Vai al contenuto

Cell.nokiovo su vespa + antenna satellitare..


Messaggi raccomandati

:?:?: ho letto su altri post; che si puo portare corrente per un accendisigari dalla batteria.....ma volendo poi mettere sottocarica il mio cell. quando giro in vespa si puo???

Cioe vorrei utilizzare il mio cell e l'antenna gps ed alimentare il tutto con la batteria, cosi facendo non dovrò piu preoccuparmi di fermarmi a cambiare la batt. al cell.!!!!!!???

la mia vespa è del 2002 un px150, ho comperato il cavo + e - un fusibile una presa accendisigari, fastom o come ca.. si chiamano, mi serve altro???

Ho una gran paura di giocarmi il telefono o altri dipositivi che monterò....!!

Vorrei quindi essere guidato o consigliato su come poter fare senza commettere stronzate... :wink::oops:

anche link sono ben accetti purche siano per schiappa come me in elettronica.

Grazie grazie ancora!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Ti serve un tester innanzi tutto, per non invertire le fasi quando salderai i cavi nella presa. Il negativo è "la parete", il positivo è la parte in fondo, centrale, della presa. Poi solo un po' di pazienza. Il positivo lo puoi prendere dal clacson (così da averlo comodo e sotto chiave) con una derivazione a "V", il negativo da una delle viti che tengono il naso all'interno del bauletto. Il cavo io l'ho fatto passare dal clacson al buco del cavo per la freccia destra.

Comunque, prima di tutto, fai arrivare il positivo nel bauletto. Stacca il faston che sta a sinistra del clacson, gira la chiave di accensione e misura con un tester messo su 20 volt corrente continua posizionando il puntale rosso sul faston appena staccato, il puntale negativo sul primo buollone o la prima vite che ti capita a tiro (ovviamente sul telaio della vespa). Ti segnerà un certo valore, attorno a 12,5. Così saprai che su quel faston c'è corrente continua e la fase è positiva.

Dopodichè, fai partire un pezzo di cavo singolo dritto nel bauletto passando dal buco che ti dicevo prima. E così hai praticamente fatto l'80% del lavoro.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sulla vespa ho di tutto un po'. Monto quel che mi serve quando mi serve. Usando un inverter (trasformatore da 12 volt ca 220 volt) quest'autunno mi sono accampato con un amico e ci ascoltavamo la musica dallo stereo portatile, illuminandoci con una lampada a risparmio energetico.

Non devi dare corrente alla freccia ai fini del lavoro, ma devi far passare il cavetto dal buco dove passa il cavo che da corrente alla freccia.

Apri il naso e il bauletto. Dentro al bauletto, in alto, vedrai che c'è il cavo della freccia destra tenuto su da dei gancetti adesivi. Il cavo, partito dalla freccia, passa nel naso attraverso l'apposito buco. Tu farai passare il nuovo cavetto da quel buco, spingendolo dall'altra parte. Basta il cavetto singolo. Se ti hanno dato il cavetto doppio positivo e negativo, aprilo in due e usa la parte rossa.

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...