Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

chiedo un parere.....

sto finendo di preparare un 2°blocco motore per il mio ts.

polini 177, lavori ai carter, albero anticipato, primaria allungata, frizione rinforzata.

penso di lasciare il carburo 20/20 e la marmitta originale. e questo è ciò su cui chiedo i vostri pareri.

la mia idea è di una vespa che aumenti sprint e velocità senza "eccedere". grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Vespea se lasci il 20 non ha senso lavorare valvola e anticipare l'albero, andrai perderai in basso e quello che teoricamente guadagni in alto (albero anticipato) viene limitato dal carburo da 20, come minimo monta il 24 del P200E. Per il resto non dovrebbe essere male come motore anche se un rapporto troppo lungo lo ritengo utile solo per lunghi viaggi, per un buon compromesso cambierei la primaria da 67 con quella del 200 che ha 65 denti, avresti un rapporto primario di 22-65 per la città e volendo puoi montare il pignone da 23 denti per i viaggi, in pratica il rapporto del P200.

Io sul TS ho i tuoi stessi lavori con carb 24 del T5 e rapporti 22/67 (originale sul TS), di punta mi fa 105-110 in un attimo, in salita 90 anche in due...un mulo, per i viaggi forse i rapporti sono corti ma ci ho fatto Ginevra-Torino all'Eurovespa a una velocità di crociera di 80 ed era perfetta..

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi inserisco per avere anch'io info....

1 l'albero anticipato a cosa serve esattamente, nel senso, quali vantaggi ti da???

Oppure bisogna metterlo per forza perche col polini bisogna farlo???

2 La primaria che marca è??? col montagio sella stessa, per quanto riguarda la ripresa però come ti va la vespa???'

Chiedo questo perchè io ho l'intenzione di fare più o meno gli stessi lavori, e volevo capire se una primaria allungata ti fa perdere la maggior ripresa che acquisti col Polini...

Per il carburo anch'io penso che con un semplice SI 24/24 vai molto meglio e sfrutti di più il polini, anche perchè se hai lavorato pure i carter a questo punto mettilo no!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

albero anticipato e 20/20 hanno perfettamente senso comunque, perchè il carburatore continua a fornire miscela fintanto che la valvola rimane aperta grazie alla fase di aspirazione allungata dall'albero anticipato.

l'albero anticipato da il vantaggio di aumentare la quantità di miscela diretta verso il cilindro poichè la valvola rimane aperta per più tempo, si può mettere o non mettere dipende da che elaborazione vuoi ovviamente.

la primaria può essere originale piaggio (tipo quella del 200 che si usa spesso) oppure polini fa la 23/64 e malossi fa la 23/65 e 24/63

allungando certo avrai un pelo di ripresa in meno ma sfrutti molto meglio la coppia e potenza maggiore del gt che si esprime per un arco di tempo maggiore quindi allungando i rapporti se si ha potenza non si perde granchè in ripresa e accelerazione

il polini ha tanta ma tanta più potenza di un gt originale cmq...

Link al commento
Condividi su altri siti

In pratica è ovvio che l'albero anticipato funziona con un carburatore da 20, ci mancherebbe, solo che perdi coppia in basso.

L'albero anticipato permette di guadagnare in regimi alti cosa che viene in qualche modo limitata dal diametro piccolo del carburatore, questo per dirti che ne trarrai maggior vantaggio montando un 24, ma puoi senz'altro tenere il 20, al limite non lavorare la valvola o pochissimo (2 + 2), Polini riporta 4 + 4 ma poi consiglia anche di abbinare un carb da 28mm, fai il calcolo..

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...

il blocco che sto preparando ha la stessa sigla del ts. l'ho comprato sapendo che era di un px primaserie....il pacco? 12 volt!

bon, in finale devo adattare l'impianto elettrico, raddrizzatore, ....

sò che a lavoro fatto avrò stabilità e qualità luce superiori , però che palle... e altri soldi

Link al commento
Condividi su altri siti

Io ho il 20/20 con travasi, 177 Polini, Espansione Simonini, Primaria Polini denti dritti 23/64 albero anticipato.

La valvola non l'ho toccata.

Va che una bomba da solo o in due, la lancetta scende oltre la fatidica soglia dei 120 e il contachilometri è nuovo di pacca modello MY. (Tra altre cose mi son anche affiancato a amici/parenti in macchina/moto e la differenze è nulla...anche il comune con i segnalatori di velocità ha confermato eh eh eh :twisted: )

In salita va bene, anche carico come un asino (2 persone più 35kg tra zaino e miscela di scorta :D) tira la terza senza problemi raggiungendo (segnati) i 105(in terza). sul colle di Garessio.

Ho fatto 2 FORI sul filtro così mi tira getti grossi e va mooooolto bene ;)

Poi a mettere un carburo più grosso ce sempre tempo.

Solo che informandomi anche qui su VOL...Metti il 24 ai bassi perdi e fatichi a spuntare in due.

Metti il 28 di girare in due non se ne parla, in quanto con il 28 DA SOLO un pieno equivale a 100km in due ne fai 70/80 (se va bene ma dubito fortemente) quindi non ha senso per il mio uso.

E oltretutto per sfruttare un carburo devi allargare la valvola... OK... però se poi non va come faccio a "chiudere" la valvola per mettere di nuovo il 20???

Fai un pò te io proverei con il 20, occhio solo a ingrassarlo parecchio. Candela ho una champion di grado termico equivalente a una NGK 7.

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...