Vai al contenuto

Carter...Distrutto..


Messaggi raccomandati

buongiorno volisti.. Adesso che ho un po di tempo, mi posso dedicare a scrivere qui un po su vol, raccontandovi la mia ultima scoperta...

Era un po di tempo che il mio caro px, perdeva olio, il solito olio senza nessun problema.. la gocciolina sotto la vespa, un classico no?

Allora un bel giorno decido di cambiare l'olio motore dopo i suoi 5000km e scopro che non ce n'era piu... :shock:

Allora da essere razione che spero di essere penso "sarà che è passato tanto tempo e l'olio è colato piano piano, anche se nn mi è mai successo".

Bene prendo la mia latta, la mia "pompa dell'olio" e riempio fino a "sfiorare il foro di carico". Bene qualche giorno dopo mi rendo conto che il motore pulito benissimo e specchiante qualce giorno priama, è copiosamente sporco, tutto per colpa di un fondo oleoso... "che siano residui provenienti dal carburatore che deve essere revisionato?".."ma si".

Continuo ad usarla.. Olio aumenta sotto la Vespa, smonto la ruota non avendo altro a disposizione e mi rendo conto conto che manca un perno nel coperchio frizione.. "Benissimo! Ecco il problema, non è nulla di grave!" Allora qualche tempo dopo scendo gù in garage tranquillo di trovarmi davanti questo piccolo problema.. E invece dopo aver smontato il tutto.. Cosa scopro? Il carte dietro la frizione è enormemente spaccato, rotto, lesionato, distrutto, mancante di una copiosa parte di carte e sfoggiante di una lesione accanto il perno accanto la frizione (che sinceramente non avendo mai aperto un largeframe, non so cosa contenga...) A voi le foto.. Cosa dite, un buon saldatore di alluminio è capace a farlo tornare perfetto..?

Ah in tutto questo, la Vespa fa un fischio stile campana frizione denti dritti.. E ai bassi alle base velocità sembra grattare un po... Qualche parere...? :(:cry::(:shock:

Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

non so proprio come si sia rotto!

non ne ho completamente idea! avete qualche idea? proposta..?

AH! ridimensionato la foto, l'altra non la so togliere .. maledetta tecnologia "O__o

qualcuno ha avanzato: impennate, marciapiedi alla lunga, motocross (si.. ne ho fatto tanto con sta vespa... ma proprio li?! non ho nemmeno mai bucato la marmitta!)

e pensare che due mesi fa ci ho passato un guado alto piu di mezzo metro... chissa cosa sarà entrato.. oddiooo!

Link al commento
Condividi su altri siti

hei! beh! Allora.. come primo luogo, ovviamente, Montepellegrino ma non normale... Ci siamo inoltrati io e altri due px (un 150 MY e un p200e) dentro il bosco fino ad una riserva scognita, saranno stati una decina di chilometri di sterrato. Altri punti del monte che portano ad alcune cabine rai sconosciute e sperdute. In secondo luogo, piano dell'occhio, ma purtroppo adesso per gli scooter non è piu possibile accedervi perchè col tempo sono rimasti solo enormi massi, in compenso abbiamo riempito tutta la zona andando a finire tra boschi e pianure tra le mucche. In terzo luogo, sam martino delle scale, ancora da finire di esplorare, cosi come alcune parti di montepellegrino, a san martino siamo andati a finire in punti estremi, proprio dentro il bosco enorme.. Guarda piu di una ventina di chilometri solo andata.. Inoltre abbiamo trovato in punti strisce di crosshop e un otto infangatissimo fatto per le motocross. Ne abbiamo fatte tante di cose centinaia e centinai di km su sterrato... Fino ad un guado di un 60cm a segesta.. Sono fanatico del cross, e non ditemi.. Allora perchè non lo fai con una moto da cross, perchè ho un husvarna 610, ma non ci sarebbe davvero piacere.. :P Se vuoi possiamo sentirci in PM e ci scambiamo i contatti e qualche volta ci facciamo una volata paesi paesi.. (questo inverno è già previsto il secondo "vespa snow trophy II @ piano battaglia!"

PS. Una volta san martino delle scale, ci siamo inoltrati di notte solo con il mio motore verso le 2 di notte, solo per spaventarci al buoi e fare raid notturno e l'indomani essendoci la notte insospettiti da una discesa troppo ripida, abbiamo scoperto che ci stavamo infilando in una striscia tagliafuoco! 90 gradi di pendenzo O__O, ah se ti capita fai un giro al poligono di tiro abbandonato, ci sono tutti i piattellini a terra ed è divertentissimo passarci sopra e farli scoppiare :P

Link al commento
Condividi su altri siti

si

io so usare solo il TIG e quindi non ho altri consigli da dare però io la ricostruirei al TIG (l'ho già fatto quindi ti sto dicendo una cosa che si può fare) e poi con il dremel e una fresettina per l'alluminio sagomi bene la parte poi con la spianatrice o una rettifica gli rifai il piano (questo lo si deve fare perforza in officina ammeno che tu non sia uno che lavora in rettifica) poi con il coperchio della frizione a farti da guida rifai il foro e lo rifiletti...

puoi anche far far tutto in rettifica non penso che ti chiedano molto.

ah fai anche saldare eventuali crepe che possono essersi formate altrimenti sei da capo...

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...