Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'elaborazione'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 78 risultati

  1. Ciao a tutti mi rivolgo a voi per avere delle proposte per un’ elaborazione a 177 p&p -177 Polini/DR -pignone da 22/23 denti -carburatore 20/20 o 24/24 -SIP road 2.0 o espansione (es. Sterling RH) Cosa è meglio per mantenere una buona affidabilità per girare a 80 km/h di crociera e avere comunque ottime prestazioni? grazie a chi risponderà e cercherà di schiarirmi le idee
  2. Ho una vespa HP del 91, purtroppo in salita, se ci sono due persone, va un po’ lenta. Vorrei fare piccolissime modifiche per farla almeno andare in salita. Cosa posso modificare? ps. Aggiungendo un gruppo termico 90 risolvo?
  3. Buona sera, mi presento, mi chiamo Salvatore ,abito in provincia di Caserta, possiedo una px 1983 e sono vespista da sempre. Mi sono iscritto a questo forum perché sono in cerca di consigli di gente competente. Premetto di non essere alle prime armi ma ho sempre avuto a che fare con motori px . Da qualche anno ho montato un motore T5 . Vorrei renderlo un Po piu grintoso , ma vista la vastità di possibili configurazioni, in rapporto ovviamente al budget avevo pensato: GT polini 152 cc Carburatore pinasco si 26 gr Filtro aria polini. Già tengo montata espansione leovinci La mia perplessità: è un ottimo connubio? Grazie anticipatamente
  4. Buongiorno ragazzi, Premesso che non voglio chissà quali velocità... Per la mia px125e dell 81 quale sarebbero gli interventi che mi facciano incrementare le prestazioni senza intaccare l originalità al 100% della componentistica? Grazie in anticipo
  5. Nicholas14

    Elaborazione

    Salve ragazzi Apro questa discussione, perché cerco qualche consiglio per elaborare al meglio la mia special il mio buget è di 1000-1200 Che configurazione mi consigliate ?? Grazie mille in anticipo
  6. B.sera ragazzi,mi chiamo Gianni,ho 40 anni ed ho posseduto ben 4 Suzuki gsxr 1000 old stile ed anche abbastanza spinte con varie modifiche,purtroppo su strada mi.lasciavo sempre prendere dalla adrenalina e dopo 10 minuti che ero partito e che le gomme iniziavano ad attaccare per terra iniziavo a forzare la leva del gas fino a voler rompere il fine corsa e così non va bene,anche perché a gennaio sono diventato papà e non vorrei più rischiare,infatti ho venduta l ultima moto ma senza non posso stare,mia moglie ha detto che non vuole vedere più moto ed io sono riuscito a convincerla di avere almeno una vespetta tranquilla,per questo sono qua a chiedervi di poter assemblare una vespa con una buona elaborazione diciamo il piu veloce ed anche affidabile possibile,cilindrate del tipo sui 150 cc più o meno,sento parlare di zirri,quattrini,Malossi,Polini,consigli???..
  7. B.sera ragazzi,mi chiamo Gianni,ho 40 anni ed ho posseduto ben 4 Suzuki gsxr 1000 old stile ed anche abbastanza spinte con varie modifiche,purtroppo su strada mi.lasciavo sempre prendere dalla adrenalina e dopo 10 minuti che ero partito e che le gomme iniziavano ad attaccare per terra iniziavo a forzare la leva del gas fino a voler rompere il fine corsa e così non va bene,anche perché a gennaio sono diventato papà e non vorrei più rischiare,infatti ho venduta l ultima moto ma senza non posso stare,mia moglie ha detto che non vuole vedere più moto ed io sono riuscito a convincerla di avere almeno una vespetta tranquilla,per questo sono qua a chiedervi di poter assemblare una vespa con una buona elaborazione diciamo.il.piu veloce ed anche affidabile possibile,cilindrate del tipo sui 150 cc più o meno,sento parlare di zirri,quattrini,Malossi,Polini,consigli???..
  8. Ciao a tutti, da quest’anno sono tornato nel mondo vespa (avevo da ragazzo una 50 special) e mi sono preso un 125 px dell’83. Ho deciso di dargli un po’ di brio e vorrei un vostro consiglio per ottenere il massimo da un’elaborazione senza lavorare i carter e che però possa essere molto affidabile e duratura nel tempo. Ho visto varie discussioni, di cui una interessante tra Agistino00, Clark78 e Poeta. Mi sapreste aiutare in una configurazione dettagliata?? Grazie
  9. Innanzi tutto buona domenica a tutti, anche se e da tempo che non scrivo, vi seguo spesso ed e proprio grazie a voi che sono riuscito ad avere belle soddisfazioni dai vari motori che ho assemblato... Detto cio, ora sono alle prese con un elaborazione per un compagno di viaggi che mi ha letteralmente scarico nel garage: carter lml, un dr 177, una pinasco touring e un albero corsa 60 biella 110 e mi ha testualmente detto "falla andare"... Ora io i pezzi li ho montati, lamelle in carbonio, aperto travasi alla base del dr, la testa e una vecchia testa pinasco, basetta da 6mm tra cilindro e carter ecc. Dato che ora devo fare un ordine per gli ultimi pezzi vi chiedevo: meglio un carburatore 24 o in alternativa ho in casa un bel 20/20 lavorato nei condotti, ovalizzato, cornetto ecc? Abitando in montagna meglio pignone da 21 o tirerebbe anche il 22 (rapporti originali del px 125)? Eventualmente qualche consiglio sui quali getti comprare? In attesa di vostre risposte Cordiali saluti
  10. salve a tutti..possiedo una 50 special ferma da tempo per motore pigro..cosi o deciso di darle nuova vita avendo in posseso gia alcuni pezzi : gt polini 130 corsa 51 mazzucchelli volani tondi cono 20 asportazione valvola collettore lamellare polini carburatore cp 23 rapporti 24/72 marmitta giannelli non voglio rimontare la sua accensione e voglio affidabilita che mi consigliate ? cosa cambiereste? pensavo ad una pinasco flytech da 1,4 che ne pensate?
  11. Ciao a tutti Per natale mi è arrivato un buono amazon da 200 euro, pensavo di investire parte dei soldi in una elaborazione della mia vespa 50 pk xl solamente che non ho la minima idea di cosa andare ad elaborare xD, e quindi vorrei consigli su cosa prendere e cosa no. tenete conto che ad ora la mia vespa tocca i 54 km/h, vorrei portarla almeno a 60/70 max, giusto perché veramente in rettilineo a momenti i ciclisti (quelli dopati) mi raggiungono.
  12. Ciao a tutti! Ho una vespa pk 50s e attualmente monta un gt Olympia 102 cc e campana frizione 24x72 denti dritti, per il resto tutto originale. Dovrei terminare l' elaborazione mettendoci un carburatore (phbg 19 dell' orto o un 21 della polini) e una marmitta (ancora indeciso su quale). Come dovrebbe andare a elaborazione conclusa con l'aggiunta del carburatore e marmitta? Avete dei consigli utili a riguardo? Grazie in anticipo. P.s. Al momento ha delle prestazioni veramente scarse
  13. Buonasera, Sono nuovo su questo forum quindi perdonatemi se sbaglio. Da due anni ho una vespa special 3 marce V5A2T sulla quale ho montato un dr75 6 travasi, un carburatore 16/16 e una marmitta proma a banana. La vespa per il resto è del tutto originale. Dato che ultimamente il motore inizia a perdere di potenza avevo pensato di cambiare cilindro, carburatore (19/19) e rapporti, mantenendo l'albero originale. Cosa scegliereste tra 90cc, 102 polini e 102 dr? E in caso che configurazione fareste? Fate conto che adesso la vespa arriva circa ai 70 km/h e mi piacerebbe arrivare intorno agli 85/90 mantenendo bassi i consumi (25/30 km/l)
  14. Ciao a tutti, sto ultimando la mia elaborazione della mia Vespa Pk 50 Xl Rush composta da: 102 Pinasco in alluminio Frizione Malossi Mhr Racing 4 dischi molla rinforzata Campana Polini 24/72 denti dritti Cambio portato da 3 a 4 marce Carburatore 24 Phbl Dell'Orto Carter raccordati ai travasi Albero motore Mazzucchelli anticipato cono 20 Il mio dubbio era: prendo o non prendo un'accensione elettronica? Mi sono focalizzato sulla Pinasco Flytech da 1,4 kg, ne parlano quasi tutti molto bene, che ne dite? Rende tanto? Dà più affidabilità e prestazioni? E per l'elaborazione posso apportare migliorie o va bene così? Grazie mille.
  15. Buongiorno a tutti, sono Lorenzo; purtroppo per voi questa é l'ennesima discussione sull'elaborazione di un PX125. Questo é il mio secondo PX, il primo, alquanto deludente, lo equipaggiai con DR177 P&P e adesso ho deciso di fare le cose in modo più serio. Penso di avere le idee abbastanza chiare quindi non penso (e spero) che la discussione scenderà sotto ad un livello educativo considerato accettabile. La mia idea di elaborazione non é estrema, vorrei usare la Vespa per andare in università (circa 15km) e per fare qualche scampagnata nei weekend, con il gusto di sentire il motore quando si apre il gas. Insomma, una vespa da turismo con un po' di brio, che non dia troppo nell'occhio e soprattutto affidabile. Gradirei un confronto circa errori madornali di valutazione, componenti fondamentali che posso aver tralasciato oppure componenti inutili che potrei anche non montare, ringrazio anticipatamente chiunque si prenderà la briga di aiutarmi. La configurazione che ho pensato é la seguente: - Gruppo termico Pinasco 177 in alluminio: penso che sia un buon compresso; in generale preferirei montare un GT in alluminio, ho letto molto bene anche del Polini, ma il fatto che sia in ghisa mi fa storcere un po' il naso. Ho valutato anche il Parmakit TSV Classic, ma lo vedo un tantino oltre per l'idea di vespa che ho in mente. (Dovrei andare a lavorare anche sui carter?) - Albero motore adeguato, pensavo a qualcosa del catalogo Mazzucchelli in corsa 57; sinceramente non sono molto ferrato in materia di alberi motore, non so se esistano altre soluzioni ad un prezzo simile a Mazzucchelli (E130 circa se non ricordo male). - Accensione Pinasco Flytech. - Frizione rinforzata, devo ancora scegliere tra la Polini e la Pinasco. - Carburatore 24/24. Qua iniziano i dubbi seri. Una misura del genere la considero adeguata, ma forse potrei tenere un diametro inferiore? Oppure necessito addirittura di un diametro superiore? Per quanto riguarda i getti invece, naturalmente non esiste una configurazione standard che vada bene per ogni vespa, indicativamente, da quali misure dovrei partire per lavorare sulla carburazione? Ho sentito voci contrastanti in merito, chi monta il getto max da 105 e chi arriva a 140. (Dovrei lavorare anche sul filtro aria?) - Cambio, la mia idea é quella di lasciare i rapporti originali. Dovrei invece optare per marce accorciate? O per marce allungate? - Marmitta: Eccoci arrivati al tema più scottante (in tutti i sensi) di chi possiede un motore a 2T. Sulle marmitte si dice tutto e il contrario di tutto. Leggendo altre discussioni ho appurato che le varie Malossi, Polini e Pinasco non sono ben viste. L'unica che si salva é la Giannelli. Altre soluzioni potrebbero essere la Coyote, anche se non avendo omologazione non vorrei incorrere in guai con le forze dell'ordine. Oppure la sempre amata Megadella. Non riesco a trovare una marmitta che non tappi il motore e che non generi troppi problemi.
  16. Buongiorno a tutti mi chiamo Rivaldi , sono di Melfi ed è la prima volta che scrivo su questo forum. Ho una vespa 50 special da dare a nuovo sia esteticamente che di motore.. Ho intenzione di farla 125 Polini vorrei sapere che pezzi potrei comprare. Premetto che ho un carburatore 19/19 dell'orto . Una domanda stupida cercando su internet qualche kit completo 125 non mi trova nulla, mi trova il 75 102 130 e 135cc , il 125 che voglio fare io sarebbe 130cc?
  17. Buona serata a tutti, era da un po che non entravo sul forum.. ormai l'estate sta finendo e la voglia di mettere le mani sul vespino sta aumetando🤩 I lavoretti che farò saranno: sostituzione carburatore (dal classico 19shbc al 22 phbl). elaborazione gt con relativa misura delle fasi aspirazione, anticipo albero e scarico (in modo da poter creare, piu avanti, un post a parte da usare come base nel caso qualcuno volesse sperimentare). La vespa in questione è una special (1980), motore 125 primavera, configurato come segue: 130dr raccordato, giannelli a banana, albero originale anticipato, volano tornito a 2.5kg circa, basetta, testa spianta. Tutto il resto originale. I lavori che vorrei fare sono: allargare ulteriormente i travasi (visto che sono piccoletti), ho gia' tagliato la camicia. Scarico: allargarlo (non troppo pero). Dubbi: tagliare i 2 traversini sul pistone delle 3 unghiate ha senso? Che lavori posso effettuare alle unghiate? Altri consigli? Il tutto a lavori ultimati sarà documentato con foto, dati ed esperienze personali! Che ve ne pare?
  18. Buonasera sono nuovo del forum. Ho una vespa faro tondo tre marce 50cc tutta originale dell'81. Era di mio nonno e a luglio l'ho fatta sistemare dal meccanico dopo 10 anni che era ferma. Mi ha sostituito paraoli,cuscinetti, freni marmitta (originale),sostituito i collettori strozzato e altro che mi ha elencato. Ora la sto usando ma ho notato che non va molto. Abito in una zona di montagna con molte salite e va lenta. Quando siamo in 2 non va proprio e devo far scendere il passeggero 😅. Cosa mi consigliate di fare?? Ho pensato che con un gruppo termico 85 e un carburatore 19/19 e i rapporti originali me la caverei ma non sono molto pratico quindi devo farla fare dal meccanico. Se invece metto un 102 pinasco e lascio i rapporti originali e un carburatore 19/19 come va? Attualmente monta un 16/10 Come ho già detto non mi interessa la velocità di punta però ora come ora mi fa 55km/h a manetta quindi un po' di velocità in più sarebbe comoda però poi andrebberp allungati i rapporti?? Non vorrei spendere molto, con meno di 200€ ce la faccio? E dovrei necessariamente cambiare i rapporti o sostituire il cambio con uno a 4 marce per arrivare almeno a 70km/h??Perō come ho già detto non vorrei spendere molto o far "perdere tempo" al meccanico per aprire il carter. Se c'è e mi dite invece qualche piccolo trucco o accorgimento per allungare le marce ma senza una spesa ingente o che tipo di marmitta dovrei mettere ve ne sono grato. Grazie 
  19. Salve a tutti, sono in procinto di iniziare i lavori col banco della mia special. l' idea era parmakit w-force o m1l d.56 gtr. Non avendo esperienza con i lamellari al cilindro non so bene come comportarmi con la chiusura della valvola al carter dato che qui non conosco nessuno che abbia l'attrezzatura per saldare l'alluminio. C'è qualche altra soluzione per chiuderla oltre alla saldatura? Volendo montare un albero a spalle piene i carter vanno barenati o c'è n'è qualcuno con il quale ovviare?
  20. Buonasera sono nuovo del forum. Ho una vespa faro tondo tre marce 50cc tutta originale dell'81. Era di mio nonno e a luglio l'ho fatta sistemare dal meccanico dopo 10 anni che era ferma. Mi ha sostituito paraoli,cuscinetti, freni marmitta (originale),sostituito i collettori strozzato e altro che mi ha elencato. Ora la sto usando ma ho notato che non va molto. Abito in una zona di montagna con molte salite e va lenta. Quando siamo in 2 non va proprio e devo far scendere il passeggero 😅. Cosa mi consigliate di fare?? Ho pensato che con un gruppo termico 85 e un carburatore 19/19 e i rapporti me la caverei ma non sono molto pratico quindi devo farla fare dal meccanico. Se invece metto un 102 pinasco e lascio i rapporti originali e un carburatore 19/19 come va? Attualmente monta un 16/10 Come ho già detto non mi interessa la velocità di punta però ora come ora mi fa 55km/h a manetta quindi un po' di velocità in più sarebbe comoda però poi andrebberp allungati i rapporti?? Non vorrei spendere molto, con meno di 200€ ce la faccio? E dovrei necessariamente cambiare i rapporti o sostituire il cambio con uno a 4 marce per arrivare almeno a 70km/h?? Grazie
  21. Sperando possa essere utile, abbiamo realizzato questa piccola guida per fare l'upgrade del propulsore 200cc di casa Piaggio.
  22. premessa : acquistato oggi un lml 150 2t usato e mal'andato direi... non so cosa ci sia montato ma credo sia interamente originale , vorrei svegliarlo un po visto che oggi in rettilineo ho superato di pochissimo i 70 km/h consigli? da cosa partire?
  23. Salve a tutti, ho realizzato un video esplicativo che raccoglie tutte le fasi di elaborazione del kit Malossi 210 vecchio tipo; tali modifiche sono volte al miglioramento delle prestazioni lungo tutto l'arco di utilizzo (specialmente in basso). Le modifiche proposte sono state ampiamente testate anche se per la loro realizzazione è necessaria un po' di manualità.Spero possa esservi utile.
  24. Salve ragazzi, sono nuovo di questo forum, ho una vespa pk50s con questa configurazione : 115 malossi, carburatore 24 dell'orto, marmitta leovince a banana, campana 21, taglio lamellare, rodaggio appena finito in salita va che è un piacere (70 buoni in quarta) ma mi aspettavo qualcosa di più in allungo (85km).come posso perfezionare il kit?? Grazie
  25. Ciao a tutti, sto per elaborare la mia Vespa 50 Pk Xl Rush con 102 Pinasco in alluminio, 19/19 Dell'Orto con pacco lamellare, rapporti o 22/63 o 24/72 etc... Il meccanico dice che non è necessario cambiare albero, nonostante il mio abbia su 20.000 km ed è l'originale, e nemmeno allargare i travasi. Voi che dite? Esperienze? Consigli?
×
  • Crea nuovo...