Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'non'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 68 risultati

  1. Salve avevo postato un po' di tempo da per un problema al motore che ho successivamente risolto. Ora ho quasi finito il rodaggio e approssimativamente ho fatto una buona carburazione. Questa è la mia configurazione: -102 dr p&p -19/19 shbce max 78, min 42 -24/72 -Serpentone Polini Ora dopo aver fatto un giretto con il fidato contachilometri dell'applicazione, come avevo sospettato prima di fare la prova, la vespa non corre abbastanza. In 4a, quasi tirata fa i 45 e sento proprio che il motore non ha forza tanto che in nessun modo si impenna. La frizione non dovrebbe slittare perché l'erogazione è sempre regolare e la coppia è costante (anche l'apertura in 2a e 3a marcia è abbastanza violenta). Potrebbe essere il gruppo termico scaldato? In 2a accensione ricordo che si accelera tantissimo (a freddo) fino a spegnersi e poi non ne voleva sapere di partire senza aria aperta. Ho dato una controllata un po' di tempo fa ma sembrava tutto apposto(anche se tutto era nascosto dalla carburazione estremamente grassa). Se può essere di aiuto la 3a marcia è molto più lunga della quarta marcia, infatti dopo un certo regime in 4a non spinge quasi più. Volevo chiedervi se questo calo di prestazioni può essere imputato a qualcos'altro. Premetto che il motore è stato revisionato da un meccanico.
  2. buongiorno a tutti, come da titolo, la vespa mi sale di giri (lentamente) ma non va vespa ts con Gt pinasco 177 alluminio carburatore 20/20 getto minimo 48 max 115 aria 2 giri da tutto chiuso candela Bh7 ho aperto il motore per cambiare la crociera, rimontato tutto la vespa parte, in folle sale regolare e scende altrettanto regolare andando pero sale lentamente e lei non va come dovrebbe, in 4 raggiunge i 60/70 Km tirando un po il culo indietro e le ripartenze sono assai lente l unica cosa che ho "toccato" è il cambio, non è che ho montato gli ingranaggi invertiti?( non di posizione ma di faccia) considerate che le marce entrano regolari e come il burro, cosa puo esser successo Grazie Matteo
  3. Salve a tutti, sono un novizio del mondo vespa....ho una vespa px arcobaleno 125. Ho un problema spero da niente..., dopo aver pulito il carburatore a fondo, e cambiato le relative guarnizioni, ho rimontato tutto, credo come prima. All’accensione parte alla prima pedalata, e regge benissimo il minimo, quando parto con la vespa a marcire basse va benissimo ma al punto che metto la 3^ O la 4^ Come accelero, perde potenza e mi va a singhiozzi, se mentre va a singhiozzi metto il folle rimane accesa, ma se la tengo accelerata piano piano si spenge come se si ingolfasse. Sapreste dirmi come mai??
  4. Il mio impianto elettrico nuovo appena installato mi fa bruciare l’anabbagliante..Tenete conto che dove c’è il fanalino posteriore quello verde sostituisce il grigio solo come colore grazie anticipatamente, allego le foto
  5. Buonasera a tutti La mia è una storia insolita, con una vespa 50r che sta uscendo fumante dal meccanico mi ritrovo con la targa, appena fatta in seguito a reimmatricolazione, non riconosciuta dai siti di assicurazione. Non so cosa fare. Ho pensato fosse non presente nel P.R.A ma l'Aci non dovrebbe aver pensato a il tutto durante la reimmatricolazione? Attendo qua con la vespetta Saluti
  6. Ciao, ho uno specialb130 alto... Chiuso da poco, il carburatore non pulito ( vespa ferma 2 mesi) e ho un piccolo filtri nel tubo della benzina... Ora finito il rodaggio quando lo stiro (ad esempio in 3 stirata) gli manca la benzina e si ferma... Quindi devo aspettare un po' e riparte ma si ferma lo stesso... Cosa può essere? Grazie in anticipo.. 😊
  7. Ciao a tutti, sono nuovo e vi saluto tutti , ho un grosso problema,la vespa 50 r non parte, ho montato un motore 125 et3, comprato con cavi statore tagliati, quindi ho montato uno statore nuovo, andava, fatti 30 km ha iniziato a perdere colpi scoppiettare per poi spegnersi definitivamente, controllo non arriva più corrente: -primo passo cambio centralina, problema irrisolto -secondo passo cambio statore, problema irrisolto, -corrente cavi buona controllato con il tester -le candele provate sono nuove niente non arriva corrente, a chi può darmi una mano sarò debitore. grazie e in attesa Giuseppe
  8. Buongiorno, la mia vespa vnb3 ha dei seri problemi a ripartire quando è calda, vi riporto quello che ho notato: - a freddo parte da dio anche senza aria tirata. - di conseguenza vi posso dire che non è grassa perché la candela è color nocciola - ho provato a fare modifica bobina esterna e vedo che cmq ha una scintilla veramente misera quasi non si vede ora chiedo consiglio a voi prima di cambiare pezzi e fare spese inutili: - condensatore e puntine potrebbero creare questo problema a caldo? posso fare qualche test per aiutarvi a capire? sto usando una candela P82M, anche se la cambio con una nuova quando è calda non riparte lo stesso. se si raffredda parte subito. Grazie mille in anticipo.
  9. Buonasera a tutti, apro questa discussione perché chiedo un aiuto per capirci un po' di più su funzionamento dell'impianto elettrico della mia T5. Prima di chiarire meglio la questione premetto che: possiedo una vespa T5 del 1985 (passata attraverso diversi proprietari...) senza miscelatore e avviamento elettrico. Quando nel 2007 l'ho acquistata ero completamente a digiuno di tutto quello che riguarda la meccanica e il funzionamento del motore: grazie alla vespa (e a i vari problemi che via via si sono presentati nel tempo) sono riuscito a farmi un'idea su alcune delle questioni meccaniche... Di elettronica sono al punto di partenza, cioè nulla ma, appunto, quello che mi piace della Vespa è che mi permette di imparare pian piano, man mano che emergono i problemi/curiosità... Ultima cosa: la mia T5 è rimasta ferma qualche anno (per mie questioni logistiche, non per problemi) e finalmente questo inverno sono riuscito a rimetterla in strada e ad usarla quasi ogni giorno (almeno quando non pioveva...). Quindi dopo qualche anno di ferma da qualche mese ha ripreso a macinare bei km... Ora, veniamo al mio dubbio: qualche giorno fa sono rimasto a piedi. Ho risolto prontamente il problema... era un banale cavo che si era staccato (cavo rosso che dallo statore va alla centralina) e la vespa ora parte regolarmente. Il mio dubbio però è questo: rimasto "scottato" dall'appiedamento, ho cominciato a fare attenzioni a un paio di cose ed ho notato che la vespa pur accendendosi regolarmente e funzionando ha un rumore un po'' più "debole" (ma potrebbe essere a sto punto mia suggestione) e soprattutto provando a verificare la candela (togliendola e mandandola a massa sul telaio) praticamente non vedo la scintilla. Ovviamente dato che poi in moto va evidentemente un minimo di scintilla la fa... Ho cominciato a leggere varie discussioni e mi chiedo se non sia un segnale che a breve qualcosa di elettrico mi lascerà definitivamente a piedi. Anche perché la condizione dei vari fili mi fa pensare che l'impianto sia quello originale del lontano 1985... Per prima cosa ho provato con altre 2 candele, una era nuova. Stesso risultato. Da qualche parte ho letto che è possibile capire se lo statore abbia qualche problema misurando col tester la resistenza che si genera tra i diversi cavi che arrivano alla centralina. Ho provato a misurare ed effettivamente i valori sono inferiori a quanto mi pare sia indicato come corretto... in particolare ho misurato: tra cavo verde e cavo rosso: 561 ohm tra cavo verde e cavo bianco: 477 ohm tra cavo bianco e cavo rosso: 84 ohm Per completezza aggiungo che le misurazioni le ho fatte direttamente sui cavi attaccati alla centralina... Magari mi dà sti valori perché ho sbagliato tutto e le misurazioni vanno fatte diversamente... Comunque, chiedo a qualcuno che ne capisce sicuramente più di me dei misteri dell'elettricità... secondo voi mi conviene prendere in mano il prima possibile la questione (statore? centralina? pickup? tutto l'impianto elettrico?) perché potrebbe lasciarmi a piedi da un momento all'altro (per piacere mio utilizzo la vespa anche per andare al lavoro... e rimanere a piedi quando si ha un cartellino da timbrare di lì a poco non mi pare una gran prospettiva...)? O mi sto preoccupando per nulla e finché va mi metto l'animo in pace visto che il prossimo inverno approfittando del fermo per freddo avevo comunque programmato di prender in mano seriamente un po' di questioni aprendo la vespa? Grazie a tutti della lettura e mi scuso per le (praticamente certe) idiozie elettroniche che posso aver scritto... davvero sono nullo in materia...
  10. Ciao a tutti. Oggi come faccio tutti i giorni ho preso la mia vespa 50 special per andare a farci un giro ma non appena la accendo tiene il minimo solo per pochi secondi. Ho provato a riaccendere più volte ma continua a spegnersi. Quando accelero riesce a salire di giri ma non appena lascio l'acceleratore scende di giri in modo irregolare fino a spegnersi. Ho allegato anche un video dove si può sentire il problema. Premetto che ho competenze meccaniche praticamente nulle, spero che qualcuno che ne capisca di più possa essermi d'aiuto. Grazie mille in anticipo. 20190621_180041.mp4
  11. Ciao a tutti. Sono reduce da una bella vacanza di 1700 km in giro per Emilia Romagna, Marche e Umbria. La vespa (P150X con accensione elettronica) è sempre andata una meraviglia, mai perso un colpo, nonostante i tanti km e il fatto di essere in 2 e pieni di bagagli. Dopo aver passato l'inverno a rifar tutto, motore compreso, è stata una bella soddisfazione. E' sempre partita al primo colpo, sempre. Nessun problema di carburazione o elettrico. Una volta tornato, come ho sempre fatto dopo un lungo utilizzo, ho pulito il carburatore senza modificare nulla. E qui la sorpresa: da quel momento la vespa da fredda parte dopo 3 o 4 pedivellate, come fosse ingolfata. Ho cambiato candela, mettendoci la mia solita Denso W22FS-U, ma il fastidio persiste. Possibile che fra salite e discese, carico elevato, buche e ore di marcia, non mi abbia mai dato un problema, e ora fatica a mettersi in moto? Cosa può essere successo? mha... Una volta in moto però va meravigliosamente come al solito, e da calda, se la ri-accendo, parte subito.
  12. Buongiorno, ho un problema con la mia vespa 50 a special . Ha solo 750 km , la batteria è nuova. Al momento dell’accensione ha sempre funzionato, ma oggi con l’accensione elettronica non dava segni di vita il quadro, si accende solo con la pedalina. Quando viene messa in moto non funziona il clacson non si accende la luce dello stop se freno e non indica il livello di benzina neanche col motore acceso. Cosa può essere? Vi ringrazio, una buona giornata .
  13. Ciao a tutti, da poco tempo ho messo le mani sulla mia pk s per elaborarla un po' e la mia scelta è caduta sul 102 dr. La vespa è così configurata: -102 dr p&p; -shbc 19.19 max 76, min 42, starter 50, airbox originale pk senza retina metallica; -24/72 DD; -Frizione 4 dischi; -Padellino originale pulito; Ho da poco tempo iniziato il rodaggio, il problema sta nel fatto che scalda parecchio e dopo pochi chilometri. Inoltre non sembra darmi le prestazioni attese, potrebbe essere la carburazione o l'anticipo? Tutte e due le ho affidate al mio meccanico di fiducia, che è rinomato per essere un preparatore di vespe,( difatti il suo soprannome è "Polini")però non mi convince tanto nè la carburazione (il getto del max mi sembra troppo piccolo), nè l'anticipo. Premetto che mi manca una parte di carter, quella di fianco al volano. Questo fa si che l'aria del volano non vada sul cilindo ma dietro. Potrebbe essere questa la causa dell'eccessiva temperatura? Monto una candela di grado 7 (non ricordo precisamente la sigla in questo momento ma è una champion), potrei migliorare qualcosa montando una b8hs?
  14. Ciao come da titolo ho questo problema sulla mia vespa 50 xl pk del 87 le luci funzionano tutte, tranne quelli frontali, non so da quando, mi sono accorto settimana scorsa. speravo fossero le lampadine, ma in negozio hanno verificato e mi hanno detto di no. qualcuno di voi ha una guida o un video dove posso capire come fare per controllare queste frecce? sono decisamente imbranato su sti lavori.
  15. ciao a tutti, da oggi la mia vespa sprint veloce non si spegne più con il tastino sul manubrio. ho controllato i vari fili e pare tutto ok cosa potrebbe essere? inizialmente andava anche male, soffocava e scoppiettava poi ha ripreso ad andare bene ma cmq non si spegne col tastino. grazie
  16. Salve ho una vespa pk 50 appena sistemata di carrozzeria, il motore andava quindi per ora non l’ho toccato inquanto a fine estate lo preparavo per bene. A caso l’altro giorno il motore non è più partito, e prima che non partisse nell’accenderlo ha sentito un TOOC. il motore non è né grippato ne sbiellato, il pistone gira bene per quello. Quando provo ad accenderla sembra che la ventola spari olio, allora controllo il paraolio Che non mi sembrava malvagio. Cambiato candela, spinta ma niente, fatta partire in discesa ma nulla.... Se sta ferma gocciola sempre olio liquido e non denso tipo motore.... vi vi allego il pistone e il paraolio. grazie mille 0268108B-28BB-46D1-B35C-BF27AA850BD3.MOV FFF0FE6D-412C-4D04-9BE2-70F3A089CE78.MOV
  17. È da due giorni che non riesco a risolvere questo problema: non funziona lo stop. Ho provato a cambiare la lampadina ma niente, ho provato a smontare l'interruttore sul freno e non fà. Cosa posso fare? Grazie per l'aiuto
  18. Ciao a tutti, spero sia il posto giusto dove chiedere aiuto... ho una vespa primavera del 1980... rimasta ferma 2 anni. Sostanzialmente purtroppo la uso solo per andare a fare la revisione... Comunque... la vespa ha mezzo serbatoio pieno di miscela al 2%, candela nuova, la bobina funziona (quando provo a farla partire se tengo le luci accese il faro si accende). In discesa cercando di farla partire in seconda la vespa sembra che parta (borbottando) ma si ingolfa e si spegne... le ho provate tutte... avete consigli ? (A parte portarla da un meccanico 😬) grazie a chi mi darà suggerimenti
  19. Buongiorno a tutti. Sono in ballo con un problema che mi sta facendo parecchio raccapezzare. Come avete letto dal titolo non mi funziona la parte di impianto elettrico della mia Nuova 125. Una volta ho provato a smontare il faro da accesa e magicamente riprese tutto a funzionare, così controllai i cablaggi ma erano tutti intatti allora rimontai il tutto da accesa e tornò a funzionare. La sera stessa la accesi e non funzionava il faro, gli detti una botta alla vecchia maniera pensando fosse il filamento della lampadina e tornò a funzionare per cui non me ne preoccupai. Adesso invece sia dando botte che smontando il faro non funziona nulla della parte anteriore. Qualcuno di voi ha avuto un'esperienza simile e sa se ci sono punti rognosi da controllare dei quali non sono a conoscenza ?(Tipo zone in cui i cavi si tagliano magari strofinando contro la carrozzeria o cose così) Intanto vi ringrazio.
  20. Buongiorno a tutti. Sono in ballo con un problema che mi sta facendo parecchio raccapezzare. Come avete letto dal titolo non mi funziona la parte di impianto elettrico della mia Nuova 125. Una volta ho provato a smontare il faro da accesa e magicamente riprese tutto a funzionare, così controllai i cablaggi ma erano tutti intatti allora rimontai il tutto da accesa e tornò a funzionare. La sera stessa la accesi e non funzionava il faro, gli detti una botta alla vecchia maniera pensando fosse il filamento della lampadina e tornò a funzionare per cui non me ne preoccupai. Adesso invece sia dando botte che smontando il faro non funziona nulla della parte anteriore. Qualcuno di voi ha avuto un'esperienza simile e sa se ci sono punti rognosi da controllare dei quali non sono a conoscenza ?(Tipo zone in cui i cavi si tagliano magari strofinando contro la carrozzeria o cose così9 Intanto vi ringrazio.
  21. Buongiorno a tutti, Sono Anthony. Prima di tutto scusatemi se l'italiano non e perfetto sono dal Belgio... Ho comprato una Vespa 50 del 64 e ho rifatto il motore. Ho montato un 50CC Racing Polini (5 travasi) - carburatore 19.19 che ere già li. Ho cambiato cuscinetti, ho cambiato paraolio, dicciamo che ho cambiato quasi tutto tranne: -bobina -statore (cambiato solo puntine & condensatore) -carburatore (pulito alcune volte, sostituito gallegante, spillo gall. , guarnizione, filtro aria nuovo) -getti carburatore non cambiati Quando ho fatto la prima messa in moto, la vespa a girato bene. Poi e rimasta per 20 giorni senza girare. Ho riprovato la settimana scorsa e partita, girato un paio di secondi, poi si e spenta e da quel tempo faccio davvero fatica! E partita di nuovo l'altro ieri ma non sono riuscito a regolarla. Pensavo aspirava aria (perche con la vite d'aria completamente chiusa la vespa girava ancora) ho controllatto tutto quello che posso a motore chiuso ovviamente... dopo ho montato un filtrino nel bocchettone perche non c'era et ho sostituito il bochettone. Ieri ho riprovato sperando di sistemare ... ma non sono nemmeno riuscito a farla andare! Niente da fare! Scoppia vuole andare ma non va (la benzina arriva magari troppa benzina ma arriva). Quando controllo la candella che gia ho cambiato 2 volte (NGK) e anche bagnata. Quando controlle se arriva corrente, la scintilla c'e. Anche se, sinceramente a volte non mi sembra essere abbastanza grande. Io pensavo di cambiare, qualunque cosa accada, bobina et statore completo perche non sembrano molto giovane e magari anche se funzionano potrebbe non funzionare bene ho causare problemi piu tardi. Vale la pena spendere soldi ? Potrebbe risolvere secondo voi ? Poi se non risolvo, dovrei forse cambiare carburatore? Quale modello? Quali getti? Tutto questo ovviamento assicurandomi prima che l'anticipo sia ben regolato (io l'ho messo a 17). In allegato 1 video quando gira un altro quando non vuole andare! Grazie in anticipo, Anthony IMG_1328.MOV IMG_1340.MOV
  22. Buon giorno a tutti, sto chiudendo il motore del mio px, montato l albero secondario, mi sono accorto che l ingranaggio della quarta marcia non si allinea di 2, 4 mm con il primario. Mi era sorto il dubbio di non aver mandato a battuta l albero. Guardando i denti della quarta, mi sono accorto che sono segnati solo per il pezzo in cui i due si toccano, ciò mi fa pensare che fosse cisi anche prima. Se qualcuno mi può dare lumi?? Grazie mille.
  23. Ciao a tutti, ho da un po un problema con la mia vespa px. Da fredda (ferma da giorni) tiro l'aria e massimo 2 spedalate va in moto. Dopo aver corso mi fermo e spengo tranquillamente. Il problema arriva dopo pause di un'oretta , quindi a motore freddo (penso) , e la vespa non vuole assolutamente accendersi. Va in moto solo spingendola in seconda un paio di volte con l'aria chiusa dopo un sacco di spedalate. Chiudo sempre il rubinetto della benzina alla sera o quando so che resterà ferma un po di tempo, se sono in giro e sto via un'oretta lo lascio aperto. La cosa strana è che fa fatica solo dopo piccole pause di un'oretta o anche meno. A motore caldo (10 minuti) va in moto subito senza aria. Oggi in particolare era parcheggiata leggermente in salita, e per distrazione ho dato un paio di spedalate ad aria chiusa, ma non penso che sia un problema. In ogni caso non capita il 100% delle volte, ma da fastidio Consigli o altro? Scusate per il papiro.
  24. Ciao a tutti sto cercando da giorni spiegazioni nel forum, per capire come fare una iscrizione tardiva di una vespa. Ha solo targa e una misura in bianco, gran parte delle spiegazioni, principalmente di Gino, mi mandano a dei link, questi pagine però non vengono aperte perché non trovate. C'è possibilità di accedere a questo materiale di spiegazione? grazie Roberto
  25. Ciao a tutti, ho un ape 50 che da qualche giorno non prende giri... anche sgasando in folle fa un rumore simile a quando la vespa parte dopo essere ingolfata (che fa un po' fatica a salire e poi fa una bella fumata bianca e tutto è risolto)... fumate non ne fa, la candela l'ho cambiata (e nel farlo ho visto che la vecchie era veramente lenta, quindi ho sperato che il problema fosse quello)... benzina ed olio sono al pieno. Se parto e metto la prima non sale con i giri, con la seconda o terza peggio che mai (forse faccio 20km/h se va bene). La cosa è stata progressiva, nel senso che dal nulla ha cominciato a non prendere giri ma andava sui 40 o pocomeno (sembrava di stare in salita) e nel giro di mezz'ora la situazione è precipitata. Idee? Grazie
×
  • Crea nuovo...