Vai al contenuto

RAIS
 Condividi

Messaggi raccomandati

 

Non ho sentito Fazio ma alte concentrazioni di polveri sottili sono molto dannose per la salute.

Altro discorso sono i provvedimenti presi dai comuni con lo scopo di abbassarne le concentrazioni, generalmente INUTILI. E' come adare dal ginecologo per farsi curare il mal di denti...

L'unica nota positva è la sentenza del tar in toscana. Speriamo che si apra un procedimento penale a carico degli interessati e che metta un po' di paura ai sindaci tanta da farli iniziare a prendere provvedimenti seri.

Anche perchè se continuiamo così dai prossimi anni inizieranno a piovere multe dall'unione europea e i soldi che gli altri paesi spendono per costruire tram e metrò noi li spenderemo in multe...

Link al commento
Condividi su altri siti

Tutte le volte che si riapre questa discussione e ripenso a quanto ci fanno fessi (o credono di farlo, dato che ormai la cosa è scoperta da tempo)... sento un sibilo che viene dal sottosella, allora guardo se per caso è un problema di carburatore, poi verifico se sgasando un po' se ne va... poi spengo il motore e il sibilo continua... TOH! Sono le mie palle che girano!

Link al commento
Condividi su altri siti

Dicono che nelle discussioni aperte, come in questo forum, non bisogna offendere apertamente nessuno, e ne utilizzare parole o riferimenti osceni.

Ma allora, quando uno o più politici, si permettono di emettere certe leggi o decreti regionali, oppure più limitatamente ordinanze comunali solo piene di fessa demagogia annessa a delirio di onnopotenza, è possibile dico, che nessuno possa dire che sono dei vigliacchi bastardi ???

Specialmente coloro che girano con le NOSTRE auto blu, e ci impongono di cambiare le nostre vetture e motocicli " inquinanti " ????????

Ho la nausea di certi aspetti del nostro paese .

Link al commento
Condividi su altri siti

POCO FA FAZIO HA DETTO CHE LE POLVERI SOTTILI SONO UNA BELINATA

piu' che altro diveva dire che son fatte al 95% dai diesel common rail... i diesel euro zero per esempio ne sono quasi esenti basta un viltro da 100 euro a valle dello scarico e sei a 0 ... ma poi chi li vende i mezzi nuovi ????

cioè spiegami, i nuovi diesel che sono tutti common rail ed hanno marmitte con filtri speciali fanno più polveri sottili di quelli vecchi?

mi sembra strano....

Link al commento
Condividi su altri siti

asashi senti un pò questa: premetto che mi dispiace farti andare a letto con la luna storta.

Ci tartassano con la storia delle polveri e dei blocchi. I benzina inquinano ma non emettono polveri sottili, i famigerati PM10. Cosa vuol dire PM 10?, 10 pico-metri, nient'altro che un diametro di riferimento per queste particelle, pericolose perchè con quel diametro non vengono filtrate dal naso e dalle mucose superiori appositamente create. Allora che fai tu cittadino che ha a cuore la tua salute e quella degli altri? Prendi un euro4 (in regola con le ultime direttive vigenti) e magari FAP così tu circoli anche nei giorni di blocco xchè il FAP com'è noto non emette PM10.

Come funziona il FAP? [n.b. tutte info verificabili, provate a sbizzarrirvi nella ricerca su wikipedia] non è propriamente un filtro e basta. Il FAP raccoglie chimicamente le polveri PM mediante l'ossido di Berio mi pare e poi quando uno speciale contenitore è pieno (dopo circa 500 km) brucia il contenuto a temperature parecchio elevate, non ricordo quanto, e ( adesso arriva il bello) reimmette nell'ambiente non più PM10, ma i prodotti della sua combustione, cioè PM5 e PM2.5 cioè polveri ancor +sottili che non solo non vengono filtrate dalle mucose ma neanche dai bronchi ed entrano direttamente il circolo. Bingo! uso il FAP così entro nei centri storici dove però posso avvelenare tutti in maniera più efficace.

E' molto brutto dirlo, mi piange il cuore ma l'unico rimedio, e sottolineo rimedio, non tampone, è non creare inquinamento, quindi non comburre (brutto pure da dire) alcunchè. Perchè in natura nulla si crea e nulla si ditrugge, tantomeno i sottoprodotti della combustione.

Scusate se mi sono dilungato e se ho detto (di sicuro ) qualche cazzata.

Ciauz

Link al commento
Condividi su altri siti

Nessuno si è mai chiesto perchè i comuni impongono questi inutili blocchi?

Molti hanno tirato fuori le solite teorie da "grande fratello" tipo che sono tutti pagati dalla FIAT così la gente deve cambiare auto ogni 3 anni, ecc..

Secondo me la cosa più plausibile e semplice è che con questa storia dei blocchi e con tutta la propaganda annessa si cerca di insinuare negli automobilisti un senso di colpa.

E a cosa serve questo? A far sì che non venga in mente a nessuno di prendersela con gli amministratori per il problema dell'inquinamento, perchè, in fondo, la colpa è tutta nostra che ce ne andiamo in giro in auto e in moto ad inquinare.

Nelle grandi città i vari provvedimenti (targhe alterne, fasce verdi, blu, ecc.) sono talmente invisi ai più che la gente preferisce rischiare il cancro ai polmoni piuttosto che sopportare blocchi ulteriori. E nel frattempo non ci si accorge che non c'è nesso tra le due cose e nesuno si occupa della maggior parte degli edifici pubblici con impianti di riscaldamento A CARBONE !!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Nessuno si è mai chiesto perchè i comuni impongono questi inutili blocchi?

Molti hanno tirato fuori le solite teorie da "grande fratello" tipo che sono tutti pagati dalla FIAT così la gente deve cambiare auto ogni 3 anni, ecc..

Secondo me la cosa più plausibile e semplice è che con questa storia dei blocchi e con tutta la propaganda annessa si cerca di insinuare negli automobilisti un senso di colpa.

E a cosa serve questo? A far sì che non venga in mente a nessuno di prendersela con gli amministratori per il problema dell'inquinamento, perchè, in fondo, la colpa è tutta nostra che ce ne andiamo in giro in auto e in moto ad inquinare.

Nelle grandi città i vari provvedimenti (targhe alterne, fasce verdi, blu, ecc.) sono talmente invisi ai più che la gente preferisce rischiare il cancro ai polmoni piuttosto che sopportare blocchi ulteriori. E nel frattempo non ci si accorge che non c'è nesso tra le due cose e nesuno si occupa della maggior parte degli edifici pubblici con impianti di riscaldamento A CARBONE !!!

Beh anche la teoria del senso di colpa mi sembra un po' campata in aria..

Ma senti una cosa, non ti sembra un po' di cattivo gusto la tua firma, visto tutti gli incidenti e i morti che ci sono grazie all'alcool?

Link al commento
Condividi su altri siti

Diciamo che la differenza tra un diesel euro0 fumata nera e un diesel euro10 è che quello che buttava fuori il diesel euro0 lo spazzava via la nettezza urbana, quello dell'euro10 lo spazziamo via noi coi nostri polmoni...risultato?! Coi diesel euro0 al massimo ti veniva una bronchite, con gli euro10 un tumore...

Link al commento
Condividi su altri siti

Il PM è materiale particolato cioè sono polveri classificate in funzione delle dimensioni (25, 10, 5,...)

Più un diesel ha una combustione efficiente e più fini sono le sue emissioni di particelle. Tanto che usciranno a breve nuove norme riguardo le PM 5 e 2,5.

I vecchi diesel euro 0 emettevano poche PM 10 ma moltissime particelle di diametro maggiore (bloccate dai polmoni e altamente cancerogene) più tanti altri inquinanti.

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

IO RIMANGO DELL'IDEA CHE E' SOLTANTO UNA QUESTIONE DI FARE GRANO DELLA SALUTE GLIENE FREGA NIENTE ANCHE PERCHE' TUTTE LE FABBRICHE ED I RISCALDAMENTI SONO PEGGIO MA IN ITALIA E' MOLTO PIU' COMODO FARTI CAMBIARE MACCHINA E MOTO O FARTI IL CULO SUL BOLLO.QUANTO AI VECCHI O NUOVI DIESEL L'ALTRO GIORNO IN GARAGE E' PARTITO IL VICINO CON UN AUDI A6 NUOVA DI PACCA MI HA FATTO NERO E QUI COME DICEVA IL PROFESSORE CHIUDO :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...