Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
palazzetto07

Presentazioni (e piccolo aiutino)

Messaggi consigliati

Salve a tutti, mi chiamo Andrea e il 27/10/2009 ho acquistato usata una PK50S.
per varie vicende (e anche per il mercato favorevole all'epoca) ho iniziato il restauro solo durante questo anno. ho già imparato molto, e sopratutto anche grazie a questo forum, tuttavia proprio grazie a questo forum mi sono venuti molti dubbi sullo stato burocratico della mia vespa.
Procedo alla descrizione, sperando di non turbare nessuno:
La vespa ha numeri di telaio relativamente visibili, così come è abbastanza leggibile il libretto di circolazione originale (carta di colore verde)
all'acquisto però ho chiesto al venditore di compilare un modulo di "scarico di responsabilità" così chiamato da un mio amico fidato per ottenere la proprietà della vespa, in copia ai documenti di identità di entrambi (io e il venditore). No marca da bollo e firma non autenticata, ero consolato dal fatto che il numero di telaio non risultasse rubato.

Non sono a conoscenza della targa originale, nè dell'intestatario di tale targa (posso sperare sia il venditore che ha firmato le carte)
leggendo i post estremamente istruttivi di GiPiRat non sono riuscito a capire quale delle procedure descritte devo adottare.

prima di proseguire il restauro, che cosa posso fare per sapere se valga la pena di continuare? da quello che ho appreso, se il venditore avesse rottamato la targa per un incentivo statale potrei già prendere la mia vespa e buttarla...o sbaglio? 

Già ho avuto la mia prima delusione: grazie al vostro forum sono risalito alla scheda di omologazione in cui i "posti" sono "UNO" e quindi niente passeggiate con la mia ragazza 😢
ma almeno adesso lo so per certo :) 
P.S. ho cercato una sezione più adatta per presentarmi, ma ho visto molte presentazioni proprio qui...spero di non aver fatto castronerie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

Ciao, allora facciamo un po' chiarezza.

Tu hai acquistato una vespa Pk 50 S con il libretto originale dell'epoca ( colore verde), giusto? Quindi la vespa è a tutti gli effetti tua, quindi non ti serve sapere nient'altro in merito a targa e proprietario precedente. 

Forse sei stato consigliato male dal tuo amico fidato, avresti dovuto fare con consigliato da "GiPiRat" alias Gino, una scrittura privata tra te ed il venditore in marca da Bollo da 16€ con firma autenticata al comune.

Puoi fare una cosa per sapere se la vespa non è stata rubata con i documenti, far fare un controllo presso le forza dell'ordine di un eventuale denuncia per furto, e se tutto risulta OK, non devi far altro che restaurare la vespa. Una volta terminato il restauro, vai in motorizzazione con il libretto originale, fare dei versamenti, compilare un modulo ed otterrai la nuova targa con il libretto di circolazione, se vuoi risparmiare qualche soldino, oppure rivolgerti a qualche agenzia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

Accedi per seguirlo  

×
×
  • Crea nuovo...