Vai al contenuto

Problema frecce Vespa PX 125 del 1980


Messaggi raccomandati

Buonasera a tutti,

Chiedo aiuto a voi esperti per un problemino con la mia vespa PX 125 del 1980.¬†ūüė©
La vespa ha un malfunzionamento alle frecce, in particolare la freccia anteriore sinistra, che a volte funziona e a volte invece non si accende proprio.
Mi spiego meglio:
Inserendo la freccia a sinistra, a volte si accendono correttamente entrambe e l'intermittenza funziona perfettamente.. Altre volte invece si accende solo la freccia posteriore
(accesa fissa) mentre quella anteriore resta spenta.
Inserendo la freccia destra invece non ho riscontrato nessun tipo di problema.. Funzionano entrambe sempre ed anche l'intermittenza è regolare.

La spia che indica l'accensione delle frecce lampeggia regolarmente con freccia a destra inserite, mentre a sinistra si accende solamente quando anche la freccia anteriore funziona.
Piccola nota per meglio capire il problema: capita che la spia delle frecce faccia 1/2 lampeggi senza che la freccia anteriore si accenda.. dopo i due segni di vita, si spegne anch'essa.


La prima prova, la pi√Ļ banale, √® stata quella di invertire le lampadine anteriori ma ovviamente l'esito √® sempre lo stesso (destra funziona, sinistra a volte si, a volte no).
Facendo qualche ricerca, ho scoperto che il relè controlla frecce anteriori e posteriori, non destra e sinistra.. pertanto non dovrebbe essere qui il problema visto che dal
lato destro tutto funziona a meraviglia (almeno stando a quanto letto su altri post in questo ed altri forum, correggetemi se sbaglio!!).
Ho inoltre verificato l'integrità di tutti i cavi, dal devio frecce alla scatola di derivazione sotto al nasello e non vi sono cavi danneggiati o a massa tra loro.
Anche la continuità è regolare (misurata con il multimetro) tra i vari cavi della scatola di derivazione e del devio frecce.. L'unico cavo del devio frecce che non ha continuità 
con una massa, è quello bianco che dovrebbe finire sul relè secondo lo schema elettrico.. Presumo dunque che sia corretto così (?).

Ho anche provato a pulire i contatti del portalampada ed a riattaccare e pulire la massa dentro il bauletto.

Quale potrebbe essere la causa del problema?
Ormai sono a corto di idee..¬†ūüė•

Grazie in anticipo per l'aiuto!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Escluderei anch'io l'intermittenza, molto probabile che il problema sia di ossidazione, quindi ricontrolla il cavetto di massa dentro il bauletto staccandolo e verificando che non ci sia ossido o ruggine sotto l'occhiello, poi controlla anche il contatto sul devio, che funzioni bene sia a desta che a sinistra e che non abbia evidenti segni di usura (dopo tanti anni).

Comunque, se a destra funziona e a sinistra resta fissa la posteriore è quasi certamente (per non dire senza dubbio, che nella Vespa non si sa mai) un problema alla freccia anteriore sinistra e quasi certamente è un problema di massa o di contatto.

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie dei suggerimenti.

Proverò a ricontrollare nuovamente sia la massa nel bauletto, che il positivo che arriva al portalampada (se riesco, provo a crimpare nuovamente anche il fastom visto che il filo è un pò scoperto).

Per contatto del devio frecce, intendi il contatto del pulsante o verificare solo i contatti dei vari fili? 

I vari cavi sono tutti integri e la continuità è regolare.. Qualche altro test da fare?

 

I connettori sotto al nasello li avevo già verificati (anche con il multimetro) e non ce n'è uno che abbia dato problemi.. Posso provare a spruzzare dello svitol electric per ravvivarli un pò (?)

 

L'impianto elettrico è l'originale, ma la vespa è stata restaurata qualche mese fa rimontando da zero tutto quanto! (premetto che era ferma da almeno vent'anni prima del restauro, però cavi e connettori di sicuro sono stati controllati prima di essere montati nuovamente..)

Link al commento
Condividi su altri siti

Per verificare il contatto del commutatore, bisogna dividere l'elettronica dal pulsante fisico? 

Non sono riuscito a staccare la basetta con i cavi dal resto del devio frecce, penso sia un blocco unico però.

 

Per quanto riguarda l'intermittenza, mi è stato detto che se una lampadina è rotta o comunque non funziona correttamente, quella dietro resta accesa fissa (ed effettivamente, provando a scollegare la lampadina anteriore destra, resta accesa fissa quella posteriore.. proprio come succede a sinistra!)

Link al commento
Condividi su altri siti

Asp....forse hai ragione, la mia ha la batteria, la tua credo di no. Come non detto. 

Il commutatore non riesci a controllarlo con un multimetro? 

EDIT: Per vedere se manca la massa, prendi un pezzo di cavo, collegalo alla massa della freccia e con l'altro capo tocca il telaio. Se ancora non funziona allora non manca la massa ma il positivo. 

Modificato da DoubleG
Link al commento
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ho fatto tutti i test suggeriti e, a quanto pare, il problema sembre essere proprio il pulsante che aziona le frecce.

Ho provato a ristagnare il cavo che porta il positivo alla freccia anteriore sinistra, e la freccia a ripreso a funzionare correttamente (almeno così sembrava).

Ho fatto un giro per provare il tutto e, dopo un'oretta di strada, ecco che di nuovo la freccia non funziona!

Mi sono per√≤ accorto che se tengo schiacciato il pulsante verso sinistra (quindi applico una pressione pi√Ļ forte del normale inserimento verso sinistra), la freccia funziona senza problemi.

√ą possibile separare il pulsante fisico dalla scheda con i cavi stagnati per fare ulteriori controlli?

Mi sembra che sia bloccata e non capisco se si può dividere senza rompere il tutto o meno..

Modificato da Batta99
Link al commento
Condividi su altri siti

13 ore fa, Batta99 ha scritto:

In alternativa, come posso sistemare il problema al tasto senza sostituire l'intero blocco? 

Puoi solo provare a spruzzare dello spray disossidante per contatti elettrici e sperare che poi funzioni. 

Come spray il uso il CRC 2-26 che è davvero ottimo, ma puoi utilizzare anche lo Svitol Electric, l'importante è non utilizzare spray secco perché non è adatto ai commutatori meccanici. 

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti pi√Ļ tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento √® stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente √® stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi

√ó
√ó
  • Crea Nuovo...