Vai al contenuto

Messaggi consigliati

Ciao, ho una vespa px125 arcobaleno (immatricolata nel '85) ed è risaputo che i freni delle vespe non sono di certo efficienti, quello a tamburo posteriore frena bene ma non posso fare affidamneto solo su di lui soprattuto adesso che inizio a fare traggiti lunghi e ho una guida un po' """racing""" (forse ho giocato troppo a Formula1😅). A parte gli scherzi, sono diverse le volte che ho rischiato di non frenare agli incroci o che in situazione di emergenza ho rischiato un po'. Volevo da parte di chi ne sa di piu una consulenza su come e quali kit di freno a disco (tutto compreso o pezzi separati) scegliere, e visto che ci siamo vi volevo chiedere quale sospensione scegliere, se si potrebbe far illuminare la luce del freno posteriore e anche se fosse necessario ricomprare la forcella. Grazie in anticipo

Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

Ciao, più che la marca devi valutare se montare un sistema full idraulico o un semi idraulico.

Li ho avuti entrambi e personalmente posso dirti che l'idraulico batte il semi idraulico non di poco.

Il vantaggio del semi idraulico e che devi cambiare solo il mozzo e il tamburo, oltre al cavo freno, lasciando tutta la parte alta originale e non devi forare il parafango per far passare il tubo idraulico.

Il full idraulico ti obbliga quantomeno a modificare il manubrio, ma, per fare un bel lavoro, a sostituirlo con uno per freno a disco, per poter mettere la pompa e la leva apposita. A quel punto, se prendi leva e pompa originale Piaggio, il tutto è già predisposto per far accendere lo stop posteriore e devi solo modificare l'impianto elettrico, sul semi idraulico è un tantino più complicato che non c'è la predisposizione per il pulsante.

La forcella, visto che tu hai perno 20, non è necessario sostituirla.

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

anche io stavo valutando un idraulico puro, ma non so veramente da dove iniziare, e online non si trova nessuna info utile al riguardo, tipo : Devo cambiare forcella? come capisco se è da cambiare? come si fa e quali attrezzi servono? Dove trovo le misure necessarie e con quale criterio scelgo i pezzi?

Link al commento
Condividi su altri siti

Io ho fatto una cosa un po' più costosa ma più veloce, senza dover smontare tutta la forcella e manubrio.

Mi son procurato una forca completa di un PX a disco, smontato quello che mi serviva dalla forca per trapiantarlo direttamente sulla mia forca Arcobaleno. Per la pompa ,anziche cambiare manubrio e mettere quello del PX My ( e doverlo pure riverniciare dello stesso colore della Vespa ) ho preso la pompa Crimaz da montare direttamente sul manubrio originale.

Avendo tutti i componenti a disposizione, il tempo per passare da tamburo a disco è stato di circa 1,5-2 ore.

60242873_10219342347297543_907259296650100736_n.thumb.jpg.d0aebe0bb101be7e65cd415ad35d05f4.jpg

 

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Il 7/5/2022 in 09:19 , Paolo_Cristo ha scritto:

Devo anche cambiare il cerchione? Per adattare il disco al mozzo. E poi sono lavori che puoi fare a casa andato ad intuito o sono lavori complicati ?

Il cerchio usi il suo della Vespa. Poi se passi al cerchio tubeless come ho fatto anch'io meglio ancora.

Per i lavori li puoi fare a casa ma serve una buona base di conoscenza meccanica. E soprattutto bisogna esser capaci di spurgare i freni.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi

×   Incolla come testo RTF.   Incolla invece come testo normale

  Sono permesse un massimo di 75 faccine.

×   Il tuo link è stato inserito automaticamente.   Visualizza invece come link

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Editor trasparente

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Share

×
×
  • Crea nuovo...