Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Salve a tutti , sono Luca , 24 anni e mi sono appena iscritto al forum .

 

Mi sono iscritto al forum per chiedere aiuto a chi sicuramente ne sa più di me sulle vespe. Ho una 50 Special con telaio un pò bozzato e qualche punto in cui la vernice non c'è piu, allora ho deciso di mettermi sotto per rimetterla a nuovo , e la prima domanda che mi viene da porvi è se è piu conveniente portare il telaio a farlo sabbiare oppure mettersi sotto con carta vetrata  e olio di gomito per portare la vespa all origine togliendo ruggine e tutta la vernice una volta fatto questo come dovrei procedere??  dovrei mettere a posto le bozze battendole?? poi ?? qualche trattamento antiruggine ?  infine chiudo dicendo che il telaio una volta pronto io vorrei farlo Dipingere a mano da mia madre, come posso procedere??? 

 

Grazie mille 

Luca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 

Allora:

- il telaio se non ha ruggine lo puoi sverniciare con il phon da carrozzieri ed una spatola. L'alternativa è appunto la sabbiatura che non ti porterà via del tempo ma a seconda dell'onestà del sabbiatore ti porterà via di tasca dai 100 ai 150 euro.

- se non hai nessuna esperienza di carrozzeria il tuo lavoro si deve fermare qui.

- prima di farlo verniciare a tua madre, che suppongo voglia fare qualcosa di artistico, devi portarlo ad una carrozzeria di tua fiducia che provvederà a saldare le parti spezzate, ribattere le bozze e stuccare e dare una mano di fondo, operazione necessaria prima della verniciatura finale.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok perfetto , immaginavo ci volesse comunque sia una mano di fondo   prima della verniciatura di mia madre, 

 

 per il telaio diciamo che da quando l ho presa diversi anni non ci ho mai messo mano e quindi ora che mi sono convinto  mi piacerebbe in ogni caso rifarlo per bene   per questo pensavo ad una sabbiatura  o qualcosa del genere .

Diciamo mi sarebbe anche piaciuto farlo da me per in prima persona con carta vetrata e olio di gomito  riportandola alla base , ma non so la fattibilità di tutto ciò

 

Modificato da Lucacarne

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per riportarlo a lamiera con la cartavetrata più che olio di gomito ti ci vuole un mese di fisioterapie quando hai finito!

L'unica alternativa alla sabbiatura è la sverniciatura con phon e spatola, poi leggera carteggiatura.

La ribattitura/stuccatura, senza offesa, escludo che tu riesca a farla, oltre al fatto che di certo ci saranno da saldare alcuni cretti nella pedana e nella poccia sinistra e ti serve come minimo una saldatrice a filo continuo.

Se cerchi un po' in rete di sicuro trovi qualche carrozzeria specializzata in vespe che se gli porti il telaio nudo te lo sabbia, salda, addrizza, stucca e da il fondo per una cifra decente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok grazie per gli innumerevoli consigli ... scusatemi per l assenza ma son stato impegnato  al lavoro ... 

nei prossimi giorni argomenterò di più dopo aver fatto qualche giro 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


×
×
  • Crea nuovo...