Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Buongiorno a tutti, sono un nuovo e giovanissimo (credo)iscritto di questo forum... 

Ormai dopo un anno che possiedo una vespa ho deciso di metterci mano(con l aiuto ovviamente di un esperto), per darle un po di brio ecco...

Allora ho montato:

121 pinasco in alluminio canna cromata  monofascia

Albero originale et3 

Frizione et3 originale (che cambierò con una 4 dischi credo newfreen)

Ovviamenre cambio a 4 marce 

Carter lavorati

Accensione tornita a 1,2kg 

Carburatore 19 phbg rigorosamente senza filtro

Ci tenevo a fare una configurazione che avesse molta forza e con  consumi contenuti ecco (e fin qui non mi posso lamentare ) la vespa fa circa 85 90 kmh in top speed e 70/75 di crocera .

Pero arriviamo al dunque: io possiedo una proma alla quale mi sono fatto fare la modifica di adattamento per corsa lunga,  però lo stesso rimane un tappo per un gt del genere il foro del collettore è piccolo , quindi ora ho deciso di comprare una espansione con i fiocchi...

Avevo pensato o a una marri o ancora meglio ad una vmc... 

Aspetto vostri consigli, o suggerimenti , grazie in anticipo!!

Link al messaggio
Condividi su altri siti
 
Inviata (modificato)

Ciao. 

Il problema non è tanto la marmitta, ma il cilindro che è tutt'altro che Racing.

Mettere l'espansione su quel 121 Pinasco, con addirittura albero originale e il 19, è come voler montare lo scarico di una Ferrar sulla Fiat Panda. Utilità pari a zero.

Metti pure la Proma che va più che bene. Non è la marmitta il tappo. E' tutto il resto che hai fatto.

 

 

Detto in parole molto chiare e schiette " quel cilindro non va 'na sega". Già provato. Anche la nuova versione che probabilmente hai tu. 

Anzi ti dirò, preso in mano quel cilindro e si vede la qualità completamente Made in Cina degli ultimi prodotti Pinasco. 

Modificato da 500turbo
Link al messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, 500turbo ha scritto:

Ciao. 

Il problema non è tanto la marmitta, ma il cilindro che è tutt'altro che Racing.

Mettere l'espansione su quel 121 Pinasco, con addirittura albero originale e il 19, è come voler montare lo scarico di una Ferrar sulla Fiat Panda. Utilità pari a zero.

Metti pure la Proma che va più che bene. Non è la marmitta il tappo. E' tutto il resto che hai fatto.

 

 

Detto in parole molto chiare e schiette " quel cilindro non va 'na sega". Già provato. Anche la nuova versione che probabilmente hai tu. 

Anzi ti dirò, preso in mano quel cilindro e si vede la qualità completamente Made in Cina degli ultimi prodotti Pinasco. 

Si hai ragione, anche secondo me , è più un gt puntato a sostituire il 125 originale et3, niente di spinto.

Questa estate credo di rifare il motore da quasi 0... 

Avevo intenzione di fare un 130 ghisone in corsa 54 , niente di troppo spinto , ma che duri col tempo

Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma per divertirti, senza andar su un corsa 54 che so aver un bel costo, puoi stare su un corsa 51 e classica aspirazione a valvola.

O un buon cilindro in ghisa che può esser un Malossi o perchè no un VMC 130 in ghisa.

Oppure passare direttamente ad un buon cilindro alluminio. E lì ti puoi sbizzarrire.

Link al messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea nuovo...