Vai al contenuto

Messaggi consigliati

il comune della località dove risiedo ha messoall'asta una trentina di vespe 50 sequestrate nei primi anni 70, tra le quali un 125 primavera I serie che mi sono aggiudicato per 80 Euro; la vespa ha il motore bloccato, ma è completa, il kontakm segna 8000, non ha bolli e a parte la verniciatura bicolore (eseguita a pennello) è sanissima. Controllando i numeri di telaio li ho trovati "strani", non nitidi e con i numeri e le lettere mal allineati; li ho verificati sul sito scooterdepoca.com ed ho scoperto che appartengono ad un 50 r del 1970!! Visto che di 50r non si tratta, perchè ha il cassettino, il motore, il faro post. la sella ed il manubrio del primavera e visto che la vespa non ha il portatarga, ma 4 borchie che coprono i fori dove dovrebbe essere fissato, ho pensato che siano stati contraffatti i n. di telaio per renderla simile ad un 50 (questa potrebbe essere la ragione per la quale nel 1973 è stata sequestrata dai vigili). SONO DISPERATO!! Gino come posso fare per reimmatricolarla?? ho visto in vendita ad un mercatino i timbri per punzonare i telai.....ci stò pensando....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Ciao a tutti, vorrei sapere se per la procedura di reimmatricolazione di una vespa del 1977 senza targa nè documenti, bisogna metterci anche le frecce.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

francescomario, per prima cosa verifica il verbale d'aggiudicazione dell'asta e controlla cosa c'├â┬¿ scritto in merito alla vespa ed ai numeri di telaio, poi chiedi di poter avere una copia del verbale di sequestro della vespa, magari come copia conforme, e controlla perch├â┬® fu radiata. Se esiste una traccia del fatto che sia una primavera, vediamo come procedere, altrimenti la vedo dura, almeno coi metodi legali.

Fammi sapere, ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao a tutti, vorrei sapere se per la procedura di reimmatricolazione di una vespa del 1977 senza targa nè documenti, bisogna metterci anche le frecce.

Grazie

Dipende essenzialmente dal funzionario della motorizzazione che ti troverai come esaminatore al collaudo. Ti consiglio di andarci a parlare prima di portare la vespa.

Ricorda che puoi anche cambiare motorizzazione.

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Sul verbale di aggiudicazione si parla di "ciclomotore vecchio tipo vespa"; il bando riguardava una trentina di pezzi (tutti cinquantini + o - elaborati) tra i quali mi ha colpito questa proprio perchè è un Primavera!!! E' chiaro che questi mezzi erano stati sequestrati come cinquantini non "codice". Evidentemente questo Primavera senza targa e con i n. di telaio corrispondenti ad un 50 è stato scambiato per un 50 elaborato e quindi sequestrato. Se i numeri di telaio originali del Primavera sono stati all'epoca cancellati per spacciarla per 50, non è certo possibile recuperarli. Sulla vespa stessa era apposta un'etichetta dell'epoca che riportava i dati della persona a cui era stata sequestrata, i riferimenti del procedimento giudiziario e la dicitura "ciclomotore 50 cc telaio n. 745547. Preciso che sul documento di aggiudicazione che il comune mi ha rilasciato, non è stato riportato il n. di telaio, ma il funzionario è disponibile a trascrivere quello che io gli comunicherò.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

ma se io recupero il n. di telaio da un rottame di Primavera I serie, accertandomi che non sia stata radiata con gli incentivi alla rottamazione e lo riporto?? Certo non sarà legalissimo, ma comunque la vespa è di provenienza lecita, risponde ai requisiti per la reimmatricolazione........

ciao Mario

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gipirat, ho bisogno del tuo aiuto.

Ho letto tutto il post, mi rifaccio un pò alla domanda di VL1T ma con un particolare in più è cioè nel mio caso di una vespa 125 VM1T del 1953 senza targa e documenti e con numeri di telaio poco leggibile :cry: mentre con numero di motore leggibile. :lol:

Ti chiedo: :?:

1) vorrei essere certo, prima di fare una scrittura privata tra me ed il venditore (non proprietario del mezzo) che a quel numero di telaio, presupponendo che il numero del telaio sia identico al numero del motore (quindi motore originale, non cambiato) corrisponda una targa di una vespa radiata d'ufficio o demolita, quindi "è possibile fare una visura con il numero di telaio"? :?:

2) Essendo indispensabili i numeri del telaio per la reimmatricolazione della vespa, dato che sono poco leggibili come posso riprendere questi numeri. :!:

Ti ringrazio anticipatamente per la tua risposta nella speranza di rimmettere in vita ancora un'altra VESPA cinquantenaria.

Ti saluto.

Salvo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non si possono fare visure al PRA con i numeri di telaio, ma solo con le targhe. Le forze dell'ordine possono richiedere al PRA di associare ad un numero di telaio la targa relativa, ma solo loro (se hai un amico tra le forze dell'ordine puoi provare a chiedere aiuto a lui). Inoltre, per i motoveicoli di 125cc. ante 1958, non è detto che il PRA li abbia iscritti nel registro, soprattutto se non sono passati di mano dopo il 1958.

I numeri di motore molto raramente corrispondono ai numeri di telaio, anche per le vecchie vespe, quindi ti consiglio di scrivere alla Piaggio per chiedere a loro se possono associare il numero di motore al telaio. So che l'hanno fatto in un altro caso. Avrai così la possibilit├â di verificare se i numeri corrispondono con quelli che riesci a leggere.

Una tecnica per rendere più leggibili i numeri di telaio consumati è quella di spazzolare la lamiera con uno spazzolino leggero in ottone e poi spalmare con un dito della polvere di grafite (la puoi ricavare da una matita) per far risaltare i solchi nel metallo.

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie tante Gino per le tue risposte, a breve farò la prova con la grafite e scriverò alla Piaggio per associare il numero di motore al telaio, ti farò sapere.

Se dovesse esserci qualche novità ti invierò un ulteriore messaggio per avere un tuo sempre gradito parere.

Ti saluto

Salvo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ciao Gino Ti vedo molto preparato in materia. ti pongo un quesito: ho acquistato una faro basso con solo targa senza nessun altro documento convintissimo fosse radiata (portava ancora il bollo con scadenza 1965) faccio fare l'estratto cronologico e aimè la vespa non è radiata è ancora in vita un solo intestatario deceduto. Che strada posso percorrere secondo te per poterla reimmatricolare?

Ti ringrazio anticipatamente Marco

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Caro Marco, sei capitato nella peggior situazione possibile!!!

L'unica cosa che puoi fare è di cercare dirintracciare un erede del defunto proprietario intestatario e far fare a lui la richiesta di copia dei documenti come erede e poi fare il passaggio da lui a te. Ti costerà un doppio passaggio di proprietà , ma non ci sono alternative, se non quella di farla immatricolare all'estero e poi importarla in Italia.

Mi dispiace.

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Gino, forse tu puoi indicarmi la strada giusta per risolvere questo mio problema.

Ho una vespa acma del 51 e non ho nessun documento, c'è solo la targa, anzi i numeri sono dipinti sia dietro che sui due lati del parafando davanti. La vespa è un modello francese ma la targa è spagnola avendola trovata a barcellona, come potrei rimetterla in strada?

Grazie ciao

Gianka

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Innanzitutto grazie 1000 per le informazioni...dettagliatissime!

però personalmente ho un piccolo problema: sto acquistando una primavera del 79 senza documenti ne targa, e fin qui tutto ok,se non fosse che sono minorenne...deve fare tutto papà ,iscrizione al Registro Storico compresa? grazie mille

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per specialino88: sì, deve fare tutto uno dei tuoi genitori, non ci sono alternative, non puoi essere intestatario di un veicolo sino alla maggiore et├â .

Per Gianka: se riesci a trovare i documenti puoi immatricolarla come mezzo usato importato da paese comunitario, altrimenti devi fare la trafila per l'immatricolazione di una moto d'epoca senza targa e documenti come descritto alla prima pagina di questo post.

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Acc....

Proprio da lui ho comprato qualche settimana fa dei pezzi di ricambio ed attrezzi speciali per la mia Lambretta. La prossima volta dovrò chiedergli di mandarmi anche il certificato.

Grazie per la risposta GiPi

Saluti

Ramonasmkiss.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

freeluke ha scritto:

Non ho capito una cosa, io ho acquistato una Vespa 90 del 64 dove hanno consegnato le targhe e non conosco il numero di targa, la procedura è la stessa?

grazie Gino

Sì!

Ciao, Gino

gino quindi se non conosco la targa non posso fare la visura al pra quindi alla motorizzazione e per tutto il resto bastano le firme autenticate?? e poi si procede nello stesso modo????????

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
gipi ...volevo chiederti alla motorizzazione poi al coolaudo voglio le frecce o no??????????

Dipende dal funzionario, potrebbero chiedertele, però, se fai un impianto mettendo e sfruttando i portapacchi anteriore e posteriore, non devi fare neanche un buco al telaio della vespa (e poi puoi togliere tutto!).

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
gipi ...volevo chiederti alla motorizzazione poi al coolaudo voglio le frecce o no??????????

Dipende dal funzionario, potrebbero chiedertele, però, se fai un impianto mettendo e sfruttando i portapacchi anteriore e posteriore, non devi fare neanche un buco al telaio della vespa (e poi puoi togliere tutto!).

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


×
×
  • Crea nuovo...