Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

 

Ho una risposta per tutti voi....

La macchina come carrozzeria è ben messa e ora vi spiego anche il perchè!!! Io l'ho vista da vicino e vi posso dire che tranne quella crepa di stucco sull'anteriore e qualche graffio profondo sui passaruota posteriori dove si vede lo stucco, la macchina è perfetta. Ho controllato il fondo e non c'è nessuna anomalia, ho controllato sotto i tappetini interni in gomma(sia avanti che dietro) e non c'è neanche un pò di ruggine. Quindi secondo me, quello stucco ci può anche stare su una macchina di 40 anni, e poi bisogna anche tener conto che tanti anni fà quelle macchine non si smontavano a pezzi come si fà con le macchine di ultima generazione, di conseguenza se c'era una ammaccatura sulla carrozzeria l'unica soluzione era battere la lamiera e stuccare.

Per quanto riguarda la motorizzazione, il proprietario mi ha detto che nel tempo in cui io faccio la visura, lui si munisce di batteria e di qualche tubicino mancante per potermela mettere in moto. Io ne sono rimasto sbalordito, ma lui mi ha confermato che la macchina si accende.

Al che io mi sono abbassato le mutande dalla goduria.

Capito????

Link al commento
Condividi su altri siti

Largo Ciospe secondo te quanto può valere tutta restaurata? Non voglio restaurarla come ho fatto con la mia vespa che l'ho portata a zero e l'ho rifatta tutta. Io avrei preventivato circa 2500€ per il restauro. Che dici sono pochi? calcola che mio zio è meccanico e se la vede lui a smontarmela e a rimontarmela.

Link al commento
Condividi su altri siti

Mah per quello che ne so, la parte meccanica e'il meno...le parti del motore si trovano ancora facilmente anche perchè questo e'uno dei motori piu'diffusi della storia della casa torinese...

Il problema vero delle Fiat utilitarie di quegli anni e'la facilità ad arrugginirsi dei lamierati e degli scatolati interni e li sono dolori a rimetterle a posto! I lamierati anche originali Fiat si trovano senz'altro, ma la macchina in quel caso va totalmente disassemblata sino al telaio nudo e lavorata alla grande di flessibile e saldatore...poi sabbiata, fatto il fondo epossidico ecc.ecc.

Guarda io ho restaurato alla fine degli anni 90 una 2CV4 del 1977 e pur andando da uno che si accontentava, ho speso sempre 4,5 milioni delle vecchie lire italiane...anche se mi ha cambiato il telaio della cabina (il suo originale aveva delle voragini dappertutto) e che i restanti pezzi erano praticamente sempre i suoi, a parte questo, non e'stata certo una passeggiata!

Adesso mi sa che ci vorrebbero almeno 4500 €...e non penso che con questa Fiat 600 (che in realtà e'una 750 di cilindrata) si vada lontano...solo che non li vale: su Ruoteclassiche questo modello non e'valutato che 2500 € max. Quindi o lo fai per pura passione di sborsare tot soldi o se regge senza che i sedili o il motore caschino per terra in strada meglio che la lasci com'e' (se e'ancora regolare alla circolazione).

Ciao FC

Link al commento
Condividi su altri siti

Da pigliare, subito. A quella cifra, con i documenti a posto, è un buon affare. Come ti ha detto qualcuno prima.....non è particolarmente ricercata. Conta pero' che se fa la fine delle Vespette....tra qualche anno vengono a cercartela suonandoti al campanello.

Se poi ti arrangi da solo a restaurarla......tanto meglio. L'unico consiglio che ti posso dare è di controllare che ci siano tutte le parti della macchina. Non è cosi' facile trovarne i pezzi.....o meglio, quando li trovi li paghi a peso d'oro.....

Link al commento
Condividi su altri siti

Adesso mi sa che ci vorrebbero almeno 4500 €...e non penso che con questa Fiat 600 (che in realtà e'una 750 di cilindrata) si vada lontano...solo che non li vale: su Ruoteclassiche questo modello non e'valutato che 2500 € max. Quindi o lo fai per pura passione di sborsare tot soldi o se regge senza che i sedili o il motore caschino per terra in strada meglio che la lasci com'e' (se e'ancora regolare alla circolazione).

Ciao FC

A Ruoteclassiche dovrebbero bruciargli la sede, te lo dico io. Una 500 D è valutata 3000 - 3500 euro......peccato che vengano battute tranquillamente a 5500-6000 euro. Credo sia lo stesso discorso delle vespe.......ne tengono basse le quotazioni perchè fa comodo a qualcuno.

Link al commento
Condividi su altri siti

Da pigliare, subito. A quella cifra, con i documenti a posto, è un buon affare. Come ti ha detto qualcuno prima.....non è particolarmente ricercata. Conta pero' che se fa la fine delle Vespette....tra qualche anno vengono a cercartela suonandoti al campanello.

Se poi ti arrangi da solo a restaurarla......tanto meglio. L'unico consiglio che ti posso dare è di controllare che ci siano tutte le parti della macchina. Non è cosi' facile trovarne i pezzi.....o meglio, quando li trovi li paghi a peso d'oro.....

IL proprietario mi ha assicurato che la macchina ha tutti i pezzi, e ne era così sicuro che mi ha detto che se dovesse mancare qualche pezzo, lui me lo compra nuovo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho deciso di non prenderla. Mi sono fatto due calcoli, e con i costi da sostenere per un restauro possono essere tali da potermi permettere con gli stessi soldi una Fiat 600 degli anni 50 già tutta restaurata.

Se qualcuno di voi dovesse essere interessato vi dò il numero del tizio che c'è l'ha.

Dimenticavo l'uto si trova a Palo del Colle in provincia di Bari.

Grazie per i consigli, siete tutti grandi

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...