Vai al contenuto
network87

Vespa PK 125 FL2 o Vespa V: qualche informazione per gli addetti ai lavori..

Recommended Posts

in attesa di una gentile risposta da parete di qualche utente,spiego un pò meglio, il mio problema:

facendo riferimento alla sequenza della foto dei pezzi che ho postato, so per certo che il commutatore elettrico (n° 1 in foto), il paletto bloccasterzo (n° 2 in foto) e la prolunga in plastica (n° 3 in foto) si devono montare prima della forcella inserendoli dalla parte del nasello, poi una volta montati questi elementi inserisco la piastrina on/off (n° 5 in foto), nel bauletto come da foto allegata[ATTACH=CONFIG]57629[/ATTACH] , infilo il blochetto chiave (n° 6 in foto), nella piastrina on/off (n° 5 in foto)premendo il famoso o maledetto tastino, e poi non sò dove e come mettere la bussola cilindretto (n° 4 in foto)??????????

[ATTACH=CONFIG]57630[/ATTACH] ma questa ci vuole oppure no? e se si come devo metterla?

attendo cortesemente risposte grazieeeeeeeeeeeeeeeeeee

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

inattesa di risposte, ne approfitto e pongo il secondo problema, essendo la prima volta che ho a che fare con il monocavo del cambio, non vi dico le peripezie che ho fatto per montarlo, premetto il motore non è stoto aperto, ma soltanto pulito, cambiata la frizione, l'olio, fatta la rettifica del cilindro e messo un pistone nuovo, pulito il carburatore, filtro aria ecc ecc acceso sul cavalletto e provato ad inserire le marce manualmente tutto perfettamente ok, la scelta di fare solo questi lavori e' stata puramente per precauzione, perchè il motore è sempre stato un 50 originale ed ha percorso in tutta la sua vita circa 8000 km fatti da un settantenne padre del mio amico.

Ora che l'ho rimontato sulla vespetta non l'ho ancora acceso, perche devo finire l'impianto elettrico e metterci la batteria, ma ho notato che le marce sono diventate incredibilmente dure da inserire, avolte entrano bene ma a volte bisogna forzare molto e none e' sempre detto che si riesca a inserirle oppure a toglierle, da cosa può dipendere, forse dal monocavo registrato male, forse troppo tirato ???

Quando l'ho regolato, ho messo il cambio in prima marcia, allo stesso modo ho posizionato la leva sul manubrio in prima e poi ho serrato il relativo morsetto al cavo, ho fatto qualche errore? se cosi fosse attendo suggerimenti o consigli in merito.

Grazie per le future risposte.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao Network87, innanzitutto complimenti per il post che purtroppo ho scoperto solo ieri , a restauro quasi finito della mia 50v del 1990, peccato mi sarebbe sto molto utile prima, comunque volevo chiederti un piccolo aiuto al riguardo della serrature bloccasterzo della vespa 50v del 1990 vista la tua esperienza su questo odello.

Un amico per liberare spazio nel box sei mesi fà, mi ha regalato questa vespa e ho deciso di restaurarla, la vespa è quasi finita ma ho dei problemi con la serratura bloccasterzo, purtroppo era già stata tolta precedentemente dal mio amico e non si ricorda piu' la sequenza dei pezzi.

Ora se tu oppure qualche anima gentile mi può aiutare e diremi se la sequenza di motaggio è corretta, gli sarei molto grato, posto al proposito una foto con la sequenza dei pezzi.

[ATTACH=CONFIG]57628[/ATTACH]

ciao costa,

vedo di inserire tutte le foto che ho per farti capire la sequenza di rimontaggio:

[ATTACH=CONFIG]57635[/ATTACH]

[ATTACH=CONFIG]57636[/ATTACH]

[ATTACH=CONFIG]57637[/ATTACH]

il pezzettino numero 4 credo sia quello che vedi nella seconda foto, in sostanza è dietro alla piastrina ON/OFF... posso essere smentito però :biggrin:

allora per quanto riguarda il cambio non posso esserti troppo d'aiuto perchè la mia vespina è smontata proprio perchè questa settimana dobbiamo rifare la frizione... però magari non appena rimontiamo tutto ti scrivo,

al momento posso solo dirti che la crocera del nostro modello è quella da 50,2 mm con il dente smussato, ed è in comune con la ET3 post 1978 e tutti i PK a 4 marce...

da qualche parte ho letto che mettendo su la crocera da 51 mm con dente non smussato causa problemi simili al tuo, ma posso sbagliarmi... i dischi frizione poi, posso dirti che sono esclusivi per il nostro modello, sono diversi pure da quelli del PK XL, infatti il nostro vespino V ha 6 molle :cool:

nel dubbio, nella sezione download di VOL trovi gli spaccati del motore/frizione ecc del PK, compreso HP e V.

non appena rimonto tutto (spero in settimana xkè sono senza vespa) magari ti scrivo qualcosa di + dettagliato!

pace e lunga vita!

Stefano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
[ATTACH=CONFIG]57656[/ATTACH] ecco la mia [ATTACH=CONFIG]57657[/ATTACH]

caspita, davvero tenuta perfettamente daniele, davvero!

la tua sella ha pure la pelle originale, la mia sella invece è originale ma è stata rifoderata :frown:

perfetta la vernice e bellissime le gomme!! sono delle pirelli forse?!

ti invidio, la mia appena portata a casa era un "rottamàs", come si dice dalle mie parti!

Stefano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buon giorno a tutti sono un neo iscritto appassionato vespista (possiedo una Primavera terza serie e sto rimontando un pk 50 v )

per Costa60, se ti puo essere utile per montare il blocchetto serratura i pezzi 4/3/2 vanno inseriti insieme all'interno del bloccasterzo prima di inserire la forcella, il nm 1 all'esterno bloccato dalla molletta , fai le prove di funzionamento inserendo un cacciavite a taglio a mo di chiave e una volta montato il bauletto il nm 5 e successivamente il blocchetto serratura.

A te chiedo ,se ti é possibile ,una immagine del meccanismo di chiusura del bauletto dato che non ricordo la successione di montaggio .grazie

Irmo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
caspita, davvero tenuta perfettamente daniele, davvero!

la tua sella ha pure la pelle originale, la mia sella invece è originale ma è stata rifoderata :frown:

perfetta la vernice e bellissime le gomme!! sono delle pirelli forse?!

ti invidio, la mia appena portata a casa era un "rottamàs", come si dice dalle mie parti!

Stefano

Ciao Stefano

Confermo le gomme sono pirelli e sono le "SL 6".

Pensa che il proprietario ha conservato perfettamente anche il libretto di uso e manutenzione :biggrin: e altri vari librettini che gli hanno dato quando la ha acquistata e che ho trovato nel bauletto.

Lunedì mi è arrivato anche il copri ruota di scorta che mi hai indicato tu, le due viti con le mollette le ho trovate in un negozio vicino casa e il rivenditore mi ha detto che sono uguali a quelle utilizzare per i copri carter del "SI" e in effetti vanno benissimo.

Daniele.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao Stefano

Confermo le gomme sono pirelli e sono le "SL 6".

Pensa che il proprietario ha conservato perfettamente anche il libretto di uso e manutenzione :biggrin: e altri vari librettini che gli hanno dato quando la ha acquistata e che ho trovato nel bauletto.

Lunedì mi è arrivato anche il copri ruota di scorta che mi hai indicato tu, le due viti con le mollette le ho trovate in un negozio vicino casa e il rivenditore mi ha detto che sono uguali a quelle utilizzare per i copri carter del "SI" e in effetti vanno benissimo.

Daniele.

caspita, confermo che hai avuto la fortuna di trovare una vespa perfetta,

la mia invece settimana prossima ha la visita dal carrozziere per la verniciatura del bauletto-manubrio e sportellini laterali, il motore l'abbiamo rimontato sabato scorso ed ora per un pò sono in rodaggio :cool:

PS il bauletto di quale modello piaggio è?? cavolo, è proprio perfetto per la nostra PK!

come portapacchi posteriore pensavo di prendere il cuppini, fisso, ma di bauletti il tuo è il primo che vedo che ci stà!

Stefano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
caspita, confermo che hai avuto la fortuna di trovare una vespa perfetta,

la mia invece settimana prossima ha la visita dal carrozziere per la verniciatura del bauletto-manubrio e sportellini laterali, il motore l'abbiamo rimontato sabato scorso ed ora per un pò sono in rodaggio :cool:

PS il bauletto di quale modello piaggio è?? cavolo, è

come portapacchi posteriore pensavo di prendere il cuppini, fisso, ma di bauletti il tuo è il primo che vedo che ci stà!

Stefano

Ciao Stefano

Non so dirti che modello è ma penso che veniva venduto in coppia con il portapacchi che se non ricordo male è della faco (comunque è tutto originale piaggio). Penso questo perché la piastra del bauletto ha proprio i fori che coincidono con il portapacchi non è fissata come se fosse stata adattata. Metterò qualche foto per spiegarmi meglio. Il colore l'ho creato io improvvisandomi carrozziere facendo prima 3

passate di fondo aggrappante [ATTACH=CONFIG]57785[/ATTACH] , e l'ho fatto bicolore [ATTACH=CONFIG]57786[/ATTACH] , [ATTACH=CONFIG]57788[/ATTACH] perché originale era tipo grigio [ATTACH=CONFIG]57787[/ATTACH] e in più era rovinato dal sole. Avevo pensato di cambiarlo con lo "shad40" che viene venduto anche con la cover bianca ma poi ho deciso di recuperare quello originale anche se qualche carrozziere me lo sconsigliò in quanto la vernice potrebbe sfogliarsi per come era rovinato. Credo di aver fatto un buon lavoro speriamo bene.

A presto.

Daniele

Modificato da Pity88

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

complimenti daniele per l'inventiva, davvero, il risultato è perfetto e non appena arriverà il mio portapacchi vedrò di emulare il tuo lavoro :biggrin:

io cmq ragazzi al momento ho la vespa smontatissima:

[ATTACH=CONFIG]57803[/ATTACH]

cavolo, quando ho cominciato a scrivere questo thread mi sembrava di aver fatto un grandissimo lavoro per aver cambiato una serratura, ieri, quando ho finito di smontare la vespa, ho cambiato idea :confused:

spero davvero di essere in grado di rimontare tutto e che non avanzino viti :cool:

PS in settimana porto tutto dal carrozziere e in teoria la vespa diventerà di un bel nero, il bianco non faceva per me:cool:

una volta rimontato tutto (spero) primetto che riprenderò a descrivere con calma qualcuna delle operazioni di rimontaggio,

PS2 raga, smontare manubrio e piantone è davvero una rottura di aaaaazzzzz!!!

a presto,

Stefano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ehehe, sabato sono andato a prendere la vespa dal carrozziere:

cavolo, quando la ho vista di questo bel nero lucidissimo mi sono innamorato _bacino

[ATTACH=CONFIG]58023[/ATTACH]

ieri ho rimesso a posto l'impianto elettrico, se in settimana avrò qualche sera in cui sarò a cazzeggiare scriverò qualcos'altro :cool:

buon pome,

Stefano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Stefano! Complimenti per il lavoro svolto finora, stò seguendo interessato tutto. Io ho appena finito la mia pikkappina xl, però 50...ehmmm...130... Anche io l' ho fatta nera. Tutta un'altra storia.

Bravo! Continua così.

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao Stefano! Complimenti per il lavoro svolto finora, stò seguendo interessato tutto. Io ho appena finito la mia pikkappina xl, però 50...ehmmm...130... Anche io l' ho fatta nera. Tutta un'altra storia.

Bravo! Continua così.

Luca

yeah, grande luca, ottima scelta il PK XL e pure per il colore :biggrin:, credo che una volta finita la vespina V, e dopo il restauro e reimmatricolaz della mia ET3 ne comprerò pure io una :biggrin:

sempre se i miei non mi buttano fuori tutto dal garage prima :biggrin:

ora cmq sono in attesa di qualche ricambio (tra cui tutte le trasmissioni) e ho paura ci vorrà un pò per il rimontaggio completo _suicidio_

cavolo al centro ricambi piaggio hanno la stessa velocità che trovi negli uffici pubblici _problemipc

grazie!

a presto!

Stefano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
cavolo al centro ricambi piaggio hanno la stessa velocità che trovi negli uffici pubblici _problemipc

grazie!

a presto!

Stefano

No!!!! Perchè sono lenti? Un giorno mi servivano i gommini di battuta degli sportelli laterali, e per non farmi 100 km andata e ritorno dal mio negozio di fiducia, li ho dovuti ordinare alla piaggio............._nooo_....................................:confused:.............................:frown:...................Non erano troppo urgenti.........................._nooo_...3 settimane per 15 gommini...........NON GLIELI HO PRESI!!!!!!!!!!!!!!

Comunque aspetto novità.

Buon lavoro.

Ciao

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao VOListi!

il rimontaggio della mia pikappina è continuato questo weekend:

[ATTACH=CONFIG]58124[/ATTACH]

in verità sono ancora in attesa delle trasmissioni, quindi vi consiglio caldamente di ordinarle in anticipo, infatti le trasmissioni della nostra Vespa FL non sono in comune con altri modelli.. vi passo un pò di codici perchè fidatevi, io sono assolutamente impazzito su tutto il web per trovarli _problemipc

frizione: 267152

cambio, monofilo: 265986

gas: 265891

freno ant: 266200

freno post: 191820 (in comune con il PK XL)

starter: 267084

rinvio contakm: 266321

per quanto riguarda l'impianto elettrico ho avuto la fortuna che (almeno quello) fosse in ordine... :biggrin:

nel caso vi debba servire, il codice è: 290685

premetto che spiegare dettagliatamente tutte le operazioni per la smontaggio ed il rimontaggio della nostra vespina sarebbe davvero troppo lungo, quindi pensavo di elencare l'ordine con il quale ho lavorato io, e descrivere meglio alcune operazioni che ho trovato difficoltose, vi ricordo che io sono "di primo pelo" :biggrin:

premetto che la cosa migliore per cominciare un restauro è smontare completamente la vespa, riverniciarla, se necessario, e poi rimontare...

io a gennaio, quando ho comprato la mia pikappina, non sapevo nemmeno togliere una ruota dalla vespa, quindi mi sono serviti questi mesi per smontare piano piano la vespa, prima un dettaglio, poi un altro, per acquisire un pò di familiarità con il mio insetto metallico _bacino

...fino a quando, un pò per necessità (motore da rifare e carrozzeria non immaccolata), un pò per sfizio ho deciso che mi sentivo pronto per lo smontaggio completo...

secondo me l'unica operazione che è meglio lasciare ai veterani è la revisione vera e propria del motore:

infatti se non si hanno le conoscenze giuste, gli attrezzi (pistola ad impulsi, chiavi dinamometriche, estrattore volano, ecc...) è meglio lasciar stare...

insomma io ho dato una mano ad un mio amico che ha revisionato il motore (lui lavorava ed io facevo foto :biggrin:)

ed ho deciso che sono felice di aver lasciato la revisione del motore a lui :biggrin:

tutti gli altri lavori da fare sulla nostra vespina invece credo che pure i neofiti come me (dotati di pazienza & passione) possano farli...

tornando a noi: ordine (approssimativo) che ho seguito per lo smontaggio:

-sportelli laterali, batteria, ruota di scorta

-sella, serbatoio

-carburatore

-nasello, bauletto retro-scudo (dopo cena vi descrivo la procedura esatta.... il paradiso infatti mi verrà negato per le imprecazioni durante la ricerca di quel c@zzo di pulsantino...)

-manubrio!!! ahia, armatevi di pazienza...

-estrazione del tubo sterzo e ghiere relative...

-frecce e clacson :cool:

-ruota post, targa, codino, fanale, marmitta

-sgancio cavi freno post., frizione, cambio, e cavi elettrici vari collegati al motore

-sgancio ammo post

-estrazione motore

-scollegamento dispositivi elettrici (intermittenza frecce, teleruttore, centralina elettronica regolaz. tensione...)

la vespa, se non avete dimenticato niente sarà pronta per una bella sgrassata con l'idropulitrice... PS pure i cavi elettrici onti ringraziano _suicidio_

[ATTACH=CONFIG]58125[/ATTACH]

se avete consigli o correzioni sulla lista scrivetemi senza paura, intanto post cena vi posterò 2 foto dello smontaggio del nostro maledetto bauletto _bellavita

buona cena!

Stefano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bene, come promesso post cena sono di nuovo qui, dopo aver pure letto un interessante post su una ET3 resuscitata su "chiacchiere" (mio prossimo restauro... autunno/inverno)

allora, la procedura per la rimozione del bauletto, per la sostituzione del blocchetto serratura del bloccasterzo/accensione l'avevo già indicata nei primi post, frutto di una mia ricerca sul web...

c'è però un punto sbagliato: quel maledetto pulsantino non riuscirete mai a trovarlo mettendo la testa appoggiata al tappeto,

quindi:

1-rimuovete lo sportellino di apertura del bauletto (4 viti)

2-rimuovete il nasello

3-ficcate un cacciavite a taglio in questo foro:

[ATTACH=CONFIG]58130[/ATTACH]

ovviamente non riuscirete a vedere la punta del cacciavite, ma ho scoperto che se ficcate la testa dall'altra parte riuscirete a guidare il cacciavite fino a trovare quel maledetto pulsantino:

[ATTACH=CONFIG]58131[/ATTACH]

questa è la correzione rispetto al vecchio metodo che avevo indicato...

uscirà quindi la serratura...

[ATTACH=CONFIG]58132[/ATTACH]

4-potete dunque togliere le 2 viti lato nasello e quello dentro al bauletto in basso e uscirà tutto molto facilmente...

mi avevate chiesto poi la corretta sequenza di rimontaggio dei componenti del bloccasterzo:

[ATTACH=CONFIG]58133[/ATTACH]

il tondino piccolo va a contatto con il blocchetto serratura...

[ATTACH=CONFIG]58134[/ATTACH]

ne approfitto per ricordare che la targhetta corretta "vespa" per la nostra pikappina non è in comune con il PK XL,

infatti la targhetta frontale è in plastica ed è autoadesiva...

[ATTACH=CONFIG]58135[/ATTACH]

lo stemma esagonale "piaggio" sul nasello è in comune con il PX Arcobaleno = di facile reperibilità!

la bellissima targhetta "è vespa V" è in plastica

[ATTACH=CONFIG]58136[/ATTACH]

la targhetta "vespa 125" è in metallo...

[ATTACH=CONFIG]58137[/ATTACH]

tutte le targhette sono difficili da reperire e non ordinabili :frown:

io stesso sono impazzito letteralmente per trovare le targhette (e non solo) _problemipc

buonanotte ed a presto!

Stefano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vespa rimontata nel weekend!

ragazzi, incredibile ma funziona! se sono riuscito io a smontare ed a rimontare la vespa (tranne blocco motore...)

potete farcela davvero tutti!

troppo preso dall'entusiasmo sono scappato a farmi quache giro ed ho lasciato qualche lavoretto da fare al prossimo weekend, ma intanto posto una foto:

[ATTACH=CONFIG]58229[/ATTACH]

a presto,

Stefano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Bravo,ottimo lavoro!Adesso sei pronto per iniziarne un'altra.

ehehe, aiutooo! il restauro della mia ET3 lo ho spostato in autunno :biggrin:

ora è tempo di godersi la vespa e di fare un pò di strada _salti

appena ultimati gli ultimi lavori piazzerò un pò di foto dettagliate, ed in qualche serata morta ricomincerò a scrivere su qualcuno dei lavori che ho fatto :biggrin:

ora sono alle prese con il contakm :cool:

ciao,

Stefano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
scusa, non ricordo se lo hai scritto, ma che codice hai sulla marmitta?

grazie

tranqui, il codice di omologazione della mia marmitta è DGM 4207 :cool:

il codice piaggio purtroppo non lo conosco, ma da quello che mi risulta dovrebbe essere ancora ordinabile, ma ad un prezzo non troppo amichevole...

Stefano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho una pk125s e il codice stampato sul lato sx dovrebbe esser diverso. Domani controllo...

Per curiosità, la tua a quanti giri tappa?

Fabio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Io ho una pk125s e il codice stampato sul lato sx dovrebbe esser diverso. Domani controllo...

Per curiosità, la tua a quanti giri tappa?

Fabio

aahh, a quanti giri tappa?? non saprei proprio, purtroppo essendo questa la mia prima "vera" vespa, non ho orecchio per sentire queste cose...

in ogni caso la marmitta del PK 125 S dovrebbe essere molto diversa, pure la forma dovrebbe cambiare ed essere più tondeggiante...

la marmitta della Vespa 125 V dovrebbe essere simile (se non uguale) a quella del PK 125 XL...

chissà se è compatibile con la tua... facci sapere!

Stefano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao complimenti x la discussione, sei veramente bravo.

sono molto contento visto che da ieri (domenica) sono proprietario di una 125 fl2 del 1991, e siccome sono a digiuno di smontaggi e rimontaggi il tuo lavoro è stato veramente tempestivo lo userò come un libretto di istruzioni!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


×