Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Mentre attendo qualche esperto tra voi, stavo pensando, forse perchè sconsolato, di prendere un altro cater e iniziare tutto da capo. E' possibile cambiare i carter? Ho letto in alcune discussioni che si possono cambiare ma qualcuno dice che solo se orginali, altri dicono che non essendoci più gli originali, basta che siano compatibli con il modello. Premetto che i miei carter sono V5A2M con numerazione 736xx, il telaio vespa è V5A1T n. 766xx6. Cosa ne pensate? Guardando in giro ho trovato queste soluzioni:

https://www.ebay.it/itm/Blocco-Motore-Vespa-50-L-R-N-Special-v5a2m/114513393062?hash=item1aa987b5a6:g:LugAAOSwngBeZ79l

 

https://www.ebay.it/itm/Blocco-Motore-mono-blocco-carter-Vespa-50-L-R-N-Special-v5a2m-et3-primavera-pk/114567973338?hash=item1aacc889da:g:M6QAAOSwxVFfrW6J

 

https://www.officinatonazzo.it/default.asp?l=1&cmd=getProd&cmdID=7007&rr=GoogleMerchant&utm_source=GoogleMerchant&utm_medium=cpc

 

https://www.ebay.it/itm/CARTER-MOTORE-VESPA-50-ELABORAZIONE-3-FORI-SPECIAL-N-L-R-PK-XL-125-PRIMAVERA-ET3/114018113558?hash=item1a8c025816:g:m80AAOSwoCNfj97q

 

 

Modificato da Teo50R
Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
  • Risposte 53
  • Created
  • Ultima risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Maremma gatta.....

Senti, secondo me hai rimontato male qualcosa nel selettore e quando hai messo il perno superiore a vite hai forzato ed il carter si è spaccato. Forse non hai messo la rondellona.

Fatto sta che il selettore gira libero e non deve forzare.

Devi necessariamente far saldare.

In alternativa trova dei carter con stesso prefisso e numero di serie vicino e travasaci il tutto.

Senza offesa ma fatti aiutare da qualcuno che ha già lavorato su carte vespa per evitare di far nuovamente danni che poi comportano ore di bestemmie oltre che soldini.

Poi una volta che hai visto i vari passaggi fai da solo.

Anche io una volta per inesperienza ho fatto un buco nella sede del cuscinetto del quadruplo ed ho visto meccanici svitare la ghiera del cuscinetto della ruota di una VBB al contrario spaccando tutto.

Un mio amico ha inserito dei cuscinetti di banco con la pressa idraulica.

Insomma quando si fanno i lavori da soli le prime volte uno può far danni, è inevitabile.

Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Pelle

come sempre grazie

Intanto andrò a sentire per la questione saldatura ma mi rimane il problema della sede del cuscinetto da livellare. Ho chiesto ad una torneria industriale qui accanto ma non sa come fissare il pezzo sulle sue macchine per livellare, oltre al fatto che ha paura di sfondare fuori dall'altra parte e non saprebbe chi indicarmi per questo lavoro.

Per il secondo problema ho messo tutto guardando un tutorial, credo di aver capito il problema dovuto alla chiave dinamometrica che ho usato e che nella realtà dei fatti non scatta a blocco, per cui pur sembrando di tirare poco ha stretto con molta più forza che le l'avessi tirata con una chiave qualsisi usando solo la mia sensibilità... a volte volendo fare le cose con tutti i crismi si fa più casino che altro.

Per la saldatura ci metterà tempo ma non credo ci siano problemi (spero) anche perchè interna e non passa vicino a parti movimentate. Il problema della sede da sistemare mi rimane.

Peraltro hai ragione...mi farò dare una mano per le prossime volte ma il fatto è che al momento sono bloccato. Ho provato a dare un'occhiata ad altri carter usati ma nulla di numericamente vicino. Ci sono dei V5A2M ma sono 150.000/200.000 dopo tra quelli che ho trovato, continuerò la ricerca in entrambi le cose, sistemare e comprare usati , se proprio non si posso mettere nuovi.

Grazie

Link al messaggio
Condividi su altri siti
  • 4 weeks later...

Ciao Teo50R, ti scrivo innanzitutto per solidarietà da fratello Piemontese (sono di Torino) possessore di una 50R del 77 Blu Marine.
Come te anche io ho dovuto rifare completamente il mio V5A2M alla mia, ed era la prima volta che lo facevo. Sul carter non ho spaccato nulla, ma ci ho rimesso il selettore del cambio + alberino perchè la spina maledetta non voleva saperne di uscire. 

Quello che dici sulla chiave dinamometrica l'ho notato anche io su quella che ho preso, un po' economica, su ebay. Soprattutto sulle basse coppie di serraggio scatta ma continua un po' a stringere, bisogna stare attenti. Comunque non è facile per noi neofiti, fare qualsiasi cosa con la paura di sbagliare è stancante e a volte si rischia doppiamente di fare dei danni.

Sulla saldatura, so che qui a Torino c'è qualche posto che fa bene questi lavori ma alla fine non ho indagato, io avevo la valvola un po' rovinata ma ad un secondo esame era ancora utilizzabile così com'era. Io non sono un esperto ma il lavoro di saldatura che ti hanno fatto sul cuscinetto a rulli non mi sembra un lavoro sufficiente... non so se è la foto ma la superficie appare più brulla della Luna e in un punto mi sembra anche di vedere un buco... o sbaglio? Hai provato a protestare con chi ti ha fatto il lavoro la prima volta?

Un abbraccio!

Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.


×
×
  • Crea nuovo...