Vai al contenuto

Scelta carburatore


Messaggi raccomandati

Buona sera a tutti , premetto di non essere un assiduo frequentatore del forum, ma avendo trovato spesso utili i vostri consigli,  avrei un quesito da porre .

Ho una px motorizzata con un T5 prima serie, Gt polini 152 , pignone Z21 ed espansione leovinci . Il cilindro lo tengo solo leggermente raccordato (da perfezionare), vorrei cambiare carburatore e sono combattuto tra  spaco SI 26/26GR , polini pwk 28 , dell'orto PHBH28 oppure PHBE30 (derivazione kartistica) .

Cosa mi consigliate,  anche in funzione del consumo ?

Grazie per l'aiuto 

Link al commento
Condividi su altri siti

 
19 ore fa, Torek9 ha scritto:

Cosa mi consigliate,  anche in funzione del consumo ?

Passare da si24 ad si26 , speciamente tenendo il filtro, la differenza di resa e quasi pari a zero.

PWK28 è un buon carburatore ma abbastanza complicato da settare. Aggiungi che il beccuccio dove prende benzina è orientato verso l'altro e si è costretti a far fare alla canna della benzina un giro molto alto, ci si ritrova spesso con molti vuoti di benzina e problemi di pescaggio, tanto che molti che son passati al PWK son costretti a montare una pompa benzina a depressione. 

PHBE30 è un buon carburatore se non fosse che il corpo carburatore è decisamente enorme e impegnativo da far stare nella scocca. E collettori commerciali appositi non ve ne sono per l'aspirazione a valvola dato che l'attacco è maggiore rispetto ad un PHBH.

E per ultimo il PHBH, che puoi trovare fino a diametro 30 oltre che al 28. Direi che è la miglior alternativa ai carburatori originali. Se ben carburatore hai si buona potenza in alto, ma il punto forte è la coppia in basso. E buoni consumi pari se non migliori di un SI se trovi la carburazione giusta.

 

Modificato da 500turbo
Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie 500turbo ,

Penso sia sempre meglio cercare consigli e gratificante avere risposte esaustive. 

In verità ciò che manca al mio motore è proprio un po' di potenza in più ai bassi (a paragone con un 177) ed un pizzico di giri più,  che potrei guadagnare con un phbh 28 come mi consigli. 

Certo sostituire il gt con un malossi sarebbe il top ... ma i costi mi sembrano un tantino esagerati.

Trovandoci in argomento,  ma con il phbh si chiude normalmente la scocca ? Con lo starter come si risolve ?

Grazie si nuovo 

Link al commento
Condividi su altri siti

20 ore fa, Torek9 ha scritto:

In verità ciò che manca al mio motore è proprio un po' di potenza in più ai bassi (a paragone con un 177) ed un pizzico di giri più,  che potrei guadagnare con un phbh 28 come mi consigli.

In realtà ti ho detto che guadagni coppia sotto, ma giri massimi probabilmente rimarranno quelli. Il giri li dipendono di solito da fasi cilindro e marmitta.

20 ore fa, Torek9 ha scritto:

Certo sostituire il gt con un malossi sarebbe il top ... ma i costi mi sembrano un tantino esagerati.

Il Malossi è un buon step, ma non ti aspettare un missile. Gira alto ma ha un'erogazione molto piatta. Ne ho provato uno ma non mi ha affatto entusiasmato. Addirittura certi cilindri 177 per PX classico van di più. Magari prima di cambiar cilindro, ottimizza quel che hai.

20 ore fa, Torek9 ha scritto:

 

Trovandoci in argomento,  ma con il phbh si chiude normalmente la scocca ? Con lo starter come si risolve ?

 

E certo che si chiude la scocca, ci mancherebbe. E ci sono anche i kit per aver lo starter direttamente al pomello vespa.

Modificato da 500turbo
Link al commento
Condividi su altri siti

13 minuti fa, Torek9 ha scritto:

 

Pensi possa andar bene eppure svuota troppo i bassi ?

Dopo 15 anni a metter mani sui motori Largeframe, ho imparato che le migliori marmitte per i nostri motori son le padelle a coni. Fine.

E quella marmitta indonesiana sta bene nel cassone nel ferro. Così come la Leovinci...

Link al commento
Condividi su altri siti

È vero che non ho mai provato le padelle , ma a dire il vero sul 177 ho sempre ma sempre usato la leovinci ed è sempre andata benissimo. 

Sul t5 con polini ..... diciamo bene, non regge il confronto con il 177 .... però tutto sommato. 

Adesso volevo cambiarla giusto perché ha i suoi anni 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

20 ore fa, Torek9 ha scritto:

È vero che non ho mai provato le padelle , ma a dire il vero sul 177 ho sempre ma sempre usato la leovinci ed è sempre andata benissimo. 

Sul t5 con polini ..... diciamo bene, non regge il confronto con il 177 .... però tutto sommato. 

Adesso volevo cambiarla giusto perché ha i suoi anni 

 

Le vecchie semiespansioni , per intenderci quelle fatte a serpentone, non hanno più senso di esistere. Una buona padella a coni riesce ad aver prestazioni migliori, specialmente nell'erogazione a bassi regimi, ed esser più silenziosa.

Le mie ultime prove di serpentone son state:

Classica espansione Polini montata su VMC 177. Andava molto meno della padella Polini che fanno ora.

Serpentone Malossi comprato da me esclusivamente per fare un test comparativo con una padella BGM Big box Sport. In allungo secondo me se la giocavano alla pari, la Big box aveva un po' più di coppia. Ma la Malossi aveva un rumore spaventoso da galera, la Big box decisamente più silenziosa, da usare tranquillamente tutti i giorni.

 

Ora, tu avendo un motore T5, sei un po' limitato perchè di padelle specifiche ne trovi molto meno. Però quelle che trovi son valide. In alternativa esiste un adattatore da montare su collettore dei cilindri T5 che ti permette di montare qualsiasi marmitta per PX125-150. E lì la scelta aumenta.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 9 mesi dopo...

Salve a tutti , come promesso riprendo la discussione a prove fatte .

Allora comincio con le modifiche apportate: 

Raccoardatura travasi cilindro , lucidatura travasi carter e cilindro, allargato ed alzato terzo travaso, lieve sbavatura alla luce di scarico,  carburatore si26gr.

 Metto in moto e provo , niente male sostanziale miglioramento. 

Poi son passato alle marmitte,  premesso che avevo montata la leovinci ma con terminale modificato. 

Compro la serpentina malossi con relativo adattatore scarico T5, il tempo di metterla in moto , faccio mezzo giro del quartiere e rientro per la vergogna,  un baccano esagerato,  manco il tempo di provarla e l'ho tolta immediatamente. 

Compro successivamente la simonini per px ma con tutto l'adattatore non montava,  mi usciva addirittura il terminale di lato al selettore cambio .

Non demordo,  la taglio in 5 pezzi,  smonta piega salda ed assemblea,  la faccio uscire come dico io.

Ebbene privandola è tutt'altra storia rispetto alla leovinci,  molto più fluida,  potenza ai bassi e tira di più in alto. 

Insomma un un'altro motore rispetto  prima 

Link al commento
Condividi su altri siti

Il 22/10/2020 in 17:46 , 500turbo ha scritto:

Le vecchie semiespansioni , per intenderci quelle fatte a serpentone, non hanno più senso di esistere. Una buona padella a coni riesce ad aver prestazioni migliori, specialmente nell'erogazione a bassi regimi, ed esser più silenziosa.

Serpentone Malossi comprato da me esclusivamente per fare un test comparativo con una padella BGM Big box Sport. In allungo secondo me se la giocavano alla pari, la Big box aveva un po' più di coppia. Ma la Malossi aveva un rumore spaventoso da galera, la Big box decisamente più silenziosa, da usare tranquillamente tutti i giorni.

E' divertente la cosa perchè nonostante abbia cercato di consigliarti bene visto che lo cose le ho provate, e dicendoti di lasciar perdere i serpentoni, ne hai comprati ben due, dei quali uno , la marmitta Malossi che ti avevo già detto che era rumorosa, e la Simonini che hai comunque dovuto modificarla.

 

 

Mi chiedo a volte perchè sto qua a scrivere cercando di dar una mano.

 

No problem comunque, fortunatamente i soldi sono i vostri. 😎

Link al commento
Condividi su altri siti

Si ma con la simonini ho ottenuto ciò che volevo,  prestazioni e sound. 

Il rumore delle padelle non mi scende proprio. 

Per il lato economico..... diciamo che ci ho saputo fare, la malossi l'ho pagata 60 e rivenduta ad 80.

La simonini a causa di una martellata che aveva sotto al collettore l'ho pagata solo 30€ . 

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...