Vai al contenuto

Messaggi consigliati

23 minuti fa, Frankv7921 ha scritto:

@kl01.....non voglio toccare i carter, il Malossi si deve raccordare e costa come il pinasco che monta p&p.

Allor albero c57 anticipato:

mazucchelli AMT166

jasil 403301065

Sono gusti i codici?

Partiamo dalla tua domanda; sembra che tu voglia ottenere di più con possibilità di reversibilità totale, e chiedi del Pinasco 215, come giustamente ti hanno scritto il Pinasco 810 in corsa 57 va poco più di un originale, e se monti la testata Piaggio diventerà ancora più simile all'originale.

Quindi se vuoi ottenere di più con albero corsa 57, non anticipato, senza toccare travasi e luce aspirazione, non c'è molta scelta, Polini o Malossi montati plug & play.

Ho un Polini 208 in ghisa, ho un Polini 221 in lega, ho Malossi vecchio tipo e Sport; guardando un po' i kit e raccogliendo qualche sussurro di appassionati mi sembra che il Malossi Sport SENZA toccare nulla, carter e albero originali, sia la migliore soluzione, perchè è un kit con ottime prestazioni che perde poco se non si lavorano i travasi. Certo, con travasi raccordati, luce aspirazione rettificata e allungata, albero anticipato, carburatore 28 o 30, darà di più, ma già in versione plug & play va bene.

Il Polini, in corsa 60 nel mo caso, mi ha fatto faticare un po' e il pistone l'ho già cambiato due volte in 4.000 km, la testata ha squish troppo alto in configurazione originale; quindi non posso dirti nulla su questo kit in plug & play.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

pinasco P&P meglio di altro a mio dire/vedere

montare un MALOSSI o anche un banale (ma veloce) Polini 208 ghisa senza raccordare i carter non ha molto senso.

Oggi non pioveva, ma aveva piovuto tutta la notte, quindi strada bagnata, tiarata su ponte delle Valli, senza troppe pretese in quanto non ha la giusta lunghezza e termina con un semaforo eternamente rosso, eppure....segnati 97GPS!!!

i 100 Gps sono alla sua portata di certo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allor diciamo che l'albero motore anticipato lo posso mettere ma resto in c57, non dovevo aprire il motore, ma con qurll'albero che è arrivato alla frutta devo cambiarlo prima che combino qualche guaio.

Per "limitare" la spesa ho pensato mazucchelli come va sul 200? Poi il GT, dipende quando apro se trovo altre sorprese. Posso andare anche di gt originale con qualche rivisitazione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Frankv7921 ha scritto:

Allor diciamo che l'albero motore anticipato lo posso mettere ma resto in c57, non dovevo aprire il motore, ma con qurll'albero che è arrivato alla frutta devo cambiarlo prima che combino qualche guaio.

Per "limitare" la spesa ho pensato mazucchelli come va sul 200? Poi il GT, dipende quando apro se trovo altre sorprese. Posso andare anche di gt originale con qualche rivisitazione.

Un bell'albero è il Polini, anche in corsa 57, anche il Pinasco, anche se qualcuno se ne è lamentato, è un bell'albero. Per quel che ne so io il Mazzucchelli è un buon albero, ma non al livello dei primi due. Ho usato i Mazzucchelli in corsa 60, e vanno un po' rivisti, non sono rifiniti come i Polini o i Pinasco.

Sul GT avrei dubbi, visto che pesa 6,5 kg circa e se lo si mette sotto sforzo aumenta di temperatura in modo pericoloso.

Per questo consigliavo un cilindro in lega e il Malossi in particolare; il Malossi Sport è quello che soffre meno per i travasi non lavorati, e dalle foto si capisce un po' il perchè.

Travasi laterali Malossi Sport e Polini (221, corsa 60).

IMG_7020.JPG

IMG_7022.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Confronto terzo travaso, questa volta il Malossi ha la canna cilindro quasi al pari con il piano carter, il terzo travaso del Polini è tagliato più in alto, mentre per i travasi laterali la situazione è opposta.

IMG_7021.JPG

IMG_7024.JPG

IMG_7025.JPG

IMG_7023.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dalle foto puoi quindi capire perchè ti ho consigliato il Malossi Sport in configurazione plug & play, senza toccare i carter.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, kl01 ha scritto:

Dalle foto puoi quindi capire perchè ti ho consigliato il Malossi Sport in configurazione plug & play, senza toccare i carter.

Kl,grazie molto chiaro il paragone quello che ancora non mi è chiaro: polini, Malossi, vanno bene con albero anticipato in c57? Si deve spessorare?

L'albero motore polini / pinasco costicchiano un po'......diciamo siamo oltre i 200 euro, mentre mazucchelli /jasil stavo intorno ai 120 ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l'albero si è girato non ci è finito nulla in mezzo, la parte blu si è scaldata per attrito con l'alluminio del carter. La valvola potrebbe essere irrimediabilmente rovinata.

Il cilindro è stato lavorato dove non necessario, va sostituito.

Prima di acquistare un nuovo albero assicurati che la valvola si buona se non lo è devi farlo lamellare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, Frankv7921 ha scritto:

Kl,grazie molto chiaro il paragone quello che ancora non mi è chiaro: polini, Malossi, vanno bene con albero anticipato in c57? Si deve spessorare?

L'albero motore polini / pinasco costicchiano un po'......diciamo siamo oltre i 200 euro, mentre mazucchelli /jasil stavo intorno ai 120 ?

Il Malossi Sport è nativo corsa 57, il Polini esiste in corsa 57 e in corsa 60, io realizzo i miei 200 sempre in corsa 60 e quindi ho preso il 221 (corsa 60), tu puoi prendere il 210 (corsa 57).

il Mazzucchelli è un buon albero, ma quelli che ho preso io una dozzina di anni fa avevano un taglio della spalla che lasciava a vista un bel pezzo di metallo, poi mi ci sono messo e l'ho scavato per bene. Va fatto (o andava fatto, 12 anni fa) lo scavo per l'invito miscela, cosa che invece non è necessario sui Polini e Pinasco.

Se cerchi in rete trovi qualcuno che ha dei Tameni in vendita, credo che li dia a meno dei Mazzucchelli, e i Tameni sono ottimi alberi, anche se non ne fanno più. Cerca sui gruppi Facebook oppure su Subito.it.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ieri mi è saltato l'anello chiusura frizione!!!

CORRO SUBITO AI RIPARI!

5a78823cc219b_rally93.jpg.c0081cae15b416b24071ebf8deadaa15.jpg

anello di chiusura maggiorato e dado DRT al posto dei componenti standart....

Modificato da poeta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non mi capitano... me le cerco FranKv!!!

Infatti per testare l'affidabilità devo violentarlo un pò e l'anello ha ceduto non certo guidandolo da passeggio!

Comunque è un 200 ben potente e veloce..... segnati in città non sò bene dove e come... un ottimo 102 GPS!!!!

Per capirci meglio 7921.... SONO IN RODAGGIO con 8 Km di vita del motore!

Chi oserebbe tanto?

5a7886f77c610_rally94.jpg.df27d42f43f72e2845617df5ecab4283.jpg

NOn si tratta di fragilità, anzi tutt'altro.

ALBERO JASIL c57... ottimo, vibra poco anche con questo pistone da 67,3 mm e non ha il postricipo mostruoso del Mazzucchelli... su termiche originali o modeste è meglio.

Modificato da poeta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io oso,a motore finito il rodaggio finisce nei 40 mt che mi separano dalla pubblica via e poi gas.Se deve rompersi lo fa nei primi km di vita,se mi sopravvive a quelli ha vita lunga.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Frankv7921 ha scritto:

Buongiorno a tutti, ragazzi, come si riconoscono gli alberi motore Tameni?

Cercando su subito ho trovato qurst'annuncio...... Sarà affidabile? L'annuncio dico.....

Albero motore px 200 corsa 57 tameni anticipato https://www.subito.it/vi/231525218.htm

Prova anche qui se ha qualcosa

https://www.facebook.com/groups/bigframetuning/permalink/2009796159037596/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, kl01 ha scritto:

Buongiorno KL01 sul gruppo mi hanno proposto un polini anticipato in c57, un mio amico ha un GT polini in ghisa come nuovo, lo monterei con carburatore SI 26.... Com'è come configurazione?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Frankv7921 ha scritto:

Buongiorno KL01 sul gruppo mi hanno proposto un polini anticipato in c57, un mio amico ha un GT polini in ghisa come nuovo, lo monterei con carburatore SI 26.... Com'è come configurazione?

Non male, anche se il Polini in ghisa non sempr è andato bene, c'è chi lo ha grippato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
53 minuti fa, kl01 ha scritto:

Non male, anche se il Polini in ghisa non sempr è andato bene, c'è chi lo ha grippato.

Vabbhe, deve capitare propio a me?

A proposito è senza testa, monterei quella originale USA, oppure ribassata di 1mm sempre USA,

Ovviamente dovrò fare l'alloggiamento dei travasi sul cilindro / carter ??

Devo ottimizzare il cilindro in qualche punto?

Devo inserire il pignone z24 oppure lascio i rapporti originali 23/65?

Come scarico ho a diposizione la megadella 1v qualcosa.

Grazie mille Frank

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
38 minuti fa, Frankv7921 ha scritto:

Vabbhe, deve capitare propio a me?

A proposito è senza testa, monterei quella originale USA, oppure ribassata di 1mm sempre USA,

Ovviamente dovrò fare l'alloggiamento dei travasi sul cilindro / carter ??

Devo ottimizzare il cilindro in qualche punto?

Devo inserire il pignone z24 oppure lascio i rapporti originali 23/65?

Come scarico ho a diposizione la megadella 1v qualcosa.

Grazie mille Frank

Testata monterei una Polini, la trovi nuova a 45/50 euro; la megadella non l'ho mai avuta e nemmeno montata, non so dare una valutazione, comunque la padella originale strozza troppo i 200 elaborati, li strozza proprio nei regimi in cui cominciano a diventare godibili. Rapporti meglio i 23/64, denti dritti, per evitare le spinte generate con la primaria a denti elicoidali, che non fanno bene a cuscinetti e carter. Per il cilindro, credo che rivedere un attimo lo scarico, da quel che mi dicono, allargandolo di un mm per lato e alzandolo sui 178 gradi.

Montando il SI regola bene il getto del minimo, può richiedere anche 10 punti in più. Cambia anche la ghigliottina, quella che ha di serie il SI26 non va bene.

Se poi riesci ad arrivare a Padova fatti fare la messa a punto da Tonazzo, così eviti problemi futuri.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


×
×
  • Crea nuovo...