Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

So che è ancora presto per parlarne, visto che la questione non è stata ancora resa completamente nota, ma è di qualche ora fa la notizia che il P.R.A. sarà abolito, e gli autoveicoli, i motoveicoli (e i rimorchi) "cessano di essere sottoposti alle disposizioni riguardanti i beni mobili registrati" -Cito dal sito di Repubblica.

Questo comporterà qualche novità per la compravendita delle nostre vespette?

Link al commento
Condividi su altri siti

 

ho letto anch'io l'articolo su repubblica.it.

Quattroruote più volte ha sottolineato l'inutilità del P.R.A.

Il PRA, di fatto, serve più all'ACI che lo gestisce che non alla collettività.

Nell'era in cui tutto è informatizzato, l'archivio della Motorizzazione sarà più che sufficiente.

A naso direi che nella compravendita delle Vespe si risparmierebbero i diritti che versiamo al PRA.

Lo scorso anno ho pagato 60 euro il rilascio del CdP in luogo del vecchio Foglio Complementare quando ho acquistato la Vespa della mia ragazza.

A PRA abolito, questi soldi sarebbero stati risparmiati...

Link al commento
Condividi su altri siti

aspettiamo Gipi

Sono d'accordo che Gino è uno dei massimi esperti, ma penso che anche lui non sia in grado di leggere nè nel futuro nè nella testa dei legislatori. :?:?

Come ho già detto più sopra occorre aspettare che il disegno di legge venga approvato (doppia lettura Camera e Senato) e che i competenti Ministeri emanino i "regolamenti attuativi"... :roll::roll::roll:

Penso che collet si riferisca al termine massimo di sessanta giorni, dalla stipula dell'atto di vendita, entro cui va fatta la registrazione al PRA/Motorizzazione.

Link al commento
Condividi su altri siti

La proposta di abolirlo è in campo da anni. Sembra una buona notizia. Ciò che, credo, tutti ci auguriamo è una diminuzione dei costi innanzi tutto e delle perdite di tempo che la burocrazia italiota ci impone per cose tutto sommato banali quali acquistare o vendere un veicolo. Naturalmente mi auguro che questo avvenga ma, essendo ormai vecchio, ci spero poco sopratutto per quanto attiene la diminuzione dei costi: purtroppo non ricordo sia mai avvenuta una diminuzione del costo delle pratiche burocratiche di cui abbiano beneficiato i cittadini. Magari i costi diminuiscono ma le spese per il cittadino restano invariate. :mrgreen: Spero di sbagliare. :mrgreen:

Link al commento
Condividi su altri siti

La proposta di abolirlo è in campo da anni. Sembra una buona notizia. Ciò che, credo, tutti ci auguriamo è una diminuzione dei costi innanzi tutto e delle perdite di tempo che la burocrazia italiota ci impone per cose tutto sommato banali quali acquistare o vendere un veicolo. Naturalmente mi auguro che questo avvenga ma, essendo ormai vecchio, ci spero poco sopratutto per quanto attiene la diminuzione dei costi: purtroppo non ricordo sia mai avvenuta una diminuzione del costo delle pratiche burocratiche di cui abbiano beneficiato i cittadini. Magari i costi diminuiscono ma le spese per il cittadino restano invariate. :mrgreen: Spero di sbagliare. :mrgreen:

Beh a dire la verità qualcosa abbiamo risparmiato con il precedente decreto sulle liberalizzazioni, grazie al fatto che il notaio non è più obbligatorio. Si saranno solo 30 euro ma sempre meglio di niente!

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh a dire la verità qualcosa abbiamo risparmiato con il precedente decreto sulle liberalizzazioni, grazie al fatto che il notaio non è più obbligatorio. Si saranno solo 30 euro ma sempre meglio di niente!

vogliamo aggiungere di quanto hanno aumentato i bolli ? sara' lo stesso col pra.. niente pra doppie oblazioni perche' dovremo pagare la mobilità e la cassa integrazione agli ex dipendenti...

IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO...

Link al commento
Condividi su altri siti

Va beh, è evidente che abolendo il PRA non rinunceranno a tutti gli introiti ad esso dovuti. Magari quei soldi li pagherai alla MCTC, però vuoi mettere, idealmente, degli sportelli unici in motorizzazione, senza file, tutta la pratica la fai lì, e arrivederci? Un po' come per la questione notai: il risparmio in danaro non è una gran cosa, però vai al PRA (per poco ancora, si spera) con l'altra parte, e la voltura la fai seduta stante?

E chissà che finalmente questo """pubblico""" registro diventi veramente pubblico, così da poter effettuare ricerche anche sul numero di telaio, e nel nostro caso non far morire una fetta di storia italiana così affascinante.

Link al commento
Condividi su altri siti

...però vuoi mettere, idealmente, degli sportelli unici in motorizzazione, senza file, tutta la pratica la fai lì, e arrivederci? Un po' come per la questione notai: il risparmio in danaro non è una gran cosa, però vai al PRA (per poco ancora, si spera) con l'altra parte, e la voltura la fai seduta stante?

Mi corre l'obbligo di informarti che, se il veicolo ha il CdP, è già così. :roll::roll:

Il "senza file" poi non potrà comunque essere garantito da una legge... :?

Link al commento
Condividi su altri siti

aspettiamo Gipi

Sono d'accordo che Gino è uno dei massimi esperti, ma penso che anche lui non sia in grado di leggere nè nel futuro nè nella testa dei legislatori. :?:?

Come ho già detto più sopra occorre aspettare che il disegno di legge venga approvato (doppia lettura Camera e Senato) e che i competenti Ministeri emanino i "regolamenti attuativi"... :roll::roll::roll:

Penso che collet si riferisca al termine massimo di sessanta giorni, dalla stipula dell'atto di vendita, entro cui va fatta la registrazione al PRA/Motorizzazione.

Quoto Flavio. Non sono un indovino, spero solo che, questa volta, lo facciano fuori sul serio perchè, se non ho sbagliato i conti, è la terza volta che lo promettono!

Ciao, Gino

Link al commento
Condividi su altri siti

P.S.: un suggerimento a tutti: se dovessero veramente eliminare il PRA, vi suggerisco, prima che attuino la cosa, di fare una visura nominativa per tutti i veicoli che siano mai stati intestati a vostro nome e la loro posizione amministrativa a quella data, perchè, se devono succedere dei casini, state certi che succederanno nel momento del passaggio delle consegne!

Vespista avvisato, mezzo salvato! :wink:

Ciao, Gino

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...