Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'marmitta'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Vespe Automatiche
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
    • Raid Carnia 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

  1. salve a tutti, sono un possessore di vespa 50 hp. Da poco l'ho elaborato con un 102 polini, 19.19, 22/63, albero originale anticipato, carter raccordati e come marmitta ho la sito plus. Io vorrei cambiare la marmitta con una semi espansione e un espansione, sarei interessato ad una proma ma leggendo qui e là devo fare modifiche al telaio, che tipo di modifiche dovrei fare? quali altre marmitte potrei mettere? vi ringrazio in anticipo
  2. Ciao Amici, vediamo come sostituire la marmitta della nostra Vespa PX, installando una megadella! Un saluto, Matteo mpfreerider
  3. Ciao! Ho una pk 125 totalmente col motore originale, volevo sapere se secondo voi sostituendo solo la marmitta potessi avere qualche guadagno anche nei consumi: la sento un po' "chiusa" allo scarico e in teoria nei 2t anche solo cambiando lo scarico dovrebbe guadagnare qualcosa. Che ne dite? Anche perché nn vorrei fare modifiche troppo invasive!
  4. Ciao amici, in questo breve video do una pulita alla marmitta dalle incrostazioni interne, ho usato il cannello per essere più professionale ed ottenere un risultato migliore, ma in passato l'ho sempre bruciata sul fuoco, che va bene uguale direi! Consigli e suggerimenti sempre ben accetti! Un saluto, Matteo mpfreerider
  5. Salve, Ho un PX 125 del 80' a puntine. Di recente ho sostituito la candela (B8HS) e di tanto in tanto la accendo per qualche minuto, in attesa di assicurarla (Lo so è sbagliato tenerla accesa per pochi minuti). La ho sempre accesa con la pedivella per circa 6-7 volte ed è sempre andata. Ieri vado per accenderla, e dopo svariate spedivellate si è accesa a malapena, per poi spegnersi subito. Ho provato a portarla fuori dal garage, e dopo qualche pedalinata ha tirato un botto dallo scarico, con conseguente fumo nero per terra. Solo una volta sono riuscito ad accenderla ma sembrava come se annegasse o come se girassi la chiave. Il giorno dopo, ovvero oggi, è successa la stessa cosa, la ho accesa, a miracolo, per qualche minuto tenendola su di giri, e ad una certa si è spenta, come se avessi girato la chiave. Inutile dire che non si è più accesa. La scintilla nella candela è presente e asciutta, anche se un po'anomala (mettendola a massa fa scintilla sia nell'elettrodo sia nel filetto di immissione nel cilindro). Ho provato a soffiare aria compressa nei due getti (minimo, massimo) e nulla. La miscela è un po' vecchia (non so se sia la causa). A questo punto ho letto tutti i forum a riguardo, problemi alla centralina, anticipo, schiavettata, paraolio lato frizione (che non è o se non fumerebbe bianco), candela, carbu sporco, candela, spillo, in più i meccanici in zona sembrano non sapere di che parlo. Qualcuno saprebbe aiutarmi, dicendomi cosa controllare e fare (non sono un meccanico ma un giovane amatore) Grazie mille.
  6. Salve a tutti, vorrei mettere questa marmitta sulla mia vespa pk 50 xl ma non so se ci stia grazie https://www.google.com/search?q=marmitta special 50&tbm=isch&tbs=ic:specific%2Cisc:red&client=ms-android-xiaomi-rev1&prmd=isnxv&hl=it&sa=X&ved=0CAEQ2J8EahcKEwiAquzqwbv0AhUAAAAAHQAAAAAQAw&biw=393&bih=719#imgrc=wa57KRfgQsjurM
  7. Buona sera a tutti, volevo sapere un informazione , si può installare la marmitta originale della special su una pk 50 XL senza fare modifiche?
  8. Ciao raga volevo condividere con voi l acquisto di tale marmitta la sip 3.0 Domani me la dovrebbero consegnare e dopo montata vi dico le mie impressioni ecc. Monto sul mio 200 una motore piaggio originale prima rettifica con pistone asso con pochissimi km sopra. carburatore 24 e getto max 115 . filtro aria originale. Mi sono imbattuto in questa marmitta la quale chi la sta usando ne parlano bene . Attualmente ho la simil originale sito normale. domani mi arriva la monto e faro altro post in considerazione della prova di tale scarico. sperando di non aver buttato 155 euro vi tengo informati. ciao
  9. Ciao ragazzi, praticamente mi si è rotto un punto di saldatura sul padellino, il pezzo/paratia che copre la vernice dall'alta temperatura, non saprei nemmeno come chiamarlo, quindi andando traballa leggermente, ma è comunque tenuto in posizione dagli altri punti. Come bisogna procedere? Devo portarla a saldare? Non vorrei che mentre vado mi si stacchi e faccia danni, visto che domani ho un raduno e non saprei nemmeno dove chiedere e chi salda questo genere di lavori! Grazie mille e buon weekend!
  10. Ciao a tutti, ho notato che sulla mia vespa vnb6t 125cc dalla giunzione della marmitta con il motore fuoriesce/sfiata olio. ho provato a stringere la vite della marmitta ma non ho risolto niente. come posso risolvere ? Con una guarnizione conica ?
  11. Buona sera a tutti, Cerco consiglio a chiunque: ho montato la marmitta Pollini, il modelli lungo col silenziatore che arriva sotto il motore nel parte destra. Il problema che ho è che quando sono fermo al semaforo il minimo è perfetto ma quando devo partire sembra che si voglia spegnere. Durante la guida la vespa va bene solo un minimo di perdita di potenza nel mezzo ma ai bassi e agli alta va benissimo. Il motore è originale e anche il suo carburatore. La marmitta che avevo prima era catalitica è una vespa PX 150 del 2005. Se qualcuno può darmi dei consigli ed aiutarmi Lo ringrazio già da ora. Buona serata a tutti. Grazie Adriano
  12. Buonasera a tutti, questo inverno monto un 130 pinasco, volevo consigli su quale marmitta acquistare... Ora monto una Gianelli con 102. È buona con il 130 o mi consigliate di cambiare scarico?
  13. Buon sabato a tutti, tra i ricambi che mi sono stati dati con la vespa (3 in tutto…) mi è stata data una marmitta. Non ci ho mai fatto tanto caso, e oggi sono andato a dargli uno sguardo. Non ha nessun marchio, niente da nessuna parte. Ha qualche “cono” prima di arrivare al polmone silenziatore. Ho fatto qualche foto. Secondo voi cosa sarebbe? (So che è una marmitta… ma che marca / modello)? Sembra usata ma relativamente poco.
  14. Ciao raga, purtroppo mi sono ritrovato il bullone della marmitta sotto svitato, riavvitandolo ho avuto una bella sorpresa: girava a vuoto, tolgo guardo la filettatura ed era molto brutta, allora ho provato con un altro bullone, di nuovo che si svita, sicuro sarà la filettatura interna che si è sfilettata, ho preso il frena filetti e ho riavvitato, ancora non so se tiene perché l'ho messo poco fa... la soluzione quale sarebbe? Smontare il blocco e rifare la filettatura? Sono abbastanza inc... ahaha, grazie mille e buona serata ragazzi!
  15. Eccomi, Sto veramente pensando di buttare via la Sito Plus che ho adesso (un po' rumorosa...) e sostituire con qualcos'altro. Ho letto che la Polini Original non e' male, e mi stavo orientando su quella. Mi pare di capire che il mio SI 24 monti un 116 come getto originale. Posto che voglio mantenere il miscelatore, devo orientarmi su un getto 118/120? Non credo avro' problemi di svuotamento vaschetta. Tutto il resto e' (dovrebbe!) essere originale. Altra domanda: qualcuno ha provato il cilindro BGM Original 200 come sostituto dell'originale?
  16. Salve a tutti! Vorrei un consiglio su quale marmitta montare sulla seguente configurazione: -130 Polini (testa racing) fasi 122-185 squish 1,2 -albero anticipato cono 19 -accensione parmakit 1kg -rapporti 25-69 -cluster e secondarie originali (50 special 4 marce) - carburatore 24 phbl - filtro polini - Carter non lavorati Non vorrei la solita proma o polini banana, ma comunque qualcosa che dia delle belle prestazioni. Budget max 200€ Per ora ne ho adocchiae alcune di mio gradimento estetico, ma non so se lavorano correttamente si questa configurazione. Sono: - barone 130 basic - simonini racing (40308) - vmc tork s - mdm marry paper k2
  17. Salve, ho un problema con la marmitta della mia vespa vnb3t, ne ho comprata una fedele all'originale ma non riesco a montarla e vorrei capire se per la vnb3t c'è qualcosa di particolare, vi allego le foto per capire le differenze grazie dell'aiuto
  18. Buonasera ragazzi, sono nuovamente su questo forum per farvi una recensione, come da titolo, della marmitta Polini Original che ho installato e provato nella giornata di oggi sulla mia PX125E Arcobaleno dell’84 completamente ORIGINALE. Procediamo con ordine: Cominciando dal montaggio, non mi vergogno a dirvi che ci ho messo molto tempo a montarla. Procedendo a tentativi in quanto la molla del cavalletto faceva sì che la marmitta non potesse essere installata facilmente, sono stato costretto a ricollocare appunto la molla nel foro più lontano ed esterno nel sotto pedana (quindi ora è praticamente in posizione obliqua a 30° rispetto al centro) e senza utilizzare quel pezzettino metallico (di cui non conosco il nome) utilizzato normalmente come supporto. Ma veniamo alla marmitta: la prima accensione con relativo soundcheck mi ha fatto un po' storcere il naso, sinceramente me la aspettavo con un suono un po' più cupo, grave e meno metallico, in quanto si nota un POT POT POT leggermente metallico che l’originale non ha, ma rispetto alle marmitte ad espansione è assolutamente trascurabile. In generale non l'ho trovata poi così tanto simile all'originale come dicono tutti e come ho sentito da vari video su Youtube, ma sarà una mia impressione. Ah, piccola parentesi: nello smontaggio del vecchio padellino mi sono accorto che questo non era originale Piaggio, tra l'altro non presenta alcun numero di serie o di omologazione, chissà che schifezza era... ma sorvoliamo, andiamo oltre. La prova su strada (una cinquantina di km) si è svolta in città e in campagna, quindi su strade pianeggianti, ma tortuose, con ripartenze, semafori, rotatorie e quindi situazioni in cui ho usato tutte le marce in tutti i regimi. E qui mi son dovuto ricredere: l’ho trovata piacevolmente più rumorosa rispetto all’originale, con un bel rombo pieno e capace di togliere un po’ quella sensazione di “vecchio” al sound della Vespa, dandole un carattere piuttosto “moderno”, ma assolutamente credibile, non finto, e quindi da non far girare la testa ai poliziotti ahahahah Insomma, l’insieme è davvero gradevole. Per quanto riguarda le prestazioni, la differenza si sente eccome! Generalmente si avverte un maggiore spunto in tutte le occasioni, ma in modo più evidente ai medio/bassi e medi regimi. La ripresa è molto più allegra rispetto a prima, anche con marce alte e velocità basse, senti proprio che la vespa ti spinge in avanti in modo diverso rispetto a prima. Quantitativamente è un 10/15% in più (dato da prendere con le pinze). Per quanto riguarda la velocità massima non posso darvi molte indicazioni, in quanto con la mia Vespa non mi sono mai spinto oltre gli 80 km/h effettivi o giù di lì: io vado in giro tranquillo e, come ho scritto all’inizio del post, il mio motore è COMPLETAMENTE ORIGINALE e con all’attivo oltre 50.000 km in cui è probabile che non sia mai stato restaurato o aperto da cima a fondo, per cui… Insomma, dopo quasi 50 km di test sono tornato a casa pienamente soddisfatto: era il prodotto che cercavo, capace di rendere la Vespa più pronta nella stragrande maggioranza delle situazioni che si creano nell’utilizzo che ne faccio io, senza disdegnare un suono con una punta di racing e meno ferro vecchio 😉 Inoltre, grazie a questo incremento delle prestazioni, non disdegnerei di avere delle marce un po' più lunghe, così da poter viaggiare a velocità costante e a regimi più bassi e quindi in cui la Polini si può esprimere meglio, ma senza ovviamente andare a compromettere la situazione. Però ripeto, io vado in giro tranquillo e mi piace usare la Vespa un po' come mezzo turistico e "comodo". Ultima cosa: per quanto riguarda la carburazione, per un’ottima resa va assolutamente adeguata. Io al minimo ero grasso e stranamente lo sono rimasto (per colpa del precedente proprietario, monto dei getti più abbondanti rispetto all’originale), ma appunto non si è “messa a posto da sola”. Lascio quindi al buon senso di chi la monta sulla propria Vespa di adeguarla in base alla propria configurazione. P.S. Vale il costo del biglietto? Ve lo saprò dire tra qualche migliaio di chilometri. Per adesso non ho motivi per rispondervi di no! Un caro saluto a tutti e buona serata! Fede
  19. Buonasera ragazzi, dovrò sostituire lo scarico al mio px200E è sono incerto su quale acquistare: Marmitta original polini. Sip road 2.0. Pinasco touring Classic. Voi cosa mi consigliate?
  20. 102 DR 3 marce marmitta banana giannelli 16/10 e ruote da 9" portate a 10" (3.00-10) campana 24/72dd avevo intenzione di montare una siluro per vedere come andava se avete esperienza a riguardo potreste consigliarmi ora come velocità di punta fa 75hm/h se monto la siluro cosa varia?? avranno ripercussioni i consumi e la coppia ai alti e bassi giri??
  21. Salve a tutti, sono nuovo del forum, avrei bisogno di una consulenza. Ho acquistato una marmitta barone, dove mi richiedeva un collettore della proma. Ingenuamente l'ho acquistato. Nel momento del montaggio della marmitta mi sono accorto che il collettore, è troppo lungo, nel senso che la marmitta entra di quasi 10 centimetri nella fiancata della vespa. Mentre il collettore è a pari con la fiancata. Quindi impossibile da raccordare. Allego foto. Come si vede dalla foto lo scarico entra dentro per un tot di cm invece il collettore, che nella foto non si vede perché è smontato, arriva proprio dove finisce lo scudo .
  22. Ciao a tutti volevo chiede se questa marmitta polini ne vale la pena acquistarla ora vi elenco la mia configurazione. 102 Pinasco pignone Pinasco 16 denti su campana da 69 carburatore 19:19 (Ora monto il padellino originale che a parere mio tappa molto) La vespa è un HP del 1995
  23. buongiorno a tutti, volevo chiedervi consiglio su che marmitta montare su un pk 50 s che monta un 75 pollini e carburatore 16-16(il resto tutto originale), molti mi hanno consigliato la proma ma personalmente non mi piace esteticamente cercavo una soluzione meno vistosa e piu in linea con lo stile della moto, spero mi possiate essere da aiuto, viva le vespe!!!
  24. Ciao ragazzi, sono nuovo, questo è il mio primo post, vorrei chiedervi una cosa, ho una vespa 50 special con motore 125 primavera ma con cambio 3 marce, e avevo una velocità massima di 85kmh e una coppia scarsa , ho recentemente cambiato marmitta sostituendo con una proma, la ripresa è peggiorata, ma la velocità è aumentata a 95kmh,adesso il mio nuovo meccanico mi consigliava di mettere una polini a banana perché ha il collettore più stretto per cominciare e così facendo recupererei un po in ripresa, cosa ne pensate? Non perderò in allungo vero?
  25. Una procedura veloce per sostituire o far rettificare il gt. Un sentito grazie a drea26 e vespa30 per tutti i consigli avuti. Attrezzi: - 1 chiave per candela - 1 cacciavite - 1 chiave a bussola da 11 - 2 chiavi inglesi da 11 - 1 chiave a bussola da 13 - 1 pinza per seeger - 1 cacciaspine - 1 straccio pulito Togliere la candela. Smontare la cuffia di plastica del motore. Svitare i dadi della testa (a croce) ed estrarla, facendo attenzione nel recuperare le rondelle. Segnare altezza fuori tutto e posizione dei prigioneri. Smontare la marmitta. Ruotare il volano portando il pistone al p.m.s. (punto morto superiore). Avvitare sui prigionieri due bulloni da 11 e, con la tecnica del controdado, svitarli dal basamento. Ruotare il volano portando il pistone al p.m.i. (punto morto inferiore). Ruotare il cilindro in senso orario di circa 45°sfilandolo dal pistone. Posizionare uno straccio intorno alla biella per evitare l'entrata di oggetti all'interno dei carter. Levare i seeger di ritenuta dello spinotto utilizzando l'apposita pinza; per lavorare con facilità, usare uno specchio per estrarre il seeger lato interno. Lubrificare lo spinotto e utilizzare cacciaspine e martello di gomma per estrarlo del pistone; Controllare la condizione della gabbietta a rulli dello spinotto ed eventualmente sostituirla. Pulire la superficie del basamento, bagnarla d'olio e posizionare la guarnizione metallica di ritenuta. Controllare il corretto verso del pistone (la freccia impressa sul cielo del pistone indica la luce di scarico), posizionare il seeger lato interno, poi inserire lo spinotto e il seeger lato esterno. Inserire le fasce del pistone, controllando la corretta posizione data dai riscontri interni alle gole. Oliare pistone e interno del cilidro con olio. Ruotare il volano portando il pistone al p.m.i. (punto morto inferiore). Stringere le fasce in successione e inserire con accortezza il pistone nel cilindro. Ruotare il volano controllando il corretto assemblaggio. Portare il pistone al p.m.s. (punto morto superiore). Reinserire i prigionieri, rispettando ordine e altezza utilizzando ancora il metodo del controdado. Riposizionare la testa e bloccarla stringendo i bulloni a croce. Rimontare marmitta, cuffia e candela. Con un SI 20/20 e marmitta originale i valori dei getti sono i seguenti: - Getto max: 160 BE3 105 - Getto min: 160 48 Per il rodaggio: percorrere 300 chilometri al 3% d'olio senza accelerare ai massimi giri, cambiando frequentemente marce e velocità.
×
  • Crea nuovo...