Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'fatica'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 6 risultati

  1. È da qualche mese che noto che il mio px 125 non ha piú lo stesso tiro in partenza. Nel primo periodo partendo in prima faticava a salire di giri, mi mollava a 2km/h in mezzo ad un incrocio per poi partire lentamente prendendo giri bene. Ho risolto prendendo l'abitudine di accelerare un pelo prima e sfrizionare un po' di piu per partire. In ogni caso il problema persiste anche in folle sul cavalletto e solo a motore CALDO. È come se affogasse partendo dal minimo, la carburazione è ok, fatta dal meccanico e controllata personalmente. Monto un getto del massimo diverso, ma lo faceva anche prima di cambiarlo, non può essere quello. Pensavo potesse essere la marmitta intasata, non credo abbia problemi elettrici, agli altri ha un bel tiro con tutte le marce Qualcuna sa di cosa si tratta?
  2. Problema sorto oggi, sulla mia px 125 e. Sia a caldo che a freddo fa davvero fatica ad accendersi. Stamattina partiva come sempre alla prima spedalata. Da oggi pomeriggio non ne vuole sapere. Sia a caldo che a freddo non vuole partire. A freddo con l'aria tirata da segni di vita alla prima spedalata, e diminuisce man mano che ne do altre. Alla fine parte con l'aria chiusa e accelerando come un matto... A caldo (anche dopo solo 2 minuti) mi ci vogliono 10 spedalate buone con l'acceleratore aperto. Fino a stamattina partiva precisa come un'orologio con 2 spedalate a freddo e 1 a caldo, all'improvviso da problemi. Consigli? Non ho avuto tempo di controllare candela o altro, posso aggiornare domani pomeriggio.
  3. Ciao, ho provato a cercare notizie con la funzione "cerca" ma non sono riuscito a trovare nulla di troppo utile. Forse utilizzo parole chiave sbagliate. Il mio problema è che ho la pedivella che gia da tempo è più in basso della pedana. Da qualche giorno è scesa ancora di più e fatica ad accendersi. ha pochissima corsa e quindi dopo 3 o 4 volte che spedivello, la candela si bagna troppo e poi accenderla è un casino vero!!! Leggendo di qua e di la ho provato a vedere se potesse essere la molla, nulla...la pedivella non torna su se la tiro con le mani. Quindi la molla la escludo. Ho controllato che non si sia allentato il dado che tiene la pedivella che magari puo aver scalato un dentino verso il basso. Nemmeno quello! Tutti i dentini al posto giusto vedendo da fuori. Alcuni dicono possa essere il perno che collega la pedivella al millerighe (si chiama cosi quella mezzaluna dentata?!?) che puo essersi torto. La cosa puo sembrare probabile...ma....non c'è nessna altra opzione? Che controlli dovrei fare? Ed altrimenti?!?! Ho visto qualche tutorial ma sembra che arrivare a cambiare quel pezzo se si torce...vuol dire smontare tutto il motore o quasi! Help! Grazie mille!! Per precisione il mio è un P125X dell 80
  4. Ciao a tutti, sono un orgoglioso possessore di un PX 150 Arcobaleno fin dal 1984. La vespa è sempre andata più o meno bene, tranne gli ultimi anni dove si cominciano a vedere gli effetti dell'età... Però è sempre partita al 2' colpo massimo (tirando sempre l'aria a freddo, ovviamente). Ora, da qualche giorno, non ne vuole sapere di partire a freddo; la manovra è sempre la stessa: tiro l'aria e inizio a darci dentro con la pedivella, ma nulla; devo chiudere la chiave, far girare la pedivella 5-6 volte e poi con fatica parte, emettendo un fumo bianco pazzesco. Ovviamente la prima cosa che ho fatto è stato di cambiare la candela, ma anche con la candela nuova nulla. Ho verificato la carburazione ma mi sembra corretta, nel senso che l'erogazione mi sembra regolare. Anche il colore della candela (che allego in foto) mi sembra corretto. Dove posso agire secondo voi ?
  5. Ciao a tutti, sono nuovo del forum non sono molto bravo con i forum e le discussioni ma ho bisogno di rivolgermi a voi perchè so, che esponendo il problema sicuramente riuscirete ad aiutarmi.... ho una vespa 50 n del 1963 restaurata da poco...il problema è il seguente: appena prendevo la vespa per farci un giro tutto ok, poi come mi fermavo anche solo per prendere un caffè la vespa faceva fatica ad accendersi...praticamente anche se mi fermavo solo per 5 min dovevo chiudere il rubinetto della benza sennò la vespa difficilmente ripartiva.... ho cambiato il rubinetto della benza, ho pulito bene bene il carburatore nei sui minimi particolari (dell'orto 16.10.)ho cambiato la candela (piena di olio).. ma niente il problema persisteva... fino a qualche giorno fa..provo a metterla in moto e niente... anzi noto che quando pigiavo sulla pedivella il volano faceva un rumore diverso dal solito..allora decido di accenderla a spinta... faccio una piccola rincorsa , metto la seconda, la vespa fa un accenno a partire, salgo su e si spegne subito.. faccio svariati tentativi e poi mi accorgo che la vespa si spegne non appena ci salgo su... alla fine per farla ripartire ho dovuto spingerla , poi ho messo la seconda e senza salire su ho continuato a spingerla per una 20 di metri (mentre acceleravo) e solo cosi si è accesa a fatica come se non passasse benzina... sono arrivato alla conclusione che possa essere un problema di circuito elettrico o qualcosa del genere che non da la corretta carica per l'accensione... scusatemi se ho scritto troppo solo che volevo essere quanto più esaustivo possibile.. grazie a tutti in anticipo... spero possiate aiutarmi..sono nelle vostre mani
  6. Salve a tutti, sono nuovo nel forum e volevo presentarmi. Sono possessore di un px my quindi di quelle recenti con freno a disco. Acquistati un po' di anni fa ora ho iniziato a elaborarla e tuttora la vespa si presenta cosi: polini 177 raccordato a dovere , valvola fatta 2+2, albero anticipato jasil , carburo 24 pinasco er con mix, carburatore anche lui ben raccordato e frizione 8 molle rinforzata ,forato bicchierini cambiato i dischi e molle ,accensione anticipata a 18 gradi su it. Rapporto allungato con pignone da 22 e marmitta sip road. Ora monto getti min 50/160 e max 160/be3/125. La moto sale bene di giri e spinge davvero forte quando entra in coppia, ho solo il problema che da freddo 2 pedalate con aria tirata e parte subito, da caldo invece fatica a partire e parte agendo sull'acceleratore però fatica proprio a salire di giri all'inizio e poi una volta preso i giri è perfetta e tiene il minimo. Non riesco a capire quale problema può essere che solo a caldo fatica a partire.Non so se sia spillo o abbassare il getto min o altro..Chiedo aiuti a voi esperti ...
×
  • Crea nuovo...