Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti, sto restaurando una vnb1 125 del 1960. Ho affidato la verniciatura al mio carrozziere di fiducia fornendogli il codice di vernice Max Meyer 1.298.8840 GRIGIO CELESTE CHIARO. Diversamente dalle foto pubblicate su VESPA TECNICA e da altre trovate su vari siti, la verniciatura (no nitro) non è venuta di quel colore "azzurrino cielo" ma di uno strano grigio/verdino.

Ho interpellato anche il rivenditore di zona Max Meyer, lo stesso fornitore del mio carrozziere, che conferma che il codice suddetto (ma è quello che tutti i siti "VESPA" riportano per questo modello) corrisponde al colore ottenuto e mi ha anche dato la composizione che riporto:

TC (colore) 10 quantità 985

" 50 " 1048

" 71 " 1110

" 30 " 1192.

Ho bisogno di un parere. Vedi foto, grazie.

vespa_vnb1_125_60_3_214.jpg.d41fc641708d

vespa_vnb1_125_60_3_214.jpg.77fd137fa7f4

vespa_vnb1_125_60_3_214.jpg

vespa_vnb1_125_60_3_214.jpg

vespa_vnb1_125_60_3_214.jpg

vespa_vnb1_125_60_3_214.jpg

vespa_vnb1_125_60_3_214.jpg

vespa_vnb1_125_60_3_214.jpg.6a52c7a3351dfc9d28d81d0e49a5e58c.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 
  • Risposte 95
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Immagini Pubblicate

beh, dovresti fare una foto all'aperto con il sole, non con la luce del neon, il flash e al chiuso!

proabile che sia simile.

la foto te l'ha fatta il carrozziere e poi spedita?

fotografare il telaio anzichè il portaruota ci avrebbe sicuramente aiutato a darti una risposta!

aspettiamo ulteriori foto!

ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

si in effetti vespatecnica non è proprio la Bibbia dei colori......anche io ho una vnb1 da rifare, ha ancora la sua tinta originale ed azzurrina tendente al grigio, non certo quell'azzurro cielo di VT.Quoto Collet per avere foto alla luce del sole della carrozzeria. Rimaniamo in attesa.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sinceramente il colore originale è azzurrino, anzi forse quello di vespatecnica è un pò troppo scuro, ma si nota bene che è azzurrino. Quello della tua foto sembra il colore delle faro basso, secondo me ti stanno prendendo in giro. Forse ha sbagliato il colore e adesso non vuole rimetterci i $$$

Link al commento
Condividi su altri siti

non è detto che sia sbagliato....il neon e il buio cambiano molto i colori, tempo fa sul vol c'era una altro restauro di una vnb1, secondo me il colore sembrava quello di una U, ma nessuno ha obiettato nulla....in realtà tutte le vnb hanno dei colorini bastardi....e poi non fissatevi su vespatecnica, non ricordo quale ma la vnb4/5 su VT è addirittuta grigio scuro.....

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie per le vostre risposte; non appena posso rifaccio la foto all'aperto di giorno. Il carrozziere è mio amico e non è una questione di soldi perchè è dispostissimo a riverniciarla, l'importante è trovare il colore giusto visto che secondo lui con la formula della vernice 12988840 il colore viene così. Siccome prima di sabbiarla ho verificato che il colore originale sotto un altro paio (blu e poi verde scuro) era azzurrino, chiedo a Vesparolo se sa dirmi il codice della vernice della Sua beeelllaaa Sandra (è una VNB1 o 2?) e se poi verrà riconosciuto da FMI e/o ASI per una corretta iscrizione ai loro registri.

Link al commento
Condividi su altri siti

Idem alla mia! Però non mi hai detto che codice colore hai usato perchè con quello di "Scooter d'Epoca" n. 12988840 (ossia PIA 840), che ha usato il mio carrozziere, il colore viene + scuro e tendente al verde (vedi foto suesposta); e se invece il codice fosse uguale sarebbe interessante conoscerne la formula/composizione (quella usata suggerita al mio carrozziere dalla Max Meyer è riportata nel messaggio a capothread. Grazie amico.

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora, il mio restauro è del 2004 e presentando al carrozziere il codice 12988840 Max Meyer

mi ha detto subito che tale codice non fa' riferimento visto e considerato che la Max Meyer

non è piu' in commercio da tempo.Indi per cui ,armato di tanta pazienza,si mise alla ricerca

di un equivalente della Lechler.E' stata abbastanza dura pero' alla fine ce l'ha fatta.

Ora per quanto riguarda il codice purtroppo non ti posso aiutare perchè il carrozziere

di cui sopra non lavora piu' e io non ho conservato il codice (perchè sono imbecille).

Per farti coraggio lo stesso problema lo ha riscontrato un mio amico che sta' restaurando

il vnb2 del padre,l'ho potuto aiutare dandogli in prestito il coperchio dello snodo della

forcella che ha portato dal suo carrozziere e cosi ha fatto rifare la vernice uguale.

Il problema vernice purtroppo esiste.Anch'io con il GS che sto restaurando, memore delle

complicanze che ho avuto con la Sandra, non mi sono fidato del codice che si trova scritto su

Scooter d'Epoca o su Vespatecnica o su 60 anni di Vespa, ho preso il serbatoio dove

ancora la vernice era ancora in buone condizioni l'ho portato dal carrozziere,ha fatto

la tinta uguale,dopodichè ho portato il tutto a far sabbiare.Purtroppo è cosi,i codici

Max Meyer non esistono,o forse ci sono solo in alcune parti d'ItaGLia,o li ha solo

Vespainter(cosi vanno tutti da lui....)quindi l'unica soluzione è:o vai da Vespainter

oppure ti fai prestare da qualcuno che ha la vnb del 1960 restaurata il coperchietto e fai

come ho fatto io.Saluti e auguri per la vnb dal Vesparolo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Scusami, non mi ricordavo di quel particolare contrattempo che

avevo avuto a quei tempi,ho fatto confusione con la Clara.

Rinnovo i saluti e auguri per la vnb.Ciao dal Vesparolo.

Vesparolo, scusa una cosa: coem hai fatto a mettere lo specchietto sulla VNB1? Hai dovuto bucare la parte inferiore del manubrio? O hai uno specchiatto che si fissa con una fascetta? Devo metterlo anche io ma no so come fare... :?:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao vnb 1.Si,purtroppo ho dovuto forare la parte inferiore del manubrio

con una punta da 3 mm, costruire una staffa che poteva avvolgere inferiormente

il manubrio lasciando libero la parte superiore dello stesso,che come ben sai è divisibile

come nei PX,rimediare uno specchio il piu' leggero possibile(asta in ferro corpo in plastica)

avvitare 2 viti auto filettanti nella staffa con l'interposizione tra la

medesima e la parte inferiore del manubrio di una striscia di gomma dura.

Una delle due viti va avvitata nella semiluna inferiore .Le viti sono da 4 mm.

So che molti grideranno allo scandalo per questa modifica,ma piuttosto

di montare quell'orrendo braccialetto che è anche difficile da trovare(ce l'avevo

e l'ho allegramente scaraventato nel bidone)e considerando che lo specchietto

retrovisore SERVE non mi sono fatto scrupolo piu' di tanto,e poi funziona

e vibra meno di quello del PX.Saluti Vespistici.

Link al commento
Condividi su altri siti

Da Pascoli (o da Zangheratti, non ricordo più bene) ho trovato un'apposita staffa che si fissa nella vite che stringe il manubrio; naturtalmente bisogna sostituire anche la vite stessa, più lunga, per poter sopportare lo spessore della staffa, anche questa la trovi da Pascoli (o Zangheratti). Così niente buchi e niente fascette!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Da Pascoli (o da Zangheratti, non ricordo più bene) ho trovato un'apposita staffa che si fissa nella vite che stringe il manubrio; naturtalmente bisogna sostituire anche la vite stessa, più lunga, per poter sopportare lo spessore della staffa, anche questa la trovi da Pascoli (o Zangheratti). Così niente buchi e niente fascette!!

mmm...interessante...riesci a mandarmi una foto di tutto l'ambaradan, oppure un riferimento al loro catalogo? :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...