Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Cari tutti, 

Da un po' giro con felicità sulla mia 50N del 67 restaurata da solo, (vel. massima registrata finora: 40 kn/h tirata XD )... e piano piano mi accorgo di piccoli dettagli, difetti derivati forse da sviste forse dall'ignoranza in tema di meccanica, che mi piacerebbe sistemare.

Adesso sto impazzendo con l'ammortizzatore posteriore. é un RMS economico (il restauro generale non mi permetteva altro), secondo il venditore per Vespa 50 L,N e special, e mi da l'idea che sia troppo lungo. Il carburatore entra preciso ma arriva a toccare la carrozzeria con le "cornina" intorno alla vite di serraggio, e la vespa sul cavalletto x i modelli a cerchio chiuso e ruote 9" tocca a terra con entrambe le ruote. Prima non me ne accorgevo perchè le scarpette non erano entrate del tutto. Avevo pensato di mettere uno spessore nella scarpetta come alcuni suggeriscono ma son talmente strette che le leva gesù, e poi comunque il contatto del carburatore con la carrozzeria non mi può piacere.

Qualcuno di voi sa se serve un modello particolare di ammortizzatore per le N matricolate 166***??
Altrimenti, si può accorciare quello che ho?

Grazie!!

 

G.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


×
×
  • Crea nuovo...