Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Buona sera a tutti, 

Ho acquistato da poco una vespa PX150E del 1982.

Tra le varie cose da sistemare c'è la ruota anteriore che ha un gioco non indifferente tanto da rendere pericoloso l'utilizzo.

Ho ordinato subito un kit per la revisione ed ho sostituito cuscinetti e paraoli sia del portaganasce che del tamburo.

Rimonto il tutto e scopro che il gioco, seppur diminuito è tuttora presente. Il perno (diametro 16) è in buone condizioni, non presenta segni d'usura.

Due cose mi danno da pensare:

1) il cuscinetto a rullini mi sembra leggermente lasco provando ad inserirlo nel perno ( il perno misura 16mm e i dati sul cuscinetto riportano 16-16,8)

2) sia nello smontare che nel rimontare i cuscinetti sul tamburo non ho trovato molta resistenza senza comunque aver gioco una volta inseriti. Il paraolio sul tamburo, quello dal lato delle scanalature per il contachilometri, non resta in posizione: la sede risulta un po' troppo larga oppure il paraolio non è quello giusto.

E' normale che la ruota balli un po'?

Qualcuno ha già avuto problemi simili?

Grazie in anticipo a chiunque vorrà darmi chiarimenti e/o suggerimenti

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

1982.....  ma non dovrebbe avere il pernoda 20 e il tamburo tipo Arcobaleno?

Comunque se hai 16mm di perno, quello hai, questo perno ha sempre problemi, e di solito si consuma in corrispondenza della gabbia a rulli, se haicambiato il tutto con un KIT, non andrà bene, Xchè l'usura del perno non è compensata dalla nuova gabbia a rulli, sì....

qualcosina migliora, ma sempre balla, sostituire il perno significa avventurarsi nelo sfilare il perno di giunto sullo stelo, e serve una pressa e una buona dose di praticità senza considerare il costo maggiore, che fare?

La gabbia ha una misura di diametro ed una di lunghezza, sostituisci la gabbia attuale con due più corte, che sò se la sua è supponiamo lunga 25 tu ci monti due gabbie da 18 sovrapposte, (l'ho fatto 10 volte ma non ricordo le misure esatte nè della gabbia a rulli 'originale nèdi quelle che lavano a sostituire) questo permette alle gabbie di insistere su porzioni di perno esterne a quella su cui agiva la vecchia gabbia..

Il cuscinetto a rulli esiste in vari "C" un C2 o un C3 ha meno gioco rispetto ad un C4 o C5, insomma ha meno tolleranza e gioco di suo....

Un cuscinetto di misura identica ma di marca migliore e con un "C" più basso e due gabbie a rulli al posto della singola (la loro sovrapposizione ovviamente supera la misura della singola originale seppur più alta ed è quello che cerchiamo), renderanno il tamburo meno ballerino

Ma non basta, devi sfilare anche il piatto portaganasce e sostituire anche a quello la gabbia a rulli, di solito balla anche lui sul perno e questo ncide negativamente sulla frenata che sugli steli da 16 è sempre molto problematica, anche per questo motivo, non ricordo bene come abbia fatto io per ridurre il gioco mi apesempre con due gabbie al posto di una...

per togliere il piatto portaganasce devi sfilarlo sul perno, ma lava e sgrassa tutto perfettamente (pennello e benzina) per individuare il seeger che lo tiene fermo sull'asse, se hai anche gioco longitudinale oltre a quello trasversale (su e giu sul perno) aggiungi o realizza da te un rasamento che lo annulli usando in caso i rasamenti dei comandi manubrio di una vechia VNB VBB o 50R, insomma ingegnati ed azzera il gioco di scorrimento sull'asse oltre a quello laterale dovuto alla gabbia a rulli, spessorando...

Non ho misure e codici, come mio solito non ho foto delle lavorazioni, che ti avrebbero guidato certo meglio, ma smontando il tutto da te e spero solo leggendomi tu possa trovare utili suggerimenti per ridurre il gioco del tuo tamburo e sopratutto quello del sottostante piatto portaganasce, ritrovando sia la stabilità che la frenata desiderata...

 

Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Grazie per la risposta "Poeta".

la tua descrizione mi è molto chiara. Preciso che ho sostituito anche i cuscinetti del portaganasce ed ora è a posto.

Per quanto riguarda il perno non presenta segni di usura. Proverò sicuramente a cercare dei cuscinetti con tolleranze più precise.

 

 

Link al messaggio
Condividi su altri siti
  • 9 months later...

Io ho avuto lo stesso problema, ho sostituito cuscinetti e tutto ma persisteva, ho comprato una forcella alla fine ed è tornato tutto normale. Il perno della ruota si leva con una pressa, con l'estrattore ho visto un video su internet ma non credo sia vero. Credo che ti convenga cercare una nuova forcella. 

L'unica cosa che puoi controllare se hai già sostituto cuscinetti  e vuoi fare ancora una prova, è che il seeger di tenuta del piatto ganasce sia in sede, se salta quello hai oscillazioni sull'anteriore. 

Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie,
La mia forcella è originale della vespa vorrei mantenere questa. Se la devo comunque smontare la porterò dal torniere e me la farò sostituire da lui con l'utilizzo della pressa.

Se avessi un estrattore ci proverei, ma comprarlo senza la garanzia della riuscito mi sembra una spesa non giustificata.

Controllerò il seeger 😉

Link al messaggio
Condividi su altri siti
  • 6 months later...

Scusate il ritardo ma alla fine il "mio" problema l'ho risolto cambiando il tamburo. La sede del cuscinetto sul tamburo si era allargata in modo da creare una certa resistenza nell'inserimento del cuscinetto ma permettendogli, con le sollecitazioni che si creano in viaggio, di muoversi dalla sede originale...

Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea nuovo...