Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Oggi è avvenuto l'irreparabile, ho sempre sostenuto che la vespa ha un'affidabilità superiore, che è un grande mezzo e che difficilmente ti lascia per strada, e così è sempre stato, mai una volta, nei miei quasi 50000 km in vespa avevo subito danni non riparabili, certo la rottura dell'ammortizzatore posteriore era stata uno smacco ma non dipendeva dalla vespa ma da i cazzoni della Bitubo che hanno un brutto rapporto con le vespe, e comunque grazie a Andrea ero riuscito a sostituire l'ammo e ritornare a casa su due ruote, beh oggi è andata diversamente.

Sono partito sul tardi per andare ad un raduno che per me è importantissimo, il memorial Francesco Profeti che organizza Scohot in quel di Rosignano marittimo, la prendo larga tanto non ho fretta, passo da Volterra , mi son detto, poi per strada ho cambiato idea e son passato da Follonica, fatto sta che da presto stavo per far tardi e per recuperare tempo mi sono buttato sulla SS1 direzione Livorno, ad un tratto noto un sensibile calo di potenza, e preventivamente mi sposto sulla dx sperando in una piazzola che si palesa nel momento esatto in cui il motore mi costringe a tirare la frizione, un rosario di bestemmie accompagna la vespa sul ciglio della strada, forte però delle mie convinzioni mi rassicuro dicendomi che una cazzo di scaldata non mi ha mai fermato, quindi aspetto 10 minuti per far raffreddare il motore fiducioso di poter ripartire, ma la leva di accensione rimane inchiodata, non riesco a farle fare neanche un centimetro...

Mi decido a prendere gli attrezzi e per prima cosa controllo la candela, il colore è strano, sembra grassa di carburazione ma ha come dei brillantini incollati ovunque, non riuscendo a capire decido di smontare la testata, e sorpresa, pezzetti di metallo ovunque, stramaledicendo il caldo l'olio e me che ho voluto strafare resto convinto di riuscire a ripartire, "alle brutte una fascia sarà rimasta intera" penso tra me e me... Sar├í dura sboccare il pistone ma se ci riesco qualcosa combino... Quindi smonto i prigionieri e bestemmio con il collettore della marmitta che non ne vuole sapere di allentarsi, alla fine molla e il cilindro è libero, ero pronto a tutto ma non a quello che ho trovato...

Il cilindro esce con una facilità estrema, come se si fossero solo inchiodate le fasce, ero quasi sull'orlo di esultare quando estratto tutto il cilindro vedo il pistone fare un movimento strano, non aveva solo ruotato, come di norma fa, sul cuscinetto ma si era anche abbassato mostrandomi, incastonato su un fianco quello che credevo essere uno spinotto di fermo delle fasce, ma non era così, quello che vedevo splendere incastrato tra i due segmenti era troppo lungo per essere uno spinotto e soprattutto era dalla parte sbagliata del pistone. Quando mi sono deciso a prendere il pistone in mano ho realizzato il dramma, avevo macinato la gabbietta a rulli dello spinotto del pistone, e questo mi metteva fuori dai giochi, dopo aver avvertito i ragazzi di Livorno, sia Scohot che Enovespa sono stati gentilissimi, ho mestamente chiamato a casa e ancora sono in attesa del mezzo di recupero...

Tutto questo succedeva alle 16:30 di un 4 agosto caldo e assolato, ora, dopo 6 ore, ancora aspetto i soccorsi, perchè nel frattempo il mezzo di recupero è rimasto fermo a Livorno alle 19:30 e sono in attesa del secondo mezzo partito per venire a riprendere me e il mi babbo. in teoria per le 23:00 dovrei essere su un mezzo di trasporto funzionante e forse alle 2:00 di questa notte riuscirò a tornare a casa!

Ore 4:00 di domenica 5 agosto;

La vespa scende dal furgone ridotta a un cumulo di viti e attrezzi sparsi ovunque, io e i due driver dei furgoni siamo distrutti ma alla fine siamo riusciti a tornare a casa, la vespa subirà una bella revisione e vedremo dove mi porter├í la prossima volta....

Modificato da CousinJerry
Link al messaggio
Condividi su altri siti
Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

al prossimo giro aggiungi una borraccia d'acqua e un tozzo di pane agli attrezzi _bacino

che assicurazione hai? con la helvethia hai il carro attrezzi .. non ti porta lontano ma almeno al riparo e magari con l'ombra

Link al messaggio
Condividi su altri siti

Uno... io sono socio FMI in teoria avrei avuto il carro attrezzi e forse anche qualcosa per i danni, ma il problema è che prima anticipi le spese poi te le rendono forse... e quel forse ti apre un mondo, soprattutto perchè non stavo andando ad un raduno FMI... e comunque alla fine è andata meglio così... sai che palle tutte le scartoffie e le paranoie...

Link al messaggio
Condividi su altri siti

Caro Massi... era fatale... doveva succedere...e un viaggiatore la mette sempre in conto...

L'ultima volta, in ordine di tempo, a me è rimasta la vespa in spagna....

Però invece che stare a smanettare sotto il sole, che tanto non son buono, mi son messo all'ombra con il Clafo (che poveretto le aveva provate tutte), a birra, paella e calamari fritti, che lo stile è stile. ca và sans dir!

Sono un fatalista e ho imparato che la sfiga, ben presa, non impedisce di godere di tante piccole cose.......

Anche al ritorno, quando l'ho recuperata, è stata birra, fideuà, arroz negro y camarones, e baccalà fritto... tanto per digerire un conto finale esorbitante, comprensivo inoltre di un anda e rianda in aereo, per una vespa che se non era per l'intervento fortuito di tuttomio in itinere, probabilmente non sarebbe nemmeno arrivata a casa.

Tanto, ragionando con freddezza,ci muoviamo con consapevolezza della nostra vulnerabilità, nella speranza che "all saints will help!".

Così poi, al ritorno, comprendiamo e apprezziamo meglio la portata di tante cose che abbiamo compiuto, con giusto mix di fortuna e merito.

Modificato da testacalda
Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci sta!

se la vespa la usi solo per il casa bottega puoi anche non aprirla finchè non muore, ma se la usi per dei viaggetti meglio ogni tanto aprire il motore e cambiare un po' tutto, perchè prima o poi facendo un viaggetto qualcosa ti parte, sopratutto se hai un motore pompato ma anche un 200 se lo strapazzi

grazie a Dio con la vespa non sono mai rimasto a piedi, mentre il giorno di pasqua il cuscinetto ruota anteriore del bmw ha deciso di mollarmi in prossimità del passo della Cisa, grazie a Dio sono arrivato all'autostrada e lì ho chiamato l'Helvetia e in 1/2 ora sono venuti a recuperarmi (sulla statale della cisa avrei aspettato un paio di giorni) e mi hanno accompagnato alla prima stazione ferroviaria, sono arrivato a casa prima del previsto :-)

Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cacchio Max! Potevi farci sapere che anche il tu babbo è rimasto fermo a Livorno!

Si trovava il modo di recuperare te e lui e vi si ospitava per la notte.

Mi sento in colpa per non esser potuto partire quando m'hai chiamato la prima volta... _grrr_

Link al messaggio
Condividi su altri siti

Te ne esci con una bella revisionata al motore con pochi soldi e di nuovo per strada............ metti se era una moto!

Cmq (bella grattata) io mi tessero ogni anno con l'ACI, in caso di blocco, ho sempre un carro a disposizione in tutta europa......

Dai Cousin, son cose da tener sempre in conto......

Ciao Marco

Link al messaggio
Condividi su altri siti
sicuro.... ma stare 8 ore senza acqua ne cibo in una piazzola sotto il sole devo dire che mi mancava come esperienza di vita e spero di non ripeterla mai più....

Però hai fatto fuori un pacchetto di trinciato! _bacino

Te l'ho detto, la soluzione è affiancare alla Peposa una bella motina Jap ben stagionata... :biggrin: (gpz, boldor, etc etc)

Link al messaggio
Condividi su altri siti

Te l'ho detto, la soluzione è affiancare alla Peposa una bella motina Jap ben stagionata... :biggrin: (gpz, boldor, etc etc)

Ecco, Bravi

Il modo migliore per impannarsi appena di la dal ponte

Siate seri... le vere moto son di ferro, non in carta di riso!

Che so... un Guzzi??? :-)

Modificato da testacalda
Link al messaggio
Condividi su altri siti
Cacchio Max! Potevi farci sapere che anche il tu babbo è rimasto fermo a Livorno!

Si trovava il modo di recuperare te e lui e vi si ospitava per la notte.

Mi sento in colpa per non esser potuto partire quando m'hai chiamato la prima volta... _grrr_

la sfiga è stata il furgone rotto se no era tutto ok, non preoccuparti e soprattutto non sentirti in colpa è tutto apposto, appena la risistemo vengo ad un ponce'n vespa...

Ecco, Bravi

Il modo migliore per impannarsi appena di la dal ponte

Siate seri... le vere moto son di ferro, non in carta di riso!

Che so... un Guzzi??? :-)

Mario lascialo stare, ha già fatto fuori 3 statori della K0 e poi viene a dirmi che le giapponesi sono moto sicure... non frena neanche a morire e le sospensioni sono peggio di quelle della vespa... anche se devo ammettere che un GPZ turbo mi piacerebbe.....

Link al messaggio
Condividi su altri siti

Coraggio anche io a San Galgano ho sbriciolato un pistone del mio 200 e poi mi sono accorto che i pezzetti mi avevano rovinato anche la valvola per cui mi ci sono voluti anche i carter nuovi oltre al gruppo termico. Prendila come occasione buona per fare un nuovo motore ,magari un pò pepato!!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
sicuro.... ma stare 8 ore senza acqua ne cibo in una piazzola sotto il sole devo dire che mi mancava come esperienza di vita e spero di non ripeterla mai più....

un racconto toccante , cugino ....toccante nel senso che mi sto toccando sperando non succeda a me!!!

...guarda il lato positivo ....ora sei pronto ad attraversare il deserto!!!! _smile_

Link al messaggio
Condividi su altri siti
Uno... io sono socio FMI in teoria avrei avuto il carro attrezzi e forse anche qualcosa per i danni, ma il problema è che prima anticipi le spese poi te le rendono forse... e quel forse ti apre un mondo, soprattutto perchè non stavo andando ad un raduno FMI... e comunque alla fine è andata meglio così... sai che palle tutte le scartoffie e le paranoie...

hei cugino ....il servizio carro atrezzi della FMI non ti costa nulla ...unico problema è che portano il mezzo in panne al centro assistenza più vicino ....

Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea nuovo...