Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'pk50'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Vespe Automatiche
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
    • Raid Carnia 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 22 risultati

  1. Ciao a tutti, ho una Vespa PK50 XL alla quale ho sostituito la sella, quella che aveva quando l'ho acquistata era quella originale, quella classica corta che ormai era andata, l'ho sostituita con una lunga presa su amazon il problema è che pur avendo lo stesso meccanismo e aggancio di quella originale purtroppo non coincide con il ponticello sul telaio. c'è qualcuno che magari ha avuto lo stesso problema e può darmi qualche consiglio? purtroppo non posso fare il reso altrimenti l'avrei già fatto.
  2. Buongiorno, possiedo una pk50 ferma da qualche anno il cui motore era stato rifatto con un 75 polini ed avrà percorso 400/500 km, in seguito si era guastata e non era più stata riparata. Ora nel provare a farla ripartire il motore gira, e quando si fa per accendere l'impianto elettrico funziona insieme a luci, frecce e clacson. Il problema è che non arriva corrente al cavo candela. Il problema è la bobina o potrebbe essere qualcos'altro? Ovviamente la candela è nuova. Grazie
  3. oggi ho ripreso la vecchia pk, volevo farla partire dopo circa 10 anni di silenzio. smonto serbatoio, carburatore, pulisco, soffio i getti, lavo, rimonto, cambio tubo benzina. Prima di mettere miscela così per scrupolo smonto la candela, la appoggio al carter ma nessuna scintilla. Scollego il cavo della stessa, accosto al carter, alla testa, ma niente scintilla. Non mi aspettavo da una accensione elettronica che fallisse nella scintilla, dalle puntine magari si... Cosa potrei controllare il prima battuta?
  4. Buona sera a tutti, volevo sapere un informazione , si può installare la marmitta originale della special su una pk 50 XL senza fare modifiche?
  5. Ciao a tutti, sto progettando un viaggio di ~1250km con la mia Vespa PK50s (restaurata completamente con pezzi originali e motore originale 49.77cc). Il tempo non è un problema, e credo di riuscire a fare il tutto in 8 giorni di viaggio (+2 giorni di pausa tra Milano e Raduno della Franciacorta - pandemia permettendo). Dato che non ho mai fatto un percorso di questo genere volevo sapere da voi (amatori o professionisti) come ci si dovrebbe comportare in caso di "problemi". Ho avuto l'idea di scrivere a tutti i Vespa Club sul/intorno al percorso studiato, ma non credo che nessuno si scomodi per un viaggio del genere. Accetto tutti i consigli che mi cercherete di dare. (P.S. parlo italiano, tedesco ed inglese e non dovrei avere problemi di comunicazione nel percorso stabilito) Qui sotto le tappe del viaggio con le varie soste (la settimana è variabile, possibilmente combaciante con la domenica del Raduno della Franciacorta). ___________ Partenza: Monaco di Baviera Arrivo: Monaco di Baviera KM: ~1250 km Ore di viaggio: ~40 ore Nazioni: Germania, Austria, Italia, Svizzera, Liechtenstein ___________ Giorno 1: Monaco di Baviera - Innsbruck (Giovedì 14.07) ~165km Geretsried Walchensee Mittenwald Innsbruck Giorno 2: Innsbruck - Trento (Venerdì 15.07) ~210km Vipiteno Bressanone Bolzano Trento Giorno 3: Trento - Chiari (Sabato 16.07) ~165km Riva del Garda Maderno Chiari Giorno 4: Raduno della Franciacorta (Domenica 17.07) ~35/50km Giorno 5: Chiari - Milano (Lunedì´18.07) ~80km Caravaggio Milano Giorno 6: Pausa (Martedì 19.07) Giorno 7: Milano - Biasca (Mercoledì 20.07) ~145km Olgiate Lugano Bellinzona Biasca Giorno 8: Biasca - Vaduz (Giovedì 21.07) ~170km Passo Lucomagno Sumvitg Chur Vaduz Giorno 9: Vaduz - Kempten (Venerdì 22.07) ~125km Bregenz Weitnau Kempten Giorno 10: Kempten - Monaco di Baviera (Sabato 23.07) ~160km Osterzell Diessen am Ammersee Gauting Monaco di Baviera ___________ Grazie in anticipo a tutti per i consigli, spero questo forum mi possa aiutare a prepararmi meglio per un'impresa del genere! Saluti, ElPregio
  6. ...secondo voi è possibile montare un motore standard 4 marce al posto del "frullatore" automatico che monta la PK xl50 che vorrei rimettere in funzione? Ovviamente sostituendo il selettore al manubrio e forando la pedana per il freno posteriore. (Mi preoccupano l'impianto elettrico e gli attacchi e ingombri del motore) Gracias!
  7. Salve, volevo sapere come funziona l'impianto elettrico della vespa. (tutto originale, senza modifiche) E' presente una battteria? Se non c'è una batteria, come ricava energia elettrica la vespa? Grazie
  8. Salve, prima di iniziare il restauro della mia vespa pk50 volevo sapere se esiste qualche soluzione per "aggiornare" il motore della vespa sotto il punto di vista delle emissioni per non avere il problema del blocco al traffico per 6 mesi l'anno. Se esiste una soluzione quali sono gli eventuali costi ? (Conosco già la soluzione di rendere la vespa un veicolo d'epoca, ma io cercavo una soluzione proprio a livello meccanico) Grazie
  9. Buonasera a tutti, vi descrivo il mio problema su pk50 la vespa funzionava benissimo fino a 3 anni fa, poi è rimasta ferma con miscela nel serbatoio e ovviamenta non partiva piu. Ho pulito serbatoio e carburatore ma ora non arriva piu miscela alla vaschetta. Se la riempio e rimonto il tutto gira per qualche secondo e poi piu niente. La miscela deve entare nella vaschetta per caduta o per effetto Venturi? Può essersi intasato il condotto da dopo il filtro alla vaschetta? Se si, come lo pulisco? Grazie a chi mi potrà aiutare
  10. Buonasera a tutti, un amico ha da poco preso un pk rush con il telaio completamente riverniciato sotto però è un catorcio, inno riesco a carburarla, il motore è un dr 75 ma a giudicare dalle incrostazioni deve essere abbastanza vecchiotto, smontando il carburatore mi sono accorto che il collettore era stato mal posizionato e mancava di guarnizione; ho sostituito tutte le guarnizioni al carburatore e ho provato a mettere il getto del max di serie. Nonostante abbia sostituito anche la candela la vespa a malapena raggiunge i 55 km/h e inoltre non riesco a trovarle il minimo, sembra molto magra perche se do una sgassata il motore rimane accelerato e ci mette un po’ a passare al minimo, tirando l’aria invece pare migliorare ma naturalmente se vado per strada e tiro le marce mura. Non mi rimane che rimettere i getti che ci ho trovato e riprovare a carburarla, voi cosa mi consigliate?
  11. Salve a tutti, Prima di tutto grazie per avermi accettato nel gruppo. Vista il periodo spero stiate tutti bene cosi come le vostre famiglie e amici. Premesso che ho già trovato informazioni nel vostro sito ma il mio problema sembra un attimino diverso. Vengo al punto: - Dopo aver fatto un rumore un po diverso dal solito e più volte salendo di giri (come se l'acceleratore fosse bloccato ma non l'ho era), viaggiano ho sentito un clic strano. - Da quel giorno fumo bianco pazzesco e cattivissimo odore. - Ho cambiato la candela che non era bella ma tanto fumo bianco ancora. - La marmitta è nuova prima del problema aveva fatto 60km - Ho a disposizione un carburatore originale nuovo. Da quello che ho letto ho capito che devo: 1. vuotare il serbatoio e assicurarmi di rimettere benzina nuovo con miscela 2% magari con olio migliore (ultimamente ho usato AUTO5), dunque ricomprerò dello Shell. 2. pulire il carburatore o magari cambiarlo 3. la marmitta ? pensate che devo pulirla dopo solo 60km? 4. candela nuova (again) giusto? Ho letto pure che potrebbe essere la guarnizione di frizione ma come capirlo e come cambiarla? Dimenticavo vi saluto dal Belgio (pochi ricambi a disposizione). Grazie e buona Pasqua
  12. Buongiorno a tutti, posseggo una pk50s e per rendela un po' più veloce ho acquistato un blocco completo di una pk125. Ora il problema è che lo statore sel blocco 50 ha 4 fili invece lo statore del 125 ha 3 fili. Posso spostare lo statore, il volano e la centralina da un blocco all'altro? Grazie
  13. Buongiorno a tutti, Questo è il mio primo post! Vi chiedo aiuto in merito alla mia vespa pk50s. Dopo averla restaurata di sana pianta l'anno scorso e aver già percorso diversi km, ieri tutto d'un tratto si è spenta mentre andavo; ho controllato il serbatoio ma miscela ne aveva. Ho provato a riaccenderla (sia da calda che da fredda) ma va solo con l'aria tirata; appena "chiudo" l'aria e accelero, il motore si spegne. Se chiudo l'aria e non accelero il motore piano piano muore. Ho cambiato la candela ma il problema rimane. Qualcuno riesce a darmi qualche suggerimento? Vi ringrazio in anticipo
  14. Ciao a tutti, oggi la vespa ha iniziato a darmi un problemino. Quando parto in prima e stacco la frizione la partenza è lentissima, la vespa sembra quasi borbottare e non prende giri, poi dopo un secondo tutto normale..potrebbe essere la frizione? Nelle altre marce nessun problema..
  15. Ciao a tutti, da un paio di giorni la mia PK 50 fa i capricci. Mentre sono in marcia l'erogazione non è regolare e ogni tanto scoppietta..cosa può essere secondo voi?
  16. Salve, o scorso anno ho acquistato una pk 50 xl dell'85 perfetta nel telaio (non so se è mai stata verniciata o è originale), ma determinati accessori si son rovinati e vorrei sostituirli. La mia domanda è cosa cercare e soprattutto dove cercare per comprare al meglio e mantenere la vespa più originale possibile. Ad esempio dopo una pioggia presa i bastoncini reggispecchietti si son arrugginiti e vorrei sostituirli. Quelli che ci son son regolabili in altezza e sinceramente mi piacciono ma vorrei capire se gli originali erano così o no, inoltre non vorrei che i nuovi si riarrugginiscano, quindi preferisco spender qualcosa in più per aver una buona resa, si estetica che funzionale. Altra cosa da sostituire sarebbe la sella, io ne ho una lunga bordoux e mi piace, dove potrei trovarne una simile? Ed in ultimo ed anche urgente vorrei sostituire i cilindri di accensione (la chiave inciampa), sella (non più funzionante il pulsante) e del bauletto sotto il manubrio (il cilindro non gira)... Insomma attendo vostri consigli. Grazie
  17. Come da titolo ho il seguente problema non è una cosa grave, ma volevo capire se è una cosa riparabile quello che posso dirvi è che l'indicatore della miscela non funziona, e le spie delle frecce e riserva però si tuttavia appena accendo la vespa si illuminano le spie delle frecce e della riserva, e lampeggiano di pari passo con i giri del motore. le freccie in se funzionano però
  18. Salve, mio cognato ha una vespa pk 50 xl (telaio v5x3t, ma il motore e un v5x1m). non riusciva a meterla in moto, dopo aver pulito il carburatore non partiva, cosi ho pulito serbatoio e cambiato il rubinetto benzina (questo aveva tutti i fori tappati). Ora parte al primo colpo, ha molta compressione. Dopo un po di prove iniziano i problemi, il minimo si alza a caldo, la vespa a volte resta accelarata. Ho aperto il motore, e ho trovato questo (foto), ora vorrei un vostro parere per cortesia Ps: La vespa ha un kit polini e carbu 19.19E
  19. Salve a tutti ragazzi,sono nuovo nel forum e speravo di poter trovare una soluzione al mio problema... Inizialmente la vespa montava un 102 Dr (con relativa configuarazione carburatore maggiorato,rapporti allungati,marmitta ecc)inizialmente, dopo che il motore aveva fatto un bel po di km quindi iniziava a riscaldare iniziavo a sentire un rumore provenire dal lato volano come un rumore di ferraglia come un tr tr tr tr tr,con l arrivo dell estate il rumore iniziava a farsi sentire sempre piu spesso e in inverno diminuiva,dopo aver montato un 102 malossi e l arrivo dell estate praticamente il motore dopo i 60 km/h inizia a fare questo rumore anche a freddo,come se riscaldasse subito,ho letto su vari forum che il rumore potrebbe essere la bronzina di biella fusa,lo sbiellamento dell albero dato che a freddo non dava problemi e a caldo si... Da poco mi succede che quando tiro le marce il motore muore se ne va a vuoto come se mancasse di carburazione ma è un problema che ho riscontrato con la stessa carburazione che avevo quando la vespa girava bene,mi è anche capitato che il motore mentre veniva tirato ad un certo punto si spegneva di botto come se mancasse correte e adesso riscalda subito,magari il problema è il pick-up dello statore non saprei proprio Come miscela l ho sempre fatta al 2,5%/3%quindi il mio non era problema di miscela troppo magra.😞 Sono disperato ho letto molti forum ma non sono mai stato sicuro che il mio problemo fosse davvero risolvibile in ciò che leggevo magari qualcuno di buon cuore può darmi una dritta in più capendo a fondo il mio reale problema🙏 Grazie mille in anticipio. Ps.(la bronzina l ho controllata e non sembra esserci tutta questa tolleranza con la gabbia a rulli🙌).
  20. Salve a tutti voglio provare a metterme apposto la mia vespa una pk50 XL , monta un 102 polini e carburatore 24 dell orto non so che rapporti mi hanno montato ma so solo che al massimo metto la seconda da quanto sono lunghi V max 60 km/h in seconda la terza e quarta sono impossibili da mettere si ingolfa quindi volevo chiedervi che rapporti dovrei acquistare per ridare vita al vespino e di che chiavi/ estrattori dovrei acquistare? Grazie in anticipo
  21. ciao ragazzi... a dispetto del nome ora la mia vespa monta un 102 polini allora, ho appunto una pk 50 con accensione a pedale, quando l'accendo rimane in moto per poco e comunque cala di giri da sola per poi riprenderli subito dopo. Osservando la candela ho visto che la corrente va e viene... un problema del genere è attribuibile allo statore o alla centralina? (o a entrambi?*). in oltre: dei tre tre cavi che dal quadro vanno allo statore, uno di questi -quello verde- è logoro... risultato-> una volta messa in moto per spegnerla devo staccare la candela (quello lo dovrò cambiare per forza) ho un altro problema che riguarda le vibrazioni ma aprirò un'altra discussione (tra le elaborazioni). *se sapete aiutarmi vi ringrazio tantissimo... nel caso ci siano incertezze li comprerò entrambi, ma se posso evitare sono più contento
  22. Ciao a tutti! Sono nuovo nel forum, l'ho spulciato da cima a fondo ma purtroppo non sono riuscito a trovare una risposta alla mia domanda, in quanto, me ne rendo conto, è davvero particolare. Un mio amico voleva levarsi dalle scatole una Vespa PK50, era della cugina del cugino di un mio amico (e già qui la faccenda è difficile ) ed essendo ferma ed inutilizzata da svariati anni ha deciso di darmela ad un prezzo, a mio vedere, molto basso. Ed ecco che sorgono dei problemi: la targa dovrebbe esserci (è ancora a casa sua, non ho ancora avuto modo di prenderla e portarla a casa mia) ed è di quelle "vecchio tipo", non quadrate, ma non c'è il libretto. In aggiunta, essendo ferma da almeno 15 anni, non si hanno evidenze di ultimo bollo pagato e similari. La mia domanda è la seguente: come posso fare per renderla di nuovo "in regola" per la circolazione? Mi pare di aver capito che devo denunciare la perdita del libretto ai Carabinieri, dopodichè, tramite la Motorizzazione, fissare un collaudo (ovviamente dopo averla resa di nuovo operativa) e solo dopo verrà immatricolata e rilasciato il nuovo libretto, confermate? Grazie mille in anticipo, attendo vostre delucidazioni! Saluti
×
  • Crea nuovo...