Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti, ho un problema che con il vostro aiuto vorrei risolverlo.E' possibile ad un GT polini 177 sostituire il pistone con due fasce ma di altra marca: uno di quelli che vendono alle rettifiche?Andrebbe ugualmente bene oppure avrei problemi?

Secondo quesito:è possibile sostituire, invece, il GT polini di cui sopra, su un px150 con un gruppo termico originale del 200 piaggio però lasciando il carburatore 20/20 e sostituendo gli ugelli? Aspetto serenamente notizie dagli esperti.Ciao e grazie Gino

Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

il gt del 200 neanche per sogno a me no che nn fai come kl01 e cambi la disposizione dei prigionieri e bareni i carter insomma na cosa impossibile...

x il pistone, puoi farlo devi stare attento all'alesaggio, forma, finestre, che corrispondano al pistone che ti han dato col gt, cmq il pistone polini non è polini è prodotto dalla asso da quel che so :)

Link al commento
Condividi su altri siti

ma non capisco, come mai vuoi passare da un polini177, gruppo termico che permette sviluppi paurosi e ti permette di superare in 20cavalli con i pezzi giusti e i lavori giusti attorno, ad un piaggio 200 originale che prende a malapena 12cv se becchi quello buono :D ?

col 200 ci vuole il 24 cmq.

il polini anche messo su da solo senza niente passa un 200

Link al commento
Condividi su altri siti

Il polini mi fa paura per la scarsa affidabilità.Forse sarebbe meglio montare il pistone del nuovo con due fasce.Il 200 a mio avviso supera tutti per affidabilità, a me la velocità interessa poco.La vespa la uso prevalentemente in collina con tanti tornanti e sempre con due a bordo, quindi il polini si affaticherebbe.Ciao grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

Il polini mi fa paura per la scarsa affidabilità

premettendo che non sono affatto un esperto in questo settore e che il 177 polini non l'ho mai provato (ma spero di montarlo presto sul mio PX :twisted: )volevo controbattere a quanto sopra citato :wink: :su questo sito e specialmente nella sezione elaborazioni (naturalmente) non fatto altro che leggere di quanta gente era soddisfatta a pieno per le prestazioni che dà questo GT e sopratutto per l'affidabilità, se settato in maniera "tranquilla"...(ed è per questo che io mi sono quasi convinto a comprarlo :mrgreen: )

Comunque questo resta puramente il mio parere da inesperto :oops: !!

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Il polini 177 montato senza lavori ai carter è un motore con un carattere "sportivo". Anche perchè la rapportatura originale diventa corta, nei viaggi il motore è un po' imballato.. Rispetto al 200 originale ha meno tiro in basso e più tiro in alto. Sono 2 motori molto diversi come "carattere" anche se molto vicini come prestazioni. Uno ha maggiore scatto, il mio 200 però lo riprendeva tirando la terza. Velocità praticamente uguale (aveva la quarta troppo corta) mentre in salita è più veloce il 200 grazie al coppione...

Un'alltro polini che ho provato aveva anche la quarta lunga, il volano alleggerito e il filtro dell'aria forato ed altri "lavoretti" (ma non ha toccato i carter) ed è più veloce del mio 200. Più scatto, più velocità (anche in salita) andava più piano solo tra i tornanti che il 200 fa in seconda mentre lui deve scalare e mettere la prima. La differenza non è mostruosa però c'è.

Se poi si lavorano i carte la musica cambia e non sono più paragonabili....

A me il 200 piace moltissimo, a bassi e medi regimi spinge forte e mi da sempre l'idea di viaggiare senza nessuno sforzo. In due, carichi di bagagli e in salita è raro che ci sia bisogno di scalare, dai gas e va come se niente fosse... Penso che un aggettivo azzeccato sia "signorile".

Alla fine penso sia solo questione di gusti...

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

premettendo che non sono affatto un esperto in questo settore e che il 177 polini non l'ho mai provato (ma spero di montarlo presto sul mio PX :twisted: ) volevo controbattere a quanto sopra citato :wink:

premettendo che non sono affatto un esperto in questo settore e che il 180 Pinasco non l'ho mai provato (ma a breve sarà sul mio PX :twisted: )volevo controbattere a quanto sopra citato :wink:

Perchè di un polini che reputi inaffidabile non ti prendi un bel pinasco in alluminio?? qui e là ho sentito che sarà anche meno grintoso di un polini ma sicuramente più affidabile, nel senso che lo puoi strapazzare di più di un polini e come resa è migliore del 150 che monti adesso.. inoltre puoi montarlo anch'esso plug and play evitando di...

il gt del 200 neanche per sogno a me no che nn fai come kl01 e cambi la disposizione dei prigionieri e bareni i carter insomma na cosa impossibile...

per montare il 200... :wink:

Link al commento
Condividi su altri siti

il polini è mooolto affidabile, ce l'ho da 3000km e vi assicuro che gli tiro il collo il ogni occasione, mai scaldato ne affaticato ne niente provato con diverse configurazioni e non ha mai fatto una piega, adesso ci giro senza filtro e continua a non dare un solo problema.

fidati, prendi un polini177 fai i lavori del caso e sei a posto!

col polini le uniche precauzioni da seguire sono carburazione giusta o un pò grassa, anticipo sotto i 19°e non darà mai un problema!

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...