Vai al contenuto

Cerca nella Comunità

Visualizzazione dei risultati per tag 'senza'.

  • Ricerca per tag

    Tipi di tag separati da virgole.
  • Ricerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Forum Tematici
    • Le chiacchiere di Vespaonline
    • Tutti gli AperitiVOL
    • Consigli per gli acquisti
    • Scambi
    • Calendario raduni ed iniziative
    • Viaggi in Vespa
    • Le nostre soste
    • Fulminati Forum
  • Tecnica
    • Tecnica Generale: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Tecnica Generale: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Elaborazioni: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, Ecc.ecc.)
    • Restauri: Nonne
    • Restauri: Telai Piccoli (ET3, PK, Special, ecc.ecc.)
    • Restauri: Telai Grandi (PX, PE, Rally, TS, Sprint, SS, GS Ecc.ecc.)
    • Restauro Motori Telai Piccoli
    • Restauro Motori Telai Grandi
    • Restauro Motori Nonne
  • Burocrazia
    • Revisioni
    • Assicurazioni
    • Vespe & incartamenti

Categorie

  • Varie
  • Manuali
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
    • Nonne
  • Impianti Elettrici
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli
  • L'Angolo di Frank
    • Attrezzature Particolari
    • Info Tecniche
    • Vespepungenti
  • Tecnica
  • Viaggi
  • Prove
  • Cataloghi
    • Altre Ditte
    • Nonne
    • Telai Grandi
    • Telai Piccoli

Product Groups

  • Gadget
  • Tessera VOL
  • Raid VOL
    • Raid Notturno 2016
    • Raid Col Turin├¼ 2016
    • 2°Raid Abruzzo 2016
    • Raid Ventennale 2017
    • Raid Istria 2017
    • Raid Sardegna 2017
    • Raid Brenta 2017
    • Raid del Carso 2017
    • Raid del Lupo 2018
    • Raid dei Grifoni 2018
    • Raid Guglielmo Tell 2018
    • Raid della Sibilla e del Gran Sasso 2018
    • Raid Alpi Apuane 2018
    • Raid Sardegna 2019
    • Raid Umbro 2019
    • Raid Giglio 2019
    • Raid del Sale 2019
    • Hopfen Raid 2019
    • Raid Prosecco 2020
  • Products

Cerca risultati in...

Trova risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    Fine


Ultimo aggiornamento

  • Inizio

    Fine


Filtra per numero di...

Registrato

  • Inizio

    Fine


Gruppo


About Me

Trovato 47 risultati

  1. Salve volevo informazioni in merito alla mia vespa px xl riguardo al motore che non ci sono numeri di identificazione e quindi prima di restaurarla volevo sapere come funzionava se poi la volevo iscrivere al registro storico grazie
  2. dopo aver risolto con la scintilla (pulendo i contatti delle puntine) cambio miscela con la nuova e, con lo starter, la vespa parte alla seconda scalciata, nonostante anni di sonno e ingranaggio della messa in moto che sgrana. Faccio scaldare un po', tolgo dopo circa 30 secondi lo starter mantenendo allegro il motore, sembra tutto a posto, ma se mollo l'acceleratore la vespa tende a spegnersi, il rumore mi da l'impressione come se si affogasse, se riapro l'aria il minimo tiene e sparisce questa sensazione, ma ovviamente sgasando si sente che il motore non gira a dovere. L'ho scaldato per almeno 5 minuti ma nulla, senza lo starter si affoga e si spegne. Prima di provare a mettere in moto avevo smontato il carburatore ed i getti, pulito tutto con aria compressa (filtrino compreso) e rimontato, l'unica anomalia è una lieve stortura del polverizzatore (il getto lungo coi forellini laterali) provocata probabilmente da me perchè nello smontaggio della vaschetta ho dato qualche colpetto col martello di gomma per smuoverla, dimenticando che il polverizzatore affonda nella vaschetta. Ma è una cosa appena percettibile ad occhio. Il carburatore è un vhbz20 se non ricordo male, valvola quadrata, la vespa ha i pezzi 121cc, cuffia alta. Ora non mi spiego il perchè, visto che l'ultima volta che l'ho usata il motore girava normalmente anche in prossimità del minimo (che volutamente ho sempre tenuto basso, al limite dello spegnimento). Ho usato la vespa per quasi 10 anni senza mai toccare la carburazione ed i getti. Come filtro ha sempre avuto solo una calza di nylon. Cosa controllo? Che prove fare? In teoria con tali sintomi ci dovrebbe essere troppa benzina nel circuito del minimo, o sbaglio? grazie, saluti
  3. Salve a tutti. Oggi FINALMENTE arriverà la mia prima Vespa. Una PX125 del 83 ISCRITTA FMI. È possibile dopo averla intestata a me assicurarla d'epoca col certificato di storicità ancora intestato al vecchio proprietario? Chiedo per velocizzare i tempi in quanto nel verniciarla da bianco (colore originale) ora è verde militare opaco e di conseguenza dovrei fare anche la procedura per il cambio estetica?. In sintesi vorrei godermi l'estate sulla mia vespa e in inverno fare tutto l'iter burocratico FMI. GRAZIE 🛵
  4. Salve a tutti, scrivo qui perchè non riesco a trovare le risposte giuste al mio problema all'interno del forum, spero che qualcuno possa aiutarmi... 10 anni fa mi hanno regalato una vespa che un anziano signore aveva in garage ferma da tempo, si tratta di una Vespa 50 L del 1970 circa... (presumo io in base al modello e foto) Siccome la moto non è nelle migliori condizioni ho deciso di restaurarla completamente, però prima di procedere a questa spesa volevo capire se poi la mia vespa potrà circolare in strada a lavoro completato. NON ho la targa ne il libretto di circolazione, e mi è impossibile reperirli. quali sono le procedure da seguire e i documenti necessari per poter mettere in regola questo mezzo? ci sono dei rischi? GRAZIE MILLE a chi mi saprà rispondere N.B. Sono in possesso del numero di omologazione e telaio
  5. salve, vorrei dei consigli per elaborare , il mio px 200 senza mix , avere un motore affidabile , non sostituendo il carburatore ma solo cambiando i getti , marmitta sitoplus , grazie a tutti voi
  6. Salve, scrivo per richiedere consigli o idee sull'assicurazione per una vespa hp 50 del 1993 iscritta ad asi ma senza certificato di rilevanza storica. Purtroppo la mia vecchia compagnia (generali) non effettua più polizze come quelle da me stipulata lo scorso anno e diverse compagnie operanti nella mia città, Napoli, non assicurano ciclomotori se non iscritte al registro storico. Vorrei quindi dei consigli su che compagnia consultare o a quale club iscrivermi per trovare in breve termine una copertura assicurativa che mi permetta di stipularla con la sola iscrizione asi. Premetto la mia intenzione di restaurare la vespa nell' imminente periodo e quindi di volerla comunque iscriverla nel registro ed ottenere il CRS, ma dato il periodo di quarantena in cui ci troviamo e dato l'imminente arrivo della bella stagione vorrei rimandare il tutto ai prossimi mesi, senza però dover perdere il piacere di girare in vespa data la scadenza imminente della polizza (fine marzo). sono aperto a qualsiasi consiglio e ringrazio in anticipo chi risponderà
  7. Metto solo le foto. Blu marine del 78' senza frecce... Due proprietari, libretto a pagine dell'epoca. La quotazione deve esser fatta così come è... L'acquirente medio, quanto sarebbe disposto a pagare al limite?
  8. Buonasera ragazzi,sto spulciando vari annunci in cerca di una vespa. Ho trovato vicino casa mia una special che però è senza libretto ed il proprietario mi ha detto che farà regolare denuncia di smarrimento. Ora leggendo i vari post a riguardo ho capito che bisogna quindi fare richiesta alla motorizzazione di nuovo libretto e naturalmente di un contrassegno personale, richiedere la. Scheda tecnica alla piaggio da presentare alla motorizzazione e quindi effettuare anche il collaudo, giusto? Ora ho un'altra domanda, se io invece trovo una vespa con libretto originale, è obbligatorio richiedere la carta di circolazione nuova per circolare giusto? E la revisione periodica che si fa per i motocicli va fatta anche per i ciclomotori? E in caso affermativo fa fatta sempre in motorizzazione o si può fare in un qualsiasi centro autorizzato? Perché si trovano molte vespe con documenti che però sono ferme da anni e quindi non hanno fatto mai revisione, quindi non so se è obbligatorio farla per i ciclomotori.
  9. Buonasera ragazzi,sto spulciando vari annunci in cerca di una vespa. Ho trovato vicino casa mia una special che però è senza libretto ed il proprietario mi ha detto che farà regolare denuncia di smarrimento. Ora leggendo i vari post a riguardo ho capito che bisogna quindi fare richiesta alla motorizzazione di nuovo libretto e naturalmente di un contrassegno personale, richiedere la. Scheda tecnica alla piaggio da presentare alla motorizzazione e quindi effettuare anche il collaudo, giusto? Ora ho un'altra domanda, se io invece trovo una vespa con libretto originale, è obbligatorio richiedere la carta di circolazione nuova per circolare giusto? E la revisione periodica che si fa per i motocicli va fatta anche per i ciclomotori? E in caso affermativo fa fatta sempre in motorizzazione o si può fare in un qualsiasi centro autorizzato? Perché si trovano molte vespe con documenti che però sono ferme da anni e quindi non hanno fatto mai revisione, quindi non so se è obbligatorio farla per i ciclomotori.
  10. Buonasera a tutti ,sto rimettendo in sesto la vespa della mia nonna, ed ho un problema coll impianto elettrico.Ho cambiato lo statore a 6v come da libretto e come era montato ma ho notato che esce corrente sfalzata 6-11v e mi brucia tutte le lampadine.chi può aiutarmi?
  11. Buongiorno, Ho ereditato da un amico una Vespa PX 125 del 1989 (con targa e libretto) completamente da restaurare ma ho notato che non c'è il numero di telaio. Prima di spendere soldi per il restauro volevo sapere se è possibile la messa in strada. Grazie A chi mi aiuterà!
  12. Salve ho da poco comprato un p150x sf del 1980 color sabbia; il vecchio certificato asi che mi ha dato l’ex proprietario recita ‘esemplare sottoposto ad un restauro radicale rispettando le caratteristiche originali’. il mio dubbio riguarda il tachimetro con doppia scala km/h e mp/h: era veramente cosi oppure durante il restauro è stato cambiato? Grazie
  13. Buonasera mi servirebbe sapere quale kit accensione elettronica posso montare su una vespa Piaggio P125X senza frecce anno immatricolazione 77 con Numero Identificazione telaio VNX1T N°18XXXX (da ricerche risulta dell'81) e numero motore VNL3M 26XXX,o eventualmente sapere se si trova il suo volano originale? grazie anticipatamente. Morgante Carmelo.
  14. Heilà a tutti! Da poco tempo ho acquistato una vespa et 4 125 ad un buon prezzo e sto apportando diverse modifiche estetiche e funzionali. DOMANDA: la sella non è dotata della serratura di chiusura, per intenderci manca il gancio che si attacca al copri batteria, se comprassi la serratura + gancio quale potrebbe essere una soluzione durevole, visto che al posto del gancio di chiusura non c'è più la plastica ma solo gommapiuma. Mi aspetto idee brillanti che possano evitarmi di comprare una sella di sana pianta, visto che io adoro restaurare piuttosto che acquistare! Grazie! Oriana
  15. Ciao a tutti (mi scusi per il mio italiano). Come indicato nel titolo, non ho più luce (faro + lampeggiatore) o clacson. Il motore si avvia correttamente. Quale potrebbe essere il problema? grazie mille per il tuo aiuto. Olivier
  16. Buonasera Mi presento Mi chiamo Carmelo e scrivo da Viterbo vorrei un aiuto devo sistemare il Vespone della buonanima di mio papà fermo da circa 10 anni ma sprovvisto di volano (non so dove ai tempi l'abbia portato in quanto non funzionante e purtroppo rimasto l'ì) il vespone è un p125x senza frecce anno 77/78 ma al momento siccome il si trova in calabria a casa appunto dei miei e dispongo solo della foto, vorrei cercare appunto il volano sapreste cortesemente darmi delle indicazioni a riguardo oppure eliminare lo statore a puntine e prendere un kit? grazie anticipatamente.
  17. Salve volevo chiedervi quale può essere il problema legato al fatto che la mia pk parte senza tirare l’aria. Nel senso che se tirassi l’aria la vespa non partirebbe, invece 3/4 spedivellate senza tirare l’arua La vespa parte. Poi un altro cosa, quando la spengo fa fatica a ripartire, anzi è raro che riesca a riavviarsi. Problema di carburazione? Forse è le vite a farfalla? Aspirazione al collettore?
  18. ciao ragazzi, ho bisogno di voi per capire fin dove mi posso spingere per una elaborazione plug&play. devo spremere al massimo un motore px200 originale in poco tempo e pensavo al cambio del gruppo termico + padella custom (megadella o bigbox etc). l'unica cosa che non volevo affrontare è una modifica del carter, quindi adeguamento dei travasi. che cosa mi consigliate come kit cilindro + pistone? so che il pinasco 215 va su senza modifiche, ma... ce ne sono altri più performanti? (è veramente difficile compilare una lista di quelli dove è obbligatoria la lavorazione) PS.: sulla vespa c'è già una centralina anticipo variabile e un 24/24 ER grazie a tutti!!! 🤗
  19. anche spendendo qualcosa in più, utilizzando la vespa praticamente solo 2-3mesi l'anno vorrei trovare una assicurazione comoda, che si possa sospendere e riprendere comodamente e senza limiti, vincoli. ho un vespa gtr125 del 72. quanto posso sperare di spendere al nord italia? grazie
  20. Ragazzi un vostro parere spassionato... Quanto vale secondo voi questa vespa? In merito alla parte della scocca posteriore, se notate è erosa da una forte ruggine che aveva prima e il proprietario avrebbe deciso di non restaurarla ma lasciarla così in quanto il carrozzere glielo avrebbe consigliato... Un mio amico mi ha detto che potrebbe essere un problema nonostante il telaio sia stato portato a lamiera e riverniciato alla meglio? Cosa ne pensare... Ps. Il proprietario mi cambierà le manopole e la cresta sul parafango e monterà i cofani e il porta oggetti. La sella sarà da cambiare. Grazie a tutti
  21. Buongiorno a tutti, sto ancora lavorano sulla mia prima vespa e non son riuscito ancora a sistemarla completamente, ogni volta che sistemo qualcosa esce un nuovo problema.La vespa PX125 del 1998 andava in moto e ci ho viaggiato per un centinaio di km in un paio di settimane, aveva una piccola perdita di miscela dall'accoppiamento carburatore/carter. Ieri ho eseguito i seguenti lavori: 1 - cambiato volano con uno nuovo con ghiera per l'avviamento elettrico. era stata rimossa la ghiera dal precedente proprietario (o cambiato volano) perchè toccava un aletta del GT polini 177 2 - sostituito un prigioniero del carter che era rovinato, quello sotto allo statore che quindo ho dovuto smontare e rimontare 3 - stretto il carburatore per eliminare la perdita di miscela (si è spanato il filetto del carter, ho utilizzato heilcoil come suggerito in una discussione di questo forum, ora il carburatore sembra ben fissato al carter) La vespa appena messa in moto mantiene un numero di giri molto alto e la regolazione del minimo non ha nessun effetto sui giri. Leggendo anche le varie discussioni sul forum non son riuscito a identificare quale può essere il problema. Che tiri aria dal paraolio mi sembra difficile, visto che li ho sostituiti da pochissimo e che fino ai lavori di ieri il motore girava giusto. Potrebbe tirare aria dal carburatore perchè non ho stretto tantissimissimo, per paura di spanare nuovamente il filetto. Non sapendo bene come funziona l'anticipo dato dallo statore volevo chiedere se questi giri alti possono essere causati da qualcosa di diverso tra il vecchio volano e quello nuovo. Pomeriggio provo a ripristinare il vecchio in ogni caso, ma mi piacerebbe sapere se tecnicamente cambia qualcosa. Grazie a tutti
  22. La vespa era piena di ruggine e questo lo avete capito mi sembra. Sul telaio, mio padre ha detto che il ragazzo che la vende ha sostituito le pedane e tunnel centrale che arriva un po al di sotto del bloccasterzo... e dubita che possa esserci tanto stucco. Ad ogni modo ha fatto un giro e nella prova sul togliere le mani dal manubrio in corsa dice che ne è uscita egregiamente. Il ragazzo che la vende l'avrebbe portata a ferro, fondo e vernice... mi ha parlato di un tipo di verniciatura vecchio stile proprio come si faceva per le vespa..., è UN ISOLANTE EPOSSIDICO ADATTO A LAMIERATI SVERNICIATI,LO SI PASSAVA AI TEMPI COME PRIMA MANO DI LAVORAZIONE, POI VENIVA STUCCATO DOVE NECESSARIO, E VERNICIATO, MA SU QUESTO TELAIO STUCCO C E N E POCO E NIENTE."  L'unico difetto è nella parte bassa lato ruota di scorta come inserito tra le immagini... Li non è stata fatta saldatura ma solo verniciato. Un pezzettino che verrà coperto dal cofano ma sempre un pezzettino difettoso è! Colore blue marine coincide con l'anno. Sigla Motore coincide con l'anno VNL3M - 39584, l'ha messo in ordine ove necessario dice con pezzi originali ma non ne sarei così certo. Documenti da passaggio e libretto a pagine. Sulla bobina a t e coprimolleggio secondo voi fmi la respinge? Sella, manopole e cresta da cambiare. Magari sono paranoico... è normale che la vernice si tolga cosi facilmente vicino al foro del cofano lato ruota di scorta in questo caso...? VID-20190605-WA0008.mp4
  23. Ho una vespa VBB1T che a suo tempo fu demolita al pra, no ho targhe n'è libretto dal numero di telaio posso risalire ai documenti o devo re-immatricolare. consigliatemi
  24. Ciao a tutti, da non molto ho comprato una vespa 50 v del 1991, in pessime condizioni estetiche ma con motore funzionante, dopo averla restaurata e averci girato un po', non mi soddisfava perché completamente originale. Volevo chiedervi se è possibile montare un 130 polini senza modificare i Carter, ovviamente farei anche tutte le modifiche del caso (albero motore, cambio ecc.). Può funzionare anche senza modificare i carter? Se si quanto farebbe magari con un 28 phbh? È intanto che siamo qui, il mio modello è uno di quelli con l'avviamento elettronico, per voi può riuscire ad avviare il 130 oppure si riesce solo a spinta? Grazie a tutti
  25. Buona sera a tutti, sto restaurando la vespa 50 special L, devo fare il collaudo perché ho perso il libretto. Ho acquistato la vespa 30 anni fa, ma sono venuto a conoscenza che alcuni pezzi non sono originali (si usava negli anni 80/90 fare questi pastrocchi) ho lo sterzo dell et3(originariamente avevo il faro quadrato) le gomme più grandi delle originali 9, la sella dell et3, il motore ha 4 marce invece delle 3 di serie Vi volevo cortesemente chiedere se al collaudo in motorizzazione controllano lo sterzo, le gomme la sella, e i rapporti ... Premetto che i numeri del motore e del telaio sono in regola. Grazie
×
  • Crea nuovo...