Vai al contenuto

Vespa px125 1980


Messaggi raccomandati

 

Considera che un 125 originale ha all'albero (non alla ruota quindi) 8cv scarsi ed un peso totale in ordine di marcia superiore al quintale .
Considera anche che il tachimetro della vespa è solitamente molto abbondante nelle misurazioni , soprattutto dai 60km/h in poi .
Quello delle Vespe più recenti ancora più abbondante .
95Km/h di GPS un 125 originale non può farli a meno di essere in discesa chinati e pesare quanto un fuscello :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Non occorre sostituire il tachimetro , anche perchè non risolveresti il problema . Ogni tachimetro ha la sua taratura più o meno precisa ,chi abbonda di poco ,chi di tanto , chi è avaro nelle misurazioni ,chi molto avaro ..e in rari casi quelli precisi .
Una misurazione valida potrebbe essere fatta con un auto di fianco oppure con il gps dei navigatori ; i gps presenti sui cellulari di ultima generazione sono più precisi del tachimetro ma meno precisi dei due precedenti (auto o navigatore) .
Per verificare la presenza di eventuali modifiche i controlli da fare sono molti ,uno tra i più immediati è la verifica dei getti installati nel carburatore .

Link al commento
Condividi su altri siti

Dall' ultima revisione sono passati all' incirca 30 anni. Dato che andrò a fare la revisione a breve ho cambiato tutte le componenti usurate e malandate con dei pezzi originali. La vespa non ha molti kilometri sulle spalle (non ricordo di preciso). La mia domanda è questa: senza cambiare il carburatore e la marmitta posso fare delle piccole modifiche che mi permettono una maggiore spinta soprattutto in rettelineo

Link al commento
Condividi su altri siti

Per andare piu veloce bisogna sostituire il GT

un ottimo compromesso qualita , prezzo , prestazioni , GT Malossi166 P&P pignone 22 denti

la marmitta se non e murata va bene la vecchia , altrimenti Dornax , Polini , Megadella , Sip , per motori poco elaborati

il carburatore mantieni il suo basta adeguare i getti

I 105 / 110 Km/h solo dopo un buon rodaggio sperando che gli altri componenti che sono diventati di interesse storico tengano botta.

ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Sfruttando questo forum vorrei aggiungere una considerazione. Mi è stato detto che la vespa px 125 originale è impossibile che faccia meno di 90 / 92 km/h (ovviamente carburata bene). Voi che ne pensate ovviamente il messaggio è riferito a tutti quella con una px originale

Link al commento
Condividi su altri siti

Io HO un px125e originale del 1983 (marmitta compresa), motore tirato a bolla, e ti posso garantire che i 90 *reali* non li fa.

Se poi parli di rettilineo, vento a favore, posizione a uovo, getto del massimo due punti in piu, ruote gonfiate a palla e dietro scia di un camion, i 95 può anche farli prima di esplodere.

Secondo me vedi la cosa dal punto di vista errato:

Se volevi una moto storica solo per correre, la Vespa non fa per te.

Se volevi un mezzo con il quale fare molta, ma molta strada, a velocità di crociera comunque adeguate (o adeguabili) per il mezzo e godendoti il Viaggio, allora parliamone ma preparati a mettere mano al portafogli o a lasciarla così come è.

Anyway, consiglio da parte di uno che di cazzate in vespa ne ha fatte tante : Prima di correre, pensa alla frenata e alla protezione.

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...