Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti,

da qualche giorno la mia T5 non va più come si deve.

sento molte più vibrazioni, fa un rumore metallico appena accesa, fa più fumo e soprattutto è lenta a prendere giri arrivando massimo a 6800-7200 giri.

premetto che il motore è completamente originale così come il carburatore.

uniche modifiche:

- marmitta Sito PLus (sto cercando dissperatamente l'originale)

- ho montato (almeno un anno fa, da circa 5000 km) il delayer con potenzia-scintilla autocostruito.

A causa del rumore della marmitta devo dire che la tiro raramente, ma fin'ora saliva bene arrivando a prendere i classici 7900-8000 giri del T5. Anche il delayer fin'ora si è dimostrato efficace: scalda meno, si accende sempre alla seconda pedalata (con aria tirata che però va chiusa subito) e soprattutto consumi sopra i 35 Km/litro (sono arrivato fino a 40 Km/litro ovviamente con andatura tranquilla).

Ho già pulito testata e testa del pistone e ho cambiato candela (Champion N2C ed NGK B9ES) senza risultati. Continua ad essere fiacca. Ho notato anche che il contagiri va "a sbalzi" nel senso che ad esempio da 4500 giri costanti per qualche istante passa a segnare 5200-5300 giri.

Sospetto tre possibili cause:

- delayer andato (stasera l'ho smontato e ho riportato lo statore in posizione originale; domani vedrò come va)

- statore parzialmente andato (il filo verde ed il bianco hanno l'isolante cotto) visto anche il sintomo del contagiri

- paraolio lato volano andato (fuma di più e a volte sento strattonare e ho trovato olio sotto il volano anche se non sembrava "fresco")

Voi che ne dite?

Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

Aggiornamenti:

provata stamattina senza delayer e con statore in posizione originale: nessun miglioramento, anzi è peggiorata agli alti. Ora arriva a stento a 80Kmh e 6400-6800 giri.

Fuma anche tantissimo, ma potrebbe essere la marmitta piena e l'olio (Castrol Extra EVO semisintetico).

ho dato il delayer ad un amico ingegnere elettronico per verificarne l'integrità.

Poi cambierò il paraolio.

Devo risolvere...uso la vespa tutti i giorni per venire in ufficio!!!

Ciao e grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

sospetto il paraolio..

togli l'olio dal cambio.. se non ne trovi.. oppure è pieno di benzina.. hai fatto bingo

Ciao UNO, speravo in un tuo intervento.

intanto è confermata l'integrità del delayer.

Ho anche testato la resistenza elettrica del pick-up ed è a posto (112 ohm).

quella della bobina BT interna in realtà è un pò alta (607 Ohm contro i previsti 500-520, ma tornavo da un percorso di 15 km in città).

Quindi...ho paura a chiederlo, ma...quale paraolio?

mi sono procurato quello lato volano (mi hanno dato un corteco blu, dovrebbe essere un pelo più rigido di quello nero originale, ma dovrebbe andare, giusto?)

Ciao e grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

nel WE ho cambiato il paraolio lato volano e, visto che era OK e che prima funzionava bene, ho rimontato il delayer con potenzia-scintilla.

Altra cosa, ho buttato la NGK B9ES e rimesso la vecchia Champion N2C. Nos so se ho beccato una NGK "fake" o se il grado termico è sbagliato, fatto sta che con la Champion gira meglio.

Stamattina, causa lavori sugli unici rettilinei utili, non ho potuto testarla bene, ma sembra andare meglio. Sarà l'effetto "placebo", ma mi sembra che faccia anche meno fumo.

Però UNO mi hai messo un tarlo in testa... adesso devo verificare l'integrità del paraolio lato frizione. Appena ho un paio d'ore libere, levo l'olio dal cambio e controllo. Ma (oltre all'odore che per problemi di sinusite avrei difficoltà a individuare) cosa devo controllare nell'olio che scarico?

Ciao e grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

OK, eseguirò.

Intanto aggiornamenti a stamattina. ho trovato un bel tratto di strada libera di circa un Km e ho fatto una bella tirata. La vespa va decisamente meglio. non ho guardato la velocità, ma faceva molto meno fumo (ovvio che un pò lo fa sempre, ma penso di avere la maledetta SitoPlus piena) e soprattutto, appena mi sono un pò abbassato ho visto il contagiri segnare 78-82. C'è da dire che io monto il parabrezza originale Piaggio per T5 (lo tengo tutto l'anno per pigrizia) che non aiuta di certo.

Ora però ho un problema di avviamento a freddo. Devo spedalare un sacco prima di farla partire, a volte chiudendo l'aria altrimenti non c'è verso. Prima, invece, con aria tirata partiva immancabilmente alla seconda pedalata e dovevo chiedere subito lo starter.

Però, correggetemi se sbaglio, forse prima entrando aria la carburazione era giusta, mentre adesso al minimo è troppo grassa e mi imbratta la candela?

Link al commento
Condividi su altri siti

se nn trovi olio è il paraolio del mozzo posteriore da sostituire..ma te ne saresti già accorto per le pozze d'olio che dovrebbe farti.

io ho problemi simili e monto pure io la sitoplus e comincio a pensare che ste plus si riempiano troppo facile.

a breve passerò all'espansione ( polini o Simonini..)

ps, monta candele R ( con resistore)..

Modificato da massits
Link al commento
Condividi su altri siti

Effettivamente sto maledicendo ogni giorno di più la Sito Plus...che poi non capisco nemmeno perchè il vecchio proprietari l'avesse montata visto che quando l'ho presa la vespa aveva 13500 Km e la sito sembrava essere lì già da un pò.

Non metto espansioni perchè fin'ora ho beccato revisori rognosi. l'ultima volta mi han fatto storie per il casino della Sito, appunto e ho dovuto mostrargli il marchio di omologazione (o almeno l'ho spacciato per tale) per farmela passare. Figurati con un'espansione...

Uno, grazie per il reminder sul punto di partenza della vite aria. mi confondo sempre sui 2 e mezzo dei PX. Comunque mi sarei dovuto accorgere prima del paraolio: ultimamente la Vespa mi faceva 38-40 al litro. Va bene che giro piano (causa fastidio da rumore Sito), ma 40 li fa la Star 4T...

una domanda, visto che hai un'incomparabile esperienza sulle T5, tu che olio e che candela usi?

Link al commento
Condividi su altri siti

sul polini uso una ngk B8.. sull 'orihinale una 7.

Olio? quello che costa meno.. di solito un semisintetico da 5-6 euro al litro... a volte vado di minerale ( è una vespa mica una motogp)

Per la marmitta ti do una info: cerca quella della cosa 125.. seghi il tubo dalla plus e lo saldi alla marmitta cosa e sposti le staffe.. se sai saldare è mezzora di lavoro.

La marmitta cosa la trovi a due lire ( se vuoi ti do il link di uno che vuole 25 euro) ed è identica alla T5 dentro..

Link al commento
Condividi su altri siti

sul polini uso una ngk B8.. sull 'orihinale una 7.

Olio? quello che costa meno.. di solito un semisintetico da 5-6 euro al litro... a volte vado di minerale ( è una vespa mica una motogp)

Per la marmitta ti do una info: cerca quella della cosa 125.. seghi il tubo dalla plus e lo saldi alla marmitta cosa e sposti le staffe.. se sai saldare è mezzora di lavoro.

La marmitta cosa la trovi a due lire ( se vuoi ti do il link di uno che vuole 25 euro) ed è identica alla T5 dentro..

Quindi come sospettavo la B9ES è troppo fredda. Comprerò una B7 da comparare alla Champion N2C attuale.

Come olio anche il Castrol Actevo Extra 2T che sto usando è un semisintetico. L'avevo scelto solo perchè dalle specifiche avrebbe dovuto fumare meno del semisintetico Tamoil che usavo prima. Ora però sta finendo e non trovo nè l'uno nè l'altro. il Castrol Top 50 sarebbe poi così "fumoso"??

per la marmitta, che dire ??? GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE non so saldare, ma un fabbro lo si trova più facilmente di una marmitta T5 originale ;-)

dammi pure il link, tra due giorni parto per le ferie, ma è una cosa che devo risolvere

P.S. Dal primo giorno che l'ho presa sei il mio riferimento "tecnico" per questa Vespa. Spero che la cosa non ti infastidisca

Link al commento
Condividi su altri siti

SL270322

quella la centro è della cosa secondo tipo... come vedi c'è da spostare la staffa interna e allungarle..e saldarci il tubo.

divertiti ( l'altra è uns sito plus T5 e uan sito plus per cosa 200

grazie ho scritto subito al tipo.

Giusto per conferma, ma che differenza c'è tra marmitta cosa 1o tipo e 2o tipo? Io ad occhio (giusto dalle immagini viste in rete) avrei detto che la più simile alla marmitta T5 è quella della cosa 200 primo tipo. Forse mi inganna la parte del collettore di scarico che entra nel corpo marmitta che ha una parete orizzontale di congiunzione al corpo stesso.

Link al commento
Condividi su altri siti

ora non ricordo esattamente.. se è del 1°o 2°tipo. cmq uan delle due è identica a quella px.. l'altra è come quella T5.

in pratica è la stessa marmitta con diverse staffe e collettore. La montarono per poco.. costava troppo e non dava chissà che guadagno sull'originale. la montvano su tutte etre le cilindrate

Link al commento
Condividi su altri siti

onestamente devo dare atto alla MaledettaSito che ho su che almeno non perde dal collettore. io ho invece tutto il mozzo e il cerchio posteriori completamente coperti di morchia nera da olio proveniente dallo scarico. sei sicuro che la miscela incombusta che imbratta non venga giù dalla scatola carburatore? tutto lo sporco che ho sul mio motore viene da lì...

Link al commento
Condividi su altri siti

SL270322

quella la centro è della cosa secondo tipo... come vedi c'è da spostare la staffa interna e allungarle..e saldarci il tubo.

divertiti ( l'altra è uns sito plus T5 e uan sito plus per cosa 200

mi ha risposto il tipo...è un SITOPLUS (mi è venuta l'orticaria quando l'ho letto!) e chiede 37 compresa spedizione.

Link al commento
Condividi su altri siti

sicuramente contribuisce anche lo sfiato frizione. Lo scarico (della marmitta) invece è l'unico responsabile dell'imbrattamento del mozzo e del cerchio (avevo paura fosse il paraolio del mozzo e per prova ho piazzato un disco di carta sul foglio e un gomito che deviava in basso l'uscita della marmitta. dopo un bel giro il disco era quasi intonso, mentre il gomito dentro era sporco d'olio. Come riprova ho lasciato il disco di carta al suo posto e ho rimosso il gomito: il disco di carta è diventato come la carta della pizza...

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...