Vai al contenuto

Messaggi consigliati

buongiorno a tutti, ho ripreso la vespa dal meccanico e mi a detto di rodarla con un pieno, quando ho finito il pieno ho finito il rodaggio, pero io ho usato olio minerale e ho sentito qualcuno dire che l'olio sintetico era migliore per il rodaggio.

sapete dirmi quando devo fare di rodaggio un pieno basta?

poi per l'olio piò andare anche cosi?

grazie a chi mi rispondera

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
55 minuti fa, diego quatrana ha scritto:

buongiorno a tutti, ho ripreso la vespa dal meccanico e mi a detto di rodarla con un pieno, quando ho finito il pieno ho finito il rodaggio, pero io ho usato olio minerale e ho sentito qualcuno dire che l'olio sintetico era migliore per il rodaggio.

sapete dirmi quando devo fare di rodaggio un pieno basta?

Fai anche due pieni al 3% col minerale.

Poi possibilmente procurati un buon semi-sintetico, miscela al 2% e vai tranquillo.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, diego quatrana ha scritto:

buongiorno a tutti, ho ripreso la vespa dal meccanico e mi a detto di rodarla con un pieno, quando ho finito il pieno ho finito il rodaggio, pero io ho usato olio minerale e ho sentito qualcuno dire che l'olio sintetico era migliore per il rodaggio.

sapete dirmi quando devo fare di rodaggio un pieno basta?

poi per l'olio piò andare anche cosi?

grazie a chi mi rispondera

Queste sono le tre tipologie d’olio per miscela che trovi sugli scaffali, ovviamente le mie descrizioni sono fatte senza tener di conto degli additivi che ogni azienda mette nei propri prodotti, comunque salta all’occhio che l’olio minerale è al pari dell’olio di frittura (o quasi), mentre l’olio sintetico è il più adatto per fare una miscela perfetta per la nostra Vespa; comunque sia se vuoi risparmiare e non fai mai lunghe percorrenze, l’olio semisintetico va benissimo per tenere il motore in buone condizioni; infatti l’olio sintetico è consigliato solo a chi ha un motore elaborato oppure a chi fa lunghi viaggi, tenendo così pulito e lubrificato a dovere il motore.

Modificato da baccio
Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, baccio ha scritto:

Queste sono le tre tipologie d’olio per miscela che trovi sugli scaffali, ovviamente le mie descrizioni sono fatte senza tener di conto degli additivi che ogni azienda mette nei propri prodotti, comunque salta all’occhio che l’olio minerale è al pari dell’olio di frittura (o quasi), mentre l’olio sintetico è il più adatto per fare una miscela perfetta per la nostra Vespa; comunque sia se vuoi risparmiare e non fai mai lunghe percorrenze, l’olio semisintetico va benissimo per tenere il motore in buone condizioni; infatti l’olio sintetico è consigliato solo a chi ha un motore elaborato oppure a chi fa lunghi viaggi, tenendo così pulito e lubrificato a dovere il motore per tutta la durata del tragitto.

buonasera grazie per avermi risposto io la vespa la uso per lunghi tragitti quindi un olio sintetico può andar bene?

puoi consigliare qualche olio?

sapendo l'elaborazione del mio motore

Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, diego quatrana ha scritto:

buonasera grazie per avermi risposto io la vespa la uso per lunghi tragitti quindi un olio sintetico può andar bene?

puoi consigliare qualche olio?

sapendo l'elaborazione del mio motore

Solitamente io utilizzo l’olio sintetico Motul 510

Ma il migliore secondo me è il Castrol 1 Power Racing 2t però ha un costo un pochino superiore.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
49 minuti fa, diego quatrana ha scritto:

buonasera grazie per avermi risposto io la vespa la uso per lunghi tragitti quindi un olio sintetico può andar bene?

Distinguiamo che sintetico. Tra semi-sintetico, che è un mix in diversa percentuale tra olio minerale e sintetico, e il 100% sintetico.

100% è indicato sempre sulla confezione, semisintetico trovi semplicemente scritto sintetico anche se non è totalmente sintetico.

Gli olii  100% sintetici  hanno la specifica JASO FD sulla confezione che è la specifica di olio con qualità più alta. Ma la stessa specifica la puoi trovare su molti olii semisintetici. Come il Motul 510 che è un ottimo semisintetico, oppure un ottimo semisintetico è il Repsol Moto Sintetico.

Ti parlo di semisintetico perchè per i nostri motori vespa è la soluzione migliore. Buona lubrificazione e basso punto di fiamma. Buona sia per motori originali ma anche per elaborati ( usato per 2 anni su un Malossi 221 cc ). Quindi per il tuo 75cc non hai bisogno di olii 100% sintetici. 

 

Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, 500turbo ha scritto:

Distinguiamo che sintetico. Tra semi-sintetico, che è un mix in diversa percentuale tra olio minerale e sintetico, e il 100% sintetico.

100% è indicato sempre sulla confezione, semisintetico trovi semplicemente scritto sintetico anche se non è totalmente sintetico.

Gli olii  100% sintetici  hanno la specifica JASO FD sulla confezione che è la specifica di olio con qualità più alta. Ma la stessa specifica la puoi trovare su molti olii semisintetici. Come il Motul 510 che è un ottimo semisintetico, oppure un ottimo semisintetico è il Repsol Moto Sintetico.

Ti parlo di semisintetico perchè per i nostri motori vespa è la soluzione migliore. Buona lubrificazione e basso punto di fiamma. Buona sia per motori originali ma anche per elaborati ( usato per 2 anni su un Malossi 221 cc ). Quindi per il tuo 75cc non hai bisogno di olii 100% sintetici. 

 

grazie per avermi risposto allora acquisterò il 510

Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, baccio ha scritto:

Queste sono le tre tipologie d’olio per miscela che trovi sugli scaffali, ovviamente le mie descrizioni sono fatte senza tener di conto degli additivi che ogni azienda mette nei propri prodotti, comunque salta all’occhio che l’olio minerale è al pari dell’olio di frittura (o quasi), mentre l’olio sintetico è il più adatto per fare una miscela perfetta per la nostra Vespa; comunque sia se vuoi risparmiare e non fai mai lunghe percorrenze, l’olio semisintetico va benissimo per tenere il motore in buone condizioni; infatti l’olio sintetico è consigliato solo a chi ha un motore elaborato oppure a chi fa lunghi viaggi, tenendo così pulito e lubrificato a dovere il motore.

ciao perfettamente daccordo, anche io  mi organizzo lo stesso periodo di brevi traggitto  semisintetico  se invece   qualche viaggetto o  magari sara' una giornata lunga con tanti km  utilizzo  il sintetico, lo stosso mi aveva detto un  amico meccanico  molto esperto che ci ha lasciato

Link al messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 month later...

È sempre consigliabile un olio di marca anziché i sintetici o anche semisintetici di basso costo, che poi potrebbero anche andar bene per una guida tranquilla, ma ti fidi ? La prova la fai sempre con i soldini delle tasche tue.

Comunque è sempre da tener presente quanto ti deve costare un  litro di miscela in base al motore che hai e all'utilizzo del mezzo

Ciao.

paolop

Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea nuovo...