Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Ciao ragazzi, su consiglio dei più esperti metto su un topic apposito, vista l'infinità di problemi che sto avendo a smontare il motore della mia Vespa, sperando di ricevere quanti più consigli è possibile. E' la mia prima vespa, quindi concedetemi qualche ca**ata senza ridere troppo :cry: :

Premessa: è ferma da trentacinque anni!

1) Ho il pistone bloccato all'interno del cilindro al PMS. attraverso il colletore di scarico se ne vede un pezzo e non sembra nè rigato nè arrugginito, semplicemete si è incollato e non vuole collaborare.

Sono due giorno che pompo svitol nel collettore, ho tolto i prigionieri e ogni tanto dò una scaldata e qualche colpetto col martello di plastica per vedere re almeno si smuove un pochino ma nulla!!!. non ditemi che devo tagliare il gruppo termico o la biella, un altro sistema ci deve pur essere a parte la pazienza bibbbblica e barilate di svitol, cocacola, WD40 e Jack Daniel's :D .

2) Come diavolo si smonta il comando del cambio?? mi sono letto tutti i post ma non riesco a trovare nulla. devo smontare prima la frizione e tutto il resto?

3) Volano villano:

ho tolto il bullone e rondella centrale, nella sede non vedo nè seeger nè filettature varie, c'è solo la chiavetta a mezzaluna sull'albero.

Mi sono costruito un estrattore che impegna su due dei quattro fori laterali delle viti della ventola e spinge con un bullone centrale sul perno del volano, ma neanche con questo ne vuole sapere; è solo una questione di tempo???

Datemi una zampa please!

Giuseppe

Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 
  • Risposte 648
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Immagini Pubblicate

per il pistone già sai, lo svitol lo devi mettere da sopra soprattutto se il pistone copre le luci e lo svitol può agire per molto tempo

il sieger del volano doveva impedirti l'estrazione del bullone, come hai fatto?

hai visto i soliti siti?

http://scooterhelp.com/tips/engine/flywheel.old.vespa.html

http://scooterhelp.com/tips/engine/engine.drop.old.vespa.html

http://www.palli.it/vespa/officina.htm

magari posta delle foto

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Aladino, grazie per l'aiuto e per i link, l'ho detto è la prima vespa e non conosco granchè dei siti dedicati, questo mi pare però il più ricco e "fornito" di gente capace.

Il pistone penso di prenderlo per sfinimento, vedo che è anche pieno di olio secco (il cilindro) prima o poi verrà via....

Il volano non monta un seger e non c'è nemmeno la sua sede, eventualmente si fosse rotto. Le VNB avevano un volano fissato con il solo attacco conico?

Se non tolgo questo non posso neanche aprire il carter per vedere di sbloccare il pistone dall'interno.

Posso smontare la frizione nel frattempo che olio e svito facciano il loro corso per i pezzi bloccati?

Non sono capace di postare le foto ditemi come si fa

Se ci sono altri consigli benvengano

Grazie ancora

Giuseppe%7Boption%7D

Link al commento
Condividi su altri siti

scaricati gli spaccati del motore da scooterhelp così vedi la sequenza dei pezzi.

http://scooterhelp.com/serial/vespa.parts.html

la frizione puoi toglierla

per le foto scrivi il messaggio da "posta replica" in alto nella pagina, poi, con le foto compresse (100/200 kb) le inserisci cliccando in basso su "aggiungi allegato" poi "sfoglia" e trovi la foto sul tuo computer ed invii

Link al commento
Condividi su altri siti

Un pistone bloccato da chissà quanti anni non e'cosa facile da rimuovere. Dovresti tenere il cilindro in un bagno di gasolio per dei giorni, in modo che la miscela oleosa possa penetrare abbastanza in profondità. Poi l'unico sistema sicuro per togliere il pistone dal cilindro senza spaccare tutto e'dotarsi di un GROSSO estrattore a 2 zanche che deve essere ancorato al fondo del cilindro. Il bullone centrale, tramite una rondella avvitata sopra un blocco di legno, deve essere spinto contro il cielo del pistone fino al blocco, stringendo un po', stando attenti a non rompere le alette del cilindro!

Si da un colpo alla testa del bullone dell'estrattore con un martello e si ristringe, si ridà un colpo alla testa del bullone e cosi' via fino a che il pistone non si smuove e piano piano esce o il cilindro si sfila, se la biella e l'albero motore e' a sua volta bloccato.

Qui il problema e'solo uno: il costo dell'estrattore che puo'essere anche di centinaia di €, sebbene ci siano estrattori economici made in est europeo da circa 35-50 €.

Per quanto riguarda l'estrazione del volano, i vecchi volani Piaggio (sino al 1976 circa) si estraevano tramite il dado flangiato dello stesso, il quale spingeva da dietro su un seeger da 25 mm con le orecchiature interne, inserito in una fenditura nel centro del volano. Lì bisogna semplicemente rimetterlo dopo che avrai riavvitato il dado. Controlla solo che abbia la flangiatura (praticamente il bordo) altrimenti non serve a niente...

Il selettore delle marce dovrebbe venire via semplicemente svitando i due dadi nella bombatura dello stesso...

Ciao FC

Link al commento
Condividi su altri siti

ok ragazzi vedo che siete interessati al caso umano....

Come già detto, per il pistone scelgo la strada dello sfinimento, e provo a costruirmi un estrattore apposito (forse servirà anche in futuro)

Per il volano, per quanto abbia ripulito tutto dalla terra, grasso e schifezze varie non trovo nè seger nè sede dello stesso, possibile???

Il selettore delle marce, svitati i due bulloni viene via fino ad un certo punto, poi si blocca il perno.

Faccio qualche foto e ve la posto così vediamo dal vero i vari problemi...

Link al commento
Condividi su altri siti

E'molto strano che il volano non abbia la sede del seeger...non e'che ti trovi invece della filettatura? Sarebbe insolito, ma potrebbero averlo sostituito con uno moderno del P125X...non proverei a smontarlo prendendolo dall'esterno con un estrattore, rischi di spaccarlo in due...

Il selettore delle marce si stacca se metti la 4a (cioe' fai uscire il perno il piu' possibile) e cmq devi ruotarlo e spingerlo delicatamente sinchè non esce.

Ciao FC

Link al commento
Condividi su altri siti

Ok il seger c'era, ho trovato la sede sotto la ruggine, ma comunque il volano non ne vuole sapre di uscire.

Il pistone dopo quattro giorni di svitol pare che si sia deciso a collaborare, ma non voglio forzare...

altre domande:

1 il bullone che tiene fermo il blocco con i dischi frizione quello per intenderci con la testa a settori va svitato in senso orario o antiorario??

2 la ghiera anch'essa a settori che blocca il cuscinetto del mozzo ruota posteriore che si svita in senso orario, deve poter uscire liberamente?

Mi arriva fino ad un certo punto e poi si blocca

Provo a postare qualche foto per vedere se riesco a farmi capire meglio

vespa_953.jpg.6d8a6d3aabd498ea17620e13b1

vespa_953.jpg.ed4c5b4a252449f87f8734bdd5

vespa_953.jpg

vespa_953.jpg

vespa_953.jpg

vespa_953.jpg

vespa_953.jpg

vespa_953.jpg.f0227d40f1158ddef23f197146485b6e.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

per il dado della frizione si svita in senso antiorario ma prima devi sollevare con un cacciavite piccolo una linguetta metallica che troverai piegata sotto uno dei denti del dado (è un fermo per impedire che si sviti)

nella tua prima foto è sul dente in alto

(vedi tutti quei dentini che circondano il dado? l'unico che non vedi è perchè è piegato in basso tra due denti)

per svitarlo c'è un estrattore che costa poco altrimenti rischi che se fotti il dado, tentando con un cacciavite e martello (e non ti viene subito), sono guai

Link al commento
Condividi su altri siti

Ok il seger c'era, ho trovato la sede sotto la ruggine, ma comunque il volano non ne vuole sapre di uscire.

Il pistone dopo quattro giorni di svitol pare che si sia deciso a collaborare, ma non voglio forzare...

altre domande:

1 il bullone che tiene fermo il blocco con i dischi frizione quello per intenderci con la testa a settori va svitato in senso orario o antiorario??

2 la ghiera anch'essa a settori che blocca il cuscinetto del mozzo ruota posteriore che si svita in senso orario, deve poter uscire liberamente?

Mi arriva fino ad un certo punto e poi si blocca

Provo a postare qualche foto per vedere se riesco a farmi capire meglio

E' un dado con forma diversa ma si svita normalment, in senso antiorario. Compra il blocco apposito per svitarlo, non tirargli altre mazzate.

Link al commento
Condividi su altri siti

veramente ancora non provo nulla col dado della frizione.

La ghiera del mozzo già era ridotta così!; l'ho svitata con le dita fino a quel punto ma ora non va più avanti.

Non voglio picchiare con nulla nel timore che mi si spacchi la sede.

Anche il volano è stato maltrattato un pò (vei i segni sulle finestre puntine.

Sapreste consigliarmi su dove reperire le chiavi apposite??

Perdonate le domande da dummie

Grazie per l'aiuto ragazzi

Link al commento
Condividi su altri siti

qualsiasi ricambi per moto, se non ha aperto l'anno scorso, lo ha, su internet ed ebay quanti ne vuoi

se la ghiera si vita a mano metti un piccolo cacciavite di lato in un buco e dagli dei COLPETTI con il martello, se vedi che è duro, che non gira e che con il cacciavite incidi la ghiera fermati e compra l'estrattore

Link al commento
Condividi su altri siti

Rieccomi qua, la ghiera del mozzo non si svitava perchè chi l'ha presa a martellate gli ha imboccato il filetto storto e non arrivava nemmeno sul cuscinetto.

Anche con la chiave prestatami da un amico non riuscivamo ad andare oltre, quindi per evitare pericolose rotture l'unica cosa da fare ci è sembrata quella di tagliarla.

Con il dremel e fresa al carburo l'abbiamo incisa fin quasi a toccare il filetto poi è bastato un COLPETTO di martello ed è venuta via. Il filetto interno nel punto in cui aveva imboccato storto è un pò consumato ma lo abbiamo ripristinato con la filiera adatta.

Meglio una ghiera da sostituire che un carter spaccato, siete d'accordo? è un tipo comune da trovare?

Messo il seeger il volano si è finalmente staccato dopo qualche bestemmia.Posso aprire il carter adesso. Devo stare attento a qualcosa in particolare?

Mentre il pistone è ancora in ammollo attendo l'arrivo della chiave per la frizione.

Nel frattempo mi dedicherò alla scocca.

Ci aggiorniamo, grazie ancora

Link al commento
Condividi su altri siti

Salve a tutti, finalmente ho tolto anche la frizione senza danno.

Ora dovrei aprire il carter, ma con le sole mani nemmeno a parlarne.

Le due parti sono incollatissime.

C'è qualche sistema o altro per aprirlo senza danni?

Se do qualche colpetto col martello di gomma su tutto il perimetro va bene?

avevo penzato di siringare un pò di gasolio nella guarnizione, che ne dite?

Non mi abbandonate nel momento topico!!

Ciao

Giuseppe

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi, rieccomi qui....sono riuscito ad aprire il carter e tirare via il pistone dopo una settimana di ammollo con svitol, degrippante Rocol e detersivo per i forni bruciati (con questo viene via anche il residuo carbonioso), e con un estrattore autocostruito; sembra in buone condizioni.

Qualcuno mi può dire le misure del cilindro e del pistone VNB1 per una verifica sui pezzi??

A prescindere da queste, conviene sempre far rettificare oppure basta cambiare le fasce se non ci sono rigature al cilindro?

Domani vi posto qualche foto degli organi motore che ho altre cose da chiedervi.

Ciao

Giuseppe

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Aladino!!,

si, in effetti con questa Vespa ci farei solo qualche passeggiatina la domenica con la mia consorte. Perciò chiedevo se casomai la rettifica si asporta pochissimo o si limita ad una lucidata, basta cambiare le fasce per recuperare? Chiedo questo per evitare che mi vendano anche un pistone nuovo che non serve.

Cos'ì com'è adesso con le fasce vecchie se ci metto l'olio da sopra da sotto non trafila nulla. Sistema balordo???

La biella va controllata in rettifica anche lei?

Vado forte sì...però ho le mani piene di acchiacchi... AHIA!

Però mi diverto un casino!!! mi piace la meccanica!.Una volta completato il motore passiamo alla carrozzeria

La mia Gina (la Vespa) sarà bellisssssima! Pensa che figuraccia farò fare al mio sindaco che va in giro tutto fiero con una Lambretta!!!

Ciao a presto con altre foto dei progressi

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...