Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Salve ragazzi, c'è qualcuno di voi che conosce le caratteristiche dl 102 dr (giri, cavalli)?

Se lavorassi i travasi guadagnerei qualcosa?

Ho sentito che il dr ha le fasi alte cosa vuol dire?

Cosa guadagnerei montando un volano alleggerito?

Io monto una configurazione:

Gruppo termico: 102 DR

Albero: originale

Marmitta: Sito a Siluro

Frizione: 4 dischi con molla rinforzata

Carburatore: dell'orto 16/12 originale della 50 R (in arrivo dell'orto 19/19)

Rapporti: originali 18/67 DE (ma con ruote modificate da 9 pollici a 10 pollici allungando i rapporti)

Mi piacerebbe sapere secondo voi a occhio e croce quanti cavalli avrebbe la mia vespa con questa configurazione e quanti se ne aggiungerebbero con le modifiche riportate sopra....

vi ringrazio e spero di ricevere risposte.... :roll:

grafica1_563.jpg.f13a63c7105bda95868dae2

grafica1_563.jpg.95b3b48a612d209e556fd64

grafica1_563.jpg

grafica1_563.jpg

grafica1_563.jpg

grafica1_563.jpg

grafica1_563.jpg

grafica1_563.jpg.1bd06c2f08d798e586600fa9e6230892.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

Ciao

Allora, ti rispondo per punti:

1)Il dr è un cilindro "tranquillo", nel senso che non ha caratteristiche spinte, nè a livello di fasature, nè di travaseria, nè di compressione. Ha il vantaggio di essere molto affidabile e robusto. Inoltre avendo i travasi solo poco più grandi degli originali può dare buoni risultati anche montandolo su blocchi non lavorati (travasi originali). Dire la potenza e i giri raggiungibili è un pò difficile, sono dati che dipendono fortemente dalla configurazione complessiva adottata, non dal cilindro in sè. Per darti una indicazione diciamo che dovrebbe arrivare a circa 7000 giri, o poco più.

2)Se per "lavorare i travasi" intendi raccordare i travasi del carter al cilindro, allora si, guadagneresti qualcosa (qualche frazione di cavallo). Se invece intendi modificare i travasi del cilindro, in una configurazione come la tua non serve a nulla, rischieresti solo di peggiorare le cose.

3)Per quanto detto al punto 1), il DR ha fasi basse, e non alte. Non le ho mai misurate ma sinceramente non credo vadano molto oltre i 170°di scarico e i 116-118°di travaso, quindi fasature tranquille.

4)Il volano alleggerito serve a migliorare la rapidità del motore nel prendere i giri, ma non influisce sulla potenza massima raggiunta.

Per concludere, con la configurazione "tranquilla" che descrivi ipotizzerei una potenza di circa 4cv con il 16/12 e di circa 5 se ci aggiungi il 19/19 (consigliato) per una velocità di circa 75-80kmh.

Spero di essere stato chiaro :wink:

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho capito tutto, ti ringrazio per essere stato soprattutto molto chiaro...

Secondo te dai 5 cv che mi hai detto ipotizzandolo, se montassi un polini 102 quanti cavalli riuscirei a raggiungere?

Un'ultima cosa: montando un albero anticipato (non prima di aver installato un 19/19) i cavalli aumenterebbero?

I rapporti influiscono sui cavalli quindi sulla potenza?

Ma soprattutto: NE VALE LA PENA SE QUEI BASTARDI CI VOGLIONO IMPEDIRE DI GIRARE IN VESPA L'ANNO PROSSIMO???!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

...Se monti un'albero anticipato non fai altro che migliorare le cose... :wink:

Senza pensare di lavorare di qua e di la ,io ti consiglierei di completare per bene questa elaborazione...

Per avere qualcosa di abbastanza buono sia come prestazioni che come affidabilità potresti,visto che apri il blocco fare alcune cosine...

Ad esempio...raccordi i carter al cilindro...monti un'albero anticipato...monti un bel 19 correttamente carburato...cambi i rapporti e monti i 24-72 o i 22-63...il top sarebbe magari cambiare la sito a siluro con una proma... :wink:

Per i rapporti te ne ho consgilgiati di due tipi...li dipende solamete dai gusti e dalle esigenze personali...i 24-72 sono un pò più cortini dei 22-63...hai una vespa più scattante e briosa,però sarai sempre su alti giri...

Con i 22 invece hai meno ripresa,però hai un motore più tranquillo...da viaggio...sempre ottimo,però con queste differenze...

Personalmente io ti consiglierei di montare la 24-72 se cambi i rapporti...se proprio DRT produce i pignoni da 25 da intercambiare... :wink:

Cambiando da Polini a DR...si avresti differenze...in quanto a prestazioni...ma secondo me il gioco non vale la candela...se il tuo DR è nuovo o comunque è messo bene io non lo cambierei...

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 4 settimane dopo...

io monto una configurazione:

102 DR

Sito siluto

frizione 4 dischi rinf

19/19 dell'orto

3 marce

se montassi una 24/72 arriverei a 100000 in terza o no? vorrei viaggiare abbastanza tranquillo in ultima marcia evitando di stare a regimi troppo alti senza però sacrificare la ripresa infatti non voglio montare una 22/63..........

tenete presente che non ho l'albero anticipato....

secondo voi quanto guadagnerei montando una proma magari anche non nuova?

grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...