nella partenza, nelle salite e nell'accelerazione anche tra una marcia e l'altra. Non voglio creare un aereo, ma dargli una spinta in più... Ho una vecchia e splendida marmitta Abarth che a breve monterò su... Ora... potrei usare questa marmitta e cambiare anche il carburatore mettendo un 20 o 17... cosa dite? Poi, pensavo ad un bel cilindro 150 con con il carburatore 20. Così darebbe i suoi bei frutti e avere la potenza che cercavo. Un altro caso sarebbe quello di mettere invece un 177 con carburatore 24... ma non vorrei esagerare... Che dite? Se con marmitta e solo carburatore potrei avere quella piccola spinta in più potrebbe bastarmi senza il 150... bah Grazie in anticipo alle persone che vorranno darmi un parere.
  7. comincio col dire che sono nuovo di questo gruppo e che non so se ho messo la giusta categoria del forum, tralasciando questo volevo presentarvi il “prototipo” che da tempo mi sta frullando in testa: una vespa 50 con cilindro dr per aprilia rs 50. Non affrettatevi a darmi del pazzo però, infatti dopo aver effettuato svariate misure ho disegnato una basetta da 30 (mm) che fa in modo di poter montare il cilindro sopra citato anche avendo una diversa interasse dei prigionieri dal blocco originale vespa, detto ciò ho già calcolato che l’albero dovrà avere all’incirca corsa e biella dell’albero originale della vespa 125 (rispettivamente 51 e 105) ma con le spalle piene; ora vi presento i miei dubbi: con il pistone che in questo modo arriva al limite del cilindro le fasi non dovrebbero essere uguali a quelle che il cilindro ha “originariamente”? Ed inoltre, per motare un albero corsa 51 a spalle piene (sempre che esista) devo barenare i carter oltre ad allargare la valvola?
  8. Salve! Che ne pensate di questa configurazione per T5? Cilindro malossi Testa mmw Albero pinasco anticipato Frizione rinforzata con pignone z21 Newfren Scatola e carburatore raccordati Valvola allungata di 1/2 mm verso il cilindro perchè era rovinata e all interno le ho tolto dei scalini Scarico originale svuotato Per il momento il motore lo monto cosi e in seguito gli voglio mettere il 26/26 gr e la bgm big box. Pareri o consigli? Qualcuno che ha configurazioni simili? Ho scelto il pignone da 21 perche anche con il 24/24 g dovrebbe tirarlo a dovere. Non credo che quei 2mm della valvola allungata e l albero anticipato mi tolgano troppa coppia ai bassi. L albero a occhio non mi sembra tanto anticipato dall originale più che altro forse il taglio permettere un passaggio migliore di miscela. Volevo sapere anche se il malossi va raccordato o montato p&p, cosi mentre non mi arriva inizio a chiudere. Grazie a tutti in anticipo!
  9. Salve a tutti, sono nuovo in questo forum, sono un ragazzino voglioso di conoscere per bene questo mondo, e quindi vorrei fare 3 domande. Io ho una Vespa HP 50 con, come potete vedere dal titolo, un cilindro e testata 75 polini. La mia Vespa però fa 65, cosa potrei fare (senza troppi acquisti, al massimo una marmitta diversa) per farla andare a 72/75? Domanda numero 2: Oggi mentre ero in vespa, mentre giravo al massimo della velocità, all'improvviso rallentava e andava pianissimo, e faceva un rumore come se mancasse la benzina, mentre la spia diceva che c'era. ├ê la candela o dovrei mettere il 3% dell'olio? Domanda numero 3: un giorno vorrei elaborare la mia vespa con l'obbiettivo di fare 90/95, con un budget intorno ai 350 euro, cosa potrei fare? Grazie mille
  10. Ciao ragazzi, vorrei montare un cilindro 175 sulla mia vespa px150 E del '96 cosa mi consigliate ? vorrei abbinare l'eventuale cilindro ad una marmitta e non effettuare altre modifiche
  11. Buongiorno, secondo voi vale la pena recuperare questo cilindro et3 con traversino rotto? Si salda? Il pezzetto ce l'ho.... io sono a Lucca Toscana, se vi viene in mente qualcuno....
  12. Scusate quando devo chiudete il cilindro devo metterela glover poi la rondella e poi il dado o cambia gli ordini?
  13. Buongiorno, secondo voi vale la pena recuperare questo cilindro et3 con traversino rotto? Si salda? Il pezzetto ce l'ho.... io sono a Lucca Toscana, se vi viene in mente qualcuno....
  14. Ragazzi secondo voi è meglio montare un cilindro girato o dritto? quali sono i vantaggi in prestazioni? (ovviamente parlando di un motore non da "turismo") Grazie in anticipo per chiunque mi risponderà
  15. Salute a tutti vespa px 150 cat (scatalizzata) 67000km circa del2007 durante un viaggio, via statale, da salerno a Roma che , visti i problemi , ci ho messo 12 ore , la vespa arrivata nei pressi di napoli , su una specie di tangenziale a 80km orari circa si e' spenta, non una botta secca tipo grippata ma piu' morbida come se fosse finita la benza. Mi ferma , e mi sembra , che il motore sia eccessivamente caldo, ma puo' essere solo una mia impressione. Non si riaccende subito devo aspettare che si raffreddi. Riesco a ripartire ma verso Caserta, quando si riscalda di nuovo, si spegne ancora, e mi accorgo che e' un po' spompata, non ha forza. Guardo la candela che montavo , una ngk brh6s , il colore e' buono (vedi foto) e poi avevo fatto qualche mese fa Palermo -messina e non mi aveva dato nessun problema come temperatura. La cambio e metto l'unica che ho un 'altra ngk la bh6s , uguale come temperatura. E' un continuo martirio , continua a spegnersi... trovo un 'altra candela,vecchia, sul fondo del bauletto e a metto, una champion marcata piaggio. Sembra andare meglio ma poi smontandola vedo che dal colore mi sembra un po' magra(vedi foto). Continua a spegnersi, a minturno addirittura ,da ferma, e provando ad accellerare si spegneva come se grippasse. Solo arrivato nei pressi di Roma, di notte ormai, riacquista un po' di "elasticita'" e mi sembra un po' piu' pimpante. E' stato uno dei viaggi piu' impegnativi che abbia mai fatto e ho rischiato anche un paio di volte la vita quando si spegneva e rimanevo completamente al buio. Adesso tornato in citta' e facendo brevi percorsi, non arriva a scaldarsi cosi' tanto, ma noto questo: Poca potenza alla partenza , addirittura a volte mi devo aiutare con il piede. Poca compressione nel pedale di avviamento, a volte l'accendo a spinta e mettendola in seconda , la spingo senza tanto sforzo. Non so se e' mia impressione oppure no ma sento un suono strano del motore, una specie di tintinnio, ferraglia..ascoltate qui Non tiene il minimo e si spegne quando mi fermo. premetto che sono abbastanza ignorante in materia , ma leggendo un po' in rete i sintomi sono simili a quelli delle fasce consumate... Avevo cambiato il pistone (asso 58) e rettificato il cilindro ai 21000 km ma non so se avessero cambiato anche le fasce. Cosa puo'essere secondo voi?
  16. Amici di Vespa On line sono a chiederVi un consiglio: Possiedo una vespa px 125 E del 1983. La configurazione e' questa 1) Polini 177 con pistone speciale by Twins racing di Gemelli Felice 2) Albero corsa 59 by DRT 3) Carburatore si 24/24 E con filtro T5 4) Marmitta Megadella 5) Rapporti 22/65 by DRT 6) Frizione 7 molle by DRT 7) Valvola aspirazione aperta a 2+2 Volano originale 9) Cuscinetti paraoli e guarnizioni tutto nuovo 10) Carter raccordati al cilindro. La vespa tira come un trattore, sale di giri molto in fretta e raggiunge prestissimo i 100 km/h Ora il punto e' questo: La lancetta del conta km non si schioda dai 100 km/h, non mi pare che sia normale giusto? O il conta km e' sballato o la mia vespa va molto poco...(eventualmente come devo fare per sistemare il contakm?) Avevo pensato di montare il pignone da 23 denti, secondo voi un motore come il mio riesce a tirare una primaria appunto 23/65 (cambio a denti grossi con quarta marcia z36) E poi vi chiedo cosa succederebbe se decidessi di cambiare il cilindro montando un quattrini M1X. Secondo voi la vespa spingerebbe di + o per montare l'M1 devo cambiare anche qualche altro componente? L'affidabilita' migliorerebbe o peggiorerebbe? Grazie amici!!!
  17. Salve ,sto restaurando la mia vespa special con un 115 polini ma ,vorrei sapere come lavorare il cilindro grazie in anticipo
  18. ho da poco cambiato il cilindro della mia vespa pk xl rush, un cilindro polini 75 cc montato due anni fa con tutta una storia annessa in poche parole lo avevo preso usato dicendomi che era pari al nuovo ma il pistone era messo male il cilindro così così allora preso pistone nuovo sono passato in rettifica per fare solamente lucidare il cilindro non rettificare,ma il rettificatore misurando il cilindro mi disse che era fuori tolleranza quindi pistone maggiorato 47,4 e rettifica, poi al momento ho detto lo monto così, ma comunque non andava male arrrivavo ai 60 kmh da gps quindi la rettifica la volevo fare adesso ma tra pistone e rettifica arrivavo ad una spesa eccessiva quindi ho preso un dr 75cc nuovo ,adesso quello che chiedo è questo allora con il cilindro polini da rettificare la vespa era carburata alla perfezione adesso mettendo il dr 75cc 6 travasi ha dei piccoli vuoti in accelerazione il getto del max è sempre il 60 devo aumentare? la candela però è sempre color nocciola che si debba finire il rodaggio ovvio che non la stò tirando miscela al 2,5
  19. ciao a tutti! Ho dato una revisionata al blocco del mio p200e e smontando ho notato che sarebbe meglio sostituire anche le fasce (35000km) poichè il pistone si infila nel cilindro senza grandi sforzi e il fronte di fiamma ha leggermente oltrepassato la fascia inferiore. Il cilindro è in buono stato, così come il pistone presenta pochi segni dovuti all'usura (mai grippato o scaldato). Monto un pistone asso diametro 67.1 e guardando online ho trovato solo fasce per pistone meteor 67.1. La domanda è: sono uguali? Inoltre dopo lo smontaggio e il rimontaggio ho notato una perdita di compressione (ho sostituito tutto tranne testa pistone e cilindro) forse perchè ho eliminato completamente ogni traccia di incrostazione sia da cielo pistone che da testa e da travasi. Inoltre ho eliminato anche le incrostazioni depositatesi dietro le fasce elastiche, nei canali sul pistone, il che credo abbia contribuito a diminuire la compressione...
  20. Salve a tutti....da qualche anno ho montato un G.T. DR177 su una PX150. In settimana ho smontato la candela al fine di verificare il suo stato ed ho visto che era marrone scuro tendente al nero...aprendo la testa del cilindro ho potuto notare che sia testa del cilindro e testa del pistone erano neri con qualche incrostazione. Al momento monto un carburatore dell'orto 20/20D configurato con getto max a 102/BE3/150. Attualmente la velocità massima che riesco a raggiungere e di circa 95/100 km/h. Volevo chiedervi i seguenti pareri al riguardo: 1) E normale che la testa del cilindro sia nera e il pistone nero con lievi incrostazioni? 2) La candela non presenta il classico colore nocciola ma marrone/nero? 3) Secondo voi che getto dovrei montare? passando da un 102 a un 105 o 108 miglioro le prestazioni anche in velocità? 4) Cambiando i getti andrebbe cambiato anche il filtro aria con uno uno dai fori più larghi?oppure va modificato quello facendo fori o quant'altro..... Grazie
  21. ho appena cambiato marmitta sulla mia pk xl rush con una marmitta sito plus leovince pensando che quella vecchia fosse un pò intasata ma non cambia nulla, la velocità è sempre quella cioè 60 kmh precisi sia da contachilometri che da gps la vespa è così configurata cilindro 75 cc polini. pignone 16 denti olimpya carburatore originale 16/12 con getto max 60 mi è venuto il sospetto che il collettore sia strozzato ma leggendo in giro sul web quelli strozzati sono in alluminio mentre quello che ho è in ferro. dal lato dove va attaccata la marmitta ho misurato con il calibro 28 mm. dal lato cilindro non ho guardato e me ne dimenticai quando cambiai il cilindro ma non penso sia lì il problema non so ditemi voi cosa guardare premetto che non stò chiedendo di andare più veloce solamente cambiando marmitta con una sito plus poi
  22. Ciao a tutti ho appena finito il mio motore e devo fare la prima accensione,quali sono le precazioni da prendere e i procedimenti da rispettare?un altra cosa io ho un 102 polini 24/72 marmitta proma carburatore 19 cp polini ho raccordato i carter al cilindro e ho un anticipato Mazzucchelli ma la valvola è originale secondo voi con quali getti devo iniziare?grazie in anticipo
  23. Ciao ragazzi premetto che non ho una vespa e poco ci capisco di questi scooter.... ma scrivo per conto di un mio zio che deve far rettificare il cilindro e ha chiesto a me aiuto. purtroppo non ho trovato nulla in rete, o forse cerco male. mi sapreste dare qualche indirizzò o nome, di chi, nelle zone di legnano.., busto arsizio, Castellanza, Gallarate o cmq nei dintorni, può fare una rettifica e darmi un pistone nuovo? Grazie mille massimo
  24. Ospite

    Olio sintetico 100% Elf per ET3

    Come da titolo, secondo voi può andar bene con miscela per Vespa ET3?
×
  • Crea nuovo...