Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'elettrico'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Vespe Automatiche
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
    • Raid Carnia 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

  1. Buongiorno a tutti... Inizio col dire che sono nuovo e se ho sbagliato sezione non ho fatto apposta. Sto aggiustando la mia vespa, come motore va benissimo, 102 polini, carburatore 19, proma e 24/72, però ho un problema elettrico, mi funzionano solamente le luci di posizione e per il resto non funziona niente, ho paura che siano collegato male i cavi, qualcuno potrebbe gentilmente mandare qualche foto dei collegamenti al regolatore di tensione e alla intermittenza. Grazie anticipatamente
  2. ciao, ho appena fatto la modifica da batteria a senza batteria al mio GS160, quindi, si deve 'copiare' lo schema del 180SS ma bisogna anche sostituire la bobina interna che nel 160GS carica la batteria con quella del 180SS altrimenti manca corrente agli alti regimi...il blocchetto di accensione puoi tenerlo ma non riuscirai a spegnere la vespa per cui o lo cambi o metti un pulsantino sottosella come si faceva un tempo. dovrai anche fare un ponticello sul rocchetto di accensione per fare funzionare correttamente l'impianto luci e claccson (che deve essere in alternata)
  3. Salve, volevo sapere come funziona l'impianto elettrico della vespa. (tutto originale, senza modifiche) E' presente una battteria? Se non c'è una batteria, come ricava energia elettrica la vespa? Grazie
  4. Ciao Nella ruota posteriore della mia vespa px 125 è collegato questo cavo elettrico che oggi mi sono accorto che si è rotta. Qualcuno sa dirmi cos'è? Grazie mille
  5. Buona sera tutti! Ho un pò di problemi con la PK 125 senze frecce... Quest'anno ho rifatto tutto l'impianto della vespa e anche del statore. Ho anche elaborato un pò il motore. Adesso il mio problema. Mi brucia sempre la lampadina del stop. Tutte le altre lampade vanno bene. Adesso ho misurato il voltaggio che arriva alla lampadina e mi segnalava circa 50 V AC. E quello mi sembra molto strano... Un altra cosa che non so se è normale o no, ogni volta che premo il freno si spegne la luce posteriore. Qualcuno mi può aiutare? È abastanza mettere un salvalampade? Saluti, Max
  6. Ciao a tutti, mi appresto ad ultimare il restauro della mia px 125 81, ma al momento dell'accensione riscontro fatica a tenere il minimo e motore che affoga dando gas. Ho notato che la scintilla e molto debole dando di pedivella e tenendo la candela in mano avverto appena una piccola scossa... premetto che ho cambiato: statore bobina candela Potete darmi qualche suggerimento anche su prove da fare ? Grazie
  7. Salve siccome sto trasformando la mia hp 50 in fl2 125 fortunatamente ho .aggior parte di ricambi però credo di aver sottovalutato impianto elettrico che credevo fosse uguale invece non penso consigli per reperirlo oppure altri consigli in generale?
  8. Salve a tutti e spero qualcuno mi possa indirizzare verso una soluzione. Ho quasi finito di restaurare la mia Cosa 1 200. Il motore va, l'ho fatto girare sul banco prima di montarlo e di nuovo una volta sul telaio. L'impianto elettrico e' l'unica cosa che ho semplicemente smontato e rimontato, ad una ispezione rapida non c'erano fili cotti o spellati nel loom, ma non ho usato un tester perche' prima di smontarlo funzionava quindi non avevo motivo di pensare che avrei avuto un problema in seguito... Gli spinotti del nasello sono tutti "a senso unico" quindi sono rimontati nel posto giusto. Gli unici due fili non collegati sono due fili che seguono i fili dello stop e del faro posteriore, leggermente piu' corti con spinotto bianco a sezione circolare, un maschio ed una femmina (che viaggiano insieme quindi presumo non siano una coppia). Batteria nuova Fusibile ok Non ho segni di vita dell'impianto elettrico (chiave/quadro/luci). Me ne fregherebbe pure poco visto che il motore gira etc., ma dovendo fare la revisione... Vorrei evitare di rismontare tutto l'impianto elettrico visto che ripassare tutti i cavi, specie con i tubi freno gia' in situ e' una rottura. Potrebbe essere un problema di assemblaggio visto che prima funzionava o potrei aver stirato qualche cavo facendolo passare nel tunnel della morte... Ho provato a cercare una guida per investigare l'impianto in maniera sistematica, prendere un tester, iniziare da un filo e via via testare continuita' etc. Non ho trovato nulla. Qualcuno potrebbe aiutarmi? Grazie Luca
  9. Salve a tutti ho bisogno di aiuto. La mia 50 special non ne vuole sapere di funzionare. Motore rifatto estate scorsa tutto originale tranne che per il collettore lamellare poiché la valvola era andata. La vespa non ha mai funzionato a fatica si accendeva, utilizzabile per pochi metri poi si spegneva da sola senza voler ripartire. Lasciata stare per mancanza di voglia e pazienza. Adesso dopo qualche mese ho deciso di rimettermi a finire il lavoro ma non parte nemmeno più. I sintomi che ha e che aveva anche prima sono : candele sempre bagnate, dal filtro esce sempre tanta benzina da farmi la pozza sotto la scocca, le puntine scintillano quando spedivello e infatti ho cambiato sia quelle (anche se erano nuove ) sia il condensatore mettendo un ceab (elettronico di nuova fattura, l'unico di qualità tra quelli prodotti oggi). Nonostante questo le puntine scintillano ancora come prima e io non so veramente cos altro fare. Sostituire la bobina (esterna nel mio caso) potrebbe risolvere il problema? Anche se corrente alla candela arriva quindi per quello non l ho mai cambiata. L'anticipo è ok e la carburazione l ho provata sia coi parametri di fabbrica sia come consigliato sulle istruzioni del collettore lamellare. Grazie
  10. Ciao a tutti, facendo gli ultimi collegamenti elettrici della mia 50 special in restauro non capisco due cose: ho un cavo in più e due in meno. Nello specifico ho un cavo di colore giallo che arriva dal devio-luci. In nessuno schema trovo questo cavo, quindi non saprei dove collegarlo. Invece dal fascio di cavi che arriva dal telaio ho un solo cavo nero, che ho collegato con il corrispettivo cavo nero proveniente dal devio-luci. Credo occorrano altri due cavi neri (o almeno uno?) da collegare al fanale come messa a terra. Premetto che sia l'impianto elettrico che il devio-luci sono nuovi, acquistati appositamente per la 50 special prima di iniziare il restauro. Sapreste darmi una mano? Allego una foto con tutti i cavi che ho a disposizione in zona manubrio. Grazie in anticipo. Stefano
  11. Ciao ho una 50n con su il blocco dell'et3, devo cambiare lo statore, è l'unico che ho trovato è quello della primavera a puntine, la mia domanda è qualcuno sa come faccio ad adattare l'impianto che esce dallo statore della primavera a quello della 50n.
  12. Salve, ho da poco rimontato una special e si è verificato un problema elettrico mai visto, le ho provate tutte ma non so più che pesci prendere, chiedo quindi qua per vedere se qualcuno ha qualche idea nuova da darmi. La situazione è questa: L'impianto elettrico è nuovo, la bobina esterna e il suo cavo sono nuovi, la bobina interna per l'accensione sullo statore è nuova, le puntine sono nuove, il condensatore e nuovo, il cablaggio elettrico dello statore è nuovo. Non ho cambiato la bobina dei fanali (che peraltro funziona) e l'impianto elettrico nel manubrio, che è di una et3, ho controllato e ricontrollato i vari cablaggi e sono tutti ok. Questa è la situazione, ora vado con il problema. Se non collego lo statore all'impianto elettrico del telaio funziona tutto bene, se collego i cavi nella scatola dal motore non da' corrente. Se stacco solo il filo nero invece funziona, ma ovviamente non si spegne e non va il resto. Ma non è finita qui. Per fare una prova, ho collegato il nero nella scatola dal motore (presa a bassa tensione?) ma l'ho scollegato dal fanale, l'ho messa in moto e poi volevo collegare il nero per vedere se si spegneva, invece no! Non si è spenta! È rimasta accesa! Dopo qualche decina di secondi però si è spenta, risultato, candela bruciata niente corrente (era nuova!) non solo, cambiando candela e scollegando di nuovo il filo nero la corrente la dava di nuovo, però perdeva dei colpi, cosa che non faceva prima, segno che forse si è danneggiato anche il condensatore? La stessa cosa mi era successa precedentemente con un'altra candela e un'altro condensatore, ma era successo in altre circostanze e non avevo notato questa cosa del filo nero. Avete qualche idea per aiutarmi a risolvere? Non so più cosa fare... Grazie anticipatamente a tutti.
  13. Salve ho un problema con impianto elettrico vespa vbb 1t. Ho montato l'impianto elettrico ma non riesco a farlo funzionare. Ho montato un devioluci della GRABOR Ho collegato i fili come da schema impianto delka vespa ma l'unica cosa che funziona è la luce della posizione. Ho acquistato un regolatore pur non volendo mettere la batteria ma nulla. Posto alcune foto sperando che qualcuno mi dia lumi su come uscire fuori da questo buco nero Grazie
  14. Ciao a tutti, Sono in procinto di sostituire l'impianto elettrico alla mia px125e del 1983 in quanto nella parte finale risulta parecchio usurato, con i fili cotti, ed inoltre con faro acceso e con frecce ancora peggio, la vespa fatica a salire di giri, da metà acceleratore in poi non va più e "scoppietta" senza riuscire a tirare le marce. Nonostante tutto farò, frecce funziona tutto regolarmente ma crea questo disagio. Sarei grato a chiunque potesse darmi delle direttive o uno schema per capire da dove partire per proseguire con la sostituzione. Oltre ai cavi ci sarà altro da sostituire per compensare al cambio cavi? Grazie per l'aiuto.
  15. Ciao ragazzi continuano i problemi su questa maledetta vespa 50n allora ricomunico che la vespa ha un motore dell'et3 con 130 dr e accensione vespatronic, ora è da un po' di giorni che quando la accendo ogni tanto fa qualche scoppietto, ora ho notato che se schiaccio il pulsantino per spegnere e lo rilascio (senza far spegnere però la vespa) fa questo scoppio, quindi oltre che farlo magari accelerando, lo posso praticamente "controllare", ora vi volevo chiedere non è che il vespatronic da problemi? Magari l'anticipo? Vi allego una foto di come è posizionato, spero di essere stato chiaro, grazie in anticipo per le eventuali risposte.
  16. Salve a tutti, sono nuovo del forum, spero di non aver sbagliato sezione per porvi questa domanda😂. Ho ormai da tempo una vespa FL2 comunemente chiamata vespa V; la mia idea era sostituire il manubrio fl2 con uno xl rush, n o simili ma pur sempre mantenendo il funzionamento della strumentazione, dato che a parer mio avevano un impianto apparentemente molto simile. Potrebbe funzionare? Vi ringrazio in anticipo
  17. Ciao a tutti, da anni giro con la batteria scarica sulla mia Vespa PX Arcobaleno Elestart. Ieri l'ho sostituita con una nuova e carica (sempre 12V 9Ah). L'avviamento elettrico ha funzionato ed ha acceso la mia Vespa (a freddo) al primo colpo. Dopo un breve giro, riprovo, e tutto quello che sento quando spingo il bottone di avviamento è un "TAC". Lo stesso oggi. Cosa può essere? Il relais difettoso? Che prove posso fare pare capire meglio cosa non va? Grazie
  18. Salve buongiorno, vorrei avere dei consigli per quale possa essere il problema. Ho messo tutto l’impianto nuovo (12v) e la massa dell’impianto quando ho le luci spente mi fa scintille e surriscalda tanto. Quale può essere il problema? Per fare le prove se tutto andasse bene sto utilizzando un il caricabatterie 12v
  19. Salve a tutti, dopo aver rimontato completamente l'impianto elettrico della mia vespa hp 50, quest'ultima non da segni di vita. Privandola a mettere in moto e una volta avviata, abbiamo visto che le luci anteriore e posteriore funzionano, però a motore spento, non funziona nulla. Il motorino di avviamento non va, frecce e clacson stessa cosa. Mi sapreste dare qualche aiuto su come risolvere questa situazione? Indicazioni generali: Sto uscendo pazzo, fusibili cambiati, batteria nuova e prima dello smontaggio funzionava tutto
  20. buongiorno, due giorni fa il motore mi si è spento improvvisamente in corsa e non è più ripartito. Non arriva più corrente alla candela. Ho testato se qualche filo si fosse interrotto partendo dal circuito di accensione ( toppa della chiave) fino alla bobina esterna e mi pare che sia tutto in ordine, compreso lo statore. Puntine e condensatore li ho cambiati non molto tempo fa e sono sempre andati bene. Ho usato un mini-tester sonoro (fatto con due batterie AAA) ma non so come testare la bobina esterna, fatto sta che il contatto si interrompe lì (forse è normale che sia così essendo una bobina che lavora ad alta tensione e non avendo la batteria/centralina per provarla a motore spento). Infine il cavo di alta tensione (con forchetta) che collega la bobina esterna alla candela è integro. Ho provato una vecchia bobina di scorta ma non succede niente quando la sostituisco. Ah il volano sembra ok (come è sempre stato nel senso che non mi pare smagnetizzato). Qualcuno ha qualche suggerimento? Grazie
  21. ciao a tutti, volevo chiedervi un aiuto in merito all'impianto luci di una vespa 50n, accendendo la vespa, mi accorsi che non funzionavano più la luce bassa e il clacson, se invece impostavo il devio-luci su anabbagliante il clacson risultava morto e se in accelerazione emetteva un suono basso. ho smontato il faro per cambiare le luci e ho visto che erano bruciate, prima di rimetterne altre ho effettuato la misurazione con il tester, risultato? a minimo erogava 9v e in accelerazione fino a circa 13v. ora mi chiedo, come è possibile se ho l'accensione originale a puntine a 6v? non so se può portare problemi, ho sostituito tutte le luci con delle 12v, e cosi sembrano non bruciarsi, ma la luce è fioca all'anteriore, e sembra che tutta la corrente si concentri sullo stop posteriore che emette una luce fortissima specialmente in accelerazione. chiedo il vostro aiuto, ILLUMINATE me e la mia vespina 😄
  22. Ragazzi Buongiorno a tutti ho un altro piccolo problemino da risolvere. Ho rimontato la mia Vespa px Arcobaleno 125 elestart del 98, dopo averla precedentemente smontata completamente per verniciarla,e adesso dell'impianto elettrico mi funziona solo clacson e motorino di avviamento. Ho due quesiti il primo: a motore spento e con il comando chiavi acceso l'impianto elettrico deve funzionare?(luci frecce quadro strumenti?) Il secondo: è possibile che avendo verniciato il telaio non c'è più continuità tra quest'ultimo e alcuni cavi che vengono Avvitati direttamente sul telaio per prendere il negativo? Come sempre grazie a tutti e buona quarantena
  23. Buonasera sto rimontando la special dopo restauro iniziato da molto temo, ora ho rimontato l'impianto elettrico nuovo, per quanto riguarda il collegamento avete uno schema di montaggio o cose varie molte grazie
  24. Salve a Tutti, ho un grande Problema, all'Impianto elettrico. Dopo oltre 20 anni decido di rimettere in sesto la mia Vespa 50 HP. Fatti i lavori di Ripristino, al motore, il mio meccanico, ha perso le foto dov'erano i collegamenti dei colori ed a oggi è riuscito a collegarmi solo le luci. Premetto che in passato la vespa era collegata senza batteria e Funzionava tutto tranne il Galleggiante che sballava. Per Maggiori dettagli vi dico che la Vespa Monta il Blocco della PK XL con gruppo 130 Polini Spero possiate aiutarmi indicandomi l'accoppiamento dei colori in modo da semplificare le cose, Rimettendo la Batteria se necessario!!! Grazie a tutti.
  25. Buongiorno a tutti e grazie x avermi accettato. Ho un problema apparentemente irrisolvibile, sulla mia bellissima Vespa rally elettronica del 77:Con le luci accese, non funziona il clacson; il meccanico, dopo aver fatto alcuni tentativi, mi ha risposto che " non si può fare niente". Non credo che sia vero, anche perché, non passerebbe una eventuale accurata revisione. Qualcuno, molto esperto conoscitore, può aiutarmi? Grazie anticipatamente e mi scuso nell'eventualità si tratti di argomento già trattato.
×
  • Crea nuovo...