Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Ragazzi, vi prego risollevatemi il morale....

Sabato scorso sono andato a girare sulle colline modenesi e godermi il mio Polini che ormai è a rodaggio inoltrato/finito... C'erano meno di 10 gradi, quindi il caldo non può essere la causa...

Avevo già più di 30km alle spalle, quindi il motore era bello caldo.

In un rettilineo facevo i 75km/h, e ad un tratto mi si è attaccato al sedere uno con un furgone...ed era in procinto di sorpassarmi. Allora mi son detto "adesso ti faccio vedere io chi hai intenzione di sorpassare"! 8) Apro il gas a manetta e mi vedo il furgonazzo allontanarsi nello specchietto.. :twisted: Sarò arrivato sì e no ai 95km/h e sento un tintinnamento nel cilindro che si faceva sempre più forte....e tutt'ad un tratto, motore che scende di giri FINO AD INCHIODARSI CON UN GROSSO "FLOP".Tiro immediatamente la frizione e mi fermo al ciglio della strada (col furgone che mi sorpassa dopo qualche istante, chissà che faccia aveva quello, ma non ho avuto il tempo di vederla...) :oops:

Profondo dolore e preoccupazione affliggeva la mia anima... Faccio raffreddare un attimo il gt, provo a girare la manovella e fortunatamente il motore riparte.

PROBLEMA: Il tintinnamento (come se le fasce del pistone avessero del gioco), è rimasto, e mi perseguita già da alcuni giorni.

Voglio premettere che il motore va su di giri come prima, e ha la stessa scarica di potenza di prima, le prestazioni sono rimaste uguali,ma noto un leggero calo di compressione quando la metto in moto. Per intenderci, prima dovevo salire quasi con tutto il peso sulla manovella di accensione, mentre adesso è più facile...

HO FATO GROSSI DANNI?? cOME RIMEDIARE A QUEL FASTIDIOSO TINTINNIO, CHE NON MI FA RILASSARE E NON MI FIDO PIù DI FARE DELLE TIRATE PIù LUNGHE DI 10 SECONDI, PER PAURA DI BECCARE UN'ALTRA SCALDATA?????

Il cilindro è plug&play, getto 108, olio da competizione Valvoline 100% sintetico (eh che cavolo, 15€ al litro!!!), manicotto di gomma e sola scatola filtro chiusa(no filtro originale dentro), espansione Polini,con silenziatore latodestro sotto carter.

AIUTATEMI, sono disperatissimo!! 190€ di gruppo termico!!!!

gUARDATE ANCHE LE FOTO, DEI SEGNETTI CHE SI SONO FORMATI DOPO LA SCALDATA.

dsc02235_131.jpg.01f0a72f799800c7a3b6238

dsc02234_113.jpg.720a6d587a719473d7c9bf3

dsc02233_198.jpg.437e7e3c96c2a83c5358a3e

dsc02235_131.jpg.a0c686be456004e36fc83f2

dsc02234_113.jpg.97a67e2b78d1b04898e95f8

dsc02233_198.jpg.8280273871878cdb64bb786

dsc02235_131.jpg

dsc02234_113.jpg

dsc02233_198.jpg

dsc02233_198.jpg

dsc02234_113.jpg

dsc02235_131.jpg

dsc02233_198.jpg

dsc02234_113.jpg

dsc02235_131.jpg

dsc02233_198.jpg

dsc02234_113.jpg

dsc02235_131.jpg

dsc02233_198.jpg

dsc02234_113.jpg

dsc02235_131.jpg

dsc02233_198.jpg.ee3ad0242811d8f5bb6ffe256af4dbf9.jpg

dsc02234_113.jpg.957b58386874ec06f1a91f9d0c39835c.jpg

dsc02235_131.jpg.ccdabf39cf33a557d0e1612e9482208b.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Spedizione a 5 € su tutti gli ordini. Acquista Subito Online!
 
 
 

Certo, me lo ricordo bene... :oops::oops::oops::oops::oops::oops:

Però cavolo, neanche 600km percorsi,era la prima tirata "seria" e "incazzata" che facevo...dici che è troppo magra la carburazione così? Quest'estate mi sono fatto 7000km con il cilindro originale, senza manicotto e con scatola filtro aperta (e senza filtro) SEMPRE A MANETTA, ma nessuna scaldata, tantomeno graffi o altri segni sul cilindro!

Mi consigli un 110 di massima e il filtro montato?? Posso tirare dopo? Sennò cosa me ne faccio di un Polini se non posso avere la soddisfazione di "dare" la paga a tutti i plasticoni (compresi anche quelli grandi)..... :mrgreen:8)

Link al commento
Condividi su altri siti

Quoto il buon Fabrizio...quella che si vede è una bella strusciata che ha fatto il pistone sul cilindro: quando elimini il filtro fai entrare + aria e quindi la miscela si smagrisce (ogni pezzo c'è per un motivo importante!) poi anche l'espa necessita di un getto più grosso: cmq nulla è perduto, io suggerisco di farti farti rettificare il gt e in seguito fare numerose prove candela con vari getti del massimo fino ad arrivare al giusto colore della suddetta, inoltre la ngk 9 la montavi? non ti flagellare troppo...il gt non ha il riporto cromato quindi una bella rettificata risolverà tutto! facci sapere...

Link al commento
Condividi su altri siti

Il cilindro originale ha delle tolleranze assurde ed è difficile da grippare ( io ho sempre girato magrissimo anche di estate ma nulla!) i cilindri elaborati hanno tolleranze diverse e più ristrette! il getto lo devi vedere tu con la prova candela...al limite prova a fare delle tirate adesso che il gt ha avuto delle scaldate, tanto le devi rettificare...

Link al commento
Condividi su altri siti

Candela NGK BR8HS, con le scritte azzurre...

La prova candela è tosta, già con questa carburazione è bella marroncina, proprio nocciola, ma con il bordo dove partono i filetti nero. Mi sembra corretta la carburazione, ma aumento il getto di massima, per evitare altre scaldate.(e rimetto il filtro).

Vi arrabbiate se mi rifiuto di fare la rettifica?? :-):mrgreen:

Link al commento
Condividi su altri siti

devi sempre cambiare pistone quando rettifichi.

cmq carburazione completamente sbagliata, e magari non hai toccato neanche l'anticipo, grippavi anche un dr in ste condizioni...

fai le cose fatte bene, usa il filtro (magari col buco) e carbura bene con getti più grossi, regola bene l'anticipo e potrai farci quello che vuoi con quel povero polini...

e ricordo un'ultima cosa, è stato detto e ridetto, il polini vuole un bel rodaggio lungo, io prima dei 1000km non ho mai tirato tutta la 4┬░.

Link al commento
Condividi su altri siti

:cry::cry::cry::cry: Già rettifica, dopo 600km....

Ma se rettifico, anche di poco poco poco, devo cambiare pistone.... O NO???

Infatti con il gt originale avrò preso 4-5 scaldate, ma continuava a girare che è un piacere... :-)

ciao

certo, se rettifichi devi cambiare pistone.

le rettifiche si fanno di 2 decimi per volta, e poi devi accoppiarci il pistone nuovo della stessa misura, tolleranza a parte...

Link al commento
Condividi su altri siti

Certo, magari potevo aspettare un po' di più prima di tirare la quarta così.....ma era così invitante, saliva di giri che è una favola....e lo fa ancora, ma con quel rumorino....

Ragazzi, vi dico che provo andare avanti così, e vediamo cosa succede. Forse col tempo, le parti "scaldate" si lisciano un po' e non danno più fastidio.

Intanto monto il filtro e getto più grande.

Per BiagezioPX: certo che la controllo la candela, ed è sempre stata nocciola, come già detto. Magari posto una foto domani.

Vado a lèt...Grazie per le belle (e brutte) parole! :roll::wink:

Link al commento
Condividi su altri siti

condoglianze per un polini (quasi) caduto :cry:

certo che la controllo la candela, ed è sempre stata nocciola, come già detto.

scusa se insisto anch'io su questo punto, ma la prova candela la facevi dopo una tirata a manetta o girando semplicemente nel traffico? perchè la differenza tra queste 2 condizioni può essere molta...

anch'io ho un polini plug and play, e finito il rodaggio quando ho cominciato a tirare mi sono accorto che voleva un 114 come getto del max, con carburatore 20/20 e buco sul filtro. per questo anche se per il polini si consiglia sempre il 108, bisogna controlare di volta in volta.

comunque se proprio non vuoi rettificare, ti consiglierei comunque di smontare tutto, per controllare se il tintinnio che continui a sentire indica che c'è qualcosa che non va, come ad esempio la gabbia a rulli dello spinotto rovinata ecc..

Link al commento
Condividi su altri siti

mha..

io non rettificherei per una semplice scaldata.. fasce nuove (al massimo) e via..

Se il motore non ha preso in prestazioni che ti importa..

Certo dovrai imparare a convivere col ticchettio ma non credo sia grave..

Il mio polini ha 3 scaldate sul groppone eva sempre bene.. a parte un tintinnio tipo diesel da trattore :-)

Link al commento
Condividi su altri siti

io non rettificherei per una semplice scaldata

dalla foto che ha inviato si nota un bel solco sulla canna sopra lo scarico (punto più delicato). la rettifica a parer mio è d'obbligo!

a parte un tintinnio tipo diesel da trattore

io non trascurerei i tintinnii. sono indice di prossimo grippaggio. non lo dico per sentito dire (e se ti vuoi toccare fai pure) ma per storia già vissuta sia da me che da amici!

vanjkos, restare nel dubbio e con la paura di ri-scaldare è una palla bestiale. te lo devi godere il polinazzo. quindi fai una bella rettifica e ti levi ogni angoscia...so cosa vuol dire aver paura di aprire di gas

per evitare di scaldare, è una rottura di balle.

ma perchè l'hai montato così P&P senza lavori? non è il massimo di affidabilità, è molto meno lubrificato; quindi a maggior ragione aumenta i getti. ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

condoglianze per un polini (quasi) caduto :cry:
certo che la controllo la candela, ed è sempre stata nocciola, come già detto.

scusa se insisto anch'io su questo punto, ma la prova candela la facevi dopo una tirata a manetta o girando semplicemente nel traffico? perchè la differenza tra queste 2 condizioni può essere molta...

appunto! la prova candela si fa così: prima, seconda, terza, vai a giri alti per un poco e poi chiudi la chiave e fai fermare la vespa, a questo punto controlla subito la candela io penso che tu l'avresti trovata bianchiccia!

Link al commento
Condividi su altri siti

per questa prova è molto importante chiudere il contatto della chiave quando la vespa è su di giri in terza, ma anche in seconda,

perchè in terza su di giri sei già oltre gli 80 all'ora e risulta un po' pericoloso poi fermarsi in fretta.

il succo è che devi assolutamente evitare di far prendere dei giri "bassi" al motore prima di fermarti, quindi regolati.

Link al commento
Condividi su altri siti

io non rettificherei per una semplice scaldata

dalla foto che ha inviato si nota un bel solco sulla canna sopra lo scarico (punto più delicato). la rettifica a parer mio è d'obbligo!

a parte un tintinnio tipo diesel da trattore

io non trascurerei i tintinnii. sono indice di prossimo grippaggio. non lo dico per sentito dire (e se ti vuoi toccare fai pure) ma per storia già vissuta sia da me che da amici!

vanjkos, restare nel dubbio e con la paura di ri-scaldare è una palla bestiale. te lo devi godere il polinazzo. quindi fai una bella rettifica e ti levi ogni angoscia...so cosa vuol dire aver paura di aprire di gas

per evitare di scaldare, è una rottura di balle.

ma perchè l'hai montato così P&P senza lavori? non è il massimo di affidabilità, è molto meno lubrificato; quindi a maggior ragione aumenta i getti. ciao

il prossimo grippaggio è garantito se non sistemi la causa del 1┬░.. cioè rimetti qual filtro e carbura per bene..

i tintinnii sono dovuti al fatto che la scaldata asporta parte del mantello del pistone aumentando i giochi..

ripeto che un cilidro scaldato non è affidabile al 100% come prima ma nemmeno al 10 %..

i trafilaggi scaldano maggiormente il pistone e il richio di riscaldare aumenta ma da qui a fasciarsi la testa..

Dopo la 1°scaldata dovuta ad un olio del menga la 2°l'ho presa di ritorno la raid delle aquile ( e con quel cilindro ci ho fatto 3 raid) ma ero in superstrada a oltre 120 in un falsopiano e avevo una fretta cane di essere a casa.. insomma ce ne vuole...

Link al commento
Condividi su altri siti

ripeto che un cilidro scaldato non è affidabile al 100% come prima ma nemmeno al 10 %..

non ho capito bene:

- una scaldata fa perdere il 10% si affidabilità al GT portandolo ad un utopico 90%

oppure

- una scaldata ti fa perdere il 90% di affidabilià del GT portandolo ad un 10% molto empirico

???

Link al commento
Condividi su altri siti

non condivido, uno ma è una mia opinione! se grippi andando a 100 all'ora c'è un'elevatissima probabilità ti sfracelli sull'asfalto o peggio! è soprattutto una questione di sicurezza. poi metti che con la scaldata ti si spacchi una fascia e ti spappoli la valvola...meglio evitare tutto ciò, non credi? e poi secondo me sei più tranquillo e concentrato nella guida sapendo che tutto fila liscio....

Link al commento
Condividi su altri siti

è che tu dai la colpa delle grippate solo a come è messo il cilindro..

questo post ci dimostra che si scalda pure col cilindro nuovo :-)

in realtà se hai una carburazione perfetta ( magari un filino grassa) candela e anticipo giusti non grippi..

Io ho girato con motori in condizioni pietose e senza problemi..

Il discorso è sempre il solito.. se non conosci il motore che hai sotto allora è meglio sia perfetto al 100%.. se sei capace di "capire" come va puoi girare anche senza un pezzo di pistone strapazzandolo oltre ogni limite ( fatto per anni) ..

Cmq una scaldata o grippata si preavvisa con un brusco calo di potenza e basta avere un bello scatto nel tirare la frizione per salvare capra e cavoli..

cmq questa è solo la mia di filosofia.. il cilindro e i $ sono i suoi.. la sicurezza idem..

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...