Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'dopo'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 31 risultati

  1. Ciao a tutti ,ho un problema con la mia vespa 125 lx 2011 ,dopo il lavaggio non parte più il trasponder non da errore di codifica anche con la chiave inserita.Premetto che durante il lavaggio sono stato attento a non mandare acqua sul trasponder ,comunque ho smontato le coperture ed è tutto asciutto sia centralina che anello antenna trasponder!!!! dopoi alcuni giorni riparte cone nella fosse!!!!!!!!!!!!!!qualcuno ha consigli? grazie anticipatamente.
  2. Buongiorno a tutti, spero possiate aiutarmi. La mia vespa era ferma da una quindicina di giorni. Qualche giorno dopo un acquazzone provo ad accenderla ma niente neanche a strappo. Cambio candela, niente Provo a vedere se arriva elettricità al cavo candela, ma niente. Cambio la bobina/centralina, ancora niente. Pensavo ad un problema allo statore ma quando provo ad accenderla a strappo le spie del quadro, il farò ed il clacson funzionano per cui qualcosa non mi torna. Cosa potrebbe essere? Nei prossimi giorni proverò con un tester per cercare di individuare il problema, ma è uno strumento che in generale nella mia vita avrò usato 2 volte, speriamo bene
  3. Salve a tutti, dopo aver rimontato completamente l'impianto elettrico della mia vespa hp 50, quest'ultima non da segni di vita. Privandola a mettere in moto e una volta avviata, abbiamo visto che le luci anteriore e posteriore funzionano, però a motore spento, non funziona nulla. Il motorino di avviamento non va, frecce e clacson stessa cosa. Mi sapreste dare qualche aiuto su come risolvere questa situazione? Indicazioni generali: Sto uscendo pazzo, fusibili cambiati, batteria nuova e prima dello smontaggio funzionava tutto
  4. Ciao a tutti, ho un px 125 del '83 originale. Ho fatto sostituire circa un anno e mezzo fa il paraolio interno più una revisionatina generale e rettifica del cilindro. Vespa che sto usando regolarmente tutti i giorni, si accende al primo/secondo colpo massimo ,tirata va a 80/90 e non mi dava nessun problema. Per curiosità l' altro giorno tiro giù la candela per dare un occhiata e tack, bella bianca. Allora ne approfitto per tirare giù il carburatore pulirlo bene e cambiare le opportune guarnizioni. Rimonto tutto e la candela è bella bagnata nera e con aria tirata non sta accesa, come l'abbasso parte e inizia a salire su di giri finché non devo girare la chiave se no continua a salire. Vite dell'aria girata a 1,5 giri poi a 2 .. provo a stringere la vite del minimo a regolarla in qualsiasi direzione ma niente i giri non si fermano come se aspirasse aria da non so dove ma ho solo tirato giù il carburatore com'è possibile che si sia danneggiato altro? Scusate la lunghezza ma almeno ho spiegato bene, non so cosa fare😭 grazie sono a disposizione per altri dettagli
  5. Salve a tutti, è la prima volta che scrivo qui. Ho ereditato un px200 del 1983. Era grippato quindi ho sostituito testa e cilindro, il carburatore è un dell'orto 24/24 credo lo stesso uscito dalla fabbrica. Ho fatto un po' di giri brevi e la vespa andava bene anche se nella vaschetta del carburatore (c'è il miscelatore) si accumula a molta miscela e in garage trovavo sempre gocce per terra. Stamattina affronta il primo viaggetto lungo, faccio una quarantina di km senza problemi. Alla sera mi accingo a tornare a casa, parto ma dopo pochi km la vespa sembra affogare e si spegne. Mi fermo in una piazzola riprovo ad accenderla e va, ma dopo poco affoga di nuovo e muore. Ho provato a girare la vite della carburazione a togliere il tappino per far scolare la miscela in eccesso, il risultato era sempre lo stesso partiva ma dopo un po' moriva di nuovo. Ci ho messo 3 ore per fare 40km e più mi avvicinavo a casa più dovevo aspettare che si raffreddasse per riuscire ad accenderla. Ho già deciso di sostituire il carburatore sperando che sia quello la causa del problema, voi avete altre idee? La cosa che mi stupisce di più è che i 40 km all'andata li ha fatti senza problemi. Spero mi possiate aiutare, grazie.
  6. Buonasera, non capisco perché dopo che ho acceso la vespa dopo la prima accensione, dopo non ne vuole più sapere di partire? Cosa devo fareee aiutooo
  7. Buon giorno a tutti! Premetto che non ne so niente di vespe e motori in generale. 😰 Posseggo una Vespa 50 PK, la "N" (V5X5T), con cambio a tre rapporti del 1989. Tutti pezzi originali. nessuna modifica. Da qualche settimana il minimo è un po' troppo alto. Oggi mentre viaggiavo all'improvviso si è affogata. Sono stato fermo per ca. 10 min ed è ripartita. Sono andato avanti così per ca. 1 ora. Si accende, viaggia per quasi 1km e poi affoga. Non si riaccende. Spengo tutto, lascio che si raffreddi e dopo ca. 10 min riparte e viaggia di nuovo fino a che si affoga nuovamente. Vi sarei grato per suggerimenti su cosa posso fare senza dover andare dal concessionario.
  8. Buonasera, sono nuovo del forum, ho da poco finito un restauro completo di una vespa 50 special del ‘69. Beh...quasi finito in realtà ahah, perché dopo aver fatto un piccolo giro di prova la vespa si è spenta e non ne ha più voluto sapere di riaccendersi, dopo molti controlli ho visto che la candela seppur nuova si era bruciata, e non bagnata o seccata troppo, proprio rotta! Allora ne ho messa un’altra nuova uguale, ma dopo pochi minuti...stesso risultato. Ho provato allora a metterne una più calda, siccome uso una candela molto fredda per via del motore elaborato...ma come potete immaginare il risultato è rimasto invariato. Secondo voi cosa può essere? Vi dico che nel restauro ho cambiato la bobina esterna. Grazie
  9. Buongiorno, io monto un 80 pinasco e carburatore 16/12. Dopo circa 10 min che lo faccio girare diventa ustinante sapete quali potrebbero essere le cause e come risolverle? grazie in anticipo
  10. Ciao a tutti, Avevo un Polini 130, phbl 24, albero pinasco anticipato, banana su primavera... ed una frizione 4 dischi, molla rinforzata che non slittava e staccava benissimo. Ho rifatto il motore allargando carter, travasi cilindro, valvola, spianto testa di 2 mm + basetta, testa polini racing (squish 1.15 mm), banana SIP road e accensione elettronica SIP vape sport. Il tutto nell'arco di ca. 8 mesi... e il pacco frizione era smontato e all'aria in garage. Dopo rimontaggio (tutto con chiavi dinamometriche) ho messo olio MOTUL sae 10W30 minerale (transoil) e la frizione slitta tantissimo! Slitta di più sopratutto in 3a e 4a. Nel motore ho messo ca. 220 ml di olio. Come mai se prima non slittava, adesso slitta tantissimo? Ok, la potenza è aumentata... ma cambia così tanto? Di solito quando si lascia una frizione fuori all'aria per un po' di tempo si inchioda e stacca troppo bruscamente no? Grazie per le info!! Deny
  11. Salve a tutti sono nuovo del forum e sono possessore di una nuova 125, poco tempo fa l'ho fatta restaurare ma sto combattendo con qualche problema. La vespa appena la metto in moto con l aria dopo pochi secondi sembra spegnersi e togliendo l aria il minimo sale fino a diventare alto e dopo qualche minuto si abbassa e si stabilizza alla normalità. Poi in discesa ha dei vuoti soprattutto a caldo es. sono in 3 la vespa ha un vuoto do gas ma non da segni di vita metto la 4 e va. Come se la vespa a un certo numero di giri fa fatica a salire di giri e sono costretto a cambiare marcia. Terzo problema rimane accelerata quando mi fermo e in queste occasioni non funziona neppure il tasto per spegnersi e sono costretto a inserire la marcia invece in altre occasioni quando non rimane accelerata la vespa si spegne con il tasto. Chi me l ha restaurata mi consiglia di cambiare lo statore che ha i fili troppo sottili in questo modello e che si riscaldano facilmente e non fanno funzionare la vespa come dovrebbe. Grazie a chiunque mi sia d aiuto
  12. Salve a tutti sono nuovo del forum e sono possessore di una nuova 125, poco tempo fa l'ho fatta restaurare ma sto combattendo con qualche problema. La vespa appena la metto in moto con l aria dopo pochi secondi sembra spegnersi e togliendo l aria il minimo sale fino a diventare alto e dopo qualche minuto si abbassa e si stabilizza alla normalità. Poi in discesa ha dei vuoti soprattutto a caldo es. sono in 3 la vespa ha un vuoto do gas ma non da segni di vita metto la 4 e va. Come se la vespa a un certo numero di giri fa fatica a salire di giri e sono costretto a cambiare marcia. Terzo problema rimane accelerata quando mi fermo e in queste occasioni non funziona neppure il tasto per spegnersi e sono costretto a inserire la marcia invece in altre occasioni quando non rimane accelerata la vespa si spegne con il tasto. Chi me l ha restaurata mi consiglia di cambiare lo statore che ha i fili troppo sottili in questo modello e che si riscaldano facilmente e non fanno funzionare la vespa come dovrebbe. Grazie a chiunque mi sia d aiuto
  13. Buongiorno, ho montato un 102 DR sulla mia vespa 50 special e dopo 2000 km ho subito una scaldata. Dopo una lunga salita dove avevo avvertito un rumore di ferraglia provenire dal lato volano, in un rettilineo in pari ai 60 km/h la vespa ha decelerato fino a spegnersi senza tuttavia bloccaggio della ruota posteriore. Da fermo ho appurato un forte riscaldamento del cilindro tuttavia dopo 5 minuti ho rimesso in moto e la vespa e' ripartita; da allora ho percorso altri 1000 km e la vespa funziona sebbene mi pare depotenziata; mi sembra comunque strano che con la mia configurazione fosse magra da subire una scaldata: 102 dr, shbc 19.19; getto max 82 e min 42, starter 60, candela ngk 8BH; vite miscela svitata a 2-2,5 giri e miscela fatta al 2,5% cosa può essere successo?? che problemi posso avere a continuare a girare con questo problema? Ora ho montato un getto max dell'85 e la miscela la sto facendo al 2,5-3%.. grazie a tutti!
  14. Ho riverniciato il PX 150 del 1978 a spruzzo, tutto bene. Vado a rimontare e le frecce non fanno più, non è che una fa e una no, nessuna, ne le frecce ne la spia. Fari, stop clakson e tutto, tutto OK Prima di smontare e riverniciare funzionavano perfettamente. Cosa può essere ? Grazie, e ciao
  15. Ciao, domenica scorsa ero al semaforo ed un distratto guidatore di punto ha deciso di venirmi dentro da dietro! Fortunatamente io niente e la vespa, rispetto al colpo, poco anche lei. Qualche strusciata, portapacchi e portacaschi da buttare e qualche altra cosina. Ma meccanicamente è ok ed il telaio integro...quindi bene! Una sola cosa strana è successa e non riesco a spiegarmi come ripararla: la manopola del cambio (tutta la parte fino ai numerini, quindi non solo la plastica) risulta ora staccata di molto dal manubrio. Ho aperto il calottino sopra il manubrio pensando fosse il siger della plastica dove arrivano i cavi del selettore che si fosse spaccato...ma era tutto a posto! Sembra come (ma mi sembra strano) che il tubo che si infila dentro alla manopola si sia un po sfilato...ma io penso sia saldato, no? Puo succedere che la parte con i numerelli che tiene anche la leva della frizione "scivoli" più verso l'esterno? Non so se mi son spiegato bene! Grazie!
  16. Ragazzi, ho un problema col mio px200e del 1983...il mio meccanico ha sostituito la crociera del cambio e i dischi frizione ma....da subito fa in rumore di gracchiamemto quando tolgo accellerazione con marcia inserita.....allego un video con problema...cosa può essere? Grazie infinite. 20190511_101658_1.mp4
  17. Ciao ragazzi. Dopo circa 7 anni di inattivita sono arrivato alla fine del restauro del mio storico GS 160. Molti di voi non mi conoscono, Ma per altri sono ben noto sul forum, ma anche io sono rimasto parecchio inattivo.😅 Sostanzialmente ho accantonato il GS in vista del restauro, ma perfettamente funzionante, a livello elettrico (purtroppo anche con batteria nuova). ora rimontato tutto revisionando tutti i cablaggi sia del telaio che dello statore. Sono un po spiazzato perchè mi aspettavo un barlume di scintilla, e invece niente. La batteria, "che inizialmente non avevo montato", comunque non mi fa fare scintilla da scarica, sto provando se un minimo di carica la prende per riprovare, (qualcuno puo confermare ? l'assenza totale di scintilla!!!) ho smadonnato parecchio anchio su questo impianto, ma ho vaghi ricordi. ricordo però che inizialmete riuscivo a metterla in moto, senza o con bateria mummificata (parte che non ricordo)......ma non sono piu riuscito a ripetere la cosa. Vorrei cominciare ad escludere un po di cose, e per questo mi sembra utlie questo vecchio post, dove Largo (che lo conosce bene🤣) suggerisce qualche possibile controllo. Magari se ne avete altri suggerite pure. Intanto ho due domande dirette: fin ora ho fatto prove girando l'interuttore con cacciavite, "devo ancora ripescare la chiave", ma non è che la chiave chiude il contatto!?!?!?!?!? devo controllare l'esatto arrivo dei fili rosso e Viola sulla Bobina AT potrei non aver seguito il giusto senso "ma elettronicamente parlando non dovrebbe cambiare nulla" Per ora Grazie
  18. Salve, volevo sapere un'informazione. Dopo aver montato un'accensione elettronica di una pk su una 50 special, dovrei procedere con la messa in fase?
  19. Ciao, sono un vecchio utente, in realtà sulla mia giacca è orgogliosamente cucita la toppa di Socio Fondatore. Famiglia, lavoro, cambio di interessi mi hanno distolto, ma posseggo ancora m+la mia stupenda VNB1 taroccata. C'è ancora qualcuno della vecchia guardia che frequenta il forum? Luca Capo, ci sei? Iego? Vins? Chonga? Grio? Bestiol1? Vi ricordate? E il Gatta???? Io non posso dimenticare la serata in cui mi festeggiaste per la nascita della mia primogenita Viola, forse da qualche parte nel forum ci sono ancora le foto della serata di fronte al Santo, Padova... Fatevi vivi! MarioVe
  20. Buongiorno amici mi si è presentato questo problema da un paio di settimane fino ad allora nessun problema anzi: Allora premetto di avere fatto tutti i dovuti controlli a livello di spillo conico sostituito, galleggiante controllato e anche se perfetto e sostituito Pulizia generale carburatore Pulizia alloggiamento spillo Cambio guarnizioni La Vespa continua dopo soste anche brevi a ingolfarsi e fatica a ripartire solo dopo avere chiuso la benzina e spedivellato in bel po parte!!!! Non so più a cosa pensare dato che la Vespa è perfetta nessun vuoto nessun minimo ballerino accellerazione pronta insomma sto ingolfamento mi sta dando molto fastidio!Grazie per l'aiuto!!
  21. Ciao amici,è tanto che non chiedo il vostro aiuto ma adesso ho proprio bisogno di voi. La mia piccola è un Px 150 del 2006 scatalizzato e ad oggi ha 41000km (tutti miei),i problemi sono venuti in seguito ad una revisione e sostituzione di quasi tutte le guarnizioni del carburatore in seguito ad una noiosa perdita di olio/miscela o solo dio sa cosa. La mattina trovavo la classica pisciata sotto il carter,sono subito intervenuto sullo spillo conico ma non ho risolto nulla. Alla fine smontando il carburo e stringendo per bene le brugolone (un pò lenti) che lo fissano al carter ho rimontato tutto e effettivamente non perde più. Nel contempo mi ero accorto che il corrugato di aspirazione era tagliato in più punti così ho deciso di cambiare anche quello. Problemi: -Ho rimesso in moto e la vespa gira malissimo facendo un sacco di fumo -Per tenerla in moto devo avvitare la vite del minimo fino in fondo sennò borbotta e si spegne -Ho riportato la vite della carburazione a 2 giri dal tutto chiuso ma continua a girare male (cioè è migliorata ma la candela è sempre nera) Premetto che nello sfilare il carburatore ho avuto un pò di difficoltà perchè non riuscivo a scollegare il cavo del gas,la mia paura è quella di aver fatto casino alla ghigliottina,e potrebbe tornare con il fatto che la vite di regolazione del minimo non ha nessuna reazione sul motore! Aiutatemi voi!
  22. Ciao a tutti, ho letto diversi post al riguardo di perdita di benzina dal carburatore, ma in questo caso il fatto avviene ad una vespa appena restaurata. (non da me). La vespa parte al primo colpo, accelerando da fermo devo tenerla appena su di giri se non tende a spegnersi, mentre con le altre marce tutto ok. La vespa tiene il minimo, non si spegne, ma appena la spegno ecco la goccia che fa capolino. Posso metterci le mani, ne ho le capacità, ma non l'esperienza, quindi vi allego anche un video per vedere se qualcuno mi può indirizzare con precisione. Amo la Vespa, ma questo gioiello è stato il mio sogno e mi è costato un sacco, vorrei evitare di far danni.. grazie in anticipo del vostro parere... 20170225_173227.mp4
  23. Versione 1.0.0

    7 download

    P125X VNX1T EURO DOPO
  24. Versione 1.0.0

    6 download

    P200E VSX1T EURO DOPO BLOC
  25. Salve a tutti, dopo aver portato la mia ET3 dal meccanico è andata alla perfezione per due giorni. Ieri pomeriggio dopo un'oretta che giravo ha incominciato a spegnersi e non stava accesa, l'unico modo era tenerla su di giri. Dopo poco che si è presentato il problema si è spenta e ci è voluto un bel po' prima di riaccenderla. Alla sera ho provato a riaccenderla e stava accesa anche se, da inesperto di motori, mi sembrava un suono un po' diverso. Ringrazio in anticipo.
×
  • Crea nuovo...