Vai al contenuto

Messaggi consigliati

 
  • 2 weeks later...

Eccomi tornato, alla fine mi avete convinto e sono andato a prendere il polini nuovo...
In questo periodo ho poco tempo ma sto cercando di proseguire comunque con dei lavoretti. Dato che terrò lo statore originale penso sia doveroso cambiare i fili dato che si trovano nel seguente stato:

747111979_WhatsAppImage2022-03-03at09_01_42.thumb.jpeg.91f31e2bbc23b50d052e46c9585fea7a.jpeg

Il problema è che sono tutti neri (sono già stati sostituiti in precedenza o è normale così?).. qualcuno ha una fotografia o uno schema con i colori corretti da mettergli in modo da non accoppiare poi fili sbagliati?

Grazie!

Link al commento
Condividi su altri siti

Sono neri perché sono cotti, se gratti leggermente dovrebbe venire fuori il colore originale, che comunque fa strano che non si veda togliendo la guaina protettiva nera.

Se guardi in rete vendono i kit fili, per sostituire quelli vecchi, già pronti da saldare.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho trovato un problemino anche sul selettore del cambio.. è presente infatti un po' di gioco sul "leveraggio" cerchiato in rosso.

221167619_WhatsAppImage2022-03-03at14_42.41(1).thumb.jpeg.6bbb328d7bb85aaae01f1352669322cf.jpeg

Si parla di qualche decimo ma ho letto che anche piccoli giochi possono dare problemi nei cambi dei px pre arcobaleno.. cosa mi consigliate di fare? Cerco di ribattere un po' la spina?

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi pare che @500turbo l'abbia appena cambiata.

Verifica anche il gioco sul perno del selettore, dove c'è la molla.

Fai il possibile per revisionare il tuo, che è migliore di ciò che si trova oggi in commercio.

Comunque, siccome è un particolare che si può cambiare in qualunque momento allentando 2 fili e svitando 2 dadi, non mi preoccuperei più di tanto, se da problemi lo si revisiona...

Link al commento
Condividi su altri siti

C'è un po' di gioco anche li (quasi 1 mm).
Il cambio però era praticamente l'unica cosa che funzionava correttamente 😂
Penso che a questo punto proverò a lasciare tutto così se non esistono soluzioni fai da te per mitigare il problema

Link al commento
Condividi su altri siti

3 ore fa, Bronsa ha scritto:

C'è un po' di gioco anche li (quasi 1 mm).
Il cambio però era praticamente l'unica cosa che funzionava correttamente 😂
Penso che a questo punto proverò a lasciare tutto così se non esistono soluzioni fai da te per mitigare il problema

Esistono, te l'ho scritto sopra, però, prima di comprare pezzi a casaccio provalo...

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 weeks later...

Ciao, eccomi tornato!

Finalmente la vespa è tornata dalla carrozzeria 🤠 Come vedete ho già montato le strisce delle pedane... Ho avuto qualche però qualche difficoltà a montare il bordo scudo, avete qualche consiglio su come farlo senza spaccare tutto?442207440_WhatsAppImage2022-03-21at10_17_34.thumb.jpeg.24d9769c4ded403513a3fbb9346902f1.jpeg

Ho un altro dubbio... mi conviene mettere qualcosa dove ho battuto i ribattini per evitare problemi di ruggine? (non sui ribattini che sono di alluminio, ma magari si è leggermente sverniciato il bordo del buco sul telaio). Pensavo magari a una puntina di silicone trasparente ma aspetto i vostri consigli 😄

Link al commento
Condividi su altri siti

1 minuto fa, Bronsa ha scritto:

si, è in plastica per evitare appunto di dover prendere anche l'attrezzo.. mi hanno detto che l'effetto finale è simile.

Come vedi ho montato prima le strisce, dovevo montare prima il bordo? 

L'attrezzo con 40 Euro lo prendevi, e il risultato è tutt'altro, ma, la Vespa è la tua.

 

Considerando che il bordoscudo va bloccato dagli stessi ribattini delle strisce pedana esterne, direi che andava montato prima.

Link al commento
Condividi su altri siti

6 minuti fa, Bronsa ha scritto:

 

Si, quel bordoscudo , che non è quello per la tua Vespa, ma per i PX da 1984 in poi, si monta quasi cosi.

Peccato non dica che è meglio scaldarlo con un phon per evitare difficoltà e pieghe indesiderate..

 

Tra l'altro... pieghe e incrinature che mi pare di vedere nel video...

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho seguito questo tutorial ma non riesco comunque a buttarlo su...proverò a ancora..

Ovviamente immaginavo che l'effetto sarebbe stato diverso ma di soldi ne ho già spesi che basta e va bene così.. l'importante è riuscire a farla storica, il fatto che sia 100% come l'originale non mi interessa.

Infatti mi sembrava un po' troppo lungo e per farcelo stare a filo con le strisce l'avevo tagliato.. vabbè al massimo ne compro un altro e lo inserisco sotto togliendo gli ultimi ribattini..

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Certo, quel tutorial non è il massimo, l'ho scritto sopra, e, se non usi un phon avrai problemi a montarlo.

 

Se devi solo iscriverla al registro storico per i vantaggi vari, ok, FMI ti chiede solo foto, se invece la vuoi certificare, allora quel bordoscudo non va bene, che ASI o FMI va sottoposta a visita da parte di un ispettore.

Link al commento
Condividi su altri siti

Segna con un pennarello indelebile la metà esatta del bordoscudo (tanto, con un panno imbevuto d'alcool poi lo togli) che  deve corrispondere al centro esatto del piantone. 

Che anche solo 1 cm in più da un lato rispetto all'altro è poi orribile da vedersi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Share


×
×
  • Crea nuovo...