Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'malossi'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Vespe Automatiche
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
    • Raid Carnia 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

  1. Eccomi di nuovo. Diciamo che sono in bilico tra la decisione di prendere e montare tutti PnP (Malossi Sport 210, albero anticipato Polini, carburatore solito SI 24) o lavorare i carter. I carter sono "immacolati.. e a dirla tutta, non mi dispiacerebbe lasciarli tali. Ci sarebbe la terza strada: recuperare un carter aggiuntivo. E qui le scelte cadono tra il Malossi e il Pinasco. Posto che voglio mantenere la valvola rotante, perche' voglio mantenere il miscelatore (a ragione a torto, non voglio scatenare un flame!!), ho letto un po' di entrambi. Il Pinasco Master ha il grosso vantaggio del cuscinetto lato volano a rulli (non tullini), stile T5 e soluzioni non stupidissime per i vari paraolio etc. Ma ha il problema di essere Pinasco, e in molti si sono lamentati di problemi vari. Pare che la Pinasco avesse messo in commercio una versione rivisitata nel 2016, ma ho letto relativamente poco su quest'ultima. COme sempre, cio' che si trova su Internet e' spesso la lamentela di persone insoddisfatte. Il carter Malossi V-One ha i raccordi travasi fatti ad hoc per il cilindro SPort, e' qualitativamente fatto molto bene, e' Malossi (non sara' perfetto, ma probabilmente meglio del Pinasco) ,ma ho trovato poche opinioni al riguardo. E purtroppo, nella versione con valvola rotante, monta gli stessi cuscinetti del carter di serie Piaggio. QUalcuno di voi ha avuto modo di vederli, toccarli, provarli, direttamente o indirettamente?
  2. Salve a tutti vorrei sapere se qualcuno di voi sa darmi delle info sulle frizioni per GTS250. 1 Sulla frizione originale posso montare esempio la campana Hi speed della polini? O devo cambiare tutto frizione e campana? 2 Qualita` prezzo meglio Malossi delta clutch o Polini Hi speed ... entrambe con la propria campana . Grazie
  3. Ciao a tutti, ho montato sul mio T5 polinizzato la firzione 7 molle (che poi in realtà sono 14), su ingranaggio da 22 che già possedevo (la vecchia frizione era tuta storta slittava). Risultato: frizione durissima inguidabile, ci vuole l'incredibile Hulk per tirare la leva. Domanda 1: ma è normale??? Domanda 2: soluzioni che non siano buttare via tutto e prenderne un altra??? Grazie. L
  4. Salve ho una vespa 50 r e devo cambiare le ganasce sia anteriori che posteriori , le ganasce anteriori sono uguali a quelle posteriori ero intenzionato a prendere quelle della polini ,ma per le ganasce posteriori non so quali prendere per via della misura , mi potete aiutare
  5. Salve ragazzi,scusate se apro questa discussione che a molti di voi risulta essere ripetitiva,ma ho bisogno di una grande aiuto,intanto possiedo una vespa 50hp4,ho intenzione di montare un 130,ma sono indeciso sul Polini o Malossi,per tanto mi sono fatto una mia elaborazione,Ve la elencherò è aspetterò i i vostri consigli.grazie in anticipo. COMANDO GAS RAPIDO FORMULA RACING VESPA 50 SPECIAL R L N PK S XL HP KIT CARBURATORE POLINI PWK 28 COLLETTORE 3 FORI FILTRO VESPA PK XL HP FL2 50 125 Ingranaggio multiplo DRT 10-14-18-20 denti QUARTA EXTRACORTA Vespa 50, 90, 125 E MF1073 - MARMITTA SCARICO ESPANSIONE PROMA VESPA PK 50 XL RUSH HP FL FL2 N 50 PINASCO ALBERO MOTORE ANTICIPATO BIELLA CROMATA CONO 20 PER VESPA PK 50 XL HP KIT POLINI 130 GRUPPO TERMICO CILINDRO PISTONE Ø57 PER VESPA HP 50 - V - PK XL SERIE DISCHI FRIZIONE RACING KEVLAR POLINI A 6 MOLLE VESPA 50 125 PK FL FL2 HP CROCIERA CAMBIO RINFORZATA ACCIAIO PIAGGIO VESPA FL FL2 HP 50 PARMAKIT 57002.82
  6. Buona sera a tutti, ho due quesiti: come saprà qualcuno nella mia vespa px ho messo l’accensione vespower della malossi. Bene ho due problemi diciamo: il primo è che l’accensione viene consigliata con un anticipo di 23º a 3500rpm, il gt malossi 187 consigliano un anticipo di 18º; io con L anticipo nella tacca di mezzo (23) mi sto trovando quasi bene, l’unico problema della vespa è che se apro il gas a cannone tende a murare ad alti regimi, se lo apro in maniera graduale va da Dio... il problema può essere nell’anticipo, o cosa può essere? (Getto max passato da 130 a 140 ho notato un netto miglioramento, prima avevo il minimo troppo alto mentre ora anche con un minimo regolare la vespa è molto più scattante; scarico da pinasco a classico padellone), il secondo quesito riguarda il clacson: a regimi abbastanza alti si sente un minimo, mentre a bassi regimi o peggio ancora in folle, non da segni di vita se non l’abbassamento dell’intensità dell’anabbagliante. Consigli? Ringrazio
  7. Ciao ragazzi, ho trovato su Amazon ad un buon prezzo (250€ circa) un kit di potenziamento che comprende un 110 Malossi, una proma e una primaria 22/63. Ne vale la pena secondo voi? Con un shbc 19 che prestazioni potrebbe avere? Se avete già acquistato da questo venditore potete dirmi se è affidabile, su Amazon vende di tutto sulle vespe
  8. Ciao a tutti, dopo Natale 2020 vorrei comprarmi una accensione elettronica...ne vorrei una molto efficace per l'elaborazione che sto andando a fare nella mia 50 special: 130 parmakit challenger con aspirazione al cilindro, albero c51 polini, carburatore 30, frizione crimaz, marmitta Marri dedicata... voi che accensione mi consigliate? Io stavo pensando a una polini...che dite? Ps. Nel sito di frt ho trovato una pvl ad un prezzo accessibile magari compro quella e anche la ventola falc per pvl, ma non so perchè dovrei fare l'impianto sotto batteria😪
  9. Ciao a tutti volevo dare un po più di brio alla mia et3 cambiando cilindro. Ho trovato un occasione di 136 malossi in ghisa e mi chiedevo se l' albero mazzucchelli per et3 avrebbe retto imsieme alla frizione 4 dischi la campana ecc vorrei montarlo aspirato al Carter con 24. Potrà fare danni? durerà?
  10. Buongiorno, ho bisogno di aiuto sulla mia primavera et3 ho montato un accensione malossi vespower, motore gira perfettamente ma nessuna luce va, ho collegato tutti i cavi come da istruzioni ma niente. Qualcuno ha avuto il mio stesso problema e può aiutarmi? Grazie
  11. Desidero chiarimenti, da parte di alcuni esperti, in merito agli eventuali vantaggi o benefici che potrebbero derivare circa il montaggio dell'accensione elettronica Malossi dedicata per una Vespa P200E che dispone già di un Cilindro malossi Sport 210.....Quali potrebbero essere in questo caso i pro o i contro?
  12. Buongiorno a tutti,avrei bisogno di un aiuto per la carburazione, monto la seguente configurazione: Gruppo termico 102 Malossi Albero anticipato Campana 22-63 Frizione 4 dischi con molla rinforzata Carburatore 19/19 con filtro originale - getto minimo 60, getto massimo 92, vite miscela 2 giri e mezzo Marmitta proma Non tiene il minimo, carburazione totalmente sbagliata? Qualcuno può aiutarmi?
  13. ciao ragazzi, apro una discussione perchè sono in difficoltà e non ho trovato indicazioni più specifiche, quindi qualche esperto di porting magari può spiegarmi meglio. ho acquistato un malossi sport 210 per il mio px200 e volevo fare le modifiche riportate sul manuale di istruzioni malossi che però trovo spiegato malissimo! per quanto riguarda i travasi ci siamo: guarnizione, si segna, dremel .... e via ma per la sede valvola e albero non capisco proprio che fare: ALBERO: sul manuale dice di asportare solo 20 mm lato frizione, ma così poi rimane sbilanciato vero? non bisogna asportare anche dall'altro lato perchè non crei problemi? VALVOLA: qua le istruzioni dicono di asportare la zona H ... ma non capisco proprio da dove partano le quote 🙄, qualcuno ha uno schema/foto migliore per sapere quanto e come allargare? inoltre mantengo la stessa forma ed angolazione infine, se per scrupolo decidessi di NON fare queste modifiche , è necessario che siano scartate entrambe? si può modificare solo al'albero e mantenere la valvola standard e viceversa? grazie del vostro aiuto!!!
  14. Buonasera finalmente di nuovo in strada con la mia t5! La sua configurazione adesso è: malossi 172,testa originale tornita con profondità anello di squish 1,4mm, marmitta sip road xl,carburatore pinasco gr 26,con freno aria 120 emulsionatore be4 getto massimo 130,frizione pinasco, raccordato tra carter-scatola e carburatore Ho provato a montare la centralina ad anticipo variabile drt ma prima voglio settare bene l'anticipo perché: Piaggio per l'originale prevede 16 ° da verificare,a motore montato,tra i 2500 e i 3000 giri sui riferimenti tra ventola e chiocciola Malossi dice 13 °/14 ° con il suo cilindro (ma io allargando la testa al diametro del pistone più 1mm potrei non essere più corretto così) Drt per settare l'anticipo "statico" della sua centralina dice che deve essere di 15,5 ° a regime minimo Domande: Quanto collimano la tacca della chiocciola con il piolo sul volano è indice di anticipo a 16 ° oppure che in quel momento il pistone è al punto morto superiore? Quale deve essere il mimimo corretto per una vespa t5? A me piace sentirlo allegro a 1500 giri al minuto,voi invece? Con il getto massimo da 130 è giusto mettere un freno aria da 150 ed un emulsionatore be5 ? Grazie mille per l'aiuto!!!
  15. Buonasera finalmente di nuovo in strada con la mia t5! La sua configurazione adesso è: malossi 172,testa originale tornita con profondità anello di squish 1,4mm, marmitta sip road xl,carburatore pinasco gr 26,frizione pinasco, raccordato tra carter-scatola e carburatore Ho provato a montare la centralina ad anticipo variabile drt ma prima voglio settare bene l'anticipo perché: Piaggio per l'originale prevede 16 ° daa verificare,a motore montato,tra i 2500 e i 3000 giri sui riferimenti tra ventola e chiocciola Malossi dice 13 °/14 ° con il suo cilindro (ma io allargando la testa al diametro del pistone più 1mm potrei non essere più corretto così) Drt per settare l'anticipo "statico" della sua centralina dice che deve essere di 15,5 ° a regime minimo Domande: Quanto collimano la taccha della chiocciola con il piolo sul volano è indice di anticipo a 16 ° oppure che in quel momento il pistone è al punto morto superiore? Quale deve essere il mimimo corretto per una vespa t5? A me piace sentirlo allegro a 1500 giri al minuto,voi invece? Grazie mille per l'aiuto!!!
  16. Salve a tutti, da un paio di mesi ho modificato la mia Vespa Pk Xl 50 con un 102 Pinasco in alluminio e molti altri componenti, tra cui un'accensione elettronica Pinasco Flytech 1.4kg. La Vespa alla prima accensione aveva molta compressione, era perfetta, montando prima un 75 senza fasce si sentiva parecchio la differenza. Dopo i primi giretti di rodaggio ho notato che la compressione iniziava a diminuire sempre più, e ora, dopo aver fatto circa 600 km quindi a rodaggio terminato la compressione non è né troppo poca né come alla prima accensione, diciamo come un nuovo 75. La candela è ben stretta e il motore è stato chiuso da un meccanico esperto. È normale o ho sbagliato qualcosa io? Non è possibile che le fasce si siano già usurate o altro. Grazie mille.
  17. Ciao a tutti. Scrivo per togliermi un dubbio ho un px 125 che monta un DR polinizzato perciò con travasi aperti e carter raccordati tipo polini. Stavo pensando di cambiare gruppo termico ed ero orientato verso il malossi 166 che mi sembra abbia delle buone cararatteristiche. Una domanda devo modificare la raccordatura sul carter e se si come? Ciao a tutti e grazie
  18. Ciao a tutti, sto ultimando la mia elaborazione della mia Vespa Pk 50 Xl Rush composta da: 102 Pinasco in alluminio Frizione Malossi Mhr Racing 4 dischi molla rinforzata Campana Polini 24/72 denti dritti Cambio portato da 3 a 4 marce Carburatore 24 Phbl Dell'Orto Carter raccordati ai travasi Albero motore Mazzucchelli anticipato cono 20 Il mio dubbio era: prendo o non prendo un'accensione elettronica? Mi sono focalizzato sulla Pinasco Flytech da 1,4 kg, ne parlano quasi tutti molto bene, che ne dite? Rende tanto? Dà più affidabilità e prestazioni? E per l'elaborazione posso apportare migliorie o va bene così? Grazie mille.
  19. Buon Giorno, Ho evidenti problemi dopo aver installato sulla mia vespa PX 177 la marmitta espansione della Malossi in oggetto. Le prestazioni sono calate passando dal padellino originale alla Malossi, con problemi sopratutto agli alti (non va oltre i 60/70 km/h) e girando evidentemente male in accelerazione. Credendo di dover aumentare il getto del max sono passato dal 110 al 116 e poi 118, ma la situazione è addirittura peggiorata! Facendo il ragionamento opposto sono calato con il getto a 105 e ho trovato un pò di serenità in quanto da molti meno problemi e sale più di giri, tornando presumibilmente alle prestazioni che avevo con il padellino (90km/h, non così convincente agli alti). A questo punto però ho timore di essere magro, avendo evidentemente il getto sottodimensionato con il carburatore da 24 e l'espansione (sto monitorando il colore della candela che con la miscela un pò più grassa, non sembra essere di un brutto colore). Vi descrivo brevemente il setup: PX 177, carburatori SI 24/24E, Getto max 105-->118, minimo 55-160, calibratore aria 160, emulsionatore EB3. Ho timore che la marmitta svuoti troppo la camera di scoppio e non riesca ad avere i vantaggi che dovrei in termini di prestazioni. In altre parole, credo che la marmitta sia per motori più elaborati e non sia adatta nè sfruttabile dal mio mezzo (non ho travasi, nè fori al filtro). Potrebbe essere solo un problema di carburazione o la mia idea vi sembra fondata? Qualche idea per migliorare la situazione? Grazie
  20. Salve a tutti mi sto accingendo ad elaborare la mia 50 special 4 marce. ho pensato di installare il famoso gt malossi 115cc, carburatore phbl 24 con collettore lamellare polini, rapporti 24/72, marmitta giannelli tipo proma corsa corta (già installata). Monterei tutto plug n play senza modificare i travasi o raccordare. la mia domanda è: sarebbe meglio acquistare un carburatore 19 o posso tranquillamente montare il 24 senza consumi eccessivi ed una resa ottimale? inoltre, ha senso montare un carburatore così grosso su questo cilindro senza lavorare i travasi? Grazie in anticipo.
  21. Salve a tutti chiedo gentilmente un aiuto a tutti,ecco i miei dubbi Ho montato un cilindro 112 malossi in ghisa su un v5a1t 50 di un pk (credo) e ho notato che lo sbocco dello scarico é posizionato "sopra" rispetto a quello originale che era a lato. Riesco comunque a montare la marmitta originale??o devo addattarla aggiungendo un pezzo a curva? Poi dalla parte del volano c è un foro filettato..a cosa serve? Ultima cosa nel kit c'era la gabbia a rulli, è proprio necessario sostituirla? Visto che il motore è messo bene. Grazie a tutti e scusate per l'ignoranza 😅
  22. Salve a tutti, ho realizzato un video esplicativo che raccoglie tutte le fasi di elaborazione del kit Malossi 210 vecchio tipo; tali modifiche sono volte al miglioramento delle prestazioni lungo tutto l'arco di utilizzo (specialmente in basso). Le modifiche proposte sono state ampiamente testate anche se per la loro realizzazione è necessaria un po' di manualità.Spero possa esservi utile.
  23. Buon giorno a tutti sono Novellino del forum volevo un consiglio un parere o una recensione Su un ALBERO per vespa della mappa di questo è il link trovato su ebay ALBERO-MOTORE-CARTER-VALVOLA-ROTANTE-51-MALOSSI-CONO-19-VESPA-50-SPECIA/272509894264?hash=item3f72dafe78:g:HYcA grazie in anticipo.
  24. Salve ragazzi, dopo anni di riposo, avrei voglia di rimettere in moto il mio malossi 210 corsa 60. Volevo un vostro parere per quanto riguarda la curva di anticipo da utilizzare per un uso stradale tranquillo. Grazie a tutti
  25. Salve! Che ne pensate di questa configurazione per T5? Cilindro malossi Testa mmw Albero pinasco anticipato Frizione rinforzata con pignone z21 Newfren Scatola e carburatore raccordati Valvola allungata di 1/2 mm verso il cilindro perchè era rovinata e all interno le ho tolto dei scalini Scarico originale svuotato Per il momento il motore lo monto cosi e in seguito gli voglio mettere il 26/26 gr e la bgm big box. Pareri o consigli? Qualcuno che ha configurazioni simili? Ho scelto il pignone da 21 perche anche con il 24/24 g dovrebbe tirarlo a dovere. Non credo che quei 2mm della valvola allungata e l albero anticipato mi tolgano troppa coppia ai bassi. L albero a occhio non mi sembra tanto anticipato dall originale più che altro forse il taglio permettere un passaggio migliore di miscela. Volevo sapere anche se il malossi va raccordato o montato p&p, cosi mentre non mi arriva inizio a chiudere. Grazie a tutti in anticipo!
×
  • Crea nuovo...