Vai al contenuto

Messaggi consigliati

 
  • Risposte 384
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

  • 1 month later...
  • 3 weeks later...

Facendo un paragone con un malossi 210 , il modello nuovo con la testa, che costa 360 euro, se aggiungi un collettore lamellare, mettiamo sempre il malossi (che non è certo il migliore in commercio) che costa 90 euro, siamo a 450.

Ma il collettore malossi lo devi montare al carter, il carter lo converti in modo definitivo, non tornerà mai a valvola. Inoltre le ore di lavoro io le metterei in conto e il risultato sappiamo bene che non è lo stesso di un lamellare al cilindro.IL carburatore in ogni modo lo devi comprare.

Alla fine con 500 euro hai un cilidnro in alluminio lamellare al cilindro e di prestazioni a mio avviso superiori a quelle di un malossi 210 lamellare al carter.

Poi ovviamente se si diffonderà sarà possibile analizzare meglio la questione.

Ciao

MArco.

Link al commento
Condividi su altri siti

sinceramente penso sia un bel kit però in quei 500 euri un carburatore c'è lo potevano anche mettere ( anche se questo è il minore dei problemi ) speriamo che si diffonda presto cosi sentiremo più pareri e se è il caso ... comprarlo !

Sicuramente, l'M1xL vale la pena, sopratutto se confrontato con il suo fratello al carter. Già, per me si sta rilevando una delusione, almeno a valvola. Se potessi tornare indietro, aspetterei questo nuovo lamellare al cilindro. Lo provai in configurazione prototipo e si ciucciava i 23/64 come nulla.

-Quello al carter a valvola non va!...nemmeno con la sua espansione....si pianta in salita e controvento, nonostante un'allungo oltre i 9.000 giri come ridere in 1a e 2a. Poi già in 3a inizia a sentire la pressione dell'aria. La 4a....lasciam stare.

-Lamellare al carter fatto a modo si difende bene, ma ci devi spendere sopra altri 140 euri di collettore-merda-malossi

-Lamellare al cilindro: è la morte sua. Sopperisce alla mancanza di forza congenita di questo cilindro.

Link al commento
Condividi su altri siti

-Quello al carter a valvola non va!...nemmeno con la sua espansione....si pianta in salita e controvento, nonostante un'allungo oltre i 9.000 giri come ridere in 1a e 2a. Poi già in 3a inizia a sentire la pressione dell'aria. La 4a....lasciam stare.

Non vorrei creare polemiche, però si diceva tempo fa che questo cilindro già montato solo p&p al posto del Polini faceva paura. Ora tutto a un tratto questo cilindro non và più un caxxo.

Ora, io che ho in garage un paio di carter nuovi tenuti da parte per l'm1x, che devo fare? Tanto vale che tenga il mio Polinazzo perchè se matteoinfanti dice che il quattrini si pianta in salita allora non è proprio 'sto gran cilindro...

Link al commento
Condividi su altri siti

Non vorrei creare polemiche, però si diceva tempo fa che questo cilindro già montato solo p&p al posto del Polini faceva paura. Ora tutto a un tratto questo cilindro non và più un caxxo.

Ora, io che ho in garage un paio di carter nuovi tenuti da parte per l'm1x, che devo fare? Tanto vale che tenga il mio Polinazzo perchè se matteoinfanti dice che il quattrini si pianta in salita allora non è proprio 'sto gran cilindro...

Questa è solo la mia opinione! Punto.

E' un gran cilindro, grandissimo, ma...........per farlo andare forte e con forza ci vogliono le lamelle piantate nel posto giusto, sia al carter che al cilindro e una variazione delle curve di anticipo accensione. Altrimenti non ne vale la pena.

Ci si è spinti oltre il concetto di motore px, e quindi per questo va rivisto tutto ma proprio tutto. Si tratta di un podotto di qualità elevata, molto sofisticato e sensibile. Ad ogni modifica hai delle reazioni molto ampie, quindi bisogna saperlo gestire.

Credimi, ne ho fatte 4 versioni, 2 a valvola e 2 lamelle, ma solo la prima con pacco cagiva e 34 vhsb mi dava veramente gratificazione.

Per farlo andare a valvola ci vorrebbero 6 marce!

Ma è solamente una mia opinione derivata da quello che ho provato.

Link al commento
Condividi su altri siti

@Matteo

Io Matteo ho avuto esperienze diverse con l'X, anche a valvola, tu hai provato se non sbaglio il valvola col 20SI di Travelb (ma aveva anche il vtronik e rapporti corti).Hai detto che andava meglio del tuo motore. E il merito non credo sia solo del vtronik.

Ma che rapporti monti?Se hai i 21/68 e quarta corta è strano, in caso contrario...accorcia.

@500 turbo

Il mio consiglio?L'm1x non fa per te da quello che scrivi.Rimani col polini sarai più soddisfatto.

Se vuoi farti una tua opione vieni a Viterbo il 20 settembre a vedere il VPI. Ci sarà un valvola col 20SI, il mio M1XL con 28 e poi un M1XL di Mauro.Vedrai 3 gradi di preparazione del motore, i primi due "basici", il terzo molto raffinato. In pista ci sarà anche un polini 177 "molto" elaborato che tiene testa all'M1x.

Ciao

Marco.

Link al commento
Condividi su altri siti

Si parla di prezzi.

-Iphone :500 euro

-sky calcio:500 euro l'anno (43 al mese)

-Televisore LCD 37 pollici 500 euro (ad essere buoni...)

-pc portatile decente: 500 euro

-Week-end New York 500 euro (Andata e ritorno per new york 360 euro e un paio di giorni in albergo 70 a notte te la cavi nella city fronte parco).

-Jeans + camicia "firmate": 500 euro (sempre ad essere buoni)

-Frigorifero: 500 euro

e via dicendo...c'è un sacco di roba che costa 500 euro a questo mondo di cui non facciamo a meno.

Ora, secondo me, un pordotto di nicchia e particolare come questo che niente ha a che fare con la larga distribuzione e i grandi numeri (polini-malossi ad esempio) , a 500 euro ha un ottimo prezzo.

Ciao

Marco.

Link al commento
Condividi su altri siti

L'ho già paragonato al Malossi 210 ed ero stato ottimista!!!

Non si paragona al polini 177, sono due cose diverse per due utenze diverse. Altrimenti ci metteremmo a paragonare un polini 177 ad un malossi 210.

Anzi per essere preciso dal negozio malossi online:

GR.TERM. ├ÿ 68,5 allum. sp.├ÿ 16 :: PIAGGIO VESPA PX 200 E :: MalossiStore

437 euro cilindro e testa

COMPL.COLLE.lam.carter PHBH VES.PX :: PIAGGIO VESPA PX 200 E :: MalossiStore

154 euro collettore e lamelle

Totale 591 euro per un cilindro in alluminio con testa a candela centrale + un collettore lamellare.Un equivalente dell'M1XL lamellare al cilindro non c'è ,aspettiamo Falc!!

Con 91 euro in meno del malossone abbiamo un M1XL lamellare al cilindro e non al carter, direi una raffinatezza in più, costa meno anche la lavorazione per i carter e va di più di un malossi 210...parlando sempre di cilindri "di scatola"....

Poi se il problema è il prezzo alto in generale allora lo confronto anche con iphone e sky...è vero costa tanto...come tante altre cose...ma non è il più costoso, tutti qui.

Ciao

Marco.

Modificato da Marco
Link al commento
Condividi su altri siti

@500 turbo

Il mio consiglio?L'm1x non fa per te da quello che scrivi.Rimani col polini sarai più soddisfatto.

Se vuoi farti una tua opione vieni a Viterbo il 20 settembre a vedere il VPI. Ci sarà un valvola col 20SI, il mio M1XL con 28 e poi un M1XL di Mauro.Vedrai 3 gradi di preparazione del motore, i primi due "basici", il terzo molto raffinato. In pista ci sarà anche un polini 177 "molto" elaborato che tiene testa all'M1x.

No non fa per me allora. Il fatto è che volevo fare un valvola che andasse molto più forte del mio attuale Polini, però se il Quattrini a valvola è così "fiacco" ,allora Marco hai ragione tu, è meglio se lascio stare

( per il momento, poi chissà...)

Link al commento
Condividi su altri siti

@Matteo

Io Matteo ho avuto esperienze diverse con l'X, anche a valvola, tu hai provato se non sbaglio il valvola col 20SI di Travelb (ma aveva anche il vtronik e rapporti corti).Hai detto che andava meglio del tuo motore. E il merito non credo sia solo del vtronik.

Ma che rapporti monti?Se hai i 21/68 e quarta corta è strano, in caso contrario...accorcia.

Ciao

Marco.

Si, andava più,e più nervoso del mio settato come all'epoca (giugno). Ora, con la prova della marmitta quattrini, posso dire che siano sullo stesso livello.....considerato che ho anche un volano che pesa il doppio di quello di travel (ciao Valerio!)...ed ho una cosa come 15°di anticipo fisso. (a breve prendo in prestito una centralina elven e vediamo se quello che penso io è vero...allora avrò veramente chiuso il cerchio attorno a questo cilindro).

Ho i 22/67 e quarta 36. Se non si tirano questi rapporti, per me è meglio prensersi una small o tornare al Polini....o aspettare.......aspettare.....ci sono novità in arrivo...

Link al commento
Condividi su altri siti

No non fa per me allora. Il fatto è che volevo fare un valvola che andasse molto più forte del mio attuale Polini, però se il Quattrini a valvola è così "fiacco" ,allora Marco hai ragione tu, è meglio se lascio stare

( per il momento, poi chissà...)

Non mi sono spiegato bene evidentemente...ma ho ragione nel dire che non fa per te e non per il motivo che credi tu.

Ti ho detto di venire a vedere per farti un'opinione, ma pare che tu un'opinione ce l'abbia già, o mi sbaglio? L'esperienza di Matteo è interessante e la seguo da molto tempo,ormai ci conosciamo bene, in molti però abbiamo esperienze differenti e il motore di Travel è un esempio...

Comunque non è fiacco, se cerchi informazioni su questo e altri forum trovi tutto quello che ti serve per valutare.

Qui si parlava dell'M1XL ,quello lamellare al cilindro, siamo un po' off-topic.

@Matteo

Bè, la 22/67 dovrebbe tirarla eccome con la quarta da 36, non capisco. Io l'anticipo ce l'ho a 17 gradi fisso, squish 1.6 ma volano da 1 chilo. Come hai misurato lo squish?Dalla candela o smontando la testa?

Altra cosa...albero e valvola li hai lavorati come consiglia quattrini?O hai usato un diagramma tuo?I travasi li hai scavati giù tutto dritto o "svasati?"Hai per caso tolto lo scalino dal travaso laterale del cilindro?

Comuqnue dai...fiacco non è fiacco...rispetto ad un polini originale non puoi dire che vada meno...uno di questi giorni ci vedremo dai!Io la vespa per la pista l'ho fatta e avevi detto che saresti venuto anche tu!!!Allora?????Dai che ci si diverte....

Per le novità...eh eh eh ...ne so qualcosa anch'io, speriamo di vederle a Viterbo!!Sarebbe una gran cosa...e poi c'è sempre il Falc 210 lamelalre al cilindro...non sto vendendo un carter 200 in attesa di Falc....

@Kenzo

certo....

Racing cylinder MALOSSI 210cc

costa 363 euro

Reed-valve manifold MALOSSI

e il collettore 144 euro

Insomma si risparmia qualcosina...questo è il malossi con testa dedicata malossi, una novità, finora compravi il malossi ma non avevi una testa e te la dovevi fare da solo....

Se mi trovate lo stesso malossi (cilindro + testa) a meno e un collettore malossi lamellare completo a meno ditememelo dove che vado a vedere, sono curioso. Meno intendo non due o tre euro...meno vuol dire 363 invece di 437, comprare un malossi alla sip conviene!

Ciao

MArco.

Link al commento
Condividi su altri siti

@Matteo

Bè, la 22/67 dovrebbe tirarla eccome con la quarta da 36, non capisco. Io l'anticipo ce l'ho a 17 gradi fisso, squish 1.6 ma volano da 1 chilo. Come hai misurato lo squish?Dalla candela o smontando la testa?

Altra cosa...albero e valvola li hai lavorati come consiglia quattrini?O hai usato un diagramma tuo?I travasi li hai scavati giù tutto dritto o "svasati?"Hai per caso tolto lo scalino dal travaso laterale del cilindro?

Ciao

MArco.

ha ha, se vuoi ti dico com sono messo con il carte-cilindro.

-Squish misurato con stagno attaccato ali cielo del pistone da bordo a bordo 1,55mm

-anticipo fisso 15 gradi (di più si fanno le penna ma scalda come una stufa....controllerò la tolleranza in inverno)

-albero originale piaggio, fasatura 130 prima e 62 dopo. Ho provato anche 120 e 73 ma non andava 'na mazza...sfrizionate per partire.

-valvola aperta e allargata al massimo, raccordo del collettore malossi "totale" saldando su di esso materiale di riporto.

-travasi: dal lembo della camicia (finestra) raccordo sulla direzione del travaso dentro al cilindro....

-dentini del cilindro nel cesso

Purtroppo i "miei" polini mi stanno avanti in salita.....e se gli metto i rapporti lunghi....penso che avrò difficoltà anche in pianura.

Ripeto....A VALVOLA. Con anhe l'insulso lamellare malossi la musica cambia....e come cambia. Con il lamellare Cagiva......beh, quasi quasi.....mi basta metterci il cilindro e la frizione....ed il blocco sarebbe pronto.....

Link al commento
Condividi su altri siti

Bè sei perfetto!!!_ok_

Non so, non ho mai fatto un valvola con l'mx quindi...chino la testa e non dico niente di più.

Ho visto e provato due o tre valvola e mi erano piaciuti molto ma erano rapportati tutti piuttosto corti, più del tuo.Ma non riesco a entrare nel dettaglio del lavoro alla valvola, a me non è mai interessato su questo cilindro e non faccio motori a valvola da 6 anni....

Dai pista!!!!(metti il lamellare!!!!)

Ciao

MArco

Link al commento
Condividi su altri siti

Bè sei perfetto!!!_ok_

Non so, non ho mai fatto un valvola con l'mx quindi...chino la testa e non dico niente di più.

Ho visto e provato due o tre valvola e mi erano piaciuti molto ma erano rapportati tutti piuttosto corti, più del tuo.Ma non riesco a entrare nel dettaglio del lavoro alla valvola, a me non è mai interessato su questo cilindro e non faccio motori a valvola da 6 anni....

Dai pista!!!!(metti il lamellare!!!!)

Ciao

MArco

..mah, guarda....siccome sono un testone di 1a categoria, fin che non il valvola non è concluso nel suo sviluppo, non ritorno alla lamella. Voglio provare a riparare la marmitta quatrini (con rz candela ritornata grigia porco d.....) e dare variabilità all'anticipo. DEVE TIRARE ALMENO I 22/67......ed anche bene, alzarsi di gas anche con la sua espansione (non ce la farò mai!!!).......

Link al commento
Condividi su altri siti

mi sembra ci sia un'eccessivo entusiasmo per questo kit , quando poi se ne uscirà uno nuovo più perforante ecc tutti ribadiranno i difetti di questo kit ... la cosa brutta per me di questi prodotti zirri , quattrini e prototipi vari è che si devono comprare su internet ( personalmente io nn ho comprato mai un cazzo su internet anche se ci sono prezzi interessantissimi , e penso che nn comprerò mai niente su internet )preferirei spendere 20 euro in più ma farlo arrivare dal mio ricambista !!

Link al commento
Condividi su altri siti

mi sembra ci sia un'eccessivo entusiasmo per questo kit , quando poi se ne uscirà uno nuovo più perforante ecc tutti ribadiranno i difetti di questo kit ...

...questo non è un kit per i soliti improvvisati del fai da te meccanico....

.........preferirei spendere 20 euro in più ma farlo arrivare dal mio ricambista !!

scusa l'OT ma sono curioso: motivo?....sai perchè te lo chiedo? perchè ho sempre qualcuno che la pensa come te e poi mi rompe il cazzo per chè non trova mai nulla nei negozi e mi tocca anticipare i soldi perchè non ha carta di credito o "non si fida"!....e siamo nel 2009....e parlo di gente che ha superato i 30.....quindi non vecchi rinco pieni di pregiudizi o paure....

Modificato da matteoinfanti
Link al commento
Condividi su altri siti

Bè speriamo che esca sempre qualcosa di più performante...io elaboro vespe dal 1994, sono 15 anni, e in 15 anni le uniche novità in fatto di cilindri px sono stati l'M1X e l'M1XL. Quindi non so se ti conviene aspettare, io fra 15 anni avrò 48 anni e questi cilindri li avrei voluti quando ne avevo 20....non a 33 anni. Il px è uscito di produzione nel frattempo e l'interese è tenuto vivo da noi appassionati che spendiamo 500 euro per un cilindro dedicato a un veicolo fuori produzione. Fra 15 anni tutto questo, secondo me, sarà finito.

In questo momento secondo me l'm1x e l'm1xl sono i due cilindri migliori in commercio. Speriamo in Falc, in Polini e Malossi magari in Pinasco. Aspetta fiducioso...

Per gli acquisti via internet...bè ognuno fa quello che crede. IO con un ordine online trovo tutto e in tre giorni è a casa mia. Se vai in un piaggio center non hanno mai nulla, va tutto ordinato e spesso ti dicono che è fuori produzione. L'ulitma volta ho cercato gli spessori da mettere sul manubrio davanti alla rotella del cambio.Mi hanno detto che non li tengono più a magazzino e il quantitativo minimo è di 50 pezzi.Sono due uno piatto e uno concavo, ne avrei dovuti prendere 100 a 0,50 euro l'uno....e aspettare un mese circa...evidentemente tu hai esigenze compatibili con un acquisto in negozio, tutto qui.

Ciao

Marco.

Link al commento
Condividi su altri siti

Per gli acquisti via internet...bè ognuno fa quello che crede. IO con un ordine online trovo tutto e in tre giorni è a casa mia. Se vai in un piaggio center non hanno mai nulla, va tutto ordinato e spesso ti dicono che è fuori produzione. L'ulitma volta ho cercato gli spessori da mettere sul manubrio davanti alla rotella del cambio.Mi hanno detto che non li tengono più a magazzino e il quantitativo minimo è di 50 pezzi.Sono due uno piatto e uno concavo, ne avrei dovuti prendere 100 a 0,50 euro l'uno....e aspettare un mese circa...evidentemente tu hai esigenze compatibili con un acquisto in negozio, tutto qui.

Ciao

Marco.

quoto pienamente!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Share


×
×
  • Crea nuovo...