Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Ciao ragazzi vi pongo il seguente quesito: un mio caro amico sta restaurando la vecchia 50 L di suo nonno, e oltre a farla nuova fiammante di carrozzeria voleva anche un bel motore con un 130 DR o Polini in configurazione da viaggio, nulla di esasperato.

Il punto è questo, nonostante la sua vespa sia in ottimo stato come carrozzeria (è del '68 ma è stata sempre tenuta all'asciutto in garage e negli ultimi 10 anni è stata pressochè ferma) e non abbia un minimo di marciume, il carrozziere gli ha detto che col 130 di sicuro si spacca il telaio prima o poi a causa delle vibrazioni eccessive...voi che dite? è una scemenza? allora, io dico, tutti quelli che hanno una special o una 50 l, r, n con 130 dovrebbero avere le vespe aperte in 2 come una mela!!!

ci eravamo già procurati un vecchio motore special 4 marce da elaborare perchè volevamo tenere il motore della 50 L 3 marce perfettamente originale...che facciamo? diteci la vostra, ci siamo rimasti davvero male...

grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

le vibrazioni derivano pricipalmente da quanto è bilanciato l'albero. dipende da che albero avete intenzione di montare, con un'aspirazione lamellare e un buon albero spalle piene le vibrazioni si riducono di molto = meno rischi di spaccare/crepare il telaio. se terrete l'aspirazione a valvola e anticiperete un albero originale, o magari prendete un mazzucchelli anticipato, avrete molte vibrazioni in più.

c'è comunque la possibilità di rinforzare il telaio nei punti critici, in questo nn ti so aiutare, ma puoi chiedere ai BIG del forum.

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie tox, l'idea era di montare un mazzucchelli anticipato per ET3 e mantenere la valvola...con un carburo PHBL 24, rapporti 24/61, marmitta o proma o siluro..o al max la simonini che esce sotto la pedana di traverso..insomma come vedi nulla di esasperato....adesso il mio amico chiede al carrozziere se prima di verniciare può saldare dei rinforzi nei punti critici...

anticipare il nostro sarebbe impossibile perchè l'elaborazione la faremo su un blocco special e di conseguenza l'albero è un corsa 43..

il Mazzucchelli anticipato dovrebbe essere bilanciato, giusto?

Link al commento
Condividi su altri siti

prendi il mazzucca in mano e te ne accorgi da solo..la spalla dal lato dell'aspirazione proprio perchè anticipata è di peso inferiore all'altra (il materiale è proprio di meno lo vedi a occhio) quindi sbilanciato, ora nn ti so dire le percentuali precise, ma gli alberi anticipati di fabbrica e nn artigianalmente raramente sono bilanciati. cmq ho su un blocco primavera, ho anticipato l'albero come polini indica e col il 130, proma rapporti 24/61 e phbl AS 24.... beh le vibrazioni ci sono, sopratutto al minimo e quando entra in coppia, certo per piccoli tragitti può nn essere rilevante, ma le vibrazioni al manubrio si fanno sentire.. (tanto per farti capire).

ps: se nn metti la 4 drt sconsiglio la simonini( nn ti tira la quarta originale et3)

Link al commento
Condividi su altri siti

allora forse lasceremo perdere la simonini e si andrà di proma o sito siluro, il mio amico ha sentito il carrozziere che gli ha detto che salderà dei rinforzi sui punti critici del telaio, quindi poi si va di 130....!

Meglio DR o Polini? ci interessa una buona velocità di crociera e tanta affidabilità, non una velocità dipunta da missile.

Ps: la valvola di quanto la devo allungare?

Link al commento
Condividi su altri siti

allora il DR ha più coppia ai bassi e in generale è leggermente più affidabile, il polini è più potente e la curva è leggermente più spostata verso l'alto, se raccordate i travasi a questo punto consiglio il polini. la valvola deve avere come minimo 5 mm di tenuta d'appertutto, se riesci a farla a imbuto dal carburo verso la camera di manovella è meglio.

Link al commento
Condividi su altri siti

si... però non sarebbe più da viaggio.. avresti sempre il motore su di giri = più consumi e meno affidabilità generale..se riesci a racimolare 80 euro la quarta drt li vale tutti( da montare su una 24/61).

manterresti una quarta con una velocità di crociera abbastanza buona senza avere il motore troppo su di giri e senza il salto terza-quarta, evitando così che si "sieda" in quarta.

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...