Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

Dipende dal budget e da cosa ti aspetti dall'elaborazione...se per turismo io lo vedrei bene con una buona fruibilità e cosumi non troppo eccessivi...però questo è un discorso soggettivo magari tu vuoi un motore che esprime la potenza tutta in alto in modo brusco e non t'interesa dei consumi...la configurazione va fatta in base al budget disponibile e cercando di rispettare nel migliore dei modi le tue aspettative in modo da ottenere un buon risultato finale che dia soddisfazione.

Link al commento
Condividi su altri siti

diciamo che la risposta sta nel mezzo ;) pensavo ad un motore adatto ad un uso turistico ma allo stesso tempo abbastanza cattivo...per il budget non ho miliardi, pensavo di comprare i pezzi a rate per distribuire le spese,spero di riuscire a comprare tutto entro giugno così sarò pronto per raduni e giri della domenica =D

Link al commento
Condividi su altri siti

Bene...se hai la possibilità di passare al d60 lo vedo più indicato per fare turismo perchè ha veramente una bella coppia...altrimenti vediamo di consigliarti qualcosa di buono per il d56 il quale ha un carattere un po più cattivo ma è meno pronto ai medio-bassi regimi.a mio parere i centimetri cubici per far turismo sono alla base di tutto...se si ha una buona cubatura si possono preferire rapporti più lunghi per viaggiare più rilassati a velocità di crociera di tutto rispetto senza mettere in crisi il motore e all occorrenza dare gas per divertirsi a dovere con una risposta da parte del motore che "solo" la cilindrata può darti.

Link al commento
Condividi su altri siti

Per la campana può andar bene la 27/69 con parastappi rinforzato mavsp sistemata con i relativi pignoni e accoppiata ad un cluster con quarta da 20 denti...un cluster Benelli e sei apposto...per il discorso aspirazione se non vuoi troppi sbattimenti e vuoi ottenere buone prestazioni puoi orientarti su un collettore lamellare MRT oppure FALC(quest'ultimo è rifinito un po meglio)abbinato a un carburatore dell orto 28 phbh il quale garantisce buone prestazioni e consumi ragionevoli..per l'albero motore sarebbe buona cosa investire su un albero artigianale tipo mavsp specifico per lamellari al carter bilanciato in base al peso del tuo pistone...oppure anche un albero vespa racing su base ets è molto valido...Ora veniamo al punto di forza del 2 tempi ovvero l'espansione...tI consiglio di contattare artigiani esperti nel settore tipo MDracing,THM,oppure lo stesso prodututore del pacco lamellare MRT che produce ottime espansiosi e descrivergli le tue esigenze in modo che possano darti ciò che desideri...Sarà poi di estrema importanza sistemare il cambio con il giusto gioco assiale e mettere una crociera rinforzata con i relativi rasamenti maggiorati...per questi componenti ti consiglio di affidarti a mavsp il quale è molto disponibile e ti da componenti di ottima qualità e fattura...per quanto riguarda la frizione sempre mavsp ne produce una spettacolare altrimenti puoi orientarti su una pinasco che dovrebbe tenere senza problemi...accensione la vedo più come la ciliegina sulla torta...se hai soldi da investire una malossi o una vespatronic...oppure una comune 6 poli della vespa v è ad anticipo fisso ma è comunque valida avendo anche una discreta massa volanica.

Modificato da Matti13
Link al commento
Condividi su altri siti

mmm bella configurazione!!! per la 4 corta ho letto che esiste un metodo alternativo ovvero montare la 3°dell'ape(z48 ) ,che ce l'ho in garage, e poi procurarsi un cluster,mi sai dire qualcosa a riguardo?

per la frizione come lo vedi il kit di crimaz sulla 27/69,ma sopratutto si puo montare su una campana normale(non m2)?sembra un buon prodotto... puoi passarmi un sito per andare a vedere i prezzi di alberi crociera e madonne varie?

Link al commento
Condividi su altri siti

Per fare la 4 corta con la 3 ape(Z49) come prima operazione bisogna tornire la 4 sul tuo cluster,poi dal cluster ape si recupera la 3 e la si lavora per inserirla a interferenza sul tuo cluster.Se non hai il cluster ape DRT produce il pignone da 21 per fare tale lavorazione.Per kit del crimaz cosa intendi di preciso?se ti riferisci al cestello bilanciato con il parastrappi 2hek4cl.jpg sicuramente è un buon prodotto.

Link al commento
Condividi su altri siti

però ti consiglio di affidarti allo stesso produttore per più pezzi possibili in modo da ammortizzare un po i costi;Tipo da MAVSP puoi tranquillamente comprare:

-crociera e molla rinforzata(per questultima ti consiglio di farti dare quella con durezza media) e rasamenti cambio maggiorati;

-Albero motore specifico per lamellari al carter(volendo lo fa anche calettato sul lato pignone);

-Frizione 10 molle;

-se proprio vuoi esagerare produce anche il cluster calettato con il relativo cestello per la frizione,il quale ha i pignoni 3 e 4 estraibili;

-cestello e parastappi bilanciato;

-pignone da 25 o 26 in base alle esigenze;

-espansione THM(simone collabora con loro e saprà sicuramente indirizzarti su un espansione adatta alle tue esigenze)

Ovviamente tutti questi pezzi costicchiano ma valgono ogni euro speso fino all ultimo centesimo ti allego il link del loro sito

MODIFICHE VESPA MAV.SP

Per quanto riguarda il collettore lamellare lo trovi qua direttamente dal produttore al miglior prezzo Pacco lamellare mrt falc zirri polini - Accessori Moto In vendita Rimini

Modificato da Matti13
Link al commento
Condividi su altri siti

Per fare la 4 corta con la 3 ape(Z49) come prima operazione bisogna tornire la 4 sul tuo cluster,poi dal cluster ape si recupera la 3 e la si lavora per inserirla a interferenza sul tuo cluster.Se non hai il cluster ape DRT produce il pignone da 21 per fare tale lavorazione.Per kit del crimaz cosa intendi di preciso?se ti riferisci al cestello bilanciato con il parastrappi 2hek4cl.jpg sicuramente è un buon prodotto.

ho anche il cluster dell'ape,ma come sono fissati i pignoni sui cluster originali?

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 month later...

Sabato vado a novegro a fare spese e per l occasione pensavo di comprare un accensione vespatronik direttamente da tino sacchi.....per essere sicuro di non rimanere a bocca asciutta domani gli telefono...che pesi sono disponibili solo 1kg o 1,6??per la mia configurazione che peso mi conviene? (M1,albero fabrizi lamellare al carter ,collettore falc 28/30,frizione m2 e 27/69...

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 years later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Share

×
×
  • Crea nuovo...