Vai al contenuto

Messaggi consigliati

e poi alcune cose dal ricambista non ci sono... prova a chiedere un sip performance o un collettore lamellare che non sia il malossi (e anche con questo devi vedere le facce che fanno quando li dici che è per una vespa)

insomma se per te i ricambi sono solo candele, guarnizioni ecc ok

Link al commento
Condividi su altri siti

 
  • Risposte 384
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

io ,eccetto 2 negozi, li evito i ricambisti a negozio.

sai perchè? fino a pochi anni fà ti trattavano come un cretino,dicendo che ORMAI non si trovano più..se andavi a chiedere per una marmitta,un cilindro e peggio ricambi ti telaio.

e ora che è di moda riprendono la roba e caricano come matti. se hanno qualcosa in magazzino da 15 anni ri-caricano a diavoli.

tardi.

il treno è passato. c'è internet.

ed è molto più facile sapere quanto costa un ricambio. poi se è in un negozio "friendly" e costa poco più ben venga.

ma altrimenti preferisco premiare chi,all'estero, investe da un casino di anni nelle nostre passioni.

e i tedeschi e inglesi fanno scuola a tutti.

Link al commento
Condividi su altri siti

...questo non è un kit per i soliti improvvisati del fai da te meccanico....

scusa l'OT ma sono curioso: motivo?....sai perchè te lo chiedo? perchè ho sempre qualcuno che la pensa come te e poi mi rompe il cazzo per chè non trova mai nulla nei negozi e mi tocca anticipare i soldi perchè non ha carta di credito o "non si fida"!....e siamo nel 2009....e parlo di gente che ha superato i 30.....quindi non vecchi rinco pieni di pregiudizi o paure....

aspetta io mi faccio ste paranoie e ho 18 anni ... vabbè sarà che sono così diffidente anche perchè i soldi me li sudo, io sinceramente ho un pò paura di comprare on line perchè ho paura che mi fottono in qualche modo , e poi la cosa brutta che se compro on line e mi impaccano nn li posso andare ad ammazzare a legnate !! io come ricambisti qui a palermo nn mi posso lamentare parlando per i ricambi originali poi per questione di elaborazione è proprio una merda... poi i ricambi per la moto da cross anche se nn è comunissima è una TM en 250 del 2002 nn sono difficilissimi da reperire perchè meno male che c'è il negozio di cross shop sennò sarei nella merda ... comunque vorrei fare un progettino e valutarne i pregi e i difetti ... un m1xl cn marmitta sito , carburatore phbh 28 , frizione o 7o 8 molle , rapporti polini ,e raccordatina ai carter come sarebbe ? apparte questo che lavoretti ci sarebbero da fare ??

Link al commento
Condividi su altri siti

e poi alcune cose dal ricambista non ci sono... prova a chiedere un sip performance o un collettore lamellare che non sia il malossi (e anche con questo devi vedere le facce che fanno quando li dici che è per una vespa)

insomma se per te i ricambi sono solo candele, guarnizioni ecc ok

figurati che questa reazione il ricambista l'ha avuto quando sono andato a comprare il cavalletto laterale... nn pensava nemmeno che esistesse e poi ne aveva anche più di uno nel magazzino!!

Link al commento
Condividi su altri siti

ho paura che qui siamo in diversi a sudarseli i soldi...

a volte i ragazzi della tua età comprano online e vendono ai "diffidenti" di internet!!

comunque ci sono un sacco di negozzi stra-affidabili online.

quelli italiani li conosco poco e spesso i tedeschi/inglesi hanno prezzi più bassi. credo perchè quando comprano roba non ne prendono 10,ma 100 per volta.

ah,se fai una postepay o carta ricaricabile il rischio si abbassa notevolmente.

poi hai il diritto di recesso,puoi cambiare se sbagliato ecc..

sip e scootercenter in meno di una settimana te li fanno avere a casa.

fine o.t.

per l'Xl credo che sia davvero una cavolata montare una sito.

già lo è quasi per l'X normale (ne ho fatto uno così),e il lamellare dovrebbe essere fasato ancora più alto...

i "lavoretti" potrebbero essere saldare l'albero e decidere se mettere uno spalle piene.

rapporti 150 originali o 200 con quarta drt.

Link al commento
Condividi su altri siti

mah! io sono sempre del parere che se è vero come è vero che l'M1x con un lamellare serio va più del fratello a valvola, per la mia esperienza è anche vero che per chi non sa mettere le mani sui cilindri l' M1x a valvola con i suoi componenti va molto più di un Polini .

rimetto qui il link del primo video che ho fatto con m1x a valvola alla sua prima uscita, montato volutamente di scatola (senza togliere i dentini) con espansione dedicata(questa era una preserie, che andava MENO di quella uscita dopo) , phbh 28, vespatronik da 1.55kg, 22/67 valvola secondo istruzioni da manuale e squish 1.5. Il motore è molto rotondo e come sappiamo non ha quella rabbia ripica del polini da un certo numero di giri in poi, Ma da qui a dire che è scarso ce ne passa. io credo che con questa configurazione sia facile da montare e carburare, e che sia più che godibile in tutte le circostanze.

ciao

mauro

Modificato da mauropapa'
errori
Link al commento
Condividi su altri siti

ho cambiato macchina fotografica perchè l'altra a forza di cadere dava delle righe orizzontali sul video. Purtroppo questa ha una sensibilità audio eccessiva ed il rumore che senti è l'audio in saturazione.

Comunque il motore dell' ultimo video gira più alto di quello a valvola di cui parlavamo prima

ciao

mauro

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 month later...

ma i motori del px sia a valvola che lamellare se monti il cilindro m1xl non sono identici? prechè tanto l'm1xl ha l'aspirazione al cilindro quindi va tappata quella al carter che sia valvola o lamellare.

io avrei intenzione di elaborare la mia px con motore a valvola con questa configurazione:

cilindro quattrini m1xl lamellare,

carburatore phbh 30 oppure un KOSO 34 a valvola piatta,

come espansone la GF PROJECT Kannon ss o la GL sip performance,

poi carter lavorati,

l'albero motore mazzucchelli rinforzato,

vespatronik da 1,6 kg,

molle frizione rinforzate e rapporti o gli originali oppure i 22/67.

come configurazione ci siamo o c'è bisogno di altro?? vorrei tenere il miscelatore oppure è meglio senza?

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao mauro! vorrei sapere se questo carburatore (vedi link) posso metterlo oppure è meglio il phbh30 con la configurazione che ho scritto di sopra...

duepercento.com

se va bene il mazzucchelli rinforzato oppure ci vuole quello anticipato perchè ho letto già altre discussioni contrastanti e in generale se questa configurazione va bene! non vorrei spendere soldi su una cosa che poi va bene nel mio motore!! grazie in anticipo..

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho chiuso da poco un motore dedicato all'XL con 21/68,4°corta, albero originale piaggio con spinotto saldato, frizione 6 molle con anello di rinforzo molle malossi, squish 1,65, carburatore phbh 28, volano hp e zirri. Alla prima uscita dopo pochi giri in pista ho montato la marmitta Quattrini dedicata e devo dire che fa la differenza sul serio. Infatti sarà il mio prossimo acquisto.

Sinceramente per partire non monterei il 34 e un'espansione diversa dalla sua dedicata, questa è ovviamente un'opinione. IL vtronik mi sembra un buon acquisto invece, ma per quantomiriguarda viene "dopo" la sua marmitta.

Per i rapporti i miei sono corti sul serio, ottimi per la pista, in strada penso che utilizzerei i 22/67.

Ciao

Marco.

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao mauro! vorrei sapere se questo carburatore (vedi link) posso metterlo oppure è meglio il phbh30 con la configurazione che ho scritto di sopra...

duepercento.com

se va bene il mazzucchelli rinforzato oppure ci vuole quello anticipato perchè ho letto già altre discussioni contrastanti e in generale se questa configurazione va bene! non vorrei spendere soldi su una cosa che poi va bene nel mio motore!! grazie in anticipo..

Ciao, non ho capito bene se ti interessa l'X o XL.

Se prendi l'X non va bene il Mazzucchelli anticipato perchè il taglio sulla spalla è eccessivo per quello che richiede l'X. In quel caso o prendi un albero normale e lo anticipi tu o usi l'originale piaggio e lo anticipi . Per quanto riguarda l'albero a spalle piene per l'XL ci sono molte scuole di pensiero,ti posso dire la mia esperienza personale. A meno che tu non voglia barenare i carter pompa non serve mettere un albero a spalle piene perchè poi non hai abbastanza volume per far rendere il cilindro a dovere. Personalmente monto un albero piaggio originale smussato , saldato e bilanciato sia per l'XL che per l'X ( con anticipo e ritardo sull' X) .

Per quanto concerne il carbiuratore io mi sono trovato bene con il koso 30 e NON sono riuscito a far andare bene il 34. Non chiedermi perchè che ancora non l'ho capito . In realtà il mio era un PVK ma è apparentemente identico. Non ti so dire di più . Comunque il koso 30 va più forte del phbh 30, soprattuto nei bassi

ciao

mauro

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Share


×
×
  • Crea nuovo...