Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Buongiorno a tutti,

è mia intenzione sostituire al mio PE200 anno 81 con miscelatore il gruppo termico con un Polini210cc, carburatore 26/26, albero motore anticipato corsa 57 sempre Polini e marmitta Polini simile all’originale. Cortesemente se avete dei feedback a riguardo e se avete ulteriori suggerimenti. Grazie1000

Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

Per capire, hai intenzione di lavorare i carter (valvola e travasi) o vuoi montare il tutto P&P?

Il Polini, ghisa o alluminio?

Perchè se non hai intenzione di lavorare la valvola il 26/26, con la strozzatura della valvola per 24 è pressoché inutile e se non lavori i travasi ci sono cilindri nati per essere montati P&P. Il Polini in ghisa è affidabile solo se correttamente montato, con i lavori del caso e la giusta messa a punto relativamente a rapporto di compressione, anticipo e rapporto stechiometrico, l'alluminio è più affidabile, ma comunque nato per essere montato su carter lavorati.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ok capito, il fatto è che io non me la sento di lavorare i travasi, dovrei farlo fare e non saprei da chi. Comperare i carter nuovi costa uno sproposito. Quindi pensavo ad una elaborazione light... Se non sbaglio con i carter originali mi consigli il Polini in alluminio e tenere il carburatore 24....

Link al commento
Condividi su altri siti

Visto che cambi albero valuta il Pinasco in corsa 60, tutto il resto originale tranne getto max che va adeguato, non è un'elaborazione spinta, come prestazioni, ma se cerchi quelle devi comunque lavorare i carter. C'è chi sostiene che anche un Quattrini vada bene montato p&p ma certo non lavorerà mai al meglio.

 

Con il Pinasco C60 vai in 4a, in 2, su qualunque salita... e nasce per essere montato plug&play.

Link al commento
Condividi su altri siti

Intanto vi ringrazio, le Vs opinioni sono interessanti, mi faccio un'idea piu precisa.Indubbiamente lavorare i carter significa fare un lavoro piu' efficace.Vedro' se e' un lavoro che posso fare. Voi avete questa esperienza in merito ai carter? E' un'opzione anche cambiare il volano con uno alleggerito come suggeriva Psycovespa77...

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 mese dopo...

Scusate.. P&P cosa significa? I carter penso di lucidarli bene senza allargarli. Vorrei solo sostituire il cilindro, albero e marmitta. Per il cilindro non saprei se malossi o polini. L'albero anticipato se ho ben capito un corsa 60 ho piu brio in salita. La marmitta polini. Poi il carburatore prendo un 26/26 o secondo voi basta un gugler piu grande? Vi chiedo un parere su questo e se avete un suggerimento dettato dalla vostra esperienza. Vi ringrazio anticipatamente per il tempo dedicatomi..

Link al commento
Condividi su altri siti

Plug&Play, cioè senza le altre modifiche consigliate dal produttore per il GT.

Per montare un C60 o spessori (base o sommità) il cilindro con basetta da 1,5 mm o prendi un GT specifico per C60.

Il 26 se non allarghi la valvola (e la scatola) serve praticamente a nulla, perche monti un carburatore con un venturi da 26 mm ma il passaggio sul carter resta da 24.

Link al commento
Condividi su altri siti

Io prima di prendere la basetta aspetterei di misurare lo squish.Quasi sempre non ce n'è bisogno visto che di solito in corsa 57 si ha uno squish di circa 3mm,se poi vuole aumentare ulteriormente fasi di scarico e travaso ok basetta ma ritorna lo squish esagerato.Ci vorrebbe poi una spianata alla testa o al piano superiore del cilindro per rientrare in valori decenti.

Link al commento
Condividi su altri siti

Tralasciando il Pinasco che nasce per esser montato QUASI P&P ( ma le prestazioni son quelle che sono ) se provate ad appoggiare un Polini 210 e un Malossi 210 su un semicarter vergine, noterete che il miglior passaggio nei travasi si ha proprio con il Malossi 210. Aggiungendo che prestazionalente è superiore, ed il pistone più robusto, a parer mio è la miglior scelta per un P&P . E ci si diverte parecchio.

Per il resto, il si26 non lo vedo necessario. Si va forte anche col 24. 

Padella Polini OK. Mi raccomando di rinforzare la frizione con un anello di rinforzo.

Per l'albero OK il Polini. Volendo anche un banale Mazzucchelli anticipato va molto bene. Buon prezzo e sui miei Malossoni ormai han passoto i 10000 km senza problemi.

 

 

P.S.: Miiiiii  4 anni e mezzo che non scrivevo qui.

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...