Vai al contenuto

Messaggi consigliati

1 ora fa, Starflex78 ha scritto:

Ciao a tutti, mi sono imbattuto in questo thread. Un commento: credo siano due centesimi, non venti. venti centesimi sarebbero due decimi di millimetro, ossia 0.2 mm .

Scusate, avevo un cappello da temperasupposte che mi avanzava...

Piaggio riporta 0,2 millimetri di gioco al montaggio quindi venti centesimi (vedi manuale sopra). Troppi? 

 

29 minuti fa, Dart ha scritto:

Infatti, il gioco di montaggio indicato per il PX 150 è 0,200 mm, che poi non è neanche così, che la differenza tra il diametro del cilindro, cioè 58,2 mm e il diametro del pistone consigliato, cioè 58,010 mm da 0,190 mm.

 

Con venti centesimi di gioco come da manuale dici che scampana/sferraglia? Quello che vorrei io è eliminare del tutto il rumore che mi fa adesso ma senza rischiare scaldate o grippate (la “stretta” come si dice da me). Ho inviato un mail a Piaggio vediamo cosa dicono.

Link al commento
Condividi su altri siti

 
1 ora fa, Starflex78 ha scritto:

Ciao a tutti, mi sono imbattuto in questo thread. Un commento: credo siano due centesimi, non venti. venti centesimi sarebbero due decimi di millimetro, ossia 0.2 mm .

No no, guarda proprio la tabella. Anzi, per la precisione 19 cent.

 

 

 

Però... stavo osservando bene la tabella. Son 19 cent però prendendo la misura 7 mm sotto la fascia e sopra lo spinotto. E qua c'è l'inghippo. Il pistoni non sono perfettamente cilindrici, ma son troncoconici. Vicini al cielo del pistone son di diametro inferiore e più si scende più aumentano di diametro. A parer mio prendere la misura dove la prende Piaggio è sbagliata, perchè non è la sezione più larga del pistone e 19 cent non è la tolleranza minima. Per aver la tolleranza corretta bisognerebbe misurar sotto lo spinotto.

Perchè Piaggio da questi valori? PENSO perchè si dia per scontato che vengano usati pistoni originali e Piaggio tiene conto già della conicità dei pistoni originali.

 

In rettifica comunque se arriva un pistone da 58,2, loro portano direttamente la canna a 58,2, e poi verificano. Perchè il pistone non è in realtà 58,2 è meno. Viene indicata la misura sulla quale può lavorare quel pistone. Se poi la misura fatta dalla rettifica è precisa, e misurando risulta stretto o largo, questo dipende dal produttore del pistone e dall'eventuale conicità del pistone stesso.

 

20 ore fa, PeraCotta ha scritto:

il meccanico si fida poco delle rettifiche

Oddio guarda, per come ha fatto quel motore, non dovrebbe nemmeno fidarsi di se stesso.

 

Link al commento
Condividi su altri siti

attenzione che le tabelle piaggio considerano la misurazione del pistone non alla base ma ad una altezza che varia dal modello e solitamente 5mm sotto la seconda fascia in diagonale 45°-30° rispetto all'asse spinotto... chiaramente questo vale per i pistoni originali piaggio ( che si trovano senza problemi  in concessionaria e nei ricambisti + datati..)

nota per i px 150  che sono in cilindrata piena (150-151) è stata ottenuta con la prima o seconda maggiorazione dei 149cc quindi nessun problema per la rettifica soltanto che i 151 hanno a disposizione solo la 3a 4a maggiorazione..

per i pistoni aftermarket ho trovato anche maggiorazioni di oltre 1mm

quindi se si montano altre marche di pistoni  solitamente viene dato il bugiardino con le misure da rispettare....

 

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Che poi stiamo qui a spaccarci la testa su cilindri originali da rettificare, battiti in testa ecc...

 

Ma cazzo, ma montaci un cilindro 177, i getti giusti e via senza mille seghe mentali.

Che con quei cilindri ci vanno pure a Capo Nord o ci girano l'Europa.

Link al commento
Condividi su altri siti

Quindi se prendo un Piaggio originale (che marca vendono?) il gioco in rettifica deve essere di 19 centesimi mentre se prendo un altro pistone c’è scritto nel foglietto illustrativo? Come fa a variare da pistone a pistone?

 

3 ore fa, 500turbo ha scritto:Ma cazzo, ma montaci un cilindro 177, i getti giusti e via senza mille seghe mentali.

No assolutamente.

Link al commento
Condividi su altri siti

ogni produttore di pistoni ha la sua ricetta come percentuali di silicio e altri leganti che ne fanno variare la dilatazione termica  , inoltre  anche la tecnica di fusione -stampaggio- forgiatura- profilo mantello_ diamantatura.. fanno si che che le tolleranze variano per lo stesso cilindro..

alcuni pistoni riportano sul cielo la misura della canna per cui sono stati fatti ( non è la misura reale del pistone) anzichè un bugiardino.. sulla scatola scrivono "pistone per canna XX,xx"

comunque un pistone completo piaggio stà intorno alle 70E  viene venduto nudo, da aggiungere fasce, fermi , spinotto 

una rettifica +o-30E

da valutare kit cilindro pistone originale piaggio...esempio  cod 244172 intorno alle 130-150E in campagna sconti

personalmente  nei motori originali  piaggio e come ricambio originale ho trovato principalmente asso marcati piaggio , qualche vertex con esagono piaggio , raramente dei borgo-nova per i modelli più datati... sinceramente meteor come ricambio originale mai visti (non dico che non ci siano..

in spagna ho tovato i malhe con fascia a L.. (malhe spagnola..)

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)
26 minuti fa, archimedematelica ha scritto:

ogni produttore di pistoni ha la sua ricetta come percentuali di silicio e altri leganti che ne fanno variare la dilatazione termica  , inoltre  anche la tecnica di fusione -stampaggio- forgiatura- profilo mantello_ diamantatura.. fanno si che che le tolleranze variano per lo stesso cilindro..

alcuni pistoni riportano sul cielo la misura della canna per cui sono stati fatti ( non è la misura reale del pistone) anzichè un bugiardino.. sulla scatola scrivono "pistone per canna XX,xx"

comunque un pistone completo piaggio stà intorno alle 70E  viene venduto nudo, da aggiungere fasce, fermi , spinotto 

una rettifica +o-30E

da valutare kit cilindro pistone originale piaggio...esempio  cod 244172 intorno alle 130-150E in campagna sconti

personalmente  nei motori originali  piaggio e come ricambio originale ho trovato principalmente asso marcati piaggio , qualche vertex con esagono piaggio , raramente dei borgo-nova per i modelli più datati... sinceramente meteor come ricambio originale mai visti (non dico che non ci siano..

in spagna ho tovato i malhe con fascia a L.. (malhe spagnola..)

 

Dici quindi che mi conviene andare al Piaggio center a ordinare un pistone prima maggiorazione originale? Se poi non è asso ma gol o qualche altra marca lml-style posso rifiutare l’acquisto?

 

Ho trovato anche questo (Borga)

https://www.ebay.it/itm/132762259126?hash=item1ee93f4eb6:g:HLAAAOSwvUJbBvJm

Modificato da PeraCotta
Link al commento
Condividi su altri siti

49 minuti fa, archimedematelica ha scritto:

alcuni pistoni riportano sul cielo la misura della canna per cui sono stati fatti ( non è la misura reale del pistone) anzichè un bugiardino.. sulla scatola scrivono "pistone per canna XX,xx"

Esatto, niente di più semplice. Pistone da xx millimetri. La rettifica fa esattamente xx mm come segnato sul pistone e fine. 

25 minuti fa, PeraCotta ha scritto:

Dici quindi che mi conviene andare al Piaggio center a ordinare un pistone prima maggiorazione originale?

Asso o Meteor vanno bene. Senza farsi troppe paranoie che c'è gente che si fa 10000 km l'anno con pistoni cinesi.

 

26 minuti fa, PeraCotta ha scritto:

Non mi pare che sia un pistone per PX...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ieri pomeriggio mi hanno indirizzato ad una rettifica (non sapevo nemmeno che ci fosse) nella città vicina alla mia specializzata in moto e scooter. Il tecnico mi è sembrato molto esperto a prima vista, ha riconosciuto la cilindrata della mia vespa dalla foto. Lui lasciava 6/7 centesimi di gioco ai tempi della benzina rissa mentre oggi con la verde (meno lubrificante) ne lascia 8/9. Questa tolleranza di +/- 1 centesimo non ho idea da dove la prenda. Vi sembrano valori buoni?

 

Come pistoni usa vertex e meteor ma riesce (facendomi pagare molto di più) a rimediarmi degli asso fondo di magazzino tramite un fornitore di Milano. Sconsiglia i GOL.

Link al commento
Condividi su altri siti

22 minuti fa, PeraCotta ha scritto:

Lui lasciava 6/7 centesimi di gioco ai tempi della benzina rissa mentre oggi con la verde (meno lubrificante) ne lascia 8/9. Questa tolleranza di +/- 1 centesimo non ho idea da dove la prenda.

Se faceva rettifiche ai tempi della rossa, facilmente ha qualche capello bianco in testa. Secondo me, a prescindere da quello che possiamo dirti qui nel forum, se vai e gli dici come fare il suo lavoro e che tolleranza lasciare, non va a finire benisismo. Se e' una buona officina che ti hanno consigliato, segui i suoi consigli.

  • Thanks 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Il 30/8/2021 in 09:23 , 500turbo ha scritto:

Che poi stiamo qui a spaccarci la testa su cilindri originali da rettificare, battiti in testa ecc...

 

Ma cazzo, ma montaci un cilindro 177, i getti giusti e via senza mille seghe mentali.

Che con quei cilindri ci vanno pure a Capo Nord o ci girano l'Europa.

Severo ma giusto.

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Share


×
×
  • Crea nuovo...